Rispondi 
presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
Autore Messaggio
marcofailla Online
Amico del Forum

Messaggi: 4.827
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #1
presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
ciao a tutti, vi racconto questa storia, nella speranza che possa servire a qualcuno, perché é un classico esempio di fasciatura di testa senza motivo.
motore volvo penta 2003 messo maluccio con problema surriscaldamento
avevo notato da qualche settimana una riduzione del tiraggio dell'acqua allo scarico
sicuro delle mie immersioni per pulizia carena do per scontato che la presa a mare é libera
lo scambiatore scalda... la diagnosi é fatta
bisogna disincrostare lo scambiatore ostruito
strano... pepilene l'anno scorso ci aveva messo dentro tutto l'aceto da cucina della moglie che ancora lo rincorre... ma nulla, mi armo di due litri di viakal e lo calo dentro senza aprire perché so già che lo scambiatore trovasi ahimè... "saldato"
però il viakal gel entra dentro con molta facilità e la cosa mi insospettisce al punto da farmi smontare subito la pompa acqua di mare (smontare perché il motore é messo al contrario e la girante é pochissimo accessibile dietro a causa del serbatoio adiacente )
girante perfetta, cambio girante con la nuova e mentre vado per rimontare il tutto penso di cambiare anche il tubo spiralato che porta l'acqua dalla presa del saildrive a un filtro e da li alla pompa acqua di mare motore... é ingiallito e si potrebbe spaccare
la curiosità è forte e mentre non ci sono i tubi, giro la leva del rubinetto della presa a mare saildrive... sorpresa!!
esce un rigagnolo appena di acqua, ma come! i buchi del saildrive li ho passati da parte a parte con il cacciavite due settimane fa...
prendo del fil di ferro e giù per la presa ma niente
mi metto la muta e con il famoso attrezzo universale mi immergo per infilare l'attrezzo ben dentro al saildrive...
nulla!
infoiato come un toro me ne torno a casa ma prima passo dal supermercato e compro due bottiglie di acido muriatico
ritorno di mattina presto in barca
attacco e fascetto un tubo lungo ca tre metri alla presa a mare, fuori dal tambuccio con una colonna di almeno due metri calo l'acido muriatico
aspetto circa cinque minuti, attacco con un raccordo fascettato il tubo alla cordina dell'acqua corrente del circolo e miracolo l'acqua adesso scorre libera
faccio andare per una trentina di minuti l'acqua corrente e ogni tanto apro e chiudo ripetutamente per smuovere eventuale residui. poi accendo il motore e lo faccio girare per un'altra mezz'oretta, tiraggio abbondante come non mai
[Immagine: 46af0f41bf574fc6cc48082462e765b6.jpg]

evidentemente si era formata una occlusione sui due fori della flangia di accoppiamento tra piede e invertitore, fori che non sono facilmente raggiungibili col fil di ferro
[Immagine: ce199f9ab2d883265343dc55b324e751.jpg]
[Immagine: de1f3f7914d2255cf634c8c7cfe51499.jpg]
[Immagine: 99b8369ee8e2bdd6996e9d73e0ffb4b1.jpg]

una persona normale penso che avrebbe controllato subito l'ingresso di acqua, una persona esperta penso avrebbe dato più rilevanza alla grossa bolla d'aria al filtro
é andata
spero di non aver fatto troppi danni con l'acido ma l'alternativa era alare e smontare tutto...

PS
in caso occhio vivissimo all'acido
nonostante i due e più metri di altezza della colonna i gas generati sono stati in grado di sputacchiarne qualche goccia fuori

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-02-2018 00:23 da marcofailla.)
18-02-2018 00:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 991
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #2
RE: presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
scusami, ma hai usato il muriatico puro? (quello in in vendita è già al 10%)

dubito ergo sum
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-02-2018 10:28 da angelo2.)
18-02-2018 10:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.366
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #3
RE: presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
Anni fa mi trovai in mare nella stessa situazione e rimossi il grosso dell'ostruzione inserendo una sonda da elettricista
nel saildrive attraverso la valvola aperta. Nei mio caso era completamente tappata
BornFree
18-02-2018 11:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bettin.nicola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 182
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #4
RE: presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
ci ho messo 2 anni e le ho provate tutte, finche' mi sono deciso ad alare la barca e chiamare il meccanico....
morale smontato il piede avevo un'ostrica che mi tappava la presa a mare dall'interno del piede. incredibile ma vero.
18-02-2018 12:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Online
Amico del Forum

Messaggi: 4.827
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #5
presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
se guardate attentamente le foto dal manuale del saildrive postate sopra vi renderete conto del perché con la sonda ai buchi della flangia certamente non ci si arriva da sopra, forse da sotto é possibile ma non si fa altro che spingere un ostacolo verso un posto ancora piu ristretto

per darvi un'idea il flusso d'acqua era così scarso che per riempire un bicchiere ci sarebbero voluti un dieci secondi

e si, l'acido muriatico era quello forte, l'etichetta diceva : " acido muriatico puro 20/21 Be"
per cinque minuti massimo, ha fatto un sacco di gas e di gorgoglio

massima attenzione, anzi di più
il gas può fare gorgogliare dell'acido a pressione fuori e comunque i vapori sono tossici

infine questo è come io ho risolto un problema, nn sono un esperto, forse sono stato fortunato nel non averne causato di peggiori..

