Rispondi 
Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Autore Messaggio
Jippo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 24
Registrato: Nov 2017 Online
Messaggio: #1
Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Buongiorno!
Essendo arrivati i passascafo in bronzo della maestrini sto pianificando l'assemblamento.

I vecchi passascafo erano stati fissati a bagno nella resina... inizialmente pensavo di rifare così anch'io ma non ne sono più così convinto perchè ci vorrebbe un sacco di resina e preferirei tenere sott'occhio le parti del passascafo.

avrei optato per la classica tavoletta forata da inserire come spessore tra lo scafo e il dado di serraggio. però la vorrei mettere in Delrin (Pom C).

dormendoci su mi è venuto il dubbio che lo scafo non è perfettamente piatto, sia perché la forma dello scafo è naturalmente tondeggiante sia perché i residui del vecchio "bagno" di resina creano dei dossi che dorei allisciare. a questo punto forse è meglio fare una rondella anzichè una tavoletta ...sempre in delrin

alla fine serve solo per fare spessore e diminuire il carico di leva sullo scafo... non serve che si molto sporgente rispetto al dado del passascafo (pensavo larga 2cm in più tutto intorno al passascafo e spessa 1cm).

qualche consiglio/esperienza passata?
domanda di riserva... sul delrin il sigillante tipo sikaflex, multifiss ecc... attacca?

grazie!!


Allegati Anteprime
       
28-02-2018 13:35
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.933
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #2
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Scusa ma perché proprio Delrin che tra l'altro costa un bel po'?
Comunque sia, se la metti in legno deve essere prima resinata se no si gonfia con l'acqua, i sigillanti attaccano con difficoltà sulle varie plastiche "unte" come delrin, teflon, PE ecc., ma all'interno ti interessa poco dato che la tenuta deve essere esterna.
Io ho usato delle "rondellone" ricavate da un tagliere in PE bianco by IKEA, spessore giusto, materiale flessibile che si adatta, soprattutto economico.
In ogni caso la zona di appoggio la devi lisciare o con il flessibile oppure con carta vetro in modo da avere una buona superficie d'appoggio.
28-02-2018 14:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
robertobaffigo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #3
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Se può essere utile il mio caso:
Ho notato che le superfici interna ed esterna dello scafo non erano perfettamente parallele, quindi ho tagliato, con punta a tazza e seghetto alternativo, delle rondellone in vtr (preso nella spazzatura di un cantiere), poi le ho incollate con lo stucco epossidico, quando lo stucco a cominciato a catalizzare ho montato provvisoriamente le prese a mare stringendo il necessario perché la rondella si allineasse allo scafo.
Poi, nel montare le prese a mare, è stato un piacere vedere un cordolo perfettamente uniforme di 3M uscire tutto intorno alla ghiera....
P.s. Avevo a disposizione anche scarti di derlin, nylon, carbonio, bachelite e vetronite, ma ho preferito così perché lo scarto di vtr aveva un lato a gelcoat e l’alatro grezzo...
28-02-2018 14:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cellagiorgio Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 399
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #4
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Anche io ho fatto con vetroresina vecchia, ho tagliato un pezzo, forato, resinato è tenuto con morsetti, poi grattatina generale ed ho montato il passascafo in bronzo con sika in quantità, lavoro molto soddisfacente e tutto sommato veloce
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-02-2018 15:18 da cellagiorgio.)
28-02-2018 15:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jippo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 24
Registrato: Nov 2017 Online
Messaggio: #5
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Grazie per le idee!
Purtroppo dalle mie parti non ho molti cassonetti da rovistare... con circa 25€ mi arrivano a casa 8 lastre di delrin 15x15 spesse 1cm. E già che ci sono mi faccio anche una copertura/ripiano per la cucina.

