Rispondi 
Acceso motore prese a mare chiuse
Autore Messaggio
Markolone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.878
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #21
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
(17-02-2018 18:41)crocchidù Ha scritto:  se si chiude la presa a mare di raffreddamento, o si mette la chiave di avviamento direttamente sulla manetta della presa o si mette un cartellino amovibile sul quadro dove c'è l'avviamento, altrimenti prima o poi capita
Mannaggia

Oppure si acquista per una manciata di euro un sensore magnetico per antifurto, di quelli che si attaccano alle finestre.
Lo uso da anni con successo, così posso chiudere ogni volta la presa senza temere momenti di distrazione.
18-02-2018 02:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.980
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #22
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
(17-02-2018 19:36)Tonyst Ha scritto:  
(17-02-2018 18:41)crocchidù Ha scritto:  se si chiude la presa a mare di raffreddamento, o si mette la chiave di avviamento direttamente sulla manetta della presa o si mette un cartellino amovibile sul quadro dove c'è l'avviamento, altrimenti prima o poi capita
Mannaggia

sai quando il diavolo ci mette le corna ??? ho un foglio A4 sul tavolo da carteggio con su scritto APRIRE PRESE... l'equivoco è nato perché, porca putt a na, mi devo levare il vizio di voler fare più cose contemporaneamente... salgo in barca, leggo il cartello, mi chiama mia moglie, viene un amico a cui devo dare un recipiente, prendi il recipiente, salgo, no dico tra me e me.. accendi il motore prima così mentre vado dall'amico il motore gira.....
Dopo 10 minuti di chiacchere do un occhio allo scarico e non vedo uscire acqua....
Andando via ho lasciato le prese a mare APERTE.... mò vediamo.. 53

Successa anche a me la stessa cosa qualche anno dopo aver preso la barca; anche io distratto da varie vicessitudini partii in navigazione senza aver aperto le valvole. Per fortuna dopo meno di una decina di minuti, non sentendo rumore di acqua dallo scarico mi accorsi della dimenticanza. A me stranamente la girante non aveva subito danni (la cambiai comunque) mentre invece il calore aveva iniziato a rovinare la plastica dei tubi spiralati che portano acqua alla pompa. Li tagliai e li accorciai prima di rimontarli sulla pompa per proseguire la navigazione.
Grazie al cielo non ci furono altre conseguenze se non un grande spavento e la preoccupazione di aver fatto danni più seri.
PS: anche io (allora neo armatore) usavo mettere un cartello vicino la chiave di accensione con la scritta "PRESE A MARE", eppure successe..........
18-02-2018 07:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pacman Offline
Amico del Forum

Messaggi: 505
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #23
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
Visto che non lo ha fatto ancora nessuno, rispondo al quesito sull'acqua calda ai rubinetti. Se il tuo motore è a raffreddamento indiretto, l'acqua calda sanitaria è ottenuta con il liquido di raffreddamento del motore (non l'acqua di mare) che viene deviato verso il boiler; qui gira in una serpentina che scalda l'acqua e ritorna nel motore. Quindi, anche se un pezzetto di paletta della girante fosse andato in giro, non influirebbe con l'acqua calda sanitaria.
Discorso diverso se il motore è a raffreddamento diretto.
Comunque potrebbe essere qualcosa che ha ostruito il passaggio del liquido di raffreddamento verso il boiler o i rubinetti verso il boiler chiusi.

