Rispondi 
Basamenti entrobordo
Autore Messaggio
pablito75 Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 67
Registrato: Aug 2017 Online
Messaggio: #1
Basamenti entrobordo
Salve a tutti, Sto valutando di sostituire, mio malgrado, il vecchio Farymann dal mio comet 801.Quindi eliminare il traliccio di supporto dedicato e rifare i basamenti su cui attaccare i quattro supporti elastici antivibrazione. Premesso che ho praticità nella lavorazione della vetroresina e che eseguirò il lavoro dopo aver deciso la tipologia di entrobordo da installare, quindi con tutte le misure. Mi viene un dubbio: I basamenti dovranno essere a livello, e l'angolazione asse motore vine regolata tramite i dadi dei supporti elastici ? oppure nella realizzazione dei basamenti già dovrò preventivare questa inclinazione ? grazie
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:15 da WM@.)
16-05-2018 15:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.125
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Basamenti entrobordo
Con il motore nuovo bisogna calcolare le altezze dei supporti è l'inclinazione.
16-05-2018 19:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tramontana Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 77
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #3
RE: Basamenti entrobordo
Sul mio vecchio comet 9.10 avevo cambiato il motore da Volvo a Yanmar ....avevo fatto solo delle piastre di acciaio e le avevo fissate sui vecchi supporti di legno, la misura l'avevo presa dai vecchi supporti !! bv
16-05-2018 19:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.234
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Basamenti entrobordo
Posso dire come faccio io, ho solo queste foto che non sono recenti e non ne trovo delle altre applicazioni. Si tratta di resinare, con abbondante tessuto e fazzolettature robuste, due longheroni di legno duro, lunghi il più possibile così di avere un buon gioco. La larghezza tale che supporti bene le basi dei silent, con un buon margine da entrambi i lati, sempre per avere un buon gioco. l'inclinazione della base su cui avvitare i prigionieri, è data dal prolungamento della linea d'asse, tenuto conto della distanza tra uscita della crociera dall'invertitore e linea ideale delle basi dei silent. Sembra una cosa difficile, ma non lo è: si infila un lungo tubo del diametro acconcio (banalmente qualcosa tipo manico di scopa lungo), con il motore e i silent assemblati si calcola lo scostamento per arrivare a centro asse. Per essere più sicuri si può fare un simulacro dell'ingombro del motore, con listelli avvitati tra loro o con sagoma in compensato. Stabilita dimensione e angolatura dei longheroni, si appoggiano in situ e ci si mette sopra il motore, controllando i piani e gli allineamenti, poi si resina. I perni dei silent block hanno un certo gioco, verioficabile con i pezzi in mano, ma è bene non farci troppo affidamento ed essere precisi per quanto si può senza pasticciare (tanto c'è il gioco di regolazione ... no!). Se proprio si canna tutto e ci se ne accorge dopo resinato, sotto i silent si possono mettere degli spessori: io ho usato una volta dei cunei di alluminio bassi (un mezzo centimetro di altezza dalla parte più alta e che finivano a zero), larghi un po' più della base dei silen, e una volta centrati, forati dove si avvitavano i prigionieri, che tenevano tutto a posto. Non è difficilissimo, è lungo, faticoso, chiede precisione e serve un piccolo castello con paranco (una specie di capra a quattro gambe va bene e si può fare con profilati forati e avvitati) per muovere il motore. Si può anche fare, se la situazione lo consente, un telaio di supporto del motore e avvitarlo ai vecchi supporti. Insomma è una situazione da vedere e studiare, ma non v'è dubbio che ci si riesce benissimo.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:16 da WM@.)
16-05-2018 20:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
CkDre Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #5
RE: Basamenti entrobordo
il tuo vano motore è immenso!! Smiley32 Il motore lì dentro soffre ... di solitudine!!79
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-05-2018 18:12 da WM@.)
16-05-2018 20:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.234
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #6
RE: Basamenti entrobordo
Eh ... quella era una bella barca, credo la migliore che io abbia avuto delle tante. Bene per chi l'ha presa: spero che la goda davvero. Quella volta la sala macchine era stata rifatta tutta e ingrandita per farci stare un 4 cilindri.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-05-2018 23:10 da WM@.)
16-05-2018 22:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.967
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Basamenti entrobordo
Dipende da che motore monti ma soprattutto dal suo invertitore . Siccome molti motori non amano molto lavorare inclinati ( di solito non superare i 10 gradi ) esistono invertitori che hanno già il mancione in uscita inclinato di circa sette gradi e ciò aiuta molto per tenere il motore diritto. Ho cambiato diversi motori senza dover rifare la sella e per vedere se questo sia mai possibile ,lo si può fare con riferimenti esatti . Sbarcato il motore completo di invertitore , gli si costruisce una semplice sella con semplici travetti di legno dove lo si appoggia con i suoi supporti originali. A questo punto si possono prendere le misure che sbalzano dai supporti e si crea con un pezzo di compensato ben avvitato la posizione esatta del centro del mancione. Fatto questo ,si monta sulla stessa sella il nuovo motore e si potrà vedere perfettamente quanto cambia in cm il centro del nuovo mancione rispetto al vecchio. Questa misura ( supponiamo 4 cm ) ti permetterà di sapere se sarà necessario alzare di 4 cm la sella che ospiterà il nuovo motore. Le regolazioni fini si faranno poi con le regolazioni possibili dei supporti elastici. Spero di essere stato di aiuto !