Certo che però l’affogatura nella vtr dá una sensazione che il passascafo tenda meno a girarsi su se stesso....
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-02-2018 18:45 da Jippo.)
28-02-2018 18:44
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.332
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #6
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Da mezzo secolo io ho sempre e solo messo tavolette o rondelle di legno "nobile" trattato con turapori e annegate nella resina, previa preparazione della zona da trattare.
La resina attacca bene e non si muovono, non risentono dell'umido.
Poi la zona, ma meglio tutta la sentina, va trattata con Ceramix, smalto ceramico vetrificante, che si lava benissimo e non risente né di solventi, né di gasoli e oli vari.
Nylon, teflon e cose simili possono non avere la stessa riuscita.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-02-2018 20:17 da dapnia.)
28-02-2018 20:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jippo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 24
Registrato: Nov 2017 Online
Messaggio: #7
Wink RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
vero... il legno ha anche tutto un altro fascino... ma la mia intenzione è fare un lavoro che duri il più a lungo possibile ma anche, nel caso in cui vada ripreso, non richieda di sostituire pezzi danneggiati durante lo smontaggio (tipo il legno o il passa scafo stesso).

detto questo le tue foto mi fanno sentire una M... la mia barca non avrà manco 1 cm pulito e luminoso come in quelle foto. mi informerò su questo ceramix.
28-02-2018 21:02
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
paolo_vela Offline
Amico del Forum

Messaggi: 498
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #8
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Il derlin teflon e simili sono gli ultimi materiali che userei... impossibili da incollare o quasi, molto poco deformabili, molto difficile fare una giunzione stagna tra scafo e rondella secondo me.
28-02-2018 21:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.554
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Io ho messo le tavolette in compensato marino+impregnante+vernice.

Un paio di tavolette le ho dovute limare per adattarle alle imperfezioni della VTR,quando le ho incollate con 3M-4200 ho fatto in modo che il sigillante compensasse le differenze di forma.

BV


Allegati Anteprime
   
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-02-2018 21:31 da JARIFE.)
28-02-2018 21:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.588
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #10
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
(28-02-2018 21:31)JARIFE Ha scritto:  Io ho messo le tavolette in compensato marino+impregnante+vernice.

Un paio di tavolette le ho dovute limare per adattarle alle imperfezioni della VTR,quando le ho incollate con 3M-4200 ho fatto in modo che il sigillante compensasse le differenze di forma.

BV
Lavoro perfetto,non vedo altre soluzioni.

quello che non c'è,in barca non si rompe.
01-03-2018 00:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.332
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #11
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
(28-02-2018 21:02)Jippo Ha scritto:  vero... il legno ha anche tutto un altro fascino... ma la mia intenzione è fare un lavoro che duri il più a lungo possibile ma anche, nel caso in cui vada ripreso, non richieda di sostituire pezzi danneggiati durante lo smontaggio (tipo il legno o il passa scafo stesso).

detto questo le tue foto mi fanno sentire una M... la mia barca non avrà manco 1 cm pulito e luminoso come in quelle foto. mi informerò su questo ceramix.

Tu prova e ti accorgerai che il tassello di legno duro, trattato a turapori prima, è quello che dura di più e da meno problemi nella eventuale sostituzione dei passascafo.
I passascafo, detto per inciso, se sono del giusto materiale e messi a regola, non c'è nessun bisogno di cambiarli perché durano di più della barca stessa.
Il Ceramix costa una cifra e richiede di trattare il fondo bene prima: lavare e pulire benissimo, poi carteggiare tutto bene, ma proprio tutto, per far rinvenire il fondo.
01-03-2018 15:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.933
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #12
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
(28-02-2018 13:35)Jippo Ha scritto:  avrei optato per la classica tavoletta forata da inserire come spessore tra lo scafo e il dado di serraggio. però la vorrei mettere in Delrin (Pom C).

Solo una precisazione.
Occorre decidere se lo spessore ha valenza strutturale oppure solo come base d'appoggio per il dado.
Nel primo caso la tavola resinata e incollata allo scafo è la scelta migliore.
Nel secondo si può andare su un qualcosa di plastico più adattabile.
Nel mio caso e, credo anche in quello di Jippo (Contest), lo spessore della vtr (3-4 cm di vtr piena) era tale che mi bastava una rondella di "livellamento".
Su barche più moderne andrei di tavoletta.
01-03-2018 16:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
robertobaffigo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #13
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
(01-03-2018 16:05)bludiprua Ha scritto:  
(28-02-2018 13:35)Jippo Ha scritto:  avrei optato per la classica tavoletta forata da inserire come spessore tra lo scafo e il dado di serraggio. però la vorrei mettere in Delrin (Pom C).

