Rispondi 
La Giannutri Per Noi edizione 2018
Autore Messaggio
Trixarc Offline
Vecio ADV

Messaggi: 19.902
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #1
La Giannutri Per Noi edizione 2018
Come ormai da mia tradizione sul forum sono tra i primi a interessarmi di questa classica regata di maggio che ci ha visto... beh protagonisti forse è esagerato Smiley4, ma comunque "spensierati partecipanti" su Bubi per diversi anni. Le date per quest'anno sono il 12 e 13 maggio e il link di Granlasco relativo all'evento è Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI ..
...e come da tradizione vi "ammorbo" con i miei video in tema.Smiley479Smiley34
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

https://www.youtube.com/user/trixarc100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-04-2018 17:36 da admin.)
17-04-2018 14:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Vecio ADV

Messaggi: 19.902
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #2
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Certo, spero che quest'anno ci siano più barche dell'anno scorso. La crisi di partecipazione nelle regate della mia zona si fa sempre più evidente. Lo testimonia anche l'ultimo grande evento di una settimana fa, la Romax1x2xtutti che ha visto ridotte quasi a un decimo il numero di barche partecipanti rispetto agli anni d'oro. In alcune regate, da sempre considerate molto importanti, l'anno scorso si sono presentate talmente poche barche da rasentare quasi il ridicolo con inevitabile frustrazione per chi invece vi partecipava. Non capisco perché succede tutto questo. Una volta nelle regate, oltre alle solite barche tirate nate per la competizione con equipaggi altrettanto agguerriti, c'erano molte barche, i cosiddetti plasticoni, senza particolari pretese, magari però anche con rating favorevoli, ma in ogni caso con armatori animati da sano spirito sportivo semplicemente felici di esserci. Questa tipologia è quasi sparita del tutto. Ne conosco tantissimi che erano sempre presenti e a cui ora è passata la voglia. Spero che la tendenza si inverta piano piano. Io sono purtroppo approdato alle regate in questa zona molto tardi, quando questo fenomeno cominciava appena a manifestarsi, ma ho sentito i racconti di chi mi aveva preceduto che con una certa nostalgia descriveva incredibili spettacoli di tantissime barche alla partenza. Io lo ascoltavo con una certa invidia, ma la speranza che le cose possano cambiare mi porta a non desistere...e, meteo permettendo, noi ci saremo anche questa volta!Thumbsupsmileyanim

https://www.youtube.com/user/trixarc100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 07:18 da Trixarc.)
18-04-2018 07:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.197
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #3
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Verissimo.
Le motivazioni sono tante. Potrei fare un intervento critico e severo ma preferisco evitare.
Una cosa però la voglio dire anche se non ho riscontri oggettivi.
I racconti che senti con nostalgia del passato sono tutti di ex-giovani armatori che si sono goduti la barca è che oggi magari hanno qualche anno in più, meno libertà di prima e magari qualche problema di salute o familiare che l'età andante ci regala.
Della serie .... la maggior parte degli armatori sono persone mature.
Di contro, a parte i giovani agonisti "preparati" non vedo una moltitudine di velisti della domenica giovani o perlomeno di mezza età.
Secondo me la crisi economica che ha colpito i ceti intermedi che sono quelli principalmente di media età con figli piccoli è parte della crisi attuale.
Per molti son finiti i soldi.
I redditi anche da lavoro dipendente dei nostri padri c'è li sognamo e rispetto a prima anche la vita è più complicata da orari, traffico mancanza di servizi e sostegni familiari (nonni x i nipoti).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 20:42 da admin.)
18-04-2018 10:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.407
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #4
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Noi non mancheremo.
Spero in equipaggio di amici senza troppe ansie da prestazione.
Ma anche in due se tutti i miei dovessero dare buca.

