Rispondi 
Soluzione per la catena che si accaccola
Autore Messaggio
ITA-16495 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.481
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #1
Soluzione per la catena che si accaccola
Scusate il titolo non elegantissimo, ma il termine rende bene il problema.
Posto una soluzione nella speranza che possa servire ad altri.

Avevo un problema con i miei 80 metri di catena del 10 che si "accaccolavano" sotto al verricello, rendendo necessario distenderla man mano che si salpava.
Poiché è una operazione che di solito esegue mia moglie, nel tempo avevamo adattato uno specifico paletto in acciaio con una zona piatta e larga finale per orientare la catena. Pur funzionando bene, la soluzione non mi ha mai proprio entusiasmato, perché prevedeva comunque che si stesse con le mani molto vicino a catena e verricello.

Ad un amico ospitato a bordo è venuta in mente una soluzione semplice ma geniale che, già adottata e testata lo scorso WE, risolve il problema: il triangolo del pozzo della catena è stato diviso più o meno a metà con una paratia; i primi 40 metri "correnti" di catena sono posizionati esattamente sotto al verricello, mentre i 40 metri "dormienti" finali sono stati posizionati nella zona più anteriore del pozzo pronti ad essere utilizzati.
Una guancia in acciaio sopra la paratia garantisce che, l'eventuale scorrimento per utilizzo degli ultimi 40 metri di catena, non danneggi il legno della paratia di separazione.
E' chiaro che l'utilizzo della seconda parte di catena, prevede che poi salpando la si rimetta a posto a mano, ma nel 95 % dei casi con i primi 40 metri di catena ormeggio sempre in sicurezza.

Antonio
03-07-2018 15:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.469
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
E' sicuramente una buona e valida soluziuone generale ma la personalmente non la trovo percorribile e neanche logica.
Io in genere se mi porto dietro dietro 80 mt di catena è perchè gli ancoraggi che faccio mediamente me ne richiedono 50/60 mentre se invece mediamente ancorerei con un massimo di 40 Mt ne porterei dietro massimo 50 e per quelle rarissime occasioni metterei della buona cima che sicuramente pesa molto meno a prua.

P.S. Io che porto dietro 100 Mt di catena ed i miei ancoraggi medi me ne richiedono 60/80 nella normalità non sono di certo un fautore del calumo misto ma per puro ragionamento di logica non vedo perchè portarmi dietro il doppio del peso se poi ancoro quasi sempre con la metà, però questo è un mio pensiero...19

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-07-2018 18:33 da orteip.)
03-07-2018 18:03
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
angelo2 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 970
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #3
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
Io ho "risolto" o perlomeno ridotto , sgratt sgratt, in questo modo.... un paio di volte l'anno, calo tutta la catena in porto, poi mentre recupero, spruzzo ,sulla catena che torna in barca, una strisciata di crc........si rende così più fluida e scivolosa....
Azz... mi devo ricordare di ripetere questo trattamento prima di partire ..... 48

dubito ergo sum
03-07-2018 18:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.605
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #4
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
(03-07-2018 15:53)ITA-16495 Ha scritto:  Una guancia in acciaio sopra la paratia garantisce che, l'eventuale scorrimento per utilizzo degli ultimi 40 metri di catena, non danneggi il legno della paratia di separazione.
una variante di cui ho sentito parlare (ma non ho visto) è di mettere una specie di sportello orientabile sul bordo superioredella paratia: quando si recupera l'inizio di un calumo lungo si mette lo sportello sotto al verricello in modo che la catena ci scivoli sopra e venga indirizzata verso prua, quando lì è pieno si fa ruotare lo sportello verso prua per toglierlo di mezzo in modo che il resto della catena caschi proprio sotto al verricello.

