Rispondi 
Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Autore Messaggio
Roberto Adrianopoli Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 161
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #1
Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Buongiorno a tutti, Sul mio adorato Arpege ho installato un Charttplotter Raychart 425 con antenna GPS Raystar 120 che funziona benone; vorrei mettere in funzione anche il GPS Autohelm GPS System che ho trovato installato al momento dell'acquisto ma che non dispone dell'antenna.

Considerato che gli altri strumenti Autohelm ( Vento e Tridata ) funzionano bene chiedo cortesemente suggerimenti e consigli su come effettuare il collegamento Antenna gps e e GPS Autohelm.

Dai manuali dei due strumenti leggo che entrambi usano NMEA 0183 e SEATALK.

Ringrazio anticipatamente.

PS: Sapete inoltre se si trovano i "vetrini" esterni? i miei sono davvero malridotti. Grazie Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
22-03-2018 19:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
refosco Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 336
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
..... non conosco il GPS system di Autohelm, conosco il Raychart 425. Il Ray...425 ha uscita ed entrata NMEA e entrata dedicata al Raystar, se Autohelm GPS System ha entrata NMEA, bastano 2 fili (a memoria) Chiaro che lo strumento Autohelm ha anche il collegamento Stalk del tipo vecchio (1?) connettore a 3 poli/fili. Io proverei Ray 425 > uscita NMEA (trovare dal manuale, il colore dei conduttori/fili dedicati) > entrata connettore 2 fili sul Autohelm. L'antenna Raystar 120 va verificata se è NMEA (sul mio 425 lo è) o Stalk (esistono le due possibilità, ma ben specificate). Non penso si possa derivare dallo stesso Raystar due strumenti diversi.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-03-2018 21:01 da refosco.)
22-03-2018 20:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.326
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #3
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Esistevano 2 tipi di Raystar 120: NMEA 0183 o Seatalk. Per il 425 è quella NMEA 0183.
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
22-03-2018 21:20
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Online
Vecio AdV

Messaggi: 6.564
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Poiche' il ricevitore GPS Raystar 120 esiste sia in versione con uscita NMEA che SeaTalk va' prima verificato di che versione si tratta anche se normalmente quando associato a uno strumento Raymarine (il Charttplotter Raychart 425) viene fornito in versione SeaTalk.
Se in versione SeaTalk l'operazione e' possibile.

Lo strumento "Autohelm GPS System" e' della serie ST50 che ha un protocollo SeaTalk "Autohelm" (intendendo fino alla serie ST50) non integralmente compatibile con quello "Raymarine" (intendendo dalla serie ST60 in poi) ma le incompatibilita' dovrebbero riguardare la strumentazione del vento, velocita', prora bussola e profondita' mentre le stringhe GPS dovrebbero essere rimaste le stesse (non mi risultano variazioni nel tempo a meno che non mi siano sfuggite).
Non e' un problema quindi effettuare la connessione che si riduce banalmente al collegamento in parallelo dei cavi fra GPS Raystar 120 e Autohelm GPS System seguendo la normale regola dei colori dei fili (che naturalmente vanno opportunamente spellati).

ROSSO con ROSSO - Alimentazione
GIALLO con GIALLO - Dati
CALZA con CALZA - Negativo di alimentazione e ritorno dati
gli altri fili non vanno collegati

cosi' come da pag.13 sez. 1.5 del manuale Autohelm GPS System:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

e da pag.18 sez. 3.2 del manuale del GPS Raystar 120:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-03-2018 12:06 da IanSolo.)
23-03-2018 12:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Roberto Adrianopoli Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 161
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #5
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Ringrazio tutti per l'aiuto, oggi proverò a collegare il tutto come suggerito da IanSolo.
Vi farò sapere l'esito.
Grazie ancora

Roberto
23-03-2018 13:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.326
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #6
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
il Raychart 425 connette solo un gps NMEA 0183, non ha il Seatalk.
Il manuale si trova qui:
http://www.busse-yachtshop.de/pdf/raychart425.pdf
e a pagina 94 c’è lo schema dei fili del Raystar 120.
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-03-2018 07:25 da pepe1395.)
24-03-2018 07:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Online
Vecio AdV

Messaggi: 6.564
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #7
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Grazie per la segnalazione, questo evita la verifica del tipo di uscita sul 120 che quindi sicuramente sara' NMEA incompatibile con il SeaTalk degli strumenti ST50.
Provare a collegare e' quindi inutile, non funzionerebbe.
24-03-2018 07:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Online
Vecio AdV

Messaggi: 6.564
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Fra l'altro purtroppo va' aggiunto che il Raystar 120 a differenza del 125 viene programmato per avere solo una delle due uscite NMEA oppure SaeTalk e non e' nemmeno possibile la conversione senza avere dispositivi esterni o riprogrammare il processore.

