Rispondi 
Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Autore Messaggio
megalodon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 468
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #1
Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
A distanza di in anno si ripresenta il misterioso problema che mi aveva rovinato la partenza per le ferie dello scorso anno e che poi non si è piu ripresentato nemmeno dopo mesi di fermo del periodo invernale.
Riassumo i dettagli che ho raccolto, anche quelli che magari non c'entrano nulla ma che spero possano aiutare a trovare la spiegazione del problema.
Come ho detto dai primi di agosto dello scorso anno, il motore è sempre partito regolarmente e immediatamente, anche d'inverno, cosi anche a marzo quando l'ho rimessa in acqua e così finora.
Questo fine settimana, come lo scorso anno, al momento dell'avvio, il motorino di avviamento gira lento, ma la batteria è a posto, nuova e carica, faccio,subito,il parallelo, il motorino, gira meglio ma il motore non parte, insisto 15-20 secondi, poi comincia a fare qualche borbottio, poi parte a 2, poi 3 e infine parte e gira regolare, non fuma e per i giorni successivi come se nulla fosse successo.
Mi è parso di notare nei primi giri del motorino che dallo scarico sputasse un paio di getti molto corposi di acqua, ma potrebbe essere che l'ho notato,perche non è partito, ma ho riprovato a riavviare tenendo tirata la leva di stop, ma non ho,notato quei getti d'acqua.
Sembrava quasi che qualcosa ostacolasse la rotazione del motore, ma una volta avviato il problema sparisce per mesi, posso aggiungere che non consuma ne acqua ne olio, almeno in quantita visibili, ho pensato anche ad un problema di cavi ossidati che provocherebbe la bassa rotazione del motorino, ma quando con il parallelo si rimette a girare veloce, il problema sembrerebbe sull'alimentazione e che dopo spurgo parte...
Mistero... aiutoooo
02-07-2018 22:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.614
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #2
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Quando lasci la barca chiudi la presa a mare del sistema di raffreddamento? Il sifon break funziona?
Sembrerebbe che ti entri acqua nei cilindri attraverso lo scarico. In ogni caso far girare il motorino di avviamento per 15-20 secondi con la presa a mare aperta è un grosso rischio.

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
03-07-2018 06:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
megalodon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 468
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #3
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
L'ho pensato anch'io, ma se cosi fosse, dovrebbe bloccarsi completamente, l'acqua è incomprimibile, invece sembra che sforzi solamente piu del normale...
Il circuito di scarico è sempre lo stesso, con marmitta vetus, la cosa strana è che il problema si è presentato poche volte e nello stesso periodo a distanza di un anno.
Quali altre verifiche posso fare per venirne a capo?
Grazie
Bv
03-07-2018 07:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.229
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
escludo l'ingresso di acqua in camera di scoppio.
i getti copiosi di acqua sono dovuti proprio al mancato avviamento.(accumulo di acqua in mancanza si gas di scarico)
il motorino di avviamento a mio avviso è lento per alcuni motivi possibili:
cavo di alimentazione ammalorato o ossidazione dei contatti
oppure, se datato, qualche componente interno stanco(carboncini e\o meccanica generale)
il fatto che stenti sulle prime per poi lavorare regolarmente avvalora questa ipotesi.

che ciò capiti nello stesso periodo è solo una coincidenza.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-07-2018 08:08 da andros.)
03-07-2018 08:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.552
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #5
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Quoto sia Kermit che Andros, anche se all'apparenza hanno visioni opposte. Controlla l'olio. E' per caso emulsionato???
03-07-2018 10:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
megalodon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 468
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #6
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
no, olio in condizioni buone come sempre stato
03-07-2018 16:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.229
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #7
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
e a proposito di cavi:
se hai i morsetti di piombo crimpati sul cavo, controlla che la conduttività sia giusta.
non sarebbe il primo morsetto di quel tipo a dare problemi di ossidazione.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
03-07-2018 16:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.721
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
@ morsetti di piombo crimpati sul cavo @
AAAAAHHGGGGGG! Mai