03-07-2018 18:34
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
megalodon Offline
Amico del Forum

Messaggi: 468
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #5
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
Ci sono in commercio dei tubi a L rotanti manualmente e fissati nel punto di discesa della catena, che indirizzano la caduta della catena verso prua, poppa o a fianco durante il recupero ...
Se trovo la foto la posto...
03-07-2018 20:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.605
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #6
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
megalodon
yep su cifre 6-7-800.. euro, volendo poi far scendere la catena velocemente voglio vedere il casino dentro a quel tubo

03-07-2018 20:48
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.552
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #7
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
La catena in inox non si accaccola 79
03-07-2018 20:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.605
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #8
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
(03-07-2018 20:49)BeppeZ Ha scritto:  La catena in inox non si accaccola 79
neanche quella di plastica bianca e rossa per far far le file al supermercato 21

03-07-2018 20:52
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.721
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #9
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
Imbuto tagliato a tre quarti e fissato alla paratia
Ha funzionato e l'ho già descritto con disegno usando la funzione cerca
Però molto dipende dagli spazi e dalla conformazione del pozzo
03-07-2018 22:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.568
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #10
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
(03-07-2018 18:29)angelo2 Ha scritto:  Io ho "risolto" o perlomeno ridotto , sgratt sgratt, in questo modo.... un paio di volte l'anno, calo tutta la catena in porto, poi mentre recupero, spruzzo ,sulla catena che torna in barca, una strisciata di crc........si rende così più fluida e scivolosa....
Azz... mi devo ricordare di ripetere questo trattamento prima di partire ..... 48

gia che sei li.. ci puoi mettere pure un po di olio motore usato 60

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
03-07-2018 22:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.407
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #11
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
Mi sono reso conto che si accacola la catena coi salpa ad asse verticale. Quelli ad asse orizzontale non hanno questo problema, forse perché la catena fa solo un 90 gradi e va giù diretta di peso.
Il mio orizzontale va benissimo e non accaccola maiSmiley32
Non credo che la differenza la faccia inox o ferro zincato.
03-07-2018 22:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
promenade 72 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 51
Registrato: Jun 2016 Online
Messaggio: #12
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
Esiste anche un distributore automatico


https://www.magellanostore.it/dettaglio/...-Team-1000
03-07-2018 22:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.229
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #13
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
(03-07-2018 22:33)Luciano53 Ha scritto:  Non credo che la differenza la faccia inox o ferro zincato.
la fa,la fa,fidati.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
04-07-2018 09:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.552
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #14
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
Bravo Andros, mi hai risparmiato di scrivere.
Allora qualche dettaglio: ok, l'inox è più traditore del ferro che (forse) ti consente di vedere prima, (se si guarda!!) eventuali segnali di cedimento, MA, un mio amico, con Swan 51, ha il pozzo della catena in sentina, sotto la prua. La catena scende attraverso un tubo che passa nella cabina di prua, dal piano di coperta fino alla sentina.
E' del tutto evidente che in questa situazione non è in alcun modo possibile pensare di addugliare o comunque distribuire la catena nel pozzo.
Il risultato era che, avendo oltre 100 m di catena, questa si "accaccolava" (come si usa dire in questo post.
Sostituita la catena con una Inox da 14mm, questa scivola giù che è una meraviglia.
Detto questo, la mia è da 8 e zincata. La sistemazione del pozzo è "automatica" (la fa la moglie quando salpiamo Smiley34)
04-07-2018 10:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ITA-16495 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.481
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #15
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
(03-07-2018 18:34)rob Ha scritto:  una variante di cui ho sentito parlare (ma non ho visto) è di mettere una specie di sportello orientabile sul bordo superioredella paratia: quando si recupera l'inizio di un calumo lungo si mette lo sportello sotto al verricello in modo che la catena ci scivoli sopra e venga indirizzata verso prua, quando lì è pieno si fa ruotare lo sportello verso prua per toglierlo di mezzo in modo che il resto della catena caschi proprio sotto al verricello.

Fichissimo! In autunno provo a fare la modifica

Antonio
04-07-2018 10:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ITA-16495 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.481
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #16
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
(03-07-2018 20:43)megalodon Ha scritto:  Ci sono in commercio dei tubi a L rotanti manualmente e fissati nel punto di discesa della catena, che indirizzano la caduta della catena verso prua, poppa o a fianco durante il recupero ...
Se trovo la foto la posto...

