Rispondi 
garrocci tessili
Autore Messaggio
osef Offline
Senior Utente

Messaggi: 915
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #21
RE: garrocci tessili
Penso invese possa essere il contrario. Nel senso che gli alamari si dispongono longitudinali, paralleli allo strallo, quindi quando avvolgi ingombrano solo per il loro spessore, il loro diametro (i miei sono da 8 mm).
I bottoni rotondi, essendo piatti, oltre al loro spessore ingombrano anche per tutta la loro superficie. Peró è solo una mia opinione, non li ho provati.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-06-2018 12:50 da osef.)
25-06-2018 12:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.197
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #22
RE: garrocci tessili
In effetti il dubbio ci starebbe tutto, a questo punto faccio decidere al velaio

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
25-06-2018 13:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.160
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #23
RE: garrocci tessili
Con qualsiasi soluzione è meglio non navigare con il fiocco parzialmente avvolto
25-06-2018 13:25
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sound3 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: May 2013 Online
Messaggio: #24
RE: garrocci tessili
Buongiorno, sono Massimo. Sono nuovo e non sono esperto. Ho i garrocci in tessile. Fettuccia più bottone in alluminio. L'obiettivo - nel mio caso - è preservare lo strallo in tessile. Per me, scorrono meno dei garrocci ma non si bloccano mai (anche con zero manutenzione). Sono leggermente più lenti quando ingarrocci. Tutto sommato, sono soddisfatto.
25-06-2018 15:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
shein Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.737
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #25
garrocci tessili
(24-06-2018 08:42)Najapico Ha scritto:  Ho fatto una trinchetta con garrocci per lo stralletto in tessile. North Sail mi ha fatto scegliere tra 3 tiipi di garrocci ed io ho scelto quelli in foto, che susciteranno le critiche dei puristi ma che ho trovato estremamente comodi da maneggiare in condizioni scomode (mani fredde, prua bagnata etc.).


questa mi pare una bella pensata, come velocità di messa in opera e viceversa e comodità. sono solo perplesso riguardo alla durata tra salmastro e UV ma in effetti basta durino 4-5 anni che poi la vela è messa peggio di loro e comunque sono sostituibili a pochissima spesa.
poi per vele che vedono la luce raramente (tipo da un olimpico in su) e/o con cielo coperto zero problemi.
la soluzione velcro di marco pure mi attizza molto ma credo la farei con velcro double face e patta sulla vela in modo da poter sempre lavorare sopravvento e rendere il sistema più stabile e sicuro (a scapito di un po’ di peso in più); anche qui qualche dubbio sulla durata per UV e salmastro e sporcizia ma con la patta la zona di tenuta resterebbe sempre coperta e protetta.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

[b]Rock On Sail Fast!![/b]
26-06-2018 00:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
soravia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 691
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #26
RE: garrocci tessili
(26-06-2018 00:45)shein Ha scritto:  questa mi pare una bella pensata, come velocità di messa in opera e viceversa e comodità. sono solo perplesso riguardo alla durata tra salmastro e UV ma in effetti basta durino 4-5 anni che poi la vela è messa peggio di loro e comunque sono sostituibili a pochissima spesa.
poi per vele che vedono la luce raramente (tipo da un olimpico in su) e/o con cielo coperto zero problemi.
la soluzione velcro di marco pure mi attizza molto ma credo la farei con velcro double face e patta sulla vela in modo da poter sempre lavorare sopravvento e rendere il sistema più stabile e sicuro (a scapito di un po’ di peso in più); anche qui qualche dubbio sulla durata per UV e salmastro e sporcizia ma con la patta la zona di tenuta resterebbe sempre coperta e protetta.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Da me sono montati sulla parte anteriore del copriranda: per essere comodi sono comodi,
quanto a robustezza ho qualche dubbio
26-06-2018 08:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.463
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #27
RE: garrocci tessili
il tuff luff l' ho messo e tolto per una decina d' anni, magari il fatto di non stare al sole tutta l' estate.. ne allunga la durata?

ubi maior dice:"garrocci, sacca zip" se serve come immagazzinatore non avrei molto dubbi, la zip e' superiore, se si vuole usare in regata con i fiocchi steccati.. i garrocci rimangono i garrocci, l' "osso di cane" a 5 euro a me pare una follia, penso che se non ci sono motivi "estetici-storici" o se si vuole usare la doppia modalita rullabile con la mano, il modo di marco failla, con le oppurtune cure e protezioni sia il migliore.

secondo me il velaio consigliera la zip.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
26-06-2018 08:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
easy221 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.723
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #28
RE: garrocci tessili
(24-06-2018 08:42)Najapico Ha scritto:  Ho fatto una trinchetta con garrocci per lo stralletto in tessile. North Sail mi ha fatto scegliere tra 3 tiipi di garrocci ed io ho scelto quelli in foto, che susciteranno le critiche dei puristi ma che ho trovato estremamente comodi da maneggiare in condizioni scomode (mani fredde, prua bagnata etc.).