Se c'è acqua nei cilindri e si fa girare si piegano le bielle o si storta qualcosa e si blocca non ripartendo più = ex motore
Facendo girare parecchio con presa a mare aperta e senza gas di scarico è facile che succeda che vada acqua nei cilindri e vedi sopra
Escludendo i contatti (anche sul motorino) ossidati, ma non lo escluderei perché con il rinforzo sale la corrente e supera l'ossidazione, o spazzole consumate che si raddrizzano un po' quando il rotore gira
03-07-2018 19:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
megalodon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 468
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #9
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Ringrazio degli utili e coerenti suggerimenti, ma quello che non mi spiego è perché quando con il parallelo il motorino gira bene, non parte subito.
Sospetto che ci siano due fattori concomitanti, uno elettrico (ossidazioni) e uno sull'alimentazione che prenda aria o altro...
03-07-2018 20:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.394
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #10
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Butto lì a caso , ho un Perkins 4108 da una settimana , le candelette di preriscaldamento sono ok ? I tempi sono rispettati ? Il precedente proprietario mi ha raccomandato non meno di 20 secondi e leva di accelleratore a metà .
Banalità , ma non si sa mai . Smiley30
03-07-2018 20:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.605
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #11
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
(03-07-2018 20:33)traballi carlo Ha scritto:  Butto lì a caso , ho un Perkins 4108 da una settimana , le candelette di preriscaldamento sono ok ? I tempi sono rispettati ? Il precedente proprietario mi ha raccomandato non meno di 20 secondi e leva di accelleratore a metà .
Banalità , ma non si sa mai . Smiley30

ce ne è solo una, sotto al "filtro" aria a fungo; salvo temperature invernali, non serve a niente

03-07-2018 20:38
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.568
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #12
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
fatico molto a capire perche una pompa "tale e' un motore che non si accende" dovrebbe aspirare acqua dall' uscita o comunque consentire che entri.
direi che la pressione minima in uscita di un motore e' nettamente piu alta di quella della sua quota idrostatica. direi che e' meglio chiudere la presa a mare quando si lascia sola ma prima di accendere il motore e' meglo se la presa a mare e' aperta, fosse altro per la girante.

possono essere tanti i motivi per cui un motore fatica a partire e per cui un motorino di avviamento gira lentamente, se gira di sicuro non c'e' acqua nei cilindri, se non gira magari questo e' possibile, ma che col motorino di avviamento si arrivi a piegare una biella lo escluderei a priori.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
03-07-2018 20:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
megalodon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 468
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #13
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Confermo, e comunque è sempre partito subito anche durate l'inverno e dopo mesi di fermo, ho l'impressione che il fenomeno sia legato anche all'innalzamento delle temperature estive (vedi il problema dello scorso agosto)
Qualche dilatazione che subentra e ...
Questo fine settimana sostituisco i cavi avviamento/batteria e vediamo, il problema è che è capace di non riperlo fino al prossimo anno...
03-07-2018 20:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.552
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #14
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Se è una questione di temperatura calda d'estate la soluzione c'è:
trasferire la barca qui
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Porto di Bergen in Norvegia. Un po' lontano, ma il Perkins partirà al primo colpo!
A parte gli scherzi, un augurio di trovare presto la soluzione.
100
03-07-2018 21:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.721
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #15
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
(03-07-2018 20:53)ZK Ha scritto:  fatico molto a capire perche una pompa "tale e' un motore che non si accende" dovrebbe aspirare acqua dall' uscita

