Rispondi 
Giraglia Rolex cup 2018
Autore Messaggio
irruenza Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.049
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #21
RE: Giraglia Rolex cup 2018
Ciao! Tutto bene??? Per mare la vedo dura...ormai si regata solo su J/70 e quindi niente regate orc irc etc. Solo qualche ospitata ma purtroppo molto molto di rado. Se però capiti dalla parti di Sanremo fai uno squillo che vengo a bere! Thumbsupsmileyanim

Seul a la Barre, jamais seul au Bar! ------ www.irruenza.it
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-06-2018 23:49 da admin.)
15-06-2018 10:39
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davnol Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.411
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #22
RE: Giraglia Rolex cup 2018
@Sebastian Abbiamo perso l’uomo all’albero in mare...e dopo averlo recuperato eravamo di fretta...

D.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-06-2018 23:50 da admin.)
16-06-2018 22:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sebastian Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.933
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #23
RE: Giraglia Rolex cup 2018
Quello è successo alla terza regata, e mi è preso un colpo anche se ho visto che eravate già di recupero. Bravi! Per quanto ci riguarda, attendo di essere al pc per un resoconto fatto bene. Per ora, in breve, ringrazio Lord che, imbarcatosi con noi nella lunga, si è fatto otto ore di genoa senza mollare un attimo, sopportandoci con grande signorilità!

The crew wins the class, the weather wins the overall
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-06-2018 23:50 da admin.)
16-06-2018 23:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.382
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #24
RE: Giraglia Rolex cup 2018
Bravo sebastian ed equipaggio...lord una sicurezza 18

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 13:19 da admin.)
17-06-2018 09:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davnol Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.411
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #25
RE: Giraglia Rolex cup 2018
@Sebastian Complimenti comunque..grandi risultati....

D.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 13:20 da admin.)
17-06-2018 13:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.320
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #26
RE: Giraglia Rolex cup 2018
Le stesse ore Sebastian le ha fatte al timone, sul pezzo fino alla fine, senza mollare mai ! 100

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 13:20 da admin.)
19-06-2018 12:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.320
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #27
RE: Giraglia Rolex cup 2018
@sventola 100

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-06-2018 13:21 da admin.)
19-06-2018 12:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sebastian Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.933
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #28
RE: Giraglia Rolex cup 2018
Giusto per digerire il pranzo faccio un breve resoconto dell'evento che, come al solito, mi lascia bei momenti di commozione.

Sin da giovedì mi sono messo a preparare la barca a Sanremo. Avevo contattato un cantiere per vedere se si poteva fare carena con l'idropulitrice, ma mi ha sparato 900 Euro per l'operazione quindi ho ripiegato sul caro Fabio che alla fine non delude mai.
Ho sbarcato lo sbarcabile, che alla fine tutto fa brodo (detergenti, detersivi, posate, taniche); peccato che avevo quasi il pieno di gasolio tanto che non ci ho dormito bene.
Preparativi fatti, barca ok, rimaneva un po' di controllo logistico tra auto, case a Saint Tropez... ma nulla di complicato.

La Sanremo-Saint Tropez è partita dopo i consueti fuochi a mezzanotte e, già lì, abbiam fatto una mezza fesseria partendo in costa. Il vento fuori era bello steso, tra i 15/20 nodi di bolina, ma dentro era abbastanza a macchie di leopardo; la barca partiva, poi si piantava, poi ripartiva ecc... questo ha comportato un accumulo di miglia dai primi che è stato successivamente incolmabile, non essendoci stati grandi cambiamenti sul campo.
Arriviamo a Saint Tropez ingaggiati con ImXtinente che sfortunatamente ha rotto la drizza randa giusto all'ingresso del Golfo di Saint Tropez.
Risultato 12... e rosichiamo non poco dato che i nostri avversari di quest'anno (Rosko) sono arrivati primi e quelli dell'anno scorso (Tcin Tcin) secondi.

Il primo giorno di costiere inizia con venti moderati.
In partenza diamo il massimo, ci intrufoliamo mure a sinistra facendo lo slalom, viriamo sulla linea e partiamo, di fatto, davanti. Dietro solo a Raging Bee e ad un'altra barca (forse il melges) che però erano OCS.
Al disimpegno siamo primi. Il primo stocchetto lo facciamo col genoa, altri sfoderano i code (che non abbiamo) e si compattano. Siamo comunque davanti. Poggiatona e su di gennaker.
Ora, in barca nostra vi è di solito un certo caos e un parlamento su ogni cosa. Per noi è normale, siamo abituati e ci divertiamo così. Quando però si è davanti è meraviglioso notare come cali un silenzio tombale.
Combattiamo durante il lasco con Stupeficium, Rosko e Bogatyr sottovento e con il Pingone di Mare sopravvento. Camminiamo tutti bene e a metà lato immagino il caos in boa che ci sarà. Peccato che, con un tonfo secco, vediamo filarci tutto il gennaker in acqua.
Drizza lacerata. Che peccato. In ogni caso, tutti a tirar su il gennaker dal mare, srotoliamo il genoa e ci facciamo l'ultimo pezzo di circa 5 minuti a vele bianche. Ovviamente gli avversari ci sfilano via.
L'ultimo pezzo prevede una bolina sino all'arrivo, e se c'è una cosa che ho imparato in questi anni è che queste regate si giocano in partenza e all'arrivo. Il resto è recitativo.
Quindi rimaniamo sul pezzo. Alti, stringendo oltre il necessario. I JPK e Stupeficium rimangono leggermente poggiati in velocità. Noi e il Pingone di Mare un po' più lenti ma alti. Lo scopo nostro è entrare nel golfo dal lato sud, dove prevediamo una brezza migliore.
Così sarà. Coloro che sono rimasti poggiati verso nord si piantano in un buco d'aria. Noi proseguiamo seguendo tutte le micidiali rotazioni che avvengono nel golfo e arriviamo secondi, a 12 secondi dal Pingone.