Anche la Millenium per fiocco con garrocci su strallo in PBO aveva scelto questa opzione
26-06-2018 09:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Online
Senior Utente

Messaggi: 2.303
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #29
RE: garrocci tessili
mi piacerebbe davvero fosse così...sul manuale c'è scritto di non farlo. comunque il tuff luff dura di più anche se lo sostituisce con il rullafiocco. Io però davvero preferirei fiocco con garrocci e mano di terzaroli. ci perplime il rischio di buttare 900 euri di strallo cavo.,..
26-06-2018 09:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.493
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #30
RE: garrocci tessili
(24-06-2018 06:41)kermit Ha scritto:  Grazie Marco, carina la soluzione "bottone" ma forse sarebbe meglio utilizzare la fettuccia in spectra anzichè la cima scalzata mi da l'idea che scorra meglio sullo strallo e sia soggetta a minore usura, poi vedo con il velaio
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .


Nel caso, come ci si regola nel momento che si ingarroccia la vela a mantenere la giusta e costante distanza dallo strallo su tutta la lunghezza dell'inferitura ? mi riferisco alla soluzione con bottone e fettuccia libera . Smiley57

Invito tutti a sorridere, ..... offro io !!!
26-06-2018 10:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.197
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #31
RE: garrocci tessili
(26-06-2018 08:43)ZK Ha scritto:  il tuff luff l' ho messo e tolto per una decina d' anni, magari il fatto di non stare al sole tutta l' estate.. ne allunga la durata?

ubi maior dice:"garrocci, sacca zip" se serve come immagazzinatore non avrei molto dubbi, la zip e' superiore, se si vuole usare in regata con i fiocchi steccati.. i garrocci rimangono i garrocci, l' "osso di cane" a 5 euro a me pare una follia, penso che se non ci sono motivi "estetici-storici" o se si vuole usare la doppia modalita rullabile con la mano, il modo di marco failla, con le oppurtune cure e protezioni sia il migliore.

secondo me il velaio consigliera la zip.
Non c'ho voglia di discutere con te ogni volta, ma se telefoni alla Ubi maior ti diranno che tra le due soluzioni preferiscono e consigliano i garrocci.
La cosa che mi fa specie è che pur lavorando in una veleria non t'informi e non approfondisci mai le cose con attenzione, tra l'altro hai Aleufo che ha messo la tasca zip e magari potresti chiedere a lui qualcosa.
Mi chiedo come fai a consigliare eventuali amici che ti dovessero contattare se fai sempre così.....

PConfused: il velaio avendo fatto e modificato diverse vele per il Jiber mi ha già consigliato i garrocci e non la tasca zip che a dir la verità è una fonte di problemi

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-06-2018 11:33 da kermit.)
26-06-2018 11:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Online
Senior Utente

Messaggi: 2.303
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #32
RE: garrocci tessili
a parte le polemiche..secondo me la zip dal punto di vista areodinamico è meglio...se poi la vela si cambia. allora servono i garrocci.
26-06-2018 11:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.463
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #33
RE: garrocci tessili
io kermit no so con chi tu abbia parlato, io Mathie, l' ingegnere dell' ubimaior ex one sail, l' ho portato pure a fare la lunga bolina su sir biss, a Raffaele, l commericale, ho insegnato a fare il prodiere, li sento un firno si e l' altro pure, nessuno puo averti detto che sono meglio i garrocci, ho come la sensazione (e' ironico, in realta e' una certezza!) che tu le spari a caso, cosi, tanto per discutere.

comuque il tuo velaio non e' un bischero.. lo vedro da solo che scelta avra fatto per te..

Gia che sei li.. ma la randa coi fili di lava che fine ha fatto? saranno un paio d' anni..come mai ho letto che ne aspetti un altra? gia morta?

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
26-06-2018 12:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
easy221 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.723
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #34
RE: garrocci tessili
La zip non è comodissima nell'armare il fiocco, specie se devi farlo con vento sostenuto.
26-06-2018 12:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.463
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #35
RE: garrocci tessili
(26-06-2018 11:52)fast37 Ha scritto:  a parte le polemiche..secondo me la zip dal punto di vista areodinamico è meglio...se poi la vela si cambia. allora servono i garrocci.

dai.. non scherzare!
il cursore in amminata lo blocchi sul carica alto o altra cimetta messa apposta, la togli un 10 secondi, riarmi il cursore a salire con una cimetta sul basso e vai su piu veloce che col tuff luff.. mai cambiata ne vista cambiare una vela coi garrocci vero?

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
26-06-2018 12:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Online
Senior Utente

Messaggi: 2.303
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #36
RE: garrocci tessili
e io che ho scritto?
26-06-2018 12:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.463
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #37
RE: garrocci tessili
(26-06-2018 12:37)fast37 Ha scritto:  e io che ho scritto?

che per cambiarla ci vogliono i garrocci?
vabbe, lo so sono modi desuesi e non e' facile trovare gente che li usi sul serio pero.. specie con poco vento i garrocci offrono possibilita di regolazione che gli altri sistemi non consentono.

comunque io non ho la ricetta per queste cose, le ho usate e ho visto come le usano i vecchi con le barche relative, quantomeno, ne subisco il fascino.
i solitari le stanno riscoprendo, per solitari non intendo per forza quelli che fanno regate, a loro pare che l' osso di cane su fettuccia piaccia parecchio mentre coi bottoni ancora non ne ho visti.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
26-06-2018 12:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.160
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #38
RE: garrocci tessili
A me la zip piace molto come soluzione, l'inferitura resta omogenea e se si usa parzialmente avvolto non c'è il problema dei garrocci che bucano la vela, però ci vuole una zip di qualità

Con il Jiber i cambi vela in regata sono da evitare, non avendo la doppia canaletta sono lenti in ogni caso.

.... meglio avvolgere il tuff-luff
26-06-2018 13:40
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.463
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #39
RE: garrocci tessili
(26-06-2018 13:40)zankipal Ha scritto:  A me la zip piace molto come soluzione, l'inferitura resta omogenea e se si usa parzialmente avvolto non c'è il problema dei garrocci che bucano la vela, però ci vuole una zip di qualità

Con il Jiber i cambi vela in regata sono da evitare, non avendo la doppia canaletta sono lenti in ogni caso.

.... meglio avvolgere il tuff-luff

bella raffinatezza!Thumbsupsmileyanim

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
26-06-2018 13:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.197
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #40
RE: garrocci tessili
(26-06-2018 12:06)ZK Ha scritto:  io kermit no so con chi tu abbia parlato, io Mathie, l' ingegnere dell' ubimaior ex one sail, l' ho portato pure a fare la lunga bolina su sir biss, a Raffaele, l commericale, ho insegnato a fare il prodiere, li sento un firno si e l' altro pure, nessuno puo averti detto che sono meglio i garrocci, ho come la sensazione (e' ironico, in realta e' una certezza!) che tu le spari a caso, cosi, tanto per discutere.

comuque il tuo velaio non e' un bischero.. lo vedro da solo che scelta avra fatto per te..

Gia che sei li.. ma la randa coi fili di lava che fine ha fatto? saranno un paio d' anni..come mai ho letto che ne aspetti un altra? gia morta?
E' proprio Raffaele e Nicola della Ubi Maior che suggeriscono i garrocci, ed il mio velaio ha confermato, ora dovendo decidere se sei tu o loro che mentono direi che la scelta è facile.... comunque sarei felice che tu li chiamassi e ci riporti cosa dicono giusto per capire chi le spara.....

La randa in basalto l'ho distrutta in una regata a CalaGalera fatta x2 partita con 18 nodi e finita a 35 nodi dove non avevo preso nessuna mano di terzaroli e sono riuscito miracolosamente a salvarla di bolina, ma di poppa alla seconda strambata si è aperta a metà. Si potrebbe riparare rifacendo 2 pannelli ma quest'inverno abbiamo fatto tante regate con ventone, inoltre quella randa è stata usata per 2 anni..... sempre..... ed in ogni occasione (non solo sulle regate) ed ha fatto tantissime miglia come se avessi una randa da regata che ha fatto 6 stagioni in poche parole sono contento e la rifarei, ma nel frattempo ho cambiato tecnologia e mi uniformo al fiocco nuovo, le cose cambiano...

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-06-2018 14:18 da kermit.)
26-06-2018 14:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Scelta garrocci max440 0 262 15-05-2018 22:00
Ultimo messaggio: max440
  Vele a garrocci e rollabili. Franc 32 1.393 23-04-2018 22:30
Ultimo messaggio: zankipal
  Garrocci trinchetta: quali? quanti? max440 14 796 01-12-2017 10:53
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Garrocci fiocco easy221 14 2.229 18-05-2017 15:31
Ultimo messaggio: marcofailla
  Trinchetta con Garrocci o Rollatrinca? ITA-16495 43 7.446 26-08-2016 11:48
Ultimo messaggio: zankipal
  garrocci con elastico oceano71 13 1.710 11-08-2016 21:10
Ultimo messaggio: pepilene
  Garrocci randa garbino13 2 981 01-08-2016 08:29
Ultimo messaggio: garbino13
  Randa laminato... delaminato in lazy bag: inferita o con garrocci? marcofailla 26 6.412 15-07-2016 16:37
Ultimo messaggio: jetsep
  Recupero vecchie vele , garrocci ossidati ecc Federico82 17 2.162 17-06-2016 18:28
Ultimo messaggio: pepilene
  Canala vs fiocco con garrocci Chiodoni 6 893 26-03-2016 21:08
Ultimo messaggio: Chiodoni

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)