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
18-02-2018 14:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.695
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #6
RE: presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
a me dentro s'era sistemato questo:

   

pare sia una spugna.

a soffiarci (prima prova fatta) l' aria ci passava benissimo.
"sturare e' stata un impresa.
l' ho schiodato col cif (quello c'avevo in barca.. ero in mezzo al mare)

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
18-02-2018 19:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
st00042 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.879
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #7
RE: presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
Io ho avuto lo stesso problema, purtroppo era l'ossido d'alluminio del sail drive che si stava corrodendo.
Me ne sono accorto con l'annuale alaggio per fare carena.
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=115975

Stefano

La barca perfetta è quella dove si beve in sei, si mangia in quattro e si dorme in due
19-02-2018 08:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.378
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #8
RE: presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
(18-02-2018 14:28)marcofailla Ha scritto:  se guardate attentamente le foto dal manuale del saildrive postate sopra vi renderete conto del perché con la sonda ai buchi della flangia certamente non ci si arriva da sopra, forse da sotto é possibile ma non si fa altro che spingere un ostacolo verso un posto ancora piu ristretto

per darvi un'idea il flusso d'acqua era così scarso che per riempire un bicchiere ci sarebbero voluti un dieci secondi

e si, l'acido muriatico era quello forte, l'etichetta diceva : " acido muriatico puro 20/21 Be"
per cinque minuti massimo, ha fatto un sacco di gas e di gorgoglio

massima attenzione, anzi di più
il gas può fare gorgogliare dell'acido a pressione fuori e comunque i vapori sono tossici

infine questo è come io ho risolto un problema, nn sono un esperto, forse sono stato fortunato nel non averne causato di peggiori..
in questo caso bastava tappare il tubo.
la pressione avrebbe aiutato l'operazione.
certo.... ci vuole attenzione.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
19-02-2018 10:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mzambo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 729
Registrato: Apr 2010 Online
Messaggio: #9
RE: presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
comunque l'acido muriatico puro è acido cloridrico diluito (se non ricordo male al 12%). da qui forse la confusione fra puro e diluito
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-02-2018 21:47 da mzambo.)
19-02-2018 21:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Online
Amico del Forum

Messaggi: 4.827
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #10
presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
l'acido cloridrico "puro" a temperatura ambiente dovrebbe essere tutto in fase gassosa, fa fatica a stare imbottigliato

questo del supermercato era marcato 20/21 Be che vale a dire acido cloridrico al 34% evaporava già di suo appena aperta la bottiglia, credo che il "puro" si riferisca al fatto che in acqua non si può scioglierne di più

a "naso" davvero forte, dovessi rifarlo lo farei certamente con quello diluito per la pulizia del WC

@st00042 esperienza agghiacciante, grazie per il post che mi ha chiarito alcuni... concetti

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-02-2018 23:20 da marcofailla.)
19-02-2018 23:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mzambo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 729
Registrato: Apr 2010 Online
Messaggio: #11
presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
Sì, corretto, l’acido cloridrico a temperatura ambiente è in fase gassosa ed è manipolato in soluzione acquosa. Puro si intende in soluzione satura (37%).


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
20-02-2018 15:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.593
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #12
RE: presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
@marcofailla :

ti ricordi il diametro del tubo per caso, ho lo stesso problema e prenderei a spunto la tua procedura ........ndr !! Smiley59

Invito tutti a sorridere, ..... offro io !!!
20-02-2018 18:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Online
Amico del Forum

Messaggi: 4.827
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #13
presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
@nedo a occhio la mia presa a mare ha un portagomna da mezzo pollice

avevo il pezzo di tubo in barca, non saprei essere più preciso

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
20-02-2018 19:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.593
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #14
RE: presa a mare sail drive volvo ostruita all'interno
(20-02-2018 19:32)marcofailla Ha scritto:  @nedo a occhio la mia presa a mare ha un portagomna da mezzo pollice

avevo il pezzo di tubo in barca, non saprei essere più preciso

Grazie,
è quello che pensavo infatti, devo preparare le cose in modo che una volta in barca ho tutto l'occorrente .......
Se riesco, sabato gli tocca !!!! Smiley2100

Invito tutti a sorridere, ..... offro io !!!
20-02-2018 19:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Cavi elettrici che sbattono all'interno dell'albero... Federico Cobelli 17 862 12-10-2018 23:37
Ultimo messaggio: calajunco
Sad Sostituzione valvola presa a mare sidius 11 715 13-09-2018 00:05
Ultimo messaggio: dapnia
  Modifica contenitore presa di banchina Elan 340 st00042 0 106 06-09-2018 11:32
Ultimo messaggio: st00042
  Bolla d’aria presa a mare asse. svo75 11 394 16-07-2018 20:41
Ultimo messaggio: svo75
  Tagliacime per elica S-Drive funziona? Nap 11 3.930 06-07-2018 18:47
Ultimo messaggio: xmare
  Rivestimento interno enzonik 3 409 29-06-2018 12:53
Ultimo messaggio: tommy62
  linea scarico/presa a mare - sintesi elan 333 29 1.770 16-06-2018 14:07
Ultimo messaggio: elan 333
  Pulizia sub piede sail kavokcinque 7 468 15-06-2018 21:38
Ultimo messaggio: kavokcinque
  presa a mare bloccata all’esterno con vite in acciaio Giogiogio 24 1.105 26-04-2018 00:44
Ultimo messaggio: luca boetti
  Trasduttore di poppa all'interno Yago333 7 510 08-04-2018 19:11
Ultimo messaggio: Yago333

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)