Sent from my samsung SM-N950F Using Ez Forum for Android
18-02-2018 10:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 977
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #24
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
Solo per capire: molti anni di diporto.... mai chiuso la presa a mare , se non per dargli una "mossa" disincrostante.... Perchè le chiudete? avete forse paura che , in porto, magicamente il tubo si sfila da solo e la barca affondi? Con il siphon-break nessun rischio di trafilamenti spontanei ... rischi, invece, di dimenticanze, come leggo, sono più alti.... o no?

dubito ergo sum
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-02-2018 10:47 da angelo2.)
18-02-2018 10:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tonyst Online
Amico del Forum

Messaggi: 626
Registrato: Apr 2012 Online
Messaggio: #25
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
(18-02-2018 10:11)pacman Ha scritto:  Visto che non lo ha fatto ancora nessuno, rispondo al quesito sull'acqua calda ai rubinetti. Se il tuo motore è a raffreddamento indiretto, l'acqua calda sanitaria è ottenuta con il liquido di raffreddamento del motore (non l'acqua di mare) che viene deviato verso il boiler; qui gira in una serpentina che scalda l'acqua e ritorna nel motore. Quindi, anche se un pezzetto di paletta della girante fosse andato in giro, non influirebbe con l'acqua calda sanitaria.
Discorso diverso se il motore è a raffreddamento diretto.
Comunque potrebbe essere qualcosa che ha ostruito il passaggio del liquido di raffreddamento verso il boiler o i rubinetti verso il boiler chiusi.

Sent from my samsung SM-N950F Using Ez Forum for Android
Grazie Pacman, esiste un metodo per verificare ed eventuale liberare ostruzione o devo svuotare tutto il circuito compreso il boiler ??
18-02-2018 10:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.561
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #26
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
(18-02-2018 10:45)angelo2 Ha scritto:  Solo per capire: molti anni di diporto.... mai chiuso la presa a mare , se non per dargli una "mossa" disincrostante.... Perchè le chiudete? avete forse paura che , in porto, magicamente il tubo si sfila da solo e la barca affondi? Con il siphon-break nessun rischio di trafilamenti spontanei ... rischi, invece, di dimenticanze, come leggo, sono più alti.... o no?

Forse al centro-sud non succede ma piu' a nord (alto Adriatico per esempio) d'inverno non e' improbabile che geli e l'acqua nel tubo infragilito dal freddo aumentando di volume ghiacciando lo spezza come un grissino. Appena sgela venendo a mancare il "tappo" di ghiaccio la barca va' giu'....
E' accaduto due anni fa' alla barca dirimpettaia alla mia e non e' stata l'unica di cui ho avuto notizia.

Lezione derivante:
le prese a mare si chiudono SEMPRE quando si lascia la barca senza custodia adeguata e frequente.

Questo tanto per chiarire cosa intendo con "gelo":
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Ovviamente quello della foto e' un caso veramente eccezionale ma solo due giorni fa' nei canali interni del porto di Terramare a Lignano c'era un velo di ghiaccio.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-02-2018 16:54 da IanSolo.)
18-02-2018 16:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 977
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #27
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
quindi si chiudono esclusivamente a causa del pericolo-certezza di gelo! mi hai convinto....

dubito ergo sum
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-02-2018 18:38 da angelo2.)
18-02-2018 18:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.585
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #28
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
sul chiuderla concordo.. con i volvo che hanno la valvola a sfera e' un attimo.. con quelli dotati di rubinetto e' un po piu lunga.. comunque senza gelo a livorno una ventina d' anni fa il mio vicino e' andato giu.. tubo mangiato dai topi.
se si usa il protocollo del controllo acqua di scarico.. non solo ci si ricorda di aprirle, se ci si scorda torna in mente in due secondi.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
18-02-2018 18:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 977
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #29
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
Sempre per capire.... ma voi, quindi, chiudete TUTTE le prese a mare ? Carico, scarico, microcesso, wc etc etc 22

dubito ergo sum
18-02-2018 20:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.717
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #30
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
(18-02-2018 20:16)angelo2 Ha scritto:  Sempre per capire.... ma voi, quindi, chiudete TUTTE le prese a mare ? Carico, scarico, microcesso, wc etc etc 22
Esattamente,tutte chiuse per me.