Più in alto sale la scimmia..più fa vedere il posteriore! ( De Montaigne)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-05-2018 23:11 da WM@.)
16-05-2018 22:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
morenji Offline
Amico del Forum

Messaggi: 507
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #8
RE: Basamenti entrobordo

Meraviglia ... il mio motore sembra un tappo di sughero nella bottiglia. Secondo me se lo tolgo non rientra più Sad
17-05-2018 09:49
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ws770 Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.476
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #9
RE: Basamenti entrobordo
@tramontana Se il montaggio di pablito75 e' simile al mio (Comet 770, Farymann K30), si deve rifare tutto dall'inizio. Io non l'ho fatto ancora, ma mi preparo mentalmente, se servirà per la mancanza di pezzi di ricambio. Il motore e' portato da un supporto di profili d'acciaio (fissato / plastificato al fondo della sentina), con due supporti verticali sul motore e due supporti orizzontali sull'invertitore.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-05-2018 18:13 da WM@.)
17-05-2018 10:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.130
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #10
RE: Basamenti entrobordo
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo è il Farymann K34 montato sul mio Comet 800, vedo che la sostituzione dell'entrobordo è un tema ricorrente.

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
17-05-2018 15:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.786
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #11
RE: Basamenti entrobordo
Io ho cambiato il Farymann con il Lombardini, tenendo il vecchio invertitore, senza nessuna modifica.

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
17-05-2018 16:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.130
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #12
RE: Basamenti entrobordo
Su che barca e da quale modello di Farymann a quale modello di Lombardini?

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-05-2018 18:11 da WM@.)
17-05-2018 16:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.786
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #13
RE: Basamenti entrobordo
Da farymann k30 a Lombardini 502 su orion2000, 8 metri di barca

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
17-05-2018 21:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.130
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #14
RE: Basamenti entrobordo
Quindi da monocilindrico a bicilindrico, anche il 602 ha lo stesso ingombro, quanto va meglio?

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
17-05-2018 21:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pablito75 Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 67
Registrato: Aug 2017 Online
Messaggio: #15
RE: Basamenti entrobordo
Anche io sto valutando il 502, ma guardando il tipo di supporti mi sembrano tutti supporti orizzontali, mentre attualmente il Farymann k30 è montato su traliccio metallico resinato composto due supporti orizzontali vs prua e da due forchette che lavorano verticalmente dal lato poppa. Avresti delle immagini dei supporti? Virtualmente (tutto da verificare come altezze e ingombri) potrei sfruttare i supporti orizzontali lato prua anche per copiarne l'inclinazione, ma per quelli lato invertitore non saprei.
@mlipizer: che tipo di invertitore avevi sul K30?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:17 da WM@.)
18-05-2018 15:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
otto Offline
Amico del Forum

Messaggi: 505
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #16
Basamenti entrobordo
Io per cambiare il motore ho lavorato un mese al mio contest 25 ti auguro e spero ci riesca tu perche' farlo fare al cantiere costa come tutta la barca tuttavia se riesci a mettere un giunto cardanico visto lo spazio che non manca ,eviti di inclinare il motore e oltre che a fare un bel lavoro ti risparmi tempo e fatica buon lavoro e bv.

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
18-05-2018 21:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kiddone Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 35
Registrato: Oct 2016 Online
Messaggio: #17
Basamenti entrobordo
Non è detto che dovrai rifare il basamento dipende dal motore che sceglierai e sopratutto dall’invertitorr, questa è una pratica che in genere si adopera per i motori con sd dove anche se di poco cambiano le distanze e altezza ma con la linea d’asse è tutto più semplice.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
ieri 10:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Cocaletta e fuoribordo entrobordo SailingJoe 32 8.978 13-12-2011 00:49
Ultimo messaggio: SailingJoe
  Installazione entrobordo sail drive su Gib Sea 242 gava 15 2.406 29-05-2011 21:48
Ultimo messaggio: gava
  Entrobordo Lombardini dante 3 1.329 02-02-2011 00:51
Ultimo messaggio: Thembi

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)