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
18-04-2018 11:15
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.863
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #5
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Spero anch'io di non mancare.
18-04-2018 12:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.407
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #6
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
(18-04-2018 07:17)Trixarc Ha scritto:  Certo, spero che quest'anno ci siano più barche dell'anno scorso. ...[]

Per me è un numero sorprendentemente alto invece. Spiego il mio punto di vista.
Forse (anzi, senza il forse) sta morendo la passione della vela.
Non c'è una sola ragione al mondo per non sfruttare l'occasione e fare una bella veleggiata che dura una notte. Agonisti e non.
Non è una questione di soldi o di età.
La vela interessa pochi.
Il 90% delle barche a Riva esce poco o niente e quando escono (estate) le trovi ancorate a capo linaro o dietro al pecoraro. Non veleggiano. Sono diversamente ormeggiate.
La vela da noi è morta. Famosene na ragione. Al di là delle amenità commerciali.
Forse sono cicli storici, come l'economia, il meteo, le glaciazioni.
Fai un esperimento: immagina di svuotare i porti di tutte le barche che non siano di persone appassionate. Al netto di bravura, pippaggine e cazzzi e mazzi. Unico requisito passione ma non a chiacchiere. Conta numericamente quelli che vedi abitualmente pulire, riparare, caricare, insomma fare "cose" sulla barca. Ecco, contali e tienili. Leva gli altri e le barche...
di quelli che rimangono dimmi quanti secondo te hanno voglia di UVAI, vista medica, tessera FIV, stazza...
Tira le somme e a conclusione dimmi se pensi ancora che siano poche le barche che partecipano alle regate.

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 20:44 da admin.)
18-04-2018 13:17
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Vecio ADV

Messaggi: 19.902
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #7
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Per avere una controprova, che cioè non dipenda anche dalla nostra solita burocrazia (francamente anche io che vado in barca abbastanza spesso e che sono uno dei pochi che ancora regata per gioco Smiley2 ogni anno sono assalito dai dubbi per visita medica, tessera FIV, IRC, etc.), basta organizzare una bella veleggiata libera da catene. Un paio di anni fa si improvvisò una semplice uscita collettiva e fu molto divertente anche se poi si riuscì a convincere sempre i soliti. Ma una veleggiata con percorso, competizione, etc. sarebbe forte... e sicuramente cercheremmo di rompere le balle agli "ignavi" di più.Smiley4Smiley4
Il video "in cooperativa" della veleggiata, nonché nostro "manifesto" Smiley2 (viene spesso persino proiettato a ripetizione sullo schermo gigante di un ristorante di Riva di Traiano Smiley2)
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

https://www.youtube.com/user/trixarc100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 20:44 da admin.)
18-04-2018 14:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.193
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #8
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Calendario offshore... aprile... pasqua vela offshore , lunga bolina, regina Olanda, i presidi...maggio ...punta stendardo, Giannutri ,100 miglia tirreno,151 miglia 3 golfi.ecc . Ecc. Ecc. Altro che crisi. I circoli fanno a gara a chi si inventa più regate frazionando il parco barche.

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
18-04-2018 14:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.377
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #9
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Ce semo invecchiati caro Trix, n'vecchiati e mollaccioni !! Smiley2Smiley2

Invito tutti a sorridere, ..... offro io !!!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 20:44 da admin.)
18-04-2018 15:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
easy221 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.708
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #10
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
(18-04-2018 14:24)sventola Ha scritto:  Calendario offshore... aprile... pasqua vela offshore , lunga bolina, regina Olanda, i presidi...maggio ...punta stendardo, Giannutri ,100 miglia tirreno,151 miglia 3 golfi.ecc . Ecc. Ecc. Altro che crisi. I circoli fanno a gara a chi si inventa più regate frazionando il parco barche.

Facciamoci la domanda al contrario: perchè i circoli hanno bisogno di inventarsi manifestazioni che frazionano il numero delle barche?
Potrebbero invece che dividersi le barche, unirsi e fare una manifestazione più grande come la 151
18-04-2018 15:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sebastian Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.890
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #11
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Ric, hai scelto quella con il percorso meno attraente e la logistica più scomoda!