quello che non c'è,in barca non si rompe.
18-02-2018 20:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.585
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #31
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
(18-02-2018 20:16)angelo2 Ha scritto:  Sempre per capire.... ma voi, quindi, chiudete TUTTE le prese a mare ? Carico, scarico, microcesso, wc etc etc 22

ci mancherebbe.. tolta quella del motore che la chiudi quando lasci la barca da sola, le altre sono sempre chiuse, si aprono un attimo quando servono e si richiudono subito dopo. Smiley64

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
18-02-2018 21:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scornaj Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.527
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #32
Acceso motore prese a mare chiuse
Io forse incosciente. Presa motore sempre aperta. Talvolta anche altre.
Dalle mie parti non gela però.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
18-02-2018 22:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.561
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #33
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
Non c'e' solo il gelo, anche l'invecchiamento dei tubi in plastica puo' renderli fragili in particolare cio' puo' accadere proprio al tubo della presa a mare del motore che e' solitamente in vipla spiralata in acciaio ed e' sottoposto a discrete variazioni di temperatura e a vibrazioni stando nel vano motore, in una discussione che ora non trovo si e' da non molto parlato proprio della rottura di un tubo per questa causa.
Sono casi rari ma perche' rischiare la barca per una fatica modestissima?
18-02-2018 23:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.717
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #34
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
(18-02-2018 23:18)IanSolo Ha scritto:  Non c'e' solo il gelo, anche l'invecchiamento dei tubi in plastica puo' renderli fragili in particolare cio' puo' accadere proprio al tubo della presa a mare del motore che e' solitamente in vipla spiralata in acciaio ed e' sottoposto a discrete variazioni di temperatura e a vibrazioni stando nel vano motore, in una discussione che ora non trovo si e' da non molto parlato proprio della rottura di un tubo per questa causa.
Sono casi rari ma perche' rischiare la barca per una fatica modestissima?
Quoto, mi è successo che il tubo dello scarico lavello si era staccato dall'attacco
sul lavello stesso,con presa a mare aperta l'acqua è risalita e ho preso un bel
spavento perchè ho assaggiato acqua salata.Scoperto il problema,CAPITO
che navigare tranquilli con prese a mare chiuse è MEGLIO.

quello che non c'è,in barca non si rompe.
18-02-2018 23:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Neal Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 28
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #35
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
(18-02-2018 02:02)Markolone Ha scritto:  
(17-02-2018 18:41)crocchidù Ha scritto:  se si chiude la presa a mare di raffreddamento, o si mette la chiave di avviamento direttamente sulla manetta della presa o si mette un cartellino amovibile sul quadro dove c'è l'avviamento, altrimenti prima o poi capita
Mannaggia

Oppure si acquista per una manciata di euro un sensore magnetico per antifurto, di quelli che si attaccano alle finestre.
Lo uso da anni con successo, così posso chiudere ogni volta la presa senza temere momenti di distrazione.

Vediamo se ho capito: hai messo in serie, sul circuito di avviamento, un relais comandato da un sensore magnetico attaccato alla leva della presa a mare?
18-02-2018 23:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior Utente

Messaggi: 700
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #36
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
Come ha già consigliato Crocchidù il sistema più semplice e sicuro è appendere la chiave di avviamento alla maniglia della saracinesca.
Personalmente, quando navigo e se mi devo allontanare dalla barca per più di un paio di ore, chiudo tutte le saracinesche.
Tornare e vedere solo l'albero che esce dall'acqua è uno spettacolo che preferisco non dover mai vedere e foto emblematiche cercando un po' in rete se ne trovano parecchie.
Inoltre le saracinesche si incrostano a non muoverle mai e se anche loro sono in bronzo, è abbastanza comune trovare montati dei portagomma in ottone, soggetti a inarrestabile corrosione per galvanica.
E' solo questione di tempo.
19-02-2018 00:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pacman Offline
Amico del Forum

