Rispondi 
Frigorifero
Autore Messaggio
ventodiprua Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 217
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #1
Frigorifero
Ciao a tutti

Ho notato che il compressore del mio frigorifero anche variando la posizione del termostato, va 4 / 5 minuti e poi si ferma e via cosi'.
Ma è normale o c'è qualcosa che non va?
Raffreddare raffredda arrivando a fare pure il ghiaccio seppur con tempi non velocissimi.
Cosa ne pensate?
Grazie mille a chi vorra' rispondere

BV


Allegati Anteprime
       
03-07-2018 18:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.500
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #2
RE: Frigorifero
Che è normale
03-07-2018 23:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.887
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #3
RE: Frigorifero
(03-07-2018 23:07)dapnia Ha scritto:  Che è normale
bè ..normale...dipende.
se l'isteresi è breve i motivi sono due:
temperatura che sale velocemente per cui il termostato da il via.
isteresi breve di default.
in ogni caso una prova a basso costo consiste nel testare la temperatura
della cella.
una buona cella perde 1\10 di grado al minuto.(più o meno)
ci sono celle che perdono anche mezzo grado al minuto.
chiaro che, più è alta la perdita più breve sarà la sosta.
nel caso di isteresi breve di default non ci si fa nulla se non sostituire il termostato.
altrettanto chiaro che con un'isteresi breve i consumi aumentano sensibilmente perchè in partenza il compressore consuma quasi il doppio
e più sono le partenze..
comunque una media di 30' di funzionamento e 30' di sosta (di media)
si può considerare un funzionamento normale.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-
04-07-2018 08:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.500
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Frigorifero
Andros frigorista onorario del forum
veloce e rapido a prezzi di convenienza per non cadere in bocca ai pescecani
Smiley4
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-07-2018 08:41 da dapnia.)
04-07-2018 08:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Online
Senior Utente

Messaggi: 887
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #5
RE: Frigorifero
(04-07-2018 08:40)dapnia Ha scritto:  Andros frigorista onorario del forum
veloce e rapido a prezzi di convenienza per non cadere in bocca ai pescecani
Smiley4

Caro Fausto, dopo gli onori vengono anche gli oneri...Smiley4

Ti sottopongo un comportamento strano recentemente constatato nel mio frigorifero:
- inizialmente parte il solo compressore, senza ventola
- dopo qualche decina di secondi parte anche la ventola
- la ventola resta in funzione qualche minuto, poi si ferma lasciando in funzione il solo compressore
- dopo qualche minuto riprende il funzionamento della ventola, fino a che al raggiungimento della temperatura impostata staccano entrambi

Inoltre ogni tanto si nota qualche "esitazione" nel funzionamento della ventola, come se perdesse per un attimo alimentazione ma la riprendesse immediatamente.

L'assorbimento di corrente parte da circa 6-6,5 A all'inizio del ciclo, per chiudere con circa 4,5 A poco prima di staccare; con ventola ferma l'assorbimento è maggiore che con ventola funzionante, il che denota un EER inferiore (ragionevole, dato che senza ventola lo scambio termico del condensatore è meno efficiente)

Non riesco a capire a cosa sia legato funzionamento della ventola, a differenza del compressore che è comandato dal termostato. Finora mi pare di ricordare che sia il compressore che la ventola funzionassero in maniera coordinata, ma ora non è più così.

Sono abbastanza preoccupato, anche perchè sabato prossimo parto per le vacanza...

BV,
Casper
04-07-2018 16:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.887
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #6
RE: Frigorifero
sulle prime mi verrebbe da dire cambia la ventola.(esaurita?contatti andati? ecc ecc)
fai così:prendi una ventola,la prima che ti capita sottomano.
la colleghi al posto della titolare e vedi che succede.
se il problema persiste potrebbe essere la centralina e puoi rimediare così:
il positivo della ventola lo metti diretto all'alimentazione e il negativo all'uscita del termostato.
voilà bypassata la centralina.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-
04-07-2018 16:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Online
Senior Utente

Messaggi: 887
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #7
RE: Frigorifero
(04-07-2018 16:16)andros Ha scritto:  [...] se il problema persiste potrebbe essere la centralina e puoi rimediare così:
il positivo della ventola lo metti diretto all'alimentazione e il negativo all'uscita del termostato.
voilà bypassata la centralina.