The crew wins the class, the weather wins the overall
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 20:45 da admin.)
18-04-2018 16:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
easy221 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.708
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #12
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Ciao Leo! E' anche quella che fa 200 barche...! Qualcosa di attraente dovrà pure avere...
18-04-2018 16:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.407
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #13
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
(18-04-2018 15:11)easy221 Ha scritto:  Facciamoci la domanda al contrario: perchè i circoli hanno bisogno di inventarsi manifestazioni che frazionano il numero delle barche?
Potrebbero invece che dividersi le barche, unirsi e fare una manifestazione più grande come la 151

Mi faccio una domanda ancora più elementare: ma queste regate 10 anni fa... o 5 anni fa, c'erano o no? Frazionavano? Funzionavano? A me pare di ricordarle quasi tutte e pure parecchio frequentate.
Non credo si possa buttare nello stesso calderone il non funzionamento (parlo di carenza di iscritti) della Giannutri o della Roma.

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
18-04-2018 16:46
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.193
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #14
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
10 anni fa la lunga bolina non c'era, la 151 se c'era faceva 10 barche idem la 3 golfi... e non dimentichiamoci la rolex saint tropex oggi con altre 200 barche ( 10 anni fà erano in 15 barche)... Insomma come dice Riccardo i circoli come riva, fiumicino e argentario invece di farsi la guerra proponendo così tanta offerta di regate, dovrebbero coordinarsi per opporsi allo strapotere delle tre regate oggi "Regine".

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 20:45 da admin.)
18-04-2018 17:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.197
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #15
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
quest'anno si corre la nona edizione della 151.nel 2011 iscirtte 69 barche in irc e 40 in orc
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
la 151 è diventata con il tempo una regata "cool". è di moda. anche chi non l'ha mai corsa o non è particolarmente appassionato di vela conosce la cena di gala del sabato a punta ala. lo sponsor che porta risorse aiuta molto. ovviamente il percorso, i circoli interessati, l'ospitalità, la buona collocazione nel calendario che permette alle barche del sud di fare una sosta prima di andare alla rolex fanno il resto. certo ... logisticamente è scomoda. parti da una parte e torni in un altra che non è neanche servita dal treno.
pagare quelle centinaia di euro di iscrizioni per diverse cene pre e post regata, belle magliette, ospitalità generosa aiutano molto. sono bravi e se lo meritano .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-05-2018 18:17 da WM@.)
18-04-2018 17:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Marco Polo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.197
Registrato: Jul 2014 Online
Messaggio: #16
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
per chi non ha presente la 151
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 20:46 da admin.)
18-04-2018 17:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.946
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #17
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Essendo iscritto e membro di onore dell'esclusivo "CLUB DEI CROCERISTI FANCAZZISTI" che nulla può insegnare, da imbucato in questo 3D al quale invece appartengono i "REGATANTI", prima che qualcuno mi scopra e mi faccia volare fuoribordo, provo a dire la mia senzazione.....
Secondo me, una volta la vela era ambiente riservato quasi esclusivamente al mondo maschile dove appunto essendo tutti uomini, si raggruppavano in equipaggi vari che poi si misuravano in campi da regata e raramente si volgeva alla crocera.
Poi nel corso del tempo il progresso, l'emancipazione, ecc. hanno dato il giusto accesso a questo mondo anche alle donne e qui la grande strada della vela ha cominciato a dividersi in tante strade più piccole diverse ma non per importanza.
Praticamente, un tempo nei porti c'erano quasi solo uomini e che altro potevano fare se non regatare??
Oggi invece, dal momento che abbiamo la possibilità di avere sempre di più al nostro seguito mogli, compagne e figli a cui forse poco interessa regatare ma interessa di più prendere il sole, andare a fare il bagno, ecc.; non ci resta che sceglere se andare in barca da soli a regatare oppure uscire "con la famiglia" a farsi il giretto e poi fermarsi a farsi il bagno a Capo Linaro od a S.Agostino.
A parte il fatto che io sono talmente pigro che non mi sopporterebbe nemmeno la signora pigrizia, personalmente se dovessi scegliere io preferisco uscire con la famiglia e se poi, a questo ci aggiungiamo il fatto che ormai per partecipare alle regate devi essere super attrezzato con attrezzature che costano un'occhio della testa di polifemo, bhe.... secondo me ci sono poche chances....
Però si potrebbe organizzare una gara (non chiamiamola regata) di regolarità, ovvero un determinato percorso da fare in un determinato tempo stabilito e preciso. Chi più si avvicina per difetto al tempo stabilito vince una bella porchetta.....
Non ci sarebbe bisogno di attrezzature ipertechiniche, di issate ed ammainate stressanti e ci si potrebbe partecipare con tutta la famiglia che potrebbe prendere il sole anche durante la gara.....
Ho capito..... Mi butto da solo fuori bordo però se la organizzate chiamatemi che io ci stò se non altro per la porchetta..... Smiley4Smiley4

