Rispondi 
Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
Autore Messaggio
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.822
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #1
Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
Oggi a 2000 giri mi è suonato l'allarme dello strumento motore con il simbolo batteria acceso. Sentito il il meccanico disponibile che ha anche parlato per telefono con il mio meccanico Volvo abituale, il parere è stato che alternatore e ripartitore caricano troppo, 14.6 volt, per cui ha staccato il filo bianco con fastom che collega alternatore al ripartitore, al che la carica é tornata sui 13,6 volt. Mi hanno detto di andare avanti così per le vacanze e far vedere poi il tutto a casa.. Consigli e vostri pareri?


Allegati Anteprime
           
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-07-2018 20:48 da kavokcinque.)
03-07-2018 20:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Najapico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 488
Registrato: Mar 2011 Online
Messaggio: #2
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
Anche a me (ho il D2 75) lo scorso anno era capitata una cosa simile, tutti si erano concentrati sull'alternatore, poi ha cominciato a stentare l'avviamento e allora si sono concentrati (i meccanici) sulla batteria ..... ora sono fermo a Valencia con la centralina elettronica andata, da cambiare !!! Spesso quando l'alternatore ha problemi (il mio caricava poco) non è il un malfunzionamento dello stesso alternatore o del regolatore ma è lelettronica della centralina che cominciama dare i numeri. E comunque le centraline del D2 75 sono il punto debole di questo motore a detta di tutti i meccanici Volvo.
04-07-2018 09:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.822
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #3
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
Grazie, mi dispiace per il tuo problema, ho cambiato la centralina questo inverno con l ultima versione uscita di recente.
04-07-2018 11:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Najapico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 488
Registrato: Mar 2011 Online
Messaggio: #4
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
Un paio di giorni (e 700 euro) e passa la paura !! Ma l'elettronica a bordo è fantastica quando funziona, ma l'affidabilità mi crea un brivido nelle schiena. BV a te
04-07-2018 11:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.261
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #5
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
Ciao Angelo,
Allora la spia si accende solo se l'alternatore non carica e nel caso sempre se hai l'alternatore originale: o hai staccato il filo giallo di ritorno dalle batterie; ho questo non fa bene contatto oppure hai l'alternatore rotto.
Se invece hai il problema che l'alternatore sembra caricare troppo e sempre parlando dell'alternatore originale, per me penso che sia tutto normale e non staccarei nulla...

L'alternatore originale regola l'erogazione della tenzione di carica sentendo quella che gli ritorna dalle batterie attraverso il filo giallo collegato in modo diretto fra le stesse e l'alternatore (sulla mia mi sembra il numero 3 se ricordo bene).

Poichè a valle dell'alternatore in genere tutti abbiamo il ripartitore di carica che è fatto con dei diodi il quali assorbono ed abbattono la tenzione di circa 1 Volt, è normale che l'alternatore per compensare debba aumentare all'origine la tenzione di carica pari a quel Volt in più.
Praticamente l'alternatore aumenta la tenzione di carica fin quando non sente ritornare la giusta tenzione dal filo giallo quindi se eroga 13,6 il ripartitore abbatte il Volt e l'alternatore attraverso il filo giallo sente ritornare dalle batterie solo 12,6 Volts e non fa altro che aumentare fin quando non sentirà ritornare dalle stesse 13,6 Volts.
Di fatti se durante la carica misuri la tenzione all'uscita dell'alternatore leggerai 14,6 Volts ma se la misuri alle batterie leggerai 13,6 quindi non staccare nulla che è tutto normale entro questi parametri ed anche qualcosa di più misurata però sulle batterie.

Pensa che su questo principio io ci ho costruito il mio primo rudimentale accelleratore di carica: praticamente avevo montato un paio di diodi proprio sul filo giallo che abbattevano ulteriormente la tenzione portando il mio alternatore a caricare fino a 16,5 Volts ovviamente il tutto era temporizzato fino ad un massimo della prima mezzora di utilizzo e con tutto ciò le batterie sono durate 7,5 anni.

- - - www.portolanando.com - - -
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-07-2018 12:10 da orteip.)
04-07-2018 11:59
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.822
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #6
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
Grazie Pietro per la spiegazione, la corrente é il mio punto debole.
Non capisco però perché a regime di crociera parte l allarme acustico e visivo batteria, cosa che non era mai accaduta, a nado direi che qualcosa è cambiato, magari non va bene il regolatore? Facendo delle prove con il filo in questione attaccato e staccato aul pannello c'era differenza di oltre un volt da 14.6 a 13,6 circa. Di fatto con il filo staccato l'allarme non é più partito. Il filo lo ricollegherei per vedere cosa succede, ma vorrei essere sicuro di non fare danni.
04-07-2018 13:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.822
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #7
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
(04-07-2018 11:27)Najapico Ha scritto:  Un paio di giorni (e 700 euro) e passa la paura !! Ma l'elettronica a bordo è fantastica quando funziona, ma l'affidabilità mi crea un brivido nelle schiena. BV a te