E te lo spiego: succede più o meno così, detto sinteticamente a spanne

Facendo girare il motore col solo motorino d’avviamento (logico insistendo un po’ non due giri e via) la girante pompa acqua che va a riempire la marmitta, in questo caso (fiotti intermittenti) la valvolina di sfiato del collo d’oca del carico dell’acqua fa peggio perché come l’acqua supera il punto superiore entra aria che l’aiuta a defluire verso il basso fin dentro la marmitta
la pressione di uscita dei gas (perché è solo aria aspirata e non la botta del carburante che esplode) di scarico se il motore non funziona è minima e non riesce a svuotare la marmitta perché oltretutto c’è la contropressione dell’acqua che si accumula nel tubo di scarico perché il flusso non riesce a vincere la prevalenza dell’acqua presente del collo d’oca dello scarico
dai e dai come smetti di farlo girare col motorino il reflusso dell’acqua che ha riempito il circuito di scarico trafila nel cilindro che è rimasto con la valvola di scarico aperta
Smiley4
03-07-2018 23:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
megalodon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 468
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #16
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Dapnia, nel mio caso, quando il problema si presenta, alla prima frazione di giro del motorino, ho sentito e visto un paio di getti d'acqua importanti dallo scarico, per togliermi il dubbio che fosse solo una mia sensazione, ho successivamente, dopo che comunque insistendo era partito, ho provato a far girare il motorino ma impedendo che il motore si avviasse tenendo tirata la levetta di spegnimento e non ha più ripetuto quel getto d'acqua come al primo tentativo in cui il motorino girava con fatica.
Ho avuto la sensazione, non so come, ma che lo scarico si fosse riempito d'acqua anche se la volta precedente tutto era stato regolare.
04-07-2018 07:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.721
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #17
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Nello scarico si ferma sempre dell'acqua di ritorno dall'ultimo pezzo di tubolatura per questo la capacità della marmitta deve essere più della capacità di tutto il tubo di scarico più un po' di volume in più
Non è che il tubo dall'uscita dello scarico alla marmitta è molto lungo tanto da riempire oltre alla marmitta anche parte del tubo che dalla marmitta va al riser e quando accendi sputa fuori l'eccesso
O che la marmitta è troppo piccola
Se si potrebbe essere che la prima partenza è come se la facessi con lo scarico tappato e fatica
04-07-2018 08:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
danielef Offline
Amico del Forum

Messaggi: 904
Registrato: Nov 2009 Online
Messaggio: #18
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Appoggio completamente i consigli/commenti di Andros, Dapnia, Rob e Kermit; io personalmente verificherei meglio il motore di avviamento e la sua alimentazione.

Daniele
04-07-2018 10:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
megalodon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 468
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #19
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
Dapnia, la marmitta è una vetus in plastica che funziona da una quindicina d'anni
04-07-2018 11:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.568
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #20
RE: Perkins 4108 ci risiamo problemi avviamento
(03-07-2018 23:26)dapnia Ha scritto:  E te lo spiego: ...
Smiley4

non voglio imbeccare una risposta, come non voglio dire che uno che progetti un sistema di scarico e raffreddamento senza chiedersi cosa possa succedere se il motore non parte sia un cretino. spiega la tua teoria sulla base di questo diagramma e se possibile individua il punto in cui avverrebbe il trafilaggio che dici.. cosi solo per "filosofeggiare"
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

m'e' capitato a volte di motori al banco senza marmitta e che non partivano.. se metti la mano sul collettore di scarico la senti la pressione dell' aria in uscita.. mai provato? neanche con un due tempi che ha un incrocio di fase importante? inerzia?
e l' acqau liberata dall' antisifone a motore spento con la valvola di scarico aperta.. dove finisce?

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
04-07-2018 12:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  motori volvo serie 2000-1-2-3 raffreddamento diretto problemi di surriscaldamento andros 21 607 ieri 13:13
Ultimo messaggio: aronne
  Silentblock Volvo MD22L (Perkins). BeppeZ 8 188 14-09-2018 08:41
Ultimo messaggio: bobspiderman
  Livello olio motore Perkins 4.108 gennarino 19 344 04-08-2018 15:10
Ultimo messaggio: bullo
  help motorino avviamento corradino 16 1.593 30-07-2018 09:13
Ultimo messaggio: olo
  Clack motorino avviamento Nanni fk3 ram72pin 9 277 23-07-2018 11:41
Ultimo messaggio: ram72pin
  pulizia scambiatore calore , problemi liquido raffreddamento libeccio5 4 848 16-02-2018 09:30
Ultimo messaggio: ELMAX
  elica piede Bukh - aletta rotta (Perkins 4108) Raggio 1 530 15-01-2018 01:27
Ultimo messaggio: Raggio
  Problemi circuito di raffredamento mauritania 15 848 14-11-2017 13:23
Ultimo messaggio: mauritania
  pompa acqua di mare perkins prima m50 tabu 2 544 04-11-2017 10:20
Ultimo messaggio: tabu
  manutenzione alternatore e motorino avviamento di un Bukh DV10ME Luciano 6 616 19-10-2017 18:57
Ultimo messaggio: Luciano

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)