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 20:47 da admin.)
18-04-2018 17:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.933
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #18
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Questa regata mi piaceva quando c'era Franco Guerrieri e anche dopo e quando rappresentava solo ed esclusivamente l'anima dell'organizzazione Granlasco.
Ci andavo a farla anche perchè era un'alternativa simpatica per regatare e dialogare con un ambiente diverso ed alternativo dall'altra esistente a RdT e dalla quale ho ricevuto sempre sgambetti e calci in bocca.
Con Granlasco mi sono ritrovato sempre bene e tra le tante cose piacevoli applica/applicava tasse d'iscrizione popolari che per chi regata praticamente tutti i mesi e non è ricco di famiglia è un fattore di scelta importante, a tal proposito ma perchè le regate di un circolo costano di più di quelle dell'altro circolo?
Purtroppo nelle ultime edizioni a cui ho partecipato è sorta una collaborazione proprio con l'altro circolo che volevo evitare e mi sono ritrovato a briefing condotti da "housewife" prestate alla vela scoordinati e inesatti insomma di nuovo in mezzo alle stesse persone che volevo evitare e per questo con grande dispiacere dallo scorso anno non partecipo più.
Per smentire chi attribuisce il calo a queste partecipazioni almeno nel mio caso non c'è stato, ogni anno faccio sempre più regate dopo la lunga Bolina mi sposto a Gaeta per partecipare a tre manifestazioni da aprile a maggio. Un caro saluto agli amici della Granlasco che stimo ed apprezzo, quando ci saranno le condizioni di prima tornerò.

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-04-2018 19:24 da admin.)
19-04-2018 13:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Vecio ADV

Messaggi: 19.902
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #19
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Ho appena iscritto BUBI.Smiley2

https://www.youtube.com/user/trixarc100
22-04-2018 10:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.193
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #20
RE: La Giannutri Per Noi edizione 2018
Sbaglio ma non è prevista alcuna ospitalità per la barca?

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
23-04-2018 12:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  X-Yachts Cup Med 2018 lord 3 76 22-05-2018 14:13
Ultimo messaggio: lord
  Grand Soleil Cup 2018 - Cala galera 25-27 maggio sailyard 10 452 22-05-2018 14:07
Ultimo messaggio: sventola
  Veleggiata Ilva 4 stagioni 2018 Genova. 2° Prova. Giorgio Milano Genova 0 38 20-05-2018 20:37
Ultimo messaggio: Giorgio Milano Genova
  Mini Giraglia 2018 ubotte 22 1.144 16-05-2018 17:47
Ultimo messaggio: don shimoda
  Lunga bolina 21-22 aprile 2018 sventola 161 5.602 15-05-2018 08:24
Ultimo messaggio: kermit
  Campionato Intercircoli 29 Edizione Genova 4 Marzo-12 Maggio 2018 Giorgio Milano Genova 1 50 14-05-2018 17:09
Ultimo messaggio: lord
  151 Miglia 2018 lord 11 572 14-05-2018 11:35
Ultimo messaggio: lord
  Brindisi Corfu 2018 grossifs 5 198 10-05-2018 22:17
Ultimo messaggio: grossifs
  La 200 maggio 2018 Nimbo 35 1.169 06-05-2018 07:44
Ultimo messaggio: nedo
  Roma x 1, x 2, x tutti 2018 Marco Polo 305 12.571 02-05-2018 16:58
Ultimo messaggio: rob

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)