Rispondi 
soluzione alternativa al cambio sartie
Autore Messaggio
br1 Offline
Senior Utente

Messaggi: 503
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #1
soluzione alternativa al cambio sartie
Su una barca straniera ho visto fare un lavoro sulle sartie basse .
dopo aver tagliato l terminali a pressatura li hanno sostituiti con degli strani Norseman lunghi come la parte tagliata ,esteticamente il lavoro era accettabile ma se funziona non lo
Il Norseman aveva una parte filettata,10 / 12 Cm cenza filettatura e la classica bussola conica per bloccare il cavo.
Br1
09-01-2018 20:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.615
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #2
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
Hanno sostituito gli arridatoi non le sartie allora.
09-01-2018 20:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
br1 Offline
Senior Utente

Messaggi: 503
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #3
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(09-01-2018 20:42)BeppeZ Ha scritto:  Hanno sostituito gli arridatoi non le sartie allora.

Si pare che' siano gli arridatoi a cedere e non le sartie !! ??
09-01-2018 20:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.280
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #4
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(09-01-2018 20:42)BeppeZ Ha scritto:  Hanno sostituito gli arridatoi non le sartie allora.

Spendendo di più che se avessero cambiato tutto ?
09-01-2018 20:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
br1 Offline
Senior Utente

Messaggi: 503
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #5
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(09-01-2018 20:53)zankipal Ha scritto:  
(09-01-2018 20:42)BeppeZ Ha scritto:  Hanno sostituito gli arridatoi non le sartie allora.

Spendendo di più che se avessero cambiato tutto ?

Non ho idea dei costi ma non credo che i semplici retminali Norseman anche speciali non costino di più della sostituzione delle sartie degli arridatoi è stata sostituita solo la parte filettata alta dove a pressione era collegata la sartia.
10-01-2018 19:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.862
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #6
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
Un Norsemann da 8 costa non meno di 80 €, ma, anche a parità di diametro del cavo, ce ne sono di diverso tipo e lunghezza con costi differenti.
10-01-2018 19:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.280
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #7
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
I terminali sta lock a codolo lungo costano una fortuna, ci scappa tranquillamente la fune e anche il terminale superiore

ma poi cosa hai risolto? le sartie rimangono quelle vecchie che hanno lavorato e pure la pressatura in alto, un sacco di soldi per un mezzo lavoro...

Di solito si utilizzano quei terminali quando ci sono stati degli errori nelle misure del sartiame
10-01-2018 20:10
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
br1 Offline
Senior Utente

Messaggi: 503
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #8
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(10-01-2018 20:10)zankipal Ha scritto:  I terminali sta lock a codolo lungo costano una fortuna, ci scappa tranquillamente la fune e anche il terminale superiore

ma poi cosa hai risolto? le sartie rimangono quelle vecchie che hanno lavorato e pure la pressatura in alto, un sacco di soldi per un mezzo lavoro...

Di solito si utilizzano quei terminali quando ci sono stati degli errori nelle misure del sartiame

Non credevo che costasseto tanto.Io farò sostituite tutto mi hanno chiesto circa 2000 euro.
La mia barca ha compiuto 25 anni anche se le sartie sono sovradimenzionate la sicurezza prima di tutto.
Grazie Br1
10-01-2018 23:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
robertobaffigo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 992
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #9
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(10-01-2018 23:00)br1 Ha scritto:  
(10-01-2018 20:10)zankipal Ha scritto:  I terminali sta lock a codolo lungo costano una fortuna, ci scappa tranquillamente la fune e anche il terminale superiore

ma poi cosa hai risolto? le sartie rimangono quelle vecchie che hanno lavorato e pure la pressatura in alto, un sacco di soldi per un mezzo lavoro...

Di solito si utilizzano quei terminali quando ci sono stati degli errori nelle misure del sartiame

Non credevo che costasseto tanto.Io farò sostituite tutto mi hanno chiesto circa 2000 euro.
La mia barca ha compiuto 25 anni anche se le sartie sono sovradimenzionate la sicurezza prima di tutto.
Grazie Br1

Visto che non sei lontano prova a farti fare un preventivo da Italnautica a Fiumicino, chiedi a Massimo....
A me hanno fatto un ottimo prezzo..
11-01-2018 08:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
corto-armitage Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 192
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #10
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(11-01-2018 08:48)robertobaffigo Ha scritto:  
(10-01-2018 23:00)br1 Ha scritto:  
(10-01-2018 20:10)zankipal Ha scritto:  I terminali sta lock a codolo lungo costano una fortuna, ci scappa tranquillamente la fune e anche il terminale superiore

ma poi cosa hai risolto? le sartie rimangono quelle vecchie che hanno lavorato e pure la pressatura in alto, un sacco di soldi per un mezzo lavoro...

Di solito si utilizzano quei terminali quando ci sono stati degli errori nelle misure del sartiame

Non credevo che costasseto tanto.Io farò sostituite tutto mi hanno chiesto circa 2000 euro.
La mia barca ha compiuto 25 anni anche se le sartie sono sovradimenzionate la sicurezza prima di tutto.
Grazie Br1

Visto che non sei lontano prova a farti fare un preventivo da Italnautica a Fiumicino, chiedi a Massimo....
A me hanno fatto un ottimo prezzo..

