Rispondi 
felicità + batterie!
Autore Messaggio
Beppe222 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.461
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #61
RE: felicità + batterie!
(31-12-2017 10:52)LEO71 Ha scritto:  Caro Danilo85, installa un buon generatore e avrai tutta la corrente che si serve. Una volta istallato potrai pensare anche all'aria condizionata ed al riscaldamento. Se ami, giustamente, le comodità, non ti gettare nel mondo del "fai da te di pastrocchi" ma cerca un onesto e bravo elettricista navale, nella zona ove ormeggi la barca, che soddisfi le tue esigenze. Spenderai qualcosina in più, ma la notte dormirai sonni sereni.
Auguri per un sereno anno 2018 e goditi ogni istante che puoi la tua bella barca. Thumbsupsmileyanim

Leo71, permettimi (e senza offesa alcuna).
Dalle domande che poni, si capisce che sei assolutamente a digiuno riguardo anche ai più elementari concetti riguardanti l'elettrotecnica.
In questi casi concordo con te che è molto meglio rivolgersi ad un professionista per evitare guai, che potrebbero diventare anche letali.
Però non tutti sono così: magari il nostro amico qualcosa in più ne capisce, e per questo tipo di interventi non è che sia necessaria la laurea in ingegneria elettronica!

Riguardo al discorso "gruppo elettrogeno", riferito ai problemi che vuol risolvere il nostro amico, mi sembra che sia come voler ammazzare la zanzara utilizzando il cannone.
Un gruppo elettrogeno di discreta fattura, e in grado di poter pilotare, in futuro, l'aria condizionata, costa non meno di 8-10 mila euro, installazione compresa.

Il riscaldamento, installando un Webasto (o modello similare) non necessita di nessun gruppo elettrogeno.

Sarà, ma personalmente il "mio mondo della vela" lo immagino un po' più "spartano"!

Buona fine e miglior inizio anno a tutti.

---
Non accontentarti dell'orizzonte, ma cerca l'infinito!

Non ti curare delle percezioni di persone limitate e con scarsa apertura mentale, che vogliono definire chi sei.
31-12-2017 12:12
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.433
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #62
RE: felicità + batterie!
Vedrete che Danilo, che ha praticamente ristrutturato da zero la barca precedente, sarà perfettamente in grado di montare un Monitor batterie e un impianto fotovoltaico, entrambe installazioni alla portata di chiunque abbia un minimo di manualità.
Danilo pensa in grande, troppo in grande, ha bisogno di essere spinto verso soluzioni semplici e razionali.
Per quello che faccio io non monterei mai un generatore così come mi guardo bene dall'imbarcare una macchina per caffè espresso che mi aspira mezze batterie, meglio la classica moka.
"quello che non c'è non si rompe"
Buon Vento per il 2018Smiley32
31-12-2017 12:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.433
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #63
RE: felicità + batterie!
Danilo, ho riguardato le foto della tua barca.
Quell'arco inox, a poppavia dei paterazzi, è perfetto.
È appunto oltre i paterazzi, ad altezza boma e non interferisce con il bimini.
Attaccaci sopra il tuo 240W e metti due braccetti di controventatura diagonali a partire dagli angoli poppieri del pannello. Così stabilizzi il pannello e irrigidisci la struttura senza praticamente aggiungere nulla a quello che c'è.
A mio parere lascia stare sistemi di regolazione. Li ho predisposti sul mio pannello ma non li ho mai usati, lasciando il pannello con una piccola inclinazione in avanti per far scendere l'acqua.
È li da un anno e va benissimo, posso vendere corrente ai viciniSmiley34

PS
Prendi il pannello, porta in barca lui (e tua moglie) e presentalo sull'arco inox. Così vi rendete conto dell'effetto che fa.
Peraltro, installato così, è sempre un lavoro reversibile.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-12-2017 13:04 da Luciano53.)
31-12-2017 12:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.488
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #64
RE: felicità + batterie!
Si potrebbero montare dei pannelli ad ....Energia Nucleare...4848

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
31-12-2017 12:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Online
Amico del Forum

Messaggi: 5.323
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #65
RE: felicità + batterie!
(31-12-2017 08:02)pepilene Ha scritto:  
(31-12-2017 07:29)pepe1395 Ha scritto:  
(31-12-2017 02:05)pepilene Ha scritto:  Non fare il passo più lungo della gamba hahahaha.
Per montare quei pann...devi fare delle modifiche... guarda che sono destinati x impianti a 24 Volt

Non è così, ci pensa il regolatore a riportare la tensione nominale a 12 volt verso le batterie.Smiley53
Il mio, un Votronic MPPT, accetta tensioni in ingresso fino a 50 volt.
BV!