Il secondo giorno la regata salta per assenza di vento.

Il terzo giorno sarà mach race tra noi ed il pingone. Penso sia stata la regata più divertente dell'anno. Ci siamo marcati dall'inizio alla fine. Ci siamo spinti reciprocamente in buchi di vento. Ad un certo punto c'è stato pure un groppo temporalesco per il quale noi abbiamo poggiato 40 gradi per prendercelo prima. Una regata che posso rivivere ma non raccontare, veramente bella.
Per carità, certo, siamo arrivati primi. Ma Rosko è arrivato a due secondi e poco dopo gli altri.
Una flotta molto agguerrita, molto omogenea.
Appena in banchina ci salutiamo con i ragazzi del Pingone di Mare, simpaticissimi, che hanno confermato il reciproco divertimento.

Alla fine le Inshore Races 2018 finiscono con un bel primo posto di categoria.

Alla Giraglia si giocherà la combinata, e fors'anche l'orologino (bissarlo sarebbe fantastico). Ma questa è un'altra storia.

The crew wins the class, the weather wins the overall
19-06-2018 16:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enri996 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 395
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #29
RE: Giraglia Rolex cup 2018
(13-06-2018 19:30)Marco Polo Ha scritto:  regata in corso. tracking Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . non vedo molto interesse Sad

Chi mi spiega il significato di finish elapsed corrected, diciamo soprattutto quest’ultimo gli altri li capisco
22-06-2018 00:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sebastian Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.933
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #30
RE: Giraglia Rolex cup 2018
Non trovo questa dicitura.
Elapsed è il tempo che hai trascorso in acqua.
Corrected rappresenta il distacco dal primo in compensato

The crew wins the class, the weather wins the overall
26-06-2018 13:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enri996 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 395
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #31
RE: Giraglia Rolex cup 2018
Qui per es la classifica Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

A pag 2 c’e La seconda barca che è arrivata prima della prima classificata (finish time), ci ha messo meno tempo (elapsed) ed ha un corrected di 2 minuti. Come le fanno le classifiche? Nessuno lo sa !?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-06-2018 12:39 da admin.)
27-06-2018 19:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.320
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #32
RE: Giraglia Rolex cup 2018
Il metodo e' time on time come scritto in alto. Puoi trovare in rete la spiegazione.
Il tempo compensato e' ottenuto moltiplicando il tempo reale che ci ha messo la barca per un coefficiente ( TCC ) . Non e' legato alla lunghezza del percorso.
La seconda barca siccome era piu' veloce della prima per certificato, ha pagato a quest'ultima 2 secondi.
In altre parole, il tempo compensato della seconda barca e' superiore di 2 sec rispetto alla prima.
La terza ha impiegato 9 sec in piu' rispetto alla prima ecc.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
28-06-2018 06:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sebastian Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.933
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #33
RE: Giraglia Rolex cup 2018
Si, infatti i JPK ci pagavano circa un minuto e quaranta ogni ora.

Finalmente, appena la regata diventa più "internazionale" si usa il TCC, ossia l'iRC come si deve.

The crew wins the class, the weather wins the overall
28-06-2018 10:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Campionato invernale riva di traiano 2018-2019 etrusco69 61 2.479 oggi 10:58
Ultimo messaggio: fast37
  Route du Rhum 2018 rob 190 6.767 18-11-2018 18:40
Ultimo messaggio: ZK
  Argentario coastal Race 2018 sventola 19 784 14-11-2018 16:07
Ultimo messaggio: Trixarc
  2018 STAR world championship crafter 9 282 10-11-2018 18:10
Ultimo messaggio: nape
  Middle Sea Race 2018 LiberaMente 288 15.165 01-11-2018 16:15
Ultimo messaggio: Aulica
  Vele nel Golfo 2018-2019 (Nord Sardegna) st00042 0 97 11-10-2018 14:36
Ultimo messaggio: st00042
  La 100 Miglia 2018 - La regata per MIKAEL Trixarc 76 2.703 07-10-2018 09:10
Ultimo messaggio: Trixarc
  Campionato della Lanterna 2018 lord 3 548 04-10-2018 21:01
Ultimo messaggio: lord
  Roma Giraglia- GiragliOne 27-30 Settembre 2018 Marco Polo 82 2.161 03-10-2018 10:16
Ultimo messaggio: ZK
  Millevele 2018 Frappettini 11 421 24-09-2018 15:24
Ultimo messaggio: Frappettini

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)