Scusate se mi intrometto. Rispetto a G n G come qualità hai idea di come stiamo? Devo cambiare anche io le sartie (35 anni).
11-01-2018 20:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
robertobaffigo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 992
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #11
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
Non conosco G&G come qualità, ma ho sentito che sono bravi...
non posso fare paragonima trovo i ragazzi di Fiumicino onesti e professionali..
Penso che sia sempre meglio perdere poche decine di minuti per farsi fare più preventivi e poi decidere..
Ci sono tante variabili in gioco... nel mio caso ho risparmiato parecchio (parliamo di dyform)
12-01-2018 00:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
corto-armitage Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 192
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #12
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(12-01-2018 00:03)robertobaffigo Ha scritto:  Non conosco G&G come qualità, ma ho sentito che sono bravi...
non posso fare paragonima trovo i ragazzi di Fiumicino onesti e professionali..
Penso che sia sempre meglio perdere poche decine di minuti per farsi fare più preventivi e poi decidere..
Ci sono tante variabili in gioco... nel mio caso ho risparmiato parecchio (parliamo di dyform)

Certo, a me tanto per dirne una il rigger che mi avevano consigliato mi aveva chiesto 2400 euro per il rollafiocco C2 della Bamar. Dopodichè l'ho trovato a 1560 e ho deciso di fare senza rigger.
12-01-2018 17:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailor13 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.692
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #13
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(11-01-2018 20:10)corto-armitage Ha scritto:  Scusate se mi intrometto. Rispetto a G n G come qualità hai idea di come stiamo? Devo cambiare anche io le sartie (35 anni).

Ciao perdona la schiettezza, ma qualunque materiale, anche il più scadente sul mercato, è migliore di un sartiame di 35 anni, secondo me.
Non perdere troppo tempo e rileva le misure delle tue sartie, fatti fare dei preventivi sia per la realizzazione delle sartie che per la sostituzione, valuta i materiali adoperati, il fornotore ed i tempi di realizazione (adesso stiamo entrando nel periodo più "caldo" per richieste di preventivi e di lavori) e poi procedi senza indugi con la sostituzione, senza dimenticare di bonificare l'albero e smontare e controllare lande e tiranti sottocoperta se presenti.

"per ottenere le giuste risposte bisogna porre le giuste domande"
14-01-2018 12:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
corto-armitage Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 192
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #14
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
Citazione:Ciao perdona la schiettezza, ma qualunque materiale, anche il più scadente sul mercato, è migliore di un sartiame di 35 anni, secondo me.
Non perdere troppo tempo e rileva le misure delle tue sartie, fatti fare dei preventivi sia per la realizzazione delle sartie che per la sostituzione, valuta i materiali adoperati, il fornotore ed i tempi di realizazione (adesso stiamo entrando nel periodo più "caldo" per richieste di preventivi e di lavori) e poi procedi senza indugi con la sostituzione, senza dimenticare di bonificare l'albero e smontare e controllare lande e tiranti sottocoperta se presenti.

Ciao, assolutamente prego. Sono d'accordo ma dovendo scegliere.... La barca è in secca, abbiamo fatto disalberare e stiamo decidendo dove prendere e se tenere gli arridatoi vecchi o no (Hasselfors senza danni apparenti).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-01-2018 22:28 da corto-armitage.)
14-01-2018 22:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailor13 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.692
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #15
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(14-01-2018 22:27)corto-armitage Ha scritto:  Ciao, assolutamente prego. Sono d'accordo ma dovendo scegliere.... La barca è in secca, abbiamo fatto disalberare e stiamo decidendo dove prendere e se tenere gli arridatoi vecchi o no (Hasselfors senza danni apparenti).

se i tenditori sono "senza danni apparenti" agli occhi tuoi, perdonami ma non vuol dire niente, 35 di esposizione al salino anche i migliori acciai si indeboliscono, devi farli verificare, e comunque non ti darebbero garanzia di campare quanto il cavo nuovo, non credi?

"per ottenere le giuste risposte bisogna porre le giuste domande"
17-01-2018 17:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
svo75 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 638
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #16
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(10-01-2018 23:00)br1 Ha scritto:  
(10-01-2018 20:10)zankipal Ha scritto:  I terminali sta lock a codolo lungo costano una fortuna, ci scappa tranquillamente la fune e anche il terminale superiore

ma poi cosa hai risolto? le sartie rimangono quelle vecchie che hanno lavorato e pure la pressatura in alto, un sacco di soldi per un mezzo lavoro...

Di solito si utilizzano quei terminali quando ci sono stati degli errori nelle misure del sartiame

Non credevo che costasseto tanto.Io farò sostituite tutto mi hanno chiesto circa 2000 euro.
La mia barca ha compiuto 25 anni anche se le sartie sono sovradimenzionate la sicurezza prima di tutto.
Grazie Br1

Ciao Br1,

2000 eur per il sartiame di un 42(visto sul tuo profilo)? Mi sembra un ottimo prezzo!
Costa ti hanno ”offerto” a quel prezzo?
Pressature comprese?
Immagino solo i materiali senza installazione?
Quante sartie (alte basse stralli)?