Che modello è? Si può gestire fino a 50 volt, verificato
È questo:

http://www.votronic.de/index.php/en/prod...65-duo-dig
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
31-12-2017 12:54
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.488
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #66
RE: felicità + batterie!
(31-12-2017 12:54)pepe1395 Ha scritto:  
(31-12-2017 08:02)pepilene Ha scritto:  
(31-12-2017 07:29)pepe1395 Ha scritto:  
(31-12-2017 02:05)pepilene Ha scritto:  Non fare il passo più lungo della gamba hahahaha.
Per montare quei pann...devi fare delle modifiche... guarda che sono destinati x impianti a 24 Volt

Non è così, ci pensa il regolatore a riportare la tensione nominale a 12 volt verso le batterie.Smiley53
Il mio, un Votronic MPPT, accetta tensioni in ingresso fino a 50 volt.
BV!

Che modello è? Si può gestire fino a 50 volt, verificato
È questo:

http://www.votronic.de/index.php/en/prod...65-duo-dig
BV!
Grazie pepe... mi sono gia documentato...

Inviato dal mio SM-G355HN utilizzando Tapatalk

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
31-12-2017 12:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.488
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #67
felicità + batterie!
Danilo se può ispirarti.
Sopra ho istallato un pan da 120 watt, ė poco visibile a causa dello spessore ridotto, appena 1,5 cm.
E credimi non vedo l'ora di cambiarlo con uno di dimenzioni più piccole, causa sbilanciamento barca in condizioni difficili.[Immagine: f85062cefcf423810ab7c6b4e69c5594.jpg][Immagine: b37c616a83ab1b7c58173922deb97d01.jpg]

Inviato dal mio SM-G355HN utilizzando Tapatalk

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
31-12-2017 13:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.433
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #68
RE: felicità + batterie!
(31-12-2017 12:54)pepe1395 Ha scritto:  
(31-12-2017 08:02)pepilene Ha scritto:  
(31-12-2017 07:29)pepe1395 Ha scritto:  
(31-12-2017 02:05)pepilene Ha scritto:  Non fare il passo più lungo della gamba hahahaha.
Per montare quei pann...devi fare delle modifiche... guarda che sono destinati x impianti a 24 Volt

Non è così, ci pensa il regolatore a riportare la tensione nominale a 12 volt verso le batterie.Smiley53
Il mio, un Votronic MPPT, accetta tensioni in ingresso fino a 50 volt.
BV!

Che modello è? Si può gestire fino a 50 volt, verificato
È questo:

http://www.votronic.de/index.php/en/prod...65-duo-dig
BV!

Per Danilo.
Occhio che questo sopporta pannelli fino a 165W
31-12-2017 13:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.433
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #69
RE: felicità + batterie!
@pepilene
Non é il pannello che sbilancia, lui povero peserà forse 8 kg.
È il castello troppo alto e pesante, anche se sostituisci il pannello non cambia nulla, la tua barca è leggerina.
Guarda il messaggio 6, la mia installazione di 150W
È un unico arco inox da 25 controventato con braccetti da 25. Il tutto pesa molto poco, sfrutta la rigidità conferita da strutture a geometria triangolare, indeformabili. Poi teniamo conto che è montato su più di 8 tonn. di barca.
Quella di Danilo sarà almeno 5 tonn.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-12-2017 13:16 da Luciano53.)
31-12-2017 13:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.488
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #70
RE: felicità + batterie!
http://www.votronic.de/index.php/en/prod...50-duo-dig
Questo mppt
Non che mi intessi l'acquisto, ma non vedo il prezzo.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-12-2017 13:19 da pepilene.)
31-12-2017 13:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.433
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #71
RE: felicità + batterie!
@danilo
Sempre per ispirarti.
Pessima foto, ma questo è il Western Dual installato, a pochi cm dalle batterie.
Un polo in batteria, l'altro dullo Shunt del BM2.
Altri due cavi alla batteria motore.
Il cavo del sensore temperatura sul corpo di una delle due batterie.
Controllo tramite Bluetooth su Smartphone (scatolina nera)
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-12-2017 13:43 da Luciano53.)
31-12-2017 13:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.488
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #72
RE: felicità + batterie!
Luciano, il pann l'ho costruito io, e ai me pesa più della struttura, 18-20 kg non era nato per questa applicazione.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
31-12-2017 13:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.433
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #73
RE: felicità + batterie!
(31-12-2017 13:31)pepilene Ha scritto:  Luciano, il pann l'ho costruito io, e ai me pesa più della struttura, 18-20 kg non era nato per questa applicazione.