Sui 500 mi sembra, se la monti da te, cosa semplice.
04-07-2018 13:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Najapico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 488
Registrato: Mar 2011 Online
Messaggio: #8
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
499 + iva 21 + trasporto + 60 € montaggio, diciamo che non é il montaggio che fa la differenza. È ovvio che il mio meccanico VP mi fa il 10/15 di sconto, qui niente. Alla fine avevo problemi a mettere in moto, l'alternatore 12 v che non caricava x l'80% del tempo e l'alternatore 24v che perdeva 1/ 2 v di tensione di carica .... un bel casino !!! Ciao Angelo
04-07-2018 13:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.822
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #9
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
La foto del mio. A primavera li sostituivano gratis a quelli che li avevano da un tot a un tot numero di serie per un richiamo della Volvo. Magari non buttare il vecchio.


Allegati Anteprime
   
04-07-2018 14:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.261
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #10
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
(04-07-2018 13:14)kavokcinque Ha scritto:  Grazie Pietro per la spiegazione, la corrente é il mio punto debole.
Non capisco però perché a regime di crociera parte l allarme acustico e visivo batteria, cosa che non era mai accaduta, a nado direi che qualcosa è cambiato, magari non va bene il regolatore? Facendo delle prove con il filo in questione attaccato e staccato aul pannello c'era differenza di oltre un volt da 14.6 a 13,6 circa. Di fatto con il filo staccato l'allarme non é più partito. Il filo lo ricollegherei per vedere cosa succede, ma vorrei essere sicuro di non fare danni.

Il filo lo puoi attaccare senza problemi e se va in allarme può essere il regolatore dell'alternatore che si è rotto. Ci sono tanti modi in cui il regolatore si possa rompere, il mio per esempio continuava a caricare le batterie regolarmente ma si era rotta la parte relativa alla spia che restava sempre accesa ma senza suonare.

Detto questo aggiungo: ma il tuo alternatore carica bene anche con quel filetto scollegato??
Se si allora lascialo pure scollegato ma a parte suggerirti di fare delle misure a monte ed a valle del ripartitore (se a valle escono 12,6 Volts le batterie non si ricaricano), a parte questo mi verrebbe da chiedermi anche da dove sente la carica delle batterie l'alternatore?? forse dall'assorbimento stesso esercitato dalle batterie come nel caso di quelle automobilistiche??

Mi chiedo questo perchè la Valeo ha appositamente fatto per la volvo e per tanti altri alcuni modelli di alternatori che invece di sentire la carica delle batterie attraverso l'assorbimento esercitato dalle stesse, la sente da un polo separato (il tuo filo) che va collegato a parte proprio sulle batterie ed a valle del ripartitore per compensare gli assorbimenti dello stesso.

Forse sarebbe possibile che nel tuo caso nel regolatore si sia guastata questa parte e l'alternatore sia tornato a lavorare nel suo modo classico, sentendo l'assorbimento esercitato dalle batterie sullo stesso polo da cui eroga la carica però anche in questo caso, a monte del ripartitore la tenzione dovrebbe essere sempre maggiore rispetto che a valle...

- - - www.portolanando.com - - -
04-07-2018 14:47
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.822
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #11
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
La risposta del perché del filo aggiuntivo alternatore batterie potrebbe essere in questa avvertenza che ho trovato sul manuale on line del ripartitore di carica:
NOTE: Be sure that the alternator has remote sense capability. Most single-wire Delco alternators do
not have this provision. The voltage regulator must sense battery voltage. The sense line should be
connected to the main battery terminal of the Isolator. Call the Sure Power customer-service department if a
particular application arises which is not covered.
Da quello che vedo un filo grosso rosso esce dall alternatore e va al ripartitotore da dove escono i due fili grossi che vanno ad alimentare i due gruppi batterie. Per un motivo che non so spiegare questo ripartitore ha necessità di un collegamento diretto tra alternatore e batterie. Poyrebbe essere che il ripartitore non colloquia con l alternatore e ha necessità che l alternatore senta in diretta le batterie.
04-07-2018 15:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.261
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #12
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
(04-07-2018 15:54)kavokcinque Ha scritto:  La risposta del perché del filo aggiuntivo alternatore batterie potrebbe essere in questa avvertenza che ho trovato sul manuale on line del ripartitore di carica:
NOTE: Be sure that the alternator has remote sense capability. Most single-wire Delco alternators do
not have this provision. The voltage regulator must sense battery voltage. The sense line should be
connected to the main battery terminal of the Isolator. Call the Sure Power customer-service department if a
particular application arises which is not covered.
Da quello che vedo un filo grosso rosso esce dall alternatore e va al ripartitotore da dove escono i due fili grossi che vanno ad alimentare i due gruppi batterie. Per un motivo che non so spiegare questo ripartitore ha necessità di un collegamento diretto tra alternatore e batterie. Poyrebbe essere che il ripartitore non colloquia con l alternatore e ha necessità che l alternatore senta in diretta le batterie.