Scusa le tante domande ma devo fare lo stesso lavoro?
Grazie

Ecco perché facciamo tutti sti lavori..
Progetto: http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=128889
Lavori motore: http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=129029
Lavoretti con macchina da cucire: http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=128958
24-01-2018 17:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Francescodin Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 47
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #17
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
Approfitto di questa discussione per chiedervi un parere ....
Il sartiame del mio Oceanis 411 è quello originale del 2003.
Apparentemente è tutto in ordine e l’unica anomalia è data da un paio di arridatoi bloccati.
Questi costituiscono per me fonte di dubbio sulla tenuta ....
Il fatto che siano bloccati temo possa incidere sulla resistenza degli stessi ..
Che ne pensate ?
Come sapete, negli altri paesi, è obbligatorio (credo...) cambiare il sartiame ogni dieci anni per motivi di sicurezza .....
Il mio ne ha 15 e, a quanto ne so, la “vita” media del sartiame è di 12 anni ....
Poi ho letto che c’è chi il sartiame lo ha da molti più anni .... !?!?
Intanto chiedo dei preventivi e .. attendo vostri commenti.
Grazie in anticipo Smile
25-01-2018 19:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
corto-armitage Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 192
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #18
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(17-01-2018 17:28)sailor13 Ha scritto:  
(14-01-2018 22:27)corto-armitage Ha scritto:  Ciao, assolutamente prego. Sono d'accordo ma dovendo scegliere.... La barca è in secca, abbiamo fatto disalberare e stiamo decidendo dove prendere e se tenere gli arridatoi vecchi o no (Hasselfors senza danni apparenti).

se i tenditori sono "senza danni apparenti" agli occhi tuoi, perdonami ma non vuol dire niente, 35 di esposizione al salino anche i migliori acciai si indeboliscono, devi farli verificare, e comunque non ti darebbero garanzia di campare quanto il cavo nuovo, non credi?

Beh, proprio niente non direi, "senza danni apparenti" vuol dire che non hanno cricche o buchetti, che sono dritti e che non sono grippati, il che mi pare un punto di partenza. Per il resto, ho fatto le sartie a Fiumicino, li hanno visti e mi hanno detto di non cambiarli nel modo piu' assoluto, per cui sono andato con quello che dicevano. Pagato 1170 per tutto.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-01-2018 10:58 da corto-armitage.)
26-01-2018 10:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.280
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #19
RE: soluzione alternativa al cambio sartie
(26-01-2018 10:57)corto-armitage Ha scritto:  
(17-01-2018 17:28)sailor13 Ha scritto:  
(14-01-2018 22:27)corto-armitage Ha scritto:  Ciao, assolutamente prego. Sono d'accordo ma dovendo scegliere.... La barca è in secca, abbiamo fatto disalberare e stiamo decidendo dove prendere e se tenere gli arridatoi vecchi o no (Hasselfors senza danni apparenti).

se i tenditori sono "senza danni apparenti" agli occhi tuoi, perdonami ma non vuol dire niente, 35 di esposizione al salino anche i migliori acciai si indeboliscono, devi farli verificare, e comunque non ti darebbero garanzia di campare quanto il cavo nuovo, non credi?

Beh, proprio niente non direi, "senza danni apparenti" vuol dire che non hanno cricche o buchetti, che sono dritti e che non sono grippati, il che mi pare un punto di partenza. Per il resto, ho fatto le sartie a Fiumicino, li hanno visti e mi hanno detto di non cambiarli nel modo piu' assoluto, per cui sono andato con quello che dicevano. Pagato 1170 per tutto.
79797979 Smiley26
26-01-2018 12:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Regolazione sartie medie e basse: come procedere? Wakser 6 726 25-05-2018 18:08
Ultimo messaggio: zankipal
  Terminali sartie tondino vs spiroidale morenji 16 864 29-04-2018 09:34
Ultimo messaggio: ZK
  Regolare sartie comet 703 krill 9 483 18-04-2018 18:36
Ultimo messaggio: ZK
  Mi è venuto un infarto a causa delle sartie Petersail 47 2.805 16-04-2018 19:13
Ultimo messaggio: corto-armitage
  Fermo sartie alle crocette FabriZena 31 1.987 16-04-2018 10:51
Ultimo messaggio: Cdalla
  Tensione sartie masa66 3 647 06-01-2018 19:13
Ultimo messaggio: masa66
  Cambio vele br1 38 2.306 05-01-2018 20:13
Ultimo messaggio: bullo
  Sostituzione parziale sartie Jo Della Gatta 20 1.509 07-12-2017 16:39
Ultimo messaggio: ZK
  Sostituzione lande sartie alte sull'albero. Luciano 25 1.792 23-11-2017 23:03
Ultimo messaggio: ZK
  coppiglie arridatoio sartie frinky 15 1.898 07-11-2017 19:14
Ultimo messaggio: dapnia

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)