Pensavo anch'io alla soluzione di collegare la ventola con il termostato.
Vedremo che succede...

Grazie e BV,
Casper
05-07-2018 00:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Online
Senior Utente

Messaggi: 887
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #8
RE: Frigorifero
Aggiornamento.

Pare che il problema sia proprio la ventola: infatti se con il compressore funzionante do una o due "spintarelle" alla ventola, questa parte, quindi l'alimentazione arriva correttamente ma la ventola a problemi nell'avvio.

La soluzione è quindi cambiare la ventola, non appena arrivo in un posto civile che abbia un negozio di informatica (è in pratica una ventola da PC). Qui a Saint Florent purtroppo nulla di ciò... se nel frattempo qualcuno potesse suggerire qualche trucchetto per prolungare la vita della ventola almeno di qualche giorno, gli sarei riconoscente 19

BV,
Casper
10-07-2018 23:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.408
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #9
RE: Frigorifero
Solitamente quelle ventole hanno un'etichetta tonda sulla faccia piu' libera in centro al rotore. Si rimuove l'etichetta con una lama sottile, questo libera l'accesso al perno su cui ruota la ventola, una goccia di olio (quello del motore va' bene ma sarebbe meglio piu' fluido, CRC funziona ma dura poco), si riattacca l'etichetta e tutto dovrebbe andare.
11-07-2018 00:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
McGiver Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 128
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #10
RE: Frigorifero
condivido il consiglio di Ian, già sperimentato ed efficace.
Se posso condividere un' altra esperienza: visto che dovrai ricomprare la ventolina, se hai spazio prendine 2 ed attaccale insieme...il frigo raggiunge la temperatura minima molto più rapidamente ed attacca e stacca meno frequentemente. Io avevo un problema a fargli raggiungere la temperatura minima di 4 gradi che avevo stabilito. Poi mi si è bruciata la ventolina. L' ho sostituita al volo con una più potente che avevo a casa (0.5 A invece dei 0.16 di quella originale). Il frigo da 26 gradi è arrivato a 4 gradi in 20 minuti (prima ci avrebbe messo 3 giorni). Poichè però il consumo della ventola mi sembrava eccessivo, ho preso 2 ventoline da 0.16 e le ho messe in parallelo. Ora va che è una meraviglia...(sgrat, sgrat)... Credo che ciò sia legato alla poca aria che circola nel vano dove è collocato il gruppo refrigerante. Aumentando la quantità d' aria circolante, aumenta la capacità frigorifica (Andros docet)...
11-07-2018 07:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.289
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #11
RE: Frigorifero
Io invece esperienza contraria, avevo un waeco con una ventolina sull’evaporatore dentro il pozzetto, ho modificato il cover mettendo due ventoline ma proprio perchè l’aria dentro girava troppo, il frigo ci metteva molto più tempo per staccare rispetto a quando aveva una sola ventolina mentre il tempo per riattaccare era sempre lo stesso con aumento di consumi. Alla fine ho tolto la seconda ventolina

- - - www.portolanando.com - - -
11-07-2018 08:34
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.408
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #12
RE: Frigorifero
Il problema di Casper e' sulla ventola esterna, quella che raffredda il gas subito dopo il compressore, non di una eventuale ventola di ricircolo all'interno del frigorifero, sono situazioni molto diverse, nel suo caso (in tutti i casi) e' indispensabile che la ventola giri e piu' aria passa e meglio il frigorifero funziona e meno consuma.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-07-2018 09:18 da IanSolo.)
11-07-2018 09:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Online
Senior Utente

Messaggi: 887
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #13
RE: Frigorifero
Ho fatto quanto consigliato da IanSolo; inizialmente sembrava funzionare meglio, ma poi si è ripresentato il problema. A volte, pur riuscendo a farla partire, dopo un po' si ferma con il compressore ancora in funzione. Evidentemente è un problema di tipo elettrico e non meccanico.
Oggi pomeriggio prendo l'autobus e vado in missione a Bastia a cercare una ventola nuova...