Identificare il tipo e' facile, c'e' un'etichetta sul coperchio come indica Raymarine:

"These Raystar 120 GPS Sensors could be identified by the indication of SeaTalk or NMEA 0183 on the vinyl medallion affixed to the upper shell of the GPS sensor."
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-03-2018 09:43 da IanSolo.)
24-03-2018 09:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Roberto Adrianopoli Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 161
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #9
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Collegato come descritto da JanSolo nel suo primo post. FUNZIONASmiley34

Ciliegina sulla torta funziona sia con il Raychart acceso che con il solo GPS Autohelm.

Appena uscirò in barca posterò le foto del GPS in funzione

Ringrazio tutti per l'aiuto19
26-03-2018 09:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Online
Vecio AdV

Messaggi: 6.564
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #10
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
L'informazione che il "Raychart 425 connette solo un gps NMEA 0183, non ha il Seatalk" fornita dal manuale linkato al messaggio #6 non e' quindi esatta (o e' incompleta), poiche' ST50 e' certamente un SeaTalk (di tipo Autohelm "prima maniera") anche la comunicazione fra Raystar 120 e Raychart 425 deve essere SeaTalk altrimenti non verrebbe accettata.
Bene cosi'!!!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-03-2018 10:33 da IanSolo.)
26-03-2018 10:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.326
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #11
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Ragazzi, non ci si può fidare nemmeno dei manuali!Smiley26
Mi spiace di aver dato informazioni fuorvianti.Smiley57
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
26-03-2018 10:59
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Online
Vecio AdV

Messaggi: 6.564
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #12
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
(26-03-2018 10:59)pepe1395 Ha scritto:  Ragazzi, non ci si può fidare nemmeno dei manuali!
Mi spiace di aver dato informazioni fuorvianti.

No, anzi! erano le migliori informazioni in tuo possesso, purtroppo i manuali sono spesso incompleti o imprecisi e non e' possibile valutarne l'accuratezza.
Nel caso particolare Roberto ha fatto benissimo a provare poiche' i due bus sono a prova di cortocircuito sia verso massa che verso alimentazione e nel caso di incompatibilita' semplicemente non avrebbe funzionato senza rompere nulla.
Sono i "misteri" dell'elettronica che nascono da cio' che non viene detto e non da cio' che sembra complicato (ed e' complicato solo prche' mancano le informazioni..)
26-03-2018 11:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Online
Vecio AdV

Messaggi: 6.564
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #13
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Risolto l'arcano !
Non e' il manuale del Raychart 425 che dice cose inesatte o incomplete, e' il manuale dello ST50 Autohelm GPS System che non dice tutto, infatti lo strumento proprio nei cavi di colore indicato ha l'interfaccia NMEA0183 come dice Raymarine rispondendo per un problema analogo:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Pepe, quindi le tue informazioni sono assolutamente corrette !
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-03-2018 12:17 da IanSolo.)
26-03-2018 12:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Roberto Adrianopoli Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 161
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #14
RE: Come collegare Raystar 120 con Autohelm GPS
Appena tornerò a bordo faro delle foto dei collegamenti che ho fatto sperando che possano essere utili.
A barca ferma si leggono: LON e LAT che corrispondono esattamente a quelle del Raychart etc. Spero che si leggerà anche il SOG e tutto il resto.

Grazie ancora a tutti.

PS: Sapreste suggerirmi come sostituire i vetrini esterni degli Autohelm? Sono molto vecche e hanno delle micro crepe che rendono fastidiosa la lettura.
Grazie
26-03-2018 12:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
Thumbs Up Autohelm 50 ST non alimentati olo 7 155 01-09-2018 17:07
Ultimo messaggio: olo
  Procedura di calibrazione per Autohelm 1000 Andomast 7 1.478 04-08-2018 06:30
Ultimo messaggio: Valter53
  " autohelm 2000 st montaggio a sinistra" carlo.pag 4 149 28-07-2018 18:01
Ultimo messaggio: carlo.pag
  autohelm 1000 nautech (vecchio tipo) skipper44 3 1.756 24-07-2018 18:35
Ultimo messaggio: IvanSS73
  autohelm 6000 a 7000 robym 2 226 20-07-2018 19:21
Ultimo messaggio: IanSolo
  Autohelm st 4000 suona e non si accende LUCA1984 3 131 18-07-2018 15:17
Ultimo messaggio: LUCA1984
  Autohelm st4000 CUCUDRIL 0 188 08-07-2018 22:49
Ultimo messaggio: CUCUDRIL
  Collegare apparato ais seatalk alla rete dc 12v Horatio Nelson 13 310 29-06-2018 08:42
Ultimo messaggio: Horatio Nelson
  Autohelm Wind e Simrad TP 22 Lupino 11 477 02-05-2018 14:15
Ultimo messaggio: Lupino
  Autohelm ST 50 wind nikolbo 18 4.017 01-05-2018 17:00
Ultimo messaggio: IanSolo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)