Anche la struttura non scherza, tiene su una casa, peserà come il pannello!!!
Una struttura diversa e pannello soft saranno 15 kg in tutto che sono compatibili con una barca come la tua.
Mi permetto di segnalarti i Peimar, abbiamo la convenzione ADV per risparmiare qualcosa. Sono molto leggeri e sottili, il 150w pesa 9,9kg.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-12-2017 13:44 da Luciano53.)
31-12-2017 13:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.488
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #74
RE: felicità + batterie!
(31-12-2017 13:42)Luciano53 Ha scritto:  
(31-12-2017 13:31)pepilene Ha scritto:  Luciano, il pann l'ho costruito io, e ai me pesa più della struttura, 18-20 kg non era nato per questa applicazione.

Anche la struttura non scherza, tiene su una casa, peserà come il pannello!!!
Una struttura diversa e pannello soft saranno 15 kg in tutto che sono compatibili con una barca come la tua.
Mi permetto di segnalarti i Peimar, abbiamo la convenzione ADV per risparmiare qualcosa. Sono molto leggeri e sottili, il 150w pesa 9,9kg.

Puoi segnalarmi il link, grazie.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
31-12-2017 13:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepilene Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.488
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #75
RE: felicità + batterie!
https://www.ebay.it/itm/CONTROLLER-REGOL...SwR29ZENqf
E questo attualmente il reg.

Il destino mescola le carte, ma siamo noi a giocarle.
31-12-2017 13:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Danilo85 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.054
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #76
RE: felicità + batterie!
cerco di rispondere un pò a tutti con un solo messaggio!

per quanto riguarda la manualità per fare lavori fortunatamente riesco a fare molto da solo, poi dove non arrivo da solo domando a chi mi è vicino ed a voi del forum. per quanto riguarda i pannelli fotovoltaici ho un bel po di conoscenze dato che quell'impianto in foto lo ho realizzato io in prima persona con il mio papa' (ovviamente con l'aiuto anche di ditte esterne!)

ovviamente per qualsiasi cosa che poi va adattata nel mondo della nautica chiedo perche il mare è tutto un altro discorso...19

spesso preferisco fare i lavori da me perché, "se sò" vado tranquillo e viene un lavoro discreto..."se non so", mi informo e studio il problema e se parto per la realizzazione è perché immagino di poter arrivare ad un buon risultato.

ed ho visto lavori fatti da professionisti davvero indecenti...(pagati fior di quattriniSadsmiley)

riguardo al generatore non so bene ciò che rispondere...forse posso solamente dire che non è minimamente il mio stile, diciamo che le energie rinnovabili sono un mio stile di vita, e la vela mi ha colpito anche per questo!!!


per Luciano ho inserito la foto dove si vede la funzione reale di quel terzo arco, è un prolungamento verso poppa del tendano...

quindi...sto benedetto pannello dove lo schiaffo!!!919191


per pepilene i pannelli industriali sono di gran lunga i migliori...sulla mia vecchia barca avevo un 280w e 200ah erano sempre a 14,5v

comunque aliblu pesa 6ton a vuoto...50kg non penso creino disappunto!19


Allegati Anteprime
       
31-12-2017 13:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.433
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #77
RE: felicità + batterie!
Perché 50 kg???
Facile, fai tu se hai la macchina per cucire adatta o fai fare due asole rinforzate sul bimini dove cadono i due morsetti del pannello. Questo in modo da scoprire i pochi cm di tubo che ti servono.
Un paio di controventature fra pannello e parte verticale dell'arco e il gioco è fatto. Non arrivi a 25 kg tutto compreso. Se vuoi ti dico come ho realizzato i supporti di fissaggio per il pannello e per le controventature.

PS quell'arco è molto distante dai paterazzi e certamente ti consente di montare il pannello sul baricentro, mezzo metro verso prua e mezzo verso poppa. Quando navighi col bimini aperto metà pannello neanche si vede.

Aggiungo, quel prolungamento del bimini neanche ti serve, sarà il pannello a fare ombra e a riparare dalla pioggia.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-12-2017 15:24 da Luciano53.)
31-12-2017 14:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.433
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #78
RE: felicità + batterie!
(31-12-2017 13:45)pepilene Ha scritto:  
(31-12-2017 13:42)Luciano53 Ha scritto:  
(31-12-2017 13:31)pepilene Ha scritto:  Luciano, il pann l'ho costruito io, e ai me pesa più della struttura, 18-20 kg non era nato per questa applicazione.

