Rispondi 
Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
Autore Messaggio
Wakser Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 67
Registrato: Aug 2017 Online
Messaggio: #1
Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
Buongiorno comandanti....
ho da pochissimo preso un pilota della Raymarine usato a cui manca la presa femmina che è rimasta sulla barca venduta. Ho un po di difficoltà a reperirlo con i vari venditori in zona; ma serve il connettore della Raymarine specifico oppure quel tipo di spina è utilizzata per altre 2000 cose diverse ed ha un nome specifico??? Di queste cose davvero non ne capisco un cacchio...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:35 da WM@.)
18-05-2018 09:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.726
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #2
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
non li regalano... Esiste anche un prodotto di altra marca che sembrerebbe compatibile ma col "sembrerebbe" si rischia di non avere quello giusto.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:36 da WM@.)
18-05-2018 10:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
biromax Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 17
Registrato: Apr 2016 Online
Messaggio: #3
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
Si tratta dei connettori Bulgin, serie Buccaneer. Non acquistare connettori diversi, con questi vai sicuro sono buonissimi.
18-05-2018 10:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.096
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #4
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
Dipende se ti serve anche il filo giallo del SeaTalk Raymarine con cui il pilota "parla" con gli altri eventuali strumenti. Se la risposta è no, puoi benissimo tagliare il filo e installare una qualunque presa bipolare stagna a 12V, femmina in paratia, maschio sul filo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:36 da WM@.)
18-05-2018 10:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wakser Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 67
Registrato: Aug 2017 Online
Messaggio: #5
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
cioè dite che queste due prese sono identiche??? No per capire perchè la Raymarine da negozio vogliono 60 euroe la Buccaneer costa 20 (sempre italia)?
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:37 da WM@.)
18-05-2018 10:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.153
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
Se non sbaglio è una presa da 8 pin, se non vuoi prendere quella originale puoi prendere una connettorizzazione con lo stesso numero di pin magari guardando su RS. La cosa però ti comporterebbe il riconnettizzare il cavo lato autopilota, inoltre la presa femmina (quella da dove arriva l'alimentazione per intenderci, montaggio a pannello) della raymarine ha un cappuccio per evitare che si infili l'acqua nella presa quando non hai collegato l'autopilota.
Una opzione, sempre se sulla tua barca ne hai la possibilità, sarebbe prendere una copia di connettori di quelli non a pannello e la femmina potresti lasciarla alloggiata in un gavone. Più volte sulla mia mi è balenata l'idea di fare questa modifica perchè comunque la presa in pozzetto, anche se coperta, alla fine un po' patisce a stare sotto le interperie e capita che i contatti si ossidino. Mi pare strano però che tu non riesca a trovare la sua presa. La cambiai anni fa e non mi pare di avere faticato per trovarla.

Birbante di un Frap!!!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:37 da WM@.)
18-05-2018 10:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.153
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
@Wakser La prima non si capisce se vendono anche il coperchio, altrimenti andrebbe bene.

Birbante di un Frap!!!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:38 da WM@.)
18-05-2018 10:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.096
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #8
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
@Edolo 8 pin? Ma non è la solita 3 pin tipo questa? Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . se fosse davvero a 8 pin quello che ho scritto sopra (e che ho già fatto su altri piloti) non vale...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:38 da WM@.)
18-05-2018 11:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wakser Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 67
Registrato: Aug 2017 Online
Messaggio: #9
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
@bludiprua No è diverso...quello se non erro è la presa per collegare lo strumento di regolazione in remoto (tipo dal tavolo di carteggio carteggio) è così, il cablaggio con altri strumenti si può fare lo stesso.. ma al momento mi basta poterlo accendere Big Grin
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:39 da WM@.)
18-05-2018 11:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Moderatore

Messaggi: 9.773
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #10
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
dovevo equipaggiare li mio ST2000+ con spina e presa; i ricambi originali sarebbero costati un botto. Per non soggiacere al ricatto, sono andato in un negozio di componenti elettronici e ho comprato spina e presa IP67 a meno di 15 €
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:39 da WM@.)
18-05-2018 11:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.726
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #11
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
Il connettore per alimentazione + SeaTalk e' a 6 pin, quello per sola alimentazione e' a 3 pin, gli originali hanno il coperchio.
@Wakser, se ti basta alimentare l'autopilota fai come ha detto Bludiprua piu' sopra che di connettori a basso costo maschio+femmina con coperchio a 2 o 3 pin se ne trova facilmente.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2018 16:40 da WM@.)
18-05-2018 11:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Andomast Offline
Amico del Forum

Messaggi: 353
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #12
RE: Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
Su Aliexpress ho trovato un connettore (SP20) a pochissimi euro che ho utilizzato per il pilota.
E' un po' più piccolo dell'originale e con i terminali a saldare (li preferisco a quelli a vite).
Sembra di buona fattura, chiaramente il tempo ci dirà se è all'altzza del compito.


Allegati Anteprime
           

Andrea
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-05-2018 07:56 da Andomast.)
19-05-2018 07:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 5.145
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #13
Presa femmina autopilota Raymarine st 2000
io ho messo spina e presa quick a tre poli, giunzione stagna e femmina dotata di cappuccio in gomma, se non ricordo male 6€ più spedizione, ne ho prese due



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-05-2018 13:24 da marcofailla.)
19-05-2018 13:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  collegamento Tacktick e autopilota ST2000 spezza 0 67 21-11-2018 17:45
Ultimo messaggio: spezza
  Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto marcofailla 67 7.882 06-11-2018 17:34
Ultimo messaggio: Gagio
  Collegare Nmea 0183/2000 a Raspberry Pi murphy00 18 2.404 05-11-2018 19:10
Ultimo messaggio: orteip
  NMEA 2000 wifi gateway jetsep 18 1.005 01-11-2018 13:52
Ultimo messaggio: Palomita
  Autopilota Garmin br1 0 137 03-10-2018 18:26
Ultimo messaggio: br1
  autohelm 2000 manuale utente gennarino 7 174 01-10-2018 08:46
Ultimo messaggio: IanSolo
  Autopilota Raymarine fa le bizze... Tatone 35 2.891 11-09-2018 14:16
Ultimo messaggio: Tatone
  ST 1000 e ST 2000: difetto costruttivo. Frappettini 23 3.007 10-09-2018 17:34
Ultimo messaggio: poltro71
  Upgrade autopilota Sailor 41 1.111 07-09-2018 20:28
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Problema autopilota ggalizia 2 232 01-09-2018 12:55
Ultimo messaggio: ggalizia

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)