Angelo, te l'ho spiegato sopra: il ripartitore è fatto di diodi ed i diodi sono come una specie di valvola di non ritorno per la corrente che passa in un senso ma non nell'altro. Se passerebbe consentirebbe alle batterie di essere collegate in parallello dal ripartitore stesso.
Ergo, dall'alternatore alle batterie la corrente passa, dalle batterie all'alternatore no quindi come fa quest'ultimo a regolare quanta carica erogare se non sente le batterie??
Ecco che il tuo filo in oggetto collegato diretto alle batterie serve per far sentire al regolatore dell'alternatore l'effettivo stato delle batterie: sono a 12 Volts, l'alternatore eroga corrente di carica, le batterie sono a 13,6 Volts, l'alternatore eroga solo corrente di mantenimento.
Questo è anche il motivo perchè l'alternatore fa uscire una tenzione di ricarica a 14,6 volts, esattamente perchè il ripartitore si mangia un volt ed il regolatore lo compensa. Eroga 14,6 perchè in questo modo sulle batterie ne sente 13,6

- - - www.portolanando.com - - -
04-07-2018 16:02
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Najapico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 488
Registrato: Mar 2011 Online
Messaggio: #13
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
(04-07-2018 14:33)kavokcinque Ha scritto:  La foto del mio. A primavera li sostituivano gratis a quelli che li avevano da un tot a un tot numero di serie per un richiamo della Volvo. Magari non buttare il vecchio.

Grazie Angelo, alla VP qui a Valencia mi hanno detto che il n. di serie era anteriore a quello di richiamo (ovviamente) ma la porterò a casa e controllerò col mio meccanico. Ciao Michele
04-07-2018 16:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.201
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #14
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
Pietro ti facciamo fare il match race con Di Pietro e Biscardi nelle spiegazioni....19
Hai scritto una miriade di volte "tenzione" 2222 si chiama tensione.....esempio "tensione della batteria" e l'unità di misura è il volt indicato con la "V", non volermene 100100 è solo perchè il termine "tensione" capita centinaia di volte in questa sezione, ciao

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
05-07-2018 21:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.887
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #15
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
vogliamo parlare dei congiuntivi?con...chi???
ahahahahhahahaahha

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-
06-07-2018 07:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.261
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #16
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
(05-07-2018 21:29)kermit Ha scritto:  Pietro ti facciamo fare il match race con Di Pietro e Biscardi nelle spiegazioni....19
Hai scritto una miriade di volte "tenzione" 2222 si chiama tensione.....esempio "tensione della batteria" e l'unità di misura è il volt indicato con la "V", non volermene 100100 è solo perchè il termine "tensione" capita centinaia di volte in questa sezione, ciao

A Di Pietro l’ho ‘mparato io..... 7979

La mia poi è licenza patetica e mo capisco perche quando studiavo fisica quantistica la mia prof ad ogni interrogazione mi diceva sempre “Bene, ma potrebbe andare meglio Sette Meno”....

Praticamente quel “sette meno” pensavo che fosse un voto e solo dopo che mi ha preso a ceffoni ho capito che la sua invece erà una domanda: potrebbe andare meglio se te meno??79

- - - www.portolanando.com - - -
06-07-2018 12:58
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.261
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #17
RE: Allarme e spia batteria Volvo D2 55 su Bavaria
(06-07-2018 07:38)andros Ha scritto:  vogliamo parlare dei congiuntivi? con...chi???
ahahahahhahahaahha

Ehm... Non è colpa mia se da piccolo ho avuto una congiuntivite....7979

- - - www.portolanando.com - - -
07-07-2018 09:40
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Collegamento salpancora con batteria - servizi o motore ? elan 333 100 1.668 15-07-2018 21:56
Ultimo messaggio: elan 333
  Schema Centralina livello acqua su Bavaria 40 roxima 19 329 12-07-2018 09:46
Ultimo messaggio: roxima
  Axiom allarme acustico Gino P 13 209 12-07-2018 09:12
Ultimo messaggio: IanSolo
  Batteria tampone per strumenti e suo circuito di protezione Emiliano666 11 165 10-07-2018 19:04
Ultimo messaggio: IanSolo
  Batteria al litio per fuoribordo elettrico TeoV 11 1.967 13-06-2018 09:23
Ultimo messaggio: etrusco69
  batteria AGM 90A marloc 14 510 25-05-2018 11:13
Ultimo messaggio: marloc
  batteria daavviamento acquafredda 5 200 22-05-2018 20:25
Ultimo messaggio: pepe1395
  Aggiungere una batteria - da 2 a 3 Wakser 5 239 22-05-2018 14:31
Ultimo messaggio: st00042
  Pannello collegato e batteria a terra acquafredda 28 840 19-05-2018 20:27
Ultimo messaggio: giulianotofani
  Consigli su ampere batteria tunassa 13 699 19-03-2018 17:23
Ultimo messaggio: BeppeZ

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)