Messaggi: 505
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #37
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
(18-02-2018 10:52)Tonyst Ha scritto:  Grazie Pacman, esiste un metodo per verificare ed eventuale liberare ostruzione o devo svuotare tutto il circuito compreso il boiler ??
Come prima prova puoi individuare i tubi che vanno al boiler e, dopo aver fatto girare un bel po' il motore, li tocchi per verificare se sono caldi o no.
In caso negativo, temo dovrai approfondire.
Se dove i tubi si innestano sul motore hai i rubinetti, verifica che siano aperti, in caso lo fossero procedi con un'altra prova (altrimenti aprili e rifai il test di prima).
Chiudi i rubinetti, stacchi i tubi e connetti al loro posto uno spezzone di tubo. Riaccendi il motore, lo fai girare un po' e poi controlli se il tubo si è scaldato o no. Se sì, il problema non è sul motore, ma tra i tubi e il boiler.
In caso contrario dovrai approfondire sul motore.

Sent from my samsung SM-N950F Using Ez Forum for Android
19-02-2018 01:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sailor Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.042
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #38
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
Non la chiudo mai, ma ho installato un sensore per la pompa di sentina.
19-02-2018 09:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Markolone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.878
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #39
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
(18-02-2018 23:42)Neal Ha scritto:  
(18-02-2018 02:02)Markolone Ha scritto:  
(17-02-2018 18:41)crocchidù Ha scritto:  se si chiude la presa a mare di raffreddamento, o si mette la chiave di avviamento direttamente sulla manetta della presa o si mette un cartellino amovibile sul quadro dove c'è l'avviamento, altrimenti prima o poi capita
Mannaggia

Oppure si acquista per una manciata di euro un sensore magnetico per antifurto, di quelli che si attaccano alle finestre.
Lo uso da anni con successo, così posso chiudere ogni volta la presa senza temere momenti di distrazione.

Vediamo se ho capito: hai messo in serie, sul circuito di avviamento, un relais comandato da un sensore magnetico attaccato alla leva della presa a mare?

L'obiettivo è solo di segnalarti la chiusura fisica della valvola ma non di impedirti l'accensione (e questo è voluto, così se si guasta il sensore tu il motore lo accendi comunque).
Sullo stesso principio dell'allarme temperatura o carica dell'alternatore. Ho potenziato il cicalino per essere sicuro di sentirlo a motore acceso, ma questo vale anche per gli altri sensori.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-02-2018 14:45 da Markolone.)
19-02-2018 14:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mizar45 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 193
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #40
RE: Acceso motore prese a mare chiuse
io ho un foglio sul carteggio con le cose da fare quando si arriva in barca e quando si va via e la prima attività e l'apertura delle prese a mare e cosi la chiusura quando si va via
19-02-2018 16:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Motore Yanmar 4JH2E su Oceanis 400 - giri motore? velocità? Canna 5 1.381 06-09-2016 16:53
Ultimo messaggio: elmer50
  Come aprire il filtro acqua mare motore con coperchio trasparente andreaeb 32 3.049 10-09-2015 20:09
Ultimo messaggio: caimano
  Acqua di mare nel motore adelkam 26 3.656 02-11-2014 19:14
Ultimo messaggio: ALMIRANTE GRAVINA
  Dimenticato 'Power On' acceso, problemi? Madinina II 53 7.776 01-07-2014 23:34
Ultimo messaggio: maroglia
  chiudere presa a mare quando il motore non parte Don Ciccio 91 14.438 31-12-2013 16:27
Ultimo messaggio: andri2bajo
  valvola presa a mare motore yanmar 54cv mandarino 2 1.143 25-03-2013 13:36
Ultimo messaggio: wrath
  Bolinare con il motore acceso gedeone marco 82 8.275 11-03-2011 19:14
Ultimo messaggio: kermit
  motore volvo penta perde olio in mare silverialessio 11 4.164 23-07-2010 18:40
Ultimo messaggio: silverialessio

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)