Anche la struttura non scherza, tiene su una casa, peserà come il pannello!!!
Una struttura diversa e pannello soft saranno 15 kg in tutto che sono compatibili con una barca come la tua.
Mi permetto di segnalarti i Peimar, abbiamo la convenzione ADV per risparmiare qualcosa. Sono molto leggeri e sottili, il 150w pesa 9,9kg.

Puoi segnalarmi il link, grazie.

Eccolo, se hai domande o dubbi parla con Davide
http://qookka.com/it/19-pannelli-stand-alone?p=3
31-12-2017 15:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Danilo85 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.054
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #79
RE: felicità + batterie!
(31-12-2017 14:56)Luciano53 Ha scritto:  Perché 50 kg???
Facile, fai tu se hai la macchina per cucire adatta o fai fare due asole rinforzate sul bimini dove cadono i due morsetti del pannello. Questo in modo da scoprire i pochi cm di tubo che ti servono.
Un paio di controventature fra pannello e parte verticale dell'arco e il gioco è fatto. Non arrivi a 25 kg tutto compreso. Se vuoi ti dico come ho realizzato i supporti di fissaggio per il pannello e per le controventature.

PS quell'arco è molto distante dai paterazzi e certamente ti consente di montare il pannello sul baricentro, mezzo metro verso prua e mezzo verso poppa. Quando navighi col bimini aperto metà pannello neanche si vede.

Aggiungo, quel prolungamento del bimini neanche ti serve, sarà il pannello a fare ombra e a riparare dalla pioggia.

sai Luciano che cosa è che non mi convince, avere il pannello vincolato al tendalino (detto Bimini19) che se per qualche X motivo devo chiudere il Bimini ho il pannello che mi da non poche noie...

un pannello grande...andrebbe su una sua struttura dedicata tipo rollbar...91

magari con due archi bloccati sui pulpiti di poppa...91
31-12-2017 17:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.433
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #80
RE: felicità + batterie!
Perchè vincolato, il bimini sta sotto. Tra l'altro il pezzo poppiero è indipendente, se vedo bene.
Quindi il bimini si coglie perfettamente senza intralciarsi col pannello.
Piuttosto direi che il pannello verrebbe un po' basso, lo so quando ho progettato il mio, bisogna evitare di dare una capocciata sullo spigolo del pannello saltando a bordo da poppa. Il mio pannello è 2 metri sopra allo specchio di poppa, dove normalmente si atterra senza aver tolto il portello.
Io non andrei a costruire un altro castello che allora incasinerebbe la poppa.
Aggiungerei al limite un nuovo arco fissato al montante verticale dell'arco del bimini già in opera. Il tutto controventato con un paio di tubi inox da 25, uno dalla verticale dell'arco allo spigolo del pulpito e l'altro fra spigolo poppiero del pannello e verticale dell'arco.
Non lo muove nemmeno una tempesta tropicale.
Il mio ha resistito senza fare una piega ad un 65 nodi.

PS secondo me potresti anche eliminare quel pezzo di bimini. Fa la stessa funzione il pannello 1,70 x 1.
Ecco che allora potresti sostituire quell'arco con uno più alto.
Oppure aggiungere un arco parallelo e affiancato più alto a quello esistente, se vuoi lasciare com'è il bimini.
Secondo me, mia considerazione estetica, se aggiungi troppi montanti verticali e rollbar il pozzetto rischia di assomigliare ad una cella di Singsing!!!!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-12-2017 18:29 da Luciano53.)
31-12-2017 18:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Batterie LiFePo kia ora 24 606 18-09-2018 21:30
Ultimo messaggio: Aulica
  Frigo va ma non raffredda quando e' sulle batterie skippereli 9 378 18-09-2018 12:43
Ultimo messaggio: Horatio Nelson
  Batterie IanSolo 375 65.473 13-09-2018 13:30
Ultimo messaggio: ste.fano
  batterie OPTIMA BLUETOP Frangi 48 9.881 03-09-2018 18:21
Ultimo messaggio: FaBento
  Allarme batterie cor 14 384 23-08-2018 18:27
Ultimo messaggio: cor
  pacco batterie VHF portatile ICOM IC-M1 scud 14 193 22-08-2018 10:49
Ultimo messaggio: Beppe222
  Caduta tensione batterie. kavokcinque 17 322 12-08-2018 12:49
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Batterie Elica di Prua Alfredo56 3 225 01-07-2018 09:06
Ultimo messaggio: Alfredo56
  Cambio batterie kermit 99 5.774 05-06-2018 22:54
Ultimo messaggio: IanSolo
  problema con batterie servizi "stazionarie". marloc 0 246 02-06-2018 21:41
Ultimo messaggio: marloc

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)