Rispondi 
Crateri in carena, come operare?
Autore Messaggio
drillo2k Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 2
Registrato: Nov 2016 Online
Messaggio: #1
Crateri in carena, come operare?
Ciao a tutti.
Lavorando nella carena del mio Boxer 24 del 1981 che ha già ricevuto negli anni passati un trattamento anti osmosi (non da me!), ho trovato qualche bolla.
Tutte le lesioni sono attorno alla chiglia. Scavate con un fresino (vds foto), in alcune è uscita una gocciolina di acqua, ma senza puzza di aceto.
La lesione sembrerebbe essere solo nello stucco (presente chissà perchè) e non nella resina, difatti, cavando via lo stucco umido, non vedo ulteriore umidità proveniente dalla resina.
DOMANDA:
Come posso chiudere nella migliore delle maniere questi crateri? Stucco epox? resina epox?
A copertura del tutto è meglio un fondo epox tipo Adherpox o Ticoprene?
Grazie mille
Piero


Allegati Anteprime
                   
13-04-2018 17:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dopeller Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 93
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #2
Crateri in carena, come operare?
Sto facendo un lavoro simile sul mio Brigand 7.5.
Ho allargato fino a trovare la struttura è lo stucco integri. Poi epox con tessuto vetroresina da 80 g....diversi strati...poi penso di andare di stucco e poi primer e così via.
Leggerò con interesse i commenti dei big per orientarmi meglio nella finitura.
Ciao a tutti e bv!

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk
13-04-2018 21:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
drillo2k Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 2
Registrato: Nov 2016 Online
Messaggio: #3
RE: Crateri in carena, come operare?
Preciso che il "cratere" più grande ha il diametro di una moneta da 50 centesimi.
Ho pochissimo spazio per mettere della vetroresina. Mi chiedevo piuttosto se potesse essere utile una spennellata di resina per impermeabilizzare.
BV


Allegati Anteprime
   
14-04-2018 08:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.112
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #4
RE: Crateri in carena, come operare?
Per quello che ho fatto in passato, in attesa degli esperti.
I crateri sono piccoli, li hai svasati a sufficienza.
Io darei un paio di mani di epossidica liquida fra foro e scafo integro, per poi proseguire con uno stucco di resina caricata.
Sempre bagnato su bagnato.
Dopo reticolazione, spianata e poi resina liquida a finire, leggera altrimenti cola.
14-04-2018 08:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tommy62 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 527
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #5
RE: Crateri in carena, come operare?
Per lo stesso lavoro, ho utilizzato un ottimo stucco epoxy della International che risolve il problema degli interventi su aree limitate.
Si chiama Watertite e funziona molto bene.
Il tessuto di lana di vetro lo vedo esagerato per buchini del genere, a mio modesto parere, anche perchè andrebbe lavorato con l'applicazione del peel ply per ottenere superfici ragionevolmente lisce in carena
14-04-2018 12:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.112
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #6
RE: Crateri in carena, come operare?
Siccome è bene impregnare il foro con resina liquida, a quel punto nei passaggi succssivi si usa la stessa additivata fino a quando diventa della densità desiderata, senza bisogno di stucchi esotici e costosi.
14-04-2018 14:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fides Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 279
Registrato: Feb 2013 Online
Messaggio: #7
RE: Crateri in carena, come operare?
Ciao a tutti e aiuto! Ho curato i miei crateri con resina poliestere poi ho dato stucco epossidico.... Sad il lavoro è fresco e lo stucco catalizza molto lentamente... mi sono accorto dopo che la resina era poliestere.... cosa devo fare? Tiro via tutto e ricomincio oppure sto a vedere cosa succede? Grazie Grazie
25-04-2018 14:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
luca boetti Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 197
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #8
RE: Crateri in carena, come operare?
dello stucco epossidico Interfiller direttamente e poi del primer epossidico Interprotect e sei a posto per anni..
26-04-2018 00:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fides Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 279
Registrato: Feb 2013 Online
Messaggio: #9
RE: Crateri in carena, come operare?
Ricevuto grazie!
27-04-2018 11:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Rivestimento epossidico carena. Lupicante 4 245 08-05-2019 15:55
Ultimo messaggio: ciro_ma_non_ferrara
  carena con sub a riva di traiano mao 8 434 11-04-2019 07:09
Ultimo messaggio: Trixarc
  Trattamento carena VTR 6,5 m SeaMax 32 584 23-03-2019 00:36
Ultimo messaggio: SeaMax
  Preparazione carena per ciclo antiosmosi Veneziani Wally 9 421 21-02-2019 20:05
Ultimo messaggio: Wally
  abbattere in carena Leonardo Vecchi 23 3.929 05-02-2019 11:09
Ultimo messaggio: Vaalter
  Scelta cantiere per pulizia carena e antivegetativa FrancisDrake 14 686 31-01-2019 12:45
Ultimo messaggio: Dave62
  Spazzola per carena the first 4 639 01-01-2019 20:29
Ultimo messaggio: vaimo
  guida fare carena oceano71 54 10.793 08-12-2018 15:40
Ultimo messaggio: Lupicante
  Prese a mare a filo carena ricominciodaqui 14 785 25-09-2018 21:56
Ultimo messaggio: bludiprua
  video su come stratificare carena corto-armitage 71 5.411 30-08-2018 15:51
Ultimo messaggio: Francesco

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)