Solo una precisazione.
Occorre decidere se lo spessore ha valenza strutturale oppure solo come base d'appoggio per il dado.
Nel primo caso la tavola resinata e incollata allo scafo è la scelta migliore.
Nel secondo si può andare su un qualcosa di plastico più adattabile.
Nel mio caso e, credo anche in quello di Jippo (Contest), lo spessore della vtr (3-4 cm di vtr piena) era tale che mi bastava una rondella di "livellamento".
Su barche più moderne andrei di tavoletta.

Certo che sì! Infatti nel mio caso ho montato su 6-7 mm....
01-03-2018 18:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jippo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 24
Registrato: Nov 2017 Online
Messaggio: #14
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 01-03-2018 18:57 da Jippo.)
01-03-2018 18:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jippo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 24
Registrato: Nov 2017 Online
Messaggio: #15
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Io ho 10/12mm di spessore dello scafo sul contest.
01-03-2018 18:56
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
faber Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.497
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #16
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Come dice dapnia...
tavoletta di legno "nobile" e resina, e non avrai problemi di nessun genere
per molti anni a venire.
Smiley53

E' meglio lasciare dietro di sé una scia pulita...
01-03-2018 19:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.745
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #17
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Pongo un quesito perché il prossimo anno cambierò tutto anche io sul Bavaria 40 Cruiser del 2008, probabilmente con i True Design.
Se non si mette niente? Quelli che ho ancora originali, montati dal cantiere sono direttamente a scafo senza materiale interposto.Non mi sembra che il montaggio sia fatto male ne che diano problemi. i due che mi hanno cambiato quest'anno nel cantiere dove ho preso la barca, fatti da loro ,non potevo fare io per vari motivi, sono su rettangolo in legno affogato nel sigillante. Non mi è piaciuto molto...insomma se metto dei True Design di lunghissima prevedibile durata, perché devo interporre qualcosa di presumibile durata inferiore, ed infine, serve veramente?
Al limite mi dice di più un rondellone in vtr.
01-03-2018 20:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.332
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #18
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
(01-03-2018 20:03)kavokcinque Ha scritto:  Non mi sembra che il montaggio sia fatto male ne che diano problemi.


Allora perché li cambi?
01-03-2018 23:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.745
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #19
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
Sono in ottone cromato quelli originali, meglio cambiarli data la vetusta'. Mi riferivo al fatto che non hanno rondelle supplementari oltre a quelle metalliche del passascafo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-03-2018 00:03 da kavokcinque.)
02-03-2018 00:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior Utente

Messaggi: 628
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #20
RE: Tavoletta o rondella per rinforzo passascafo
(01-03-2018 15:34)dapnia Ha scritto:  I passascafo, detto per inciso, se sono del giusto materiale e messi a regola, non c'è nessun bisogno di cambiarli perché durano di più della barca stessa.
Sai che potrebbero darti dell'eretico, vero? 79
Condivido al 100%.Smiley32
02-03-2018 08:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Cambio valvole e il passascafo ruota fetappa 21 712 17-05-2018 21:53
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  Help passascafo Triducer Gaspare51 2 173 07-04-2018 18:49
Ultimo messaggio: Gaspare51
  Passascafo Comet 800 Butler 2 194 25-03-2018 21:55
Ultimo messaggio: Butler
  Passascafo plastica con sigillante molliccio..lascio così? Jippo 18 778 04-02-2018 10:31
Ultimo messaggio: Andomast
  Bel filmato sostituzione passascafo e valvole kavokcinque 20 1.789 08-01-2018 00:51
Ultimo messaggio: andros
  Rinforzo base albero Meteor riccardom 8 799 17-08-2017 01:04
Ultimo messaggio: ibanez
  Quale materiale per i passascafo Bavaria 40 anno 2008 ? kavokcinque 0 283 07-06-2017 21:19
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Rinforzo trattamento preventivo osmosi Franco.tu 12 1.750 03-05-2017 08:24
Ultimo messaggio: Franco.tu
  cambio passascafo/spessore carena alessandro alberto 5 649 05-03-2017 21:17
Ultimo messaggio: Norman2016
  chiudere foro passascafo enio.rossi 13 1.540 26-10-2016 16:19
Ultimo messaggio: bullo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)