Grazie e BV,
Casper
11-07-2018 12:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.289
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #14
RE: Frigorifero
(11-07-2018 09:17)IanSolo Ha scritto:  Il problema di Casper e' sulla ventola esterna, quella che raffredda il gas subito dopo il compressore, non di una eventuale ventola di ricircolo all'interno del frigorifero, sono situazioni molto diverse, nel suo caso (in tutti i casi) e' indispensabile che la ventola giri e piu' aria passa e meglio il frigorifero funziona e meno consuma.

Domando scusa, avevo capito che si parlava della ventolina che in alcuni modelli si trova sull’evaporatore interno al pozzetto e non di quella esterna che invece raffredda il condensatore...19

Nel mio caso, due ventoline sull’evaporatore interno al frigo producevano l’effetto contrario, la troppa aria che gli arrivava sopra non gli dava il giusto tempo necessario all’evaporatore per raffreddarsi bene come invece faceva con una ventolina sola.
Problema che anche io stentavo a credere per la logica che: più aria gira all’interno del frigo e prima si dovrebbe raffreddare ma dopo aver parlato con i tecnici della Danfoss mi hanno fatto notare che: l’aria in circolo raccoglie calore dai prodotti conservati e la porta all’evaporatore che la raffredda prima di fargli ricominciare il ciclo ma se l’aria calda è troppa rispetto alla grandezza dello stesso evaporatore, invece di essere lui a raffreddare l’aria e questa che riscalda lui. Sintesi: se voglio aumentare la quantità di aria in circolo dentro il pozzetto devo anche montare un evaporatore più grande.

PS - adesso ho capito che Casper ha il problema su un’altra ventolina ma visto che cero ho apportato una mia esperienza

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-07-2018 13:09 da orteip.)
11-07-2018 12:59
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Online
Senior Utente

Messaggi: 887
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #15
RE: Frigorifero
Aggiornamento:
dopo fatiche immani ed innumerevoli chilometri a piedi ho trovato finalmente una ventolina, ma ovviamente non del diametro e dell'assorbimento necessari: Diam. 8 cm vs 12 della originale, assorbimento 0,7 A anziché 0,14 A.
Ho costruito un adattatore con del polistirolo, e tutto funziona, solo che quando parte la ventolina sembra di essere sul ponte di volo di una portaerei... appena rientro sistemo tutto come si deve...

BV, Casper
12-07-2018 23:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Frigorifero bivalente Diabolik 1 167 20-06-2018 23:05
Ultimo messaggio: dapnia
  Frigorifero Lagaibarex 20 660 22-03-2018 13:12
Ultimo messaggio: Edolo
  Riparazione Frigorifero supergalato 16 3.779 13-10-2017 11:13
Ultimo messaggio: BeppeZ
  FRIGORIFERO CHE FUNZIONA MALE Riccardo_B 17 1.106 05-09-2017 09:58
Ultimo messaggio: orteip
  frigorifero surriscalda sergiot 12 594 27-06-2017 00:26
Ultimo messaggio: xavier
  Frigorifero bivalente gbtekno 17 1.651 09-06-2016 16:00
Ultimo messaggio: paguro
  utilizzo del frigorifero in banchina bottadritta 69 9.827 29-08-2015 21:45
Ultimo messaggio: rema
  acqua di condensa nel frigorifero - risolto luna rotta 67 32.016 16-09-2014 17:19
Ultimo messaggio: Noidue
  Alimentatore per frigorifero.- l' ho installato! Frappettini 63 24.670 06-08-2014 09:44
Ultimo messaggio: frankcilo
  Regolazione del minimo frigorifero poltro71 15 6.590 10-07-2014 12:41
Ultimo messaggio: andros

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)