Rispondi 
Tensione sartie, isolamento albero e arridatoi
Autore Messaggio
frankje Offline
Amico del Forum

Messaggi: 28
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #1
Tensione sartie, isolamento albero e arridatoi
Salve a tutti! Sleepy Tempo fà ho fatto delle regate invernali con un J24 e vedevo che l'armatore controllava ad ogni partenza la tensione delle sartie con uno strumento apposito. Per regolare questa tensione in modo che sia esatta come bisogna fare? esiste una tabella, a secondo della barca, dell'albero...? Un altra cosa : io ho l'albero passante : il punto dove passa attraverso la coperta è una via d'acqua ovviamente. Come si isola ? Ho sentito che si usa una cuffia di neoprene che và saldata sul posto... Esistono altri metodi? Io adesso ho un papocchio Big Grin fatto di scotch e altre schifezze varie che vorrei eliminare (quando è piovuto ho trovato un pò d'acqua alla base dell'albero in sentina).. E già che ci sono : gli arridatoi vanno coperti con qualcosa? Ho letto da qualche parte che sarebbe meglio coprirli con delle apposite guaine di gomma... Grazie a tutti come sempre! Cool
05-01-2008 15:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giorgio.rugiada Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Apr 2012 Online
Messaggio: #2
Tensione sartie, isolamento albero e arridatoi
ciao a tutti devo sistemare la zona dove l'albero incrocia la coperta c'è si un isolante, ma come posso fare senza smotare tutto per isolarlo bene ci sno delle guaine che aderiscono anche con il calore e che possono elimre il problema dell'acqua che entra e me la trovo sotto coperta? chi mi può aiutare? ciao grazie
05-05-2013 23:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lfabio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.849
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #3
Tensione sartie, isolamento albero e arridatoi
Giorgio ti conviene aprire un thread apposta....
06-05-2013 18:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cosmo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 485
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #4
RE: Tensione sartie, isolamento albero e arridatoi
se vuoi la soluzione al top ci sono paste sigillanti da colare (tipo spar-tite, o qualcosa del genere); altrimenti anche un paio di giri di neoprene e fascette metalliche può andar benone. dipende anche parecchio da com'è fatto il profilo della mastra.
però, anche se sigilli perfettamente un albero passante ti porterà comunque un pò d'acqua in sentina quando piove: non puoi tappare i fori per le drizze eccetera...
06-02-2015 12:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mania2 Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.442
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #5
RE: Tensione sartie, isolamento albero e arridatoi
(05-01-2008 15:16)frankje Ha scritto:  Salve a tutti! Sleepy Tempo fà ho fatto delle regate invernali con un J24 e vedevo che l'armatore controllava ad ogni partenza la tensione delle sartie con uno strumento apposito. Per regolare questa tensione in modo che sia esatta come bisogna fare? esiste una tabella, a secondo della barca, dell'albero...? Un altra cosa : io ho l'albero passante : il punto dove passa attraverso la coperta è una via d'acqua ovviamente. Come si isola ? Ho sentito che si usa una cuffia di neoprene che và saldata sul posto... Esistono altri metodi? Io adesso ho un papocchio Big Grin fatto di scotch e altre schifezze varie che vorrei eliminare (quando è piovuto ho trovato un pò d'acqua alla base dell'albero in sentina).. E già che ci sono : gli arridatoi vanno coperti con qualcosa? Ho letto da qualche parte che sarebbe meglio coprirli con delle apposite guaine di gomma... Grazie a tutti come sempre! Cool
Lo struMento che hai visto consente una regolazione delle sartie ma necessita costruirsi una tabella per le regolazioni nelle diverse condizioni di vento.
Per barche di grande serie é possibile utilizzare tabelle già esistenti almeno come punto di partenza.
Il concetto da sottolineare è che trattasi di uno strumento di misura, come il metro che usa il geometra per costruire una casa, ma il know-how ce lo devi mettere tu, se no la casa viene stortaSmiley4
Per quanto riguarda la mastra dell'albero, esistono molti sistemi per evitare le infiltrazioni, dipende anche dalle caratteristiche della tua. Ha già un collare con una guarnizione? È rovinata?
Comunque un collarino in gomma esterno si può sempre aggiungere senza problemi ma consiglio prima di smontare il vecchio E capire se è rovinato.
L'acqua che entra dalle fessure delle drizze non dovrebbe arrivare in sentina. Gli alberi hanno un tappo interno di solito a filo dell'uscita drizza più bassa proprio per evitare il problema, oltre ad un accorgimento (collo d'oca) per i cavi elettrici che scorrono dentro.
In caso contrario potrebbe essere ripristinato/messo ma non é semplice, bisogna disalberare.
Gli arridatoi non andrebbero mai rivestiti per non mantenere l'umidità e anche perché se c'è un problema non te ne accorgi.
Se vuoi rivestirli devi farlo con un sistema che ne assicuri l'asciugatura e poi ti devi ricordare di darci regolarmente un'occhiata
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-02-2015 13:46 da mania2.)
06-02-2015 13:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
S8S8 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.135
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #6
RE: Tensione sartie, isolamento albero e arridatoi
...2008....2013....2015 ...forse mi sfugge qualcosa.
06-02-2015 21:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
edramon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.032
Registrato: Jul 2008 Online
Messaggio: #7
RE: Tensione sartie, isolamento albero e arridatoi
(06-02-2015 21:36)S8S8 Ha scritto:  ...2008....2013....2015 ...forse mi sfugge qualcosa.

Effettivamente!!
06-02-2015 22:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.520
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Tensione sartie, isolamento albero e arridatoi
Premessa: dal 2008 ad oggi credo che il problema lo abbia risolto, se no c'è da farsi qualche domandaSmiley4

Volendo, si chiama teletrasferimento temporale, come quello di Star Trek, funziona anche con i thread.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .


Però, quando si dice la "memoria storica del forum"

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-02-2015 13:03 da dapnia.)
08-02-2015 13:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Arridatoi delle sartie bloccati kermit 95 11.655 20-05-2018 00:47
Ultimo messaggio: cv-rossodisera
  Sartie basse che si allungano?? Solo loro! morenji 20 1.065 08-12-2017 18:38
Ultimo messaggio: dapnia
  Fissaggio base albero all'albero salva45 3 560 08-11-2017 01:02
Ultimo messaggio: salva45
  Cambio sartie alte Wakser 29 1.379 19-09-2017 15:25
Ultimo messaggio: Wakser
  Dado tenditore sartie spaccato katobleto 23 1.001 02-09-2017 12:36
Ultimo messaggio: lord
  Rottura terminale sartie oceanis 411 trenuvole 6 756 24-05-2017 18:16
Ultimo messaggio: trenuvole
  Tensione cavi timoneria Goiot dbk 0 660 23-08-2016 09:43
Ultimo messaggio: dbk
  isolamento acustico vano motore lucianodb 28 17.221 05-11-2015 13:00
Ultimo messaggio: Walter Campanella
  Tensione cime d'ormeggio kitegorico 25 10.856 19-08-2015 09:37
Ultimo messaggio: Luciano53
  Oceanis 411: arridatoi bloccati e metodo 'Kermit' kitegorico 83 16.178 15-03-2015 00:09
Ultimo messaggio: Luciano53

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)