Ne avevo visto uno automatico mosso dal verricello ma, costi a parte, non convince completamente

Antonio
04-07-2018 10:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ITA-16495 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.481
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #17
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
(03-07-2018 22:45)promenade 72 Ha scritto:  Esiste anche un distributore automatico


https://www.magellanostore.it/dettaglio/...-Team-1000

Lo avevo valutato, ma non è istallabile sotto al mio verricello perché lo alzerebbe troppo. Poi non convince del tutto

Antonio
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-07-2018 10:57 da ITA-16495.)
04-07-2018 10:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ITA-16495 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.481
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #18
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
(03-07-2018 18:03)orteip Ha scritto:  E' sicuramente una buona e valida soluziuone generale ma la personalmente non la trovo percorribile e neanche logica.
Io in genere se mi porto dietro dietro 80 mt di catena è perchè gli ancoraggi che faccio mediamente me ne richiedono 50/60 mentre se invece mediamente ancorerei con un massimo di 40 Mt ne porterei dietro massimo 50 e per quelle rarissime occasioni metterei della buona cima che sicuramente pesa molto meno a prua.

P.S. Io che porto dietro 100 Mt di catena ed i miei ancoraggi medi me ne richiedono 60/80 nella normalità non sono di certo un fautore del calumo misto ma per puro ragionamento di logica non vedo perchè portarmi dietro il doppio del peso se poi ancoro quasi sempre con la metà, però questo è un mio pensiero...19

E' un pensiero corretto, ma per quanto mi riguarda ci sono due motivazioni: la prima è che non avendo il verricello di tonneggio, la linea mista non la trovo adatta ad una gestione muliebre (anche solo per le rare volte che mi serve), la seconda è che mi piace avere la possibilità di stendere rapidamente più catena in caso di cattivo tempo senza armeggiare troppo

Antonio
04-07-2018 11:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scornaj Online
Amico del Forum

Messaggi: 1.524
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #19
Soluzione per la catena che si accaccola
(04-07-2018 11:04)ITA-16495 Ha scritto:  E' un pensiero corretto, ma per quanto mi riguarda ci sono due motivazioni: la prima è che non avendo il verricello di tonneggio, la linea mista non la trovo adatta ad una gestione muliebre (anche solo per le rare volte che mi serve), la seconda è che mi piace avere la possibilità di stendere rapidamente più catena in caso di cattivo tempo senza armeggiare troppo


Io tengo un pezzo di manico di scopa nel gavone dell’ancora. Quando tiro su la catena, tiro anche un paio di mazzate al mucchio e tutto si aggiusta



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
04-07-2018 11:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.469
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #20
RE: Soluzione per la catena che si accaccola
(04-07-2018 11:04)ITA-16495 Ha scritto:  E' un pensiero corretto, ma per quanto mi riguarda ci sono due motivazioni: la prima è che non avendo il verricello di tonneggio, la linea mista non la trovo adatta ad una gestione muliebre (anche solo per le rare volte che mi serve), la seconda è che mi piace avere la possibilità di stendere rapidamente più catena in caso di cattivo tempo senza armeggiare troppo

Per la seconda motivazione non ho alcuna obiezione e neanche per la prima a cui posso dare solo un sugerimento: sostituendo solo il barbotin con una modica spesa quasi irrisoria, se ne può montare uno moderno che che ha le impronte per agguantare la catena ma ha anche l'impronta a V sigrinata per agguantare la cima...

- - - www.portolanando.com - - -
04-07-2018 14:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Maledetta catena dell'ancora! andante 28 1.166 08-09-2018 10:00
Ultimo messaggio: BeppeZ
  Catena che salta dal musone Fabio Toy 14 281 20-08-2018 16:16
Ultimo messaggio: Luciano53
  Stato catena ancora El_Nano 26 835 04-07-2018 20:49
Ultimo messaggio: enio.rossi
  Rizincatura ancora e catena? palla5000 19 896 11-05-2018 12:52
Ultimo messaggio: Magellan
  Problema ( noto) catena che sbatte sul pulpito skipper65 23 2.513 10-11-2017 17:51
Ultimo messaggio: sonmì
  Catena nuova - barbotin che aggancia Senza Parole 17 1.434 11-09-2017 21:14
Ultimo messaggio: enio.rossi
  Acqua nel serbatoio- soluzione? Franc 27 1.463 27-08-2017 21:38
Ultimo messaggio: rob
  Problema catena salpa ancora Dastanca 5 2.106 15-07-2017 15:37
Ultimo messaggio: Dastanca
  Anello giunzione catena inox 8 perni kavokcinque 18 1.409 06-07-2017 00:26
Ultimo messaggio: ghega
  Dimensionamento catena/cima per trappe ormeggio svo75 8 1.069 04-07-2017 14:38
Ultimo messaggio: sandro1

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)