Rispondi 
sostituzione albero
Autore Messaggio
Danilofalabrach Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 68
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #1
sostituzione albero
ciao a tutti
ho visto una barca in vendita che potrebbe interessarmi, ma ha l'avvolgiranda e nel caso in cui la comprassi vorrei sostituirlo, ma non ho idea di quanto potrebbe essere il costo.
Alluminio o carbonio? 91
la barca in questione è un HR 372,
Grazie
11-08-2018 09:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
infinity Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.936
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #2
RE: sostituzione albero
Ciao dipende dall albero, ma considera che puoi anche evitare di sostituirlo, in alcuni si può applicare 7na rotaia ANTAL che permette di risolvere il problema.
Per il resto è una modifica che NON farei, inoltre perché farla su un HR che nasce con la randa avvolgibile e non è 7na barca con velleità corsaiole?

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai!
11-08-2018 10:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pellicano Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 385
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #3
RE: sostituzione albero
Ho la stessa intenzione su un comet 1050, credo metterò una rotaia una volta tolto il meccanismo del rollaranda

Come me sòni te canto....quanno ce vò, ce vò!
11-08-2018 11:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
infinity Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.936
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #4
RE: sostituzione albero
Come detto state attenti al tipo di albero che avete, che io sappia si può fare solo sui SELDEN e, sempre che io sappia, L unica rotaia che si può applicare è quella della ANTAL. Suggerisco di contattarli prima ....

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-08-2018 14:39 da infinity.)
11-08-2018 14:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Danilofalabrach Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 68
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #5
RE: sostituzione albero
(11-08-2018 10:35)infinity Ha scritto:  Ciao dipende dall albero, ma considera che puoi anche evitare di sostituirlo, in alcuni si può applicare 7na rotaia ANTAL che permette di risolvere il problema.
Per il resto è una modifica che NON farei, inoltre perché farla su un HR che nasce con la randa avvolgibile e non è 7na barca con velleità corsaiole?


Gli alberi degli HR sono selden ma preferirei comunque sostituirlo con qualcosa di più performante. Comunque gli HR non nascono con l'avvolgiranda, sono gli armatori che lo fanno montare dal cantiere 27
11-08-2018 17:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.354
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #6
RE: sostituzione albero
Secondo me non hai le idee chiare sul tipo di barca
11-08-2018 19:12
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.887
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #7
RE: sostituzione albero
(11-08-2018 19:12)zankipal Ha scritto:  Secondo me non hai le idee chiare sul tipo di barca
il 37 non so, sul 48 se ricordo bene qualche miglio l ha fatto

11-08-2018 19:26
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Danilofalabrach Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 68
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #8
RE: sostituzione albero
(11-08-2018 19:12)zankipal Ha scritto:  Secondo me non hai le idee chiare sul tipo di barca

Ho avuto 2 HR e con il secondo ho fatto un giro del mondo durato 4 anni, non mi reputo certamente un velista esperto ma conosco gli HR e ti posso assicurare che se ben attrezzati non sono cosi fermi, certo che se usi vele sfondate, avvolgitori per qualsiasi cosa, eliche a pale fisse, eliche di prua e chi più ne ha più ne metta, diventa difficile anche far camminare un farr 40
11-08-2018 19:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.354
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #9
RE: sostituzione albero
(11-08-2018 19:41)Danilofalabrach Ha scritto:  Ho avuto 2 HR e con il secondo ho fatto un giro del mondo durato 4 anni, non mi reputo certamente un velista esperto ma conosco gli HR e ti posso assicurare che se ben attrezzati non sono cosi fermi, certo che se usi vele sfondate, avvolgitori per qualsiasi cosa, eliche a pale fisse, eliche di prua e chi più ne ha più ne metta, diventa difficile anche far camminare un farr 40

