Rispondi 
drizza randa quale scegliere
Autore Messaggio
Scetti Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.191
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #1
drizza randa quale scegliere
Crociera , ma con il piglio di migliorare l'attrezzatura ..

nel sito di Armare dove ho comprato già in passato con soddisfazione vedo le seguenti cime .. con vari prezzi.. e pesi .. volevo ridurre un pochino..
Light 78 Plus
Ø BL WE Prezzo
[mm] [daN] [g/m] [€]
8 2.430 47,42 6,28

Light 78 Fast
Ø BL WE Prezzo
[mm] [daN] [g/m] [€]
8 2.430 47,90 5,92

Speedplus
Ø BL WE Prezzo
[mm] [daN] [g/m] [€]
8 1.850 46,53 3,90

Star Plus
Ø BL WE Prezzo
[mm] [daN] [g/m] [€]

8 1.630 49,50 2,32

Speedplus mi sembra un buon compromesso ... come carico di rotture sono tutti più che sufficienti... che ne dite ???
ma soprattutto che senso ha prendere un Light78plus se non scendere al dimetro 7mm che però credo che dia problemi con il mio strozzascotte...
Light 78 Plus
Ø BL WE Prezzo
[mm] [daN] [g/m] [€]

7 2.025 36,33 4,93

in tal caso il peso si riduce molto...

nulla si crea nulla si distrugge ... ma tutto si trasforma
11-04-2018 09:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
easy221 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.814
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #2
RE: drizza randa quale scegliere
Ciao Scetti, adesso cosa hai su come drizza?
11-04-2018 09:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Online
Amico del Forum

Messaggi: 3.223
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #3
RE: drizza randa quale scegliere
Se posso essere d'aiuto, su segnalazione di Rob un paio di mesi fa ho comprato le drizze al seguente link dove facevano ottime offerte (non so se ancora valide)
https://www.ruedelamer.com/cordage-haute...te-regate/
in particolare
https://www.ruedelamer.com/cordage-dynee...alite.html
spendendo € 1.49/m per l'8 mm
Spedizione dalla Francia non cara e veloce
11-04-2018 10:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gundam Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.250
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #4
RE: drizza randa quale scegliere
Le drizze non si dimensionano sul carico di rottura, ma sull’allungamento.
Che barca? Che dimensione randa? Che materiale randa?
11-04-2018 11:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Online
Tutor AdV

Messaggi: 13.622
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #5
RE: drizza randa quale scegliere
(11-04-2018 10:11)matteo Ha scritto:  Se posso essere d'aiuto, su segnalazione di Rob un paio di mesi fa ho comprato le drizze al seguente link dove facevano ottime offerte (non so se ancora valide)
https://www.ruedelamer.com/cordage-haute...te-regate/
in particolare
https://www.ruedelamer.com/cordage-dynee...alite.html
spendendo € 1.49/m per l'8 mm
Spedizione dalla Francia non cara e veloce

Il dynalite non ha una grande qualità e anche l'allungamento è mediocre. Bisogna andare su MegaTwin che è sk78 con buone qualità.
Trovo imbattibile Bluemarine Store, fanno offerte da 300 euro con invio gratis e velocissimo. Per drizze/scotte continuo a servirmi da loro.
https://www.bluemarinestore.com
11-04-2018 12:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.640
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #6
RE: drizza randa quale scegliere
se hai vele in dacron il dynema è inutile, tanto si allungano le vele. piuttosto un buon poliestere è da preferire.
11-04-2018 14:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Online
Tutor AdV

Messaggi: 13.622
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #7
RE: drizza randa quale scegliere
(11-04-2018 14:34)fast37 Ha scritto:  se hai vele in dacron il dynema è inutile, tanto si allungano le vele. piuttosto un buon poliestere è da preferire.

Non sarei d'accordo, si aggiunge elastico a elastico. Meglio se cede solo la vela.
Quando avevo poliestere era incontrollabile anche perché con vento teso la cima cede e tenere a segno la vela diventa una guerra.
Un Megatwin da 10 ha una elasticità poco sopra al 1%, col poliestere si fa lo yoyo
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-04-2018 14:42 da Luciano53.)
11-04-2018 14:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.643
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #8
RE: drizza randa quale scegliere
(11-04-2018 14:34)fast37 Ha scritto:  se hai vele in dacron il dynema è inutile, tanto si allungano le vele. piuttosto un buon poliestere è da preferire.

E' vero che il dacron "cede" ma dal mio punto di vista non c'è motivo di aggiungere allungamento ad allungamento, usando cime in poliestere. La differenza di costo non è poi così sensibile; se proprio si vuole risparmiare qualcosa si può cercare il miglior prezzo, magari su cime in SK75 invece di 78.
11-04-2018 14:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Online
Tutor AdV

Messaggi: 13.622
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #9
RE: drizza randa quale scegliere
Prezzo, la differenza effettivamente non è tantissima. Il megatwin da 10 poco più di 5 euro/metro, un ottimo poliestere titolato non costa molto meno, per una drizza come la mia la differenza sta in 50 euro forse, non é che una drizza si cambi così di frequente.

PS Armare sono cari in modo scandaloso
Gleinstein Megatwin Dyneema, sk78, da 8 mm costa euro 3,69 metro, carico rottura 3.000 kg
Armare costa 6,28 metro.
Quasi il doppio!!!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-04-2018 14:54 da Luciano53.)
11-04-2018 14:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.504
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #10
RE: drizza randa quale scegliere
(11-04-2018 12:49)Luciano53 Ha scritto:  Trovo imbattibile Bluemarine Store, fanno offerte da 300 euro con invio gratis e velocissimo.

I prezzi sono buoni, ma hanno 5 (cinque) cime a catalogo!
Da ruedelamer hanno l'impossibile...
11-04-2018 15:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
soravia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 868
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #11
RE: drizza randa quale scegliere
Per una randa di 32/33 mq la Gleinstein Megatwin Dynema sk 78 da 8 mm indicata da Luciano è adatta anche per il prezzo.
In alternativa, la Benvenuti Competition sk78 da 8 mm daN 3200 a 3,29 euro al metro (Spraystore),
oppure la Liros Regatta 2000 da 8 mm daN 3800 a 4,20 euro al metro (Marineshopping)
11-04-2018 15:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Online
Tutor AdV

Messaggi: 13.622
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #12
RE: drizza randa quale scegliere
(11-04-2018 15:23)bludiprua Ha scritto:  I prezzi sono buoni, ma hanno 5 (cinque) cime a catalogo!
Da ruedelamer hanno l'impossibile...

Mica per niente costa meno, se ti va bene quello che c'è lo prendi.
Mica devi comprarti tutto il catalogi Gleinstein, perchè allora anche SVB ha tutta la gamma, a prezzi più alti.
11-04-2018 17:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scetti Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.191
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #13
RE: drizza randa quale scegliere
Chiaramente conta l'allungamento e io aggiungo il peso...
ora prendendo un sk78da 6mm ho comunque oltre 1330daN una enormità ,ma una drizza da 6mm oltre a creare problemi allo strozzascotte non è che sega le puleggie specie in testa ... visto che concentra tutto lo sforzo in una area minore..
Certo il risparmio di peso è notevole..

nulla si crea nulla si distrugge ... ma tutto si trasforma
11-04-2018 18:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scetti Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.191
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #14
RE: drizza randa quale scegliere
(11-04-2018 14:34)fast37 Ha scritto:  se hai vele in dacron il dynema è inutile, tanto si allungano le vele. piuttosto un buon poliestere è da preferire.
vorrei cambiare la randa.. e mettere un bel laminato....Smiley4
ci stò lavorando....

nulla si crea nulla si distrugge ... ma tutto si trasforma
11-04-2018 18:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
umeghu Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.972
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #15
RE: drizza randa quale scegliere
Mah, dovendo cambiare un po' di cime, drizze scotte io farei una capatina a Rescaldina dalla Rekord...tra code di produzione, pezze avanzate ed il comprare in fabbrica se sei in zona spesso conviene....
11-04-2018 19:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gundam Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.250
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #16
RE: drizza randa quale scegliere
(11-04-2018 18:08)Scetti Ha scritto:  Chiaramente conta l'allungamento e io aggiungo il peso...
ora prendendo un sk78da 6mm ho comunque oltre 1330daN una enormità ,ma una drizza da 6mm oltre a creare problemi allo strozzascotte non è che sega le puleggie specie in testa ... visto che concentra tutto lo sforzo in una area minore..
Certo il risparmio di peso è notevole..

per dire che conta il peso avrai una barca da regata immagino e anche bella tirata o sbaglio?
11-04-2018 20:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.726
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #17
RE: drizza randa quale scegliere
Hanse 342. 33 mq. di randa. minimo da 10 che la senti in mano.
Ho ancora le drizze in acciaio tessile e frego tutti lo stesso.-
11-04-2018 23:59
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scetti Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.191
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #18
RE: drizza randa quale scegliere
(11-04-2018 20:55)Gundam Ha scritto:  per dire che conta il peso avrai una barca da regata immagino e anche bella tirata o sbaglio?

certo che ti sbagli...
ma da quando sento discutere che 20gr di moschettone ... magari ci penso..
dovendo cambiare le drizze anche perche hanno 12 anni.. le uso per andare in testa d''albero e tutto sommato è una spesa contenuta... ci ripenso...
Leggendo qui sento dire che è importante che non si allungano .. vai sulle fibre esotiche .. a quel punto visto che sei li... guardi anche il peso...(visto che 20gr sono importanti..)anche se concordo con te non influisce niente sulla dinamica di una barca come la mia ... (e probabilmente anche su quella da regata tirata...).
Un po come quelli che mettono la benzina con più ottani... non serve a niente se non a spendere di più... o a fare da 0-100 in 0,1sec in meno..

comunque alla fine cosa consigli.. cima bella grassa da 10 come dice Bullo comoda e maneggevole .. un bel poliestere prestirato ... sk qualcosa??

nulla si crea nulla si distrugge ... ma tutto si trasforma
12-04-2018 07:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Attacco stralletto., quale distanza da t.a. ? Naumachos 34 1.294 09-03-2020 18:22
Ultimo messaggio: Najapico
  drizza spi come strallo tormentina? albatros III 37 8.165 05-03-2020 14:47
Ultimo messaggio: penven
  rollafiocco con drizza che si avvolge farrier 9 421 05-02-2020 07:59
Ultimo messaggio: Butler
  Aggiustare angolo drizza fiocco strallo Furlex Flask 11 696 27-09-2019 09:28
Ultimo messaggio: Flask
  2 domande sulla drizza gennaker Navax 18 825 26-06-2019 18:11
Ultimo messaggio: einstein
  Drizza e attacco strallo su frazionato 9/10 Krecker 22 902 16-05-2019 14:15
Ultimo messaggio: albert
  Drizza Code 0 Oceanis87 10 541 02-05-2019 21:45
Ultimo messaggio: ZK
  una nuova vela quale scegliere Sagitta30 14 792 21-04-2019 17:10
Ultimo messaggio: Sagitta30
  calibro drizza Gennaker Pepi 20 1.043 15-04-2019 20:19
Ultimo messaggio: Luciano53
  "DRIZZA GENOA" tunnelrats 27 1.531 08-04-2019 22:41
Ultimo messaggio: osef

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)