Rispondi 
Dare fondo e salpare ancora da soli
Autore Messaggio
ITA143 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 108
Registrato: Oct 2017 Online
Messaggio: #21
Dare fondo e salpare ancora da soli
(02-08-2018 09:27)RMV2605D Ha scritto:  Il pozzo catena del mio Comet 420, con il verricello Airon verticale sul bordo, richiede di disporre la catena man mano che sale perché non si blocchi tutto, talvolta già in salpamento, sempre nella calata successiva.

Sono quindi inutili eventuali telecomandi e bisogna operare a prua, ci vado sempre io, non mi fido di farci mettere le mani dalla zavorra.

In avvicinamento estraggo l'ancora e la metto sul musone a penzoloni, allento la frizione in modo che si possa liberare a mano, di bolina stretta sotto autopilota calo la randa, quando sono vicino al punto prescelto avvolgo rapidamente il genoa, disinserisco l'autopilota e blocco la ruota, vado a prua e, appena sono fermo sul punto, mollo la frizione e continuo a calare mentre la barca retrocede, chiudo la frizione e torno in pozzetto, poi con calma, dopo aver rassettato tutto, regolo meglio la catena, la aggancio con una cima con due gasse che vanno ai golfari di prua per non sollecitare il verricello e calo ancora un metro di catena in bando.
Se arrivo già a motore è tutto più facile.

Per salpare avvio il motore e lo lascio in folle a 2000 rpm in modo che l'alternatore supplisca la maggior parte della corrente necessaria al verricello, mentre la catena sale la dispongo a bracciate in ordine e quando l'ancora è in superficie, se è sporca la affondo un metro e faccio un giro in retromarcia per pulirla, poi fermo e la recupero sul musone, se non prevedo un ancoraggio a breve la ripongo nel gavone.
Appena possibile metto a vela.

898989


Molto istruttivo
Bv
02-08-2018 22:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Tutor AdV

Messaggi: 5.872
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #22
Dare fondo e salpare ancora da soli
vi ammiro


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
03-08-2018 07:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.463
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #23
RE: Dare fondo e salpare ancora da soli
Ho anch'io lo stesso problema ma ho un 'barchino'. Non c'è modo nel tuo caso di porvi rimedio?
In ogni caso do ancora e salpo da solo senza problemi. Trovo fondamentale calare con la frizione in modo da velocizzare la Discesa delle prime lunghezze di calumo

(02-08-2018 09:27)RMV2605D Ha scritto:  Il pozzo catena del mio Comet 420, con il verricello Airon verticale sul bordo, richiede di disporre la catena man mano che sale perché non si blocchi tutto
05-08-2018 08:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.566
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #24
RE: Dare fondo e salpare ancora da soli
(05-08-2018 08:21)BornFree Ha scritto:  Ho anch'io lo stesso problema ma ho un 'barchino'. Non c'è modo nel tuo caso di porvi rimedio?
In ogni caso do ancora e salpo da solo senza problemi. Trovo fondamentale calare con la frizione in modo da velocizzare la Discesa delle prime lunghezze di calumo

Purtroppo il gavone è sviluppato in lunghezza e poco profondo, c'è anche l'alloggiamento per due bombole a complicare le cose.

Visto che ritengo sempre prudente operare sul posto, smanazzare la catena serve a far passare il tempo in attesa che la tensione del calumo si allenti.

898989
05-08-2018 10:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
senzadimora Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.527
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #25
RE: Dare fondo e salpare ancora da soli
(18-07-2018 14:41)bullo Ha scritto:  OK. col motore tutti sono bravi, ma a vela l'avete mai fatto?

per quanto riguarda l'ancoraggio in generale, mollo frizione di botto, almeno 3 o 4 volte il fondo a seconda del fondale poi metto in tiro e poi aggiungo catena a seconda del bisogno... per alare ho anche il telecomando...ma in pratica non lo uso quasi mai, uso la pulsantiera nel gavone dell'ancora



affollamento permettendo praticamente ancoro e alo sempre a vela, cambio il sistema a seconda dell'intesità del vento.

con vento dai 15 nodi in su in genere entro in rada con mezzo fiocco, rollo sottovento al punto di ancoraggio scelto mettendo poi immediatamente prua controvento... se ho calcolato bene l'abbrivio finisce più o meno dove volevo... se vado troppo forte filo qualche metro di catena...se proprio ho sbagliato (difficile) riapro mezzo genoa e ricomincio... comunque nel punto scelto mollo la frizione del salpa, e giu' catena, c'e' vento perciò si distende e affonda da sola.
per salpare (se soprattutto c'e' un pò di affollamento il difficile e' far si che l'ancora spedi con la barca sulle mure giuste, poi basta srollare il fiocco...

fino ad una quindicina di nodi un po' di tutto, o con solo fiocco, messo a collo con una virata, o con solo randa, che non vento leggerissimo scontro lateralmente per far indietreggiare la barca.

se è previsto ventone o non sono certo del fondo, solo a barca ferma accendo il motore e mi accerto che l'ancora abbia preso bene.

sarà l'abitudine, sarà che lo faccio da quasi vent'anni sulla stessa barca, sarà che forse non sono bravo io, ma veramente buona lei... fatto sta che mi trovo sempre piu' spesso ad entrare a vela anche in rade affollate....

quello che non c'è non si rompe!!!
.
www.senzadimora.it
04-12-2018 10:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rinaldo.mo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 138
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #26
RE: Dare fondo e salpare ancora da soli
io per evitare danni ho messo 4-5 pezzi di tubo di gomma nella catena in modo che quando l' ancora è in sede la catena con i tubi salta sul barbotin senza problemi e si sente che è arrivata anche se non si vede
06-02-2019 15:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)