Io ti garantisco che se anche spendi 35K euro per un albero in carbonio, le prestazioni aumentano di pochissimo
11-08-2018 21:54
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.189
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #10
RE: sostituzione albero
(11-08-2018 19:26)rob Ha scritto:  il 37 non so, sul 48 se ricordo bene qualche miglio l ha fatto
Certo, ho letto gli articoli in giro per il mondo. Se non ha lui le idee chiare... pero mi sa che il tutto costicchia un po...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-08-2018 21:56 da kavokcinque.)
11-08-2018 21:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 546
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #11
RE: sostituzione albero
Io comprendo la filosofia di Danilo e farei uguale, per me prestazione e sicurezza poi sono anche legate ma è un personale punto di vista e il prezzo da pagare in termini di performance, che non è solo velocità, per un avvolgiranda all' albero non lo pagherei mai. Però è difficile rispondere, la forbice è ampia: quando ho cambiato il mio lo ho rifatto in alluminio perchè con quello in carbonio, che non flette, avrei probabilmente dovuto metter mano a tutte le rande. Un Hall in carbonio costava un po' meno del doppio. Ad occhio parti dai 15/20k e sali a piacere. Per il carbonio prova a sentire Pauger, ne ho visti in giro e lavorano bene ma ignoro come si posizionino col prezzo. Per l'alluminio, eh, sono in tanti a farli e ci sarebbero molti ragionamenti da fare.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-08-2018 22:50 da nape.)
11-08-2018 22:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.354
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #12
RE: sostituzione albero
(11-08-2018 22:47)nape Ha scritto:  Io comprendo la filosofia di Danilo e farei uguale, per me prestazione e sicurezza poi sono anche legate ma è un personale punto di vista e il prezzo da pagare in termini di performance, che non è solo velocità, per un avvolgiranda all' albero non lo pagherei mai. Però è difficile rispondere, la forbice è ampia: quando ho cambiato il mio lo ho rifatto in alluminio perchè con quello in carbonio, che non flette, avrei probabilmente dovuto metter mano a tutte le rande. Un Hall in carbonio costava un po' meno del doppio. Ad occhio parti dai 15/20k e sali a piacere. Per il carbonio prova a sentire Pauger, ne ho visti in giro e lavorano bene ma ignoro come si posizionino col prezzo. Per l'alluminio, eh, sono in tanti a farli e ci sarebbero molti ragionamenti da fare.
Mica vero che in carbonio non flette, dipende dal produttore, alcuni so dei pali, altri delle canne da pesca
In ogni caso i benefici si apprezzano su barche leggere, su un HR si apprezzano altre qualita', non e' un caso che il 99% degli HR hanno l'avvolgiranda verticale
11-08-2018 23:03
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 546
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #13
RE: sostituzione albero
In effetti, zankipal, non ho grandi esperienze coi pali in carbonio e confesso che mi ero fermato alla superficie del problema. Avendo appena sostituito anche tutto il rig di coperta, preventivo Hallspars in mano, stavo rischiando che nel mentre mi sostituissero la serratura di casa...
11-08-2018 23:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.887
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #14
RE: sostituzione albero
personalmente sono convinto che anche per barche da crociera/viaggio ci sia (o ci sarà) sempre più lo spazio per alberi in carbonio; assolutamente no per ridurre sezioni e grattare il decimo di nodo con alberini che vengono giù alla minima distrazione, ma viceversa alberi dimensionati con coefficienti di sicurezza iperabbondanti, belli solidi, con il risparmio di peso che entra nell'equilibrio generale.
Fra quelle barche tradizionalmentre considerate da crociera (+- di lusso) con tonnellate di teak negli interni, per me togliete pure tutto il legno e mettete un bel palo in carbonio Smile

11-08-2018 23:29
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Danilofalabrach Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 68
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #15
RE: sostituzione albero
proverò a sentire Hall Spars per farmi intanto un'idea di massima Smiley26Smiley30
11-08-2018 23:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.354
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #16
RE: sostituzione albero
(11-08-2018 23:29)rob Ha scritto:  personalmente sono convinto che anche per barche da crociera/viaggio ci sia (o ci sarà) sempre più lo spazio per alberi in carbonio; assolutamente no per ridurre sezioni e grattare il decimo di nodo con alberini che vengono giù alla minima distrazione, ma viceversa alberi dimensionati con coefficienti di sicurezza iperabbondanti, belli solidi, con il risparmio di peso che entra nell'equilibrio generale.
Fra quelle barche tradizionalmentre considerate da crociera (+- di lusso) con tonnellate di teak negli interni, per me togliete pure tutto il legno e mettete un bel palo in carbonio Smile
Gli alberi in carbonio robusti hanno spessori notevoli e alla fine pesano poco meno di quelli standard in alluminio, con lo svantaggio che sono dei parafulmini...
Come dici giustamente, in una barca con tonnellate di tek massello e uno scafo di 3 cm di vtr, ce ne sarebbe di peso da togliere....
12-08-2018 06:57
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.717
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #17
RE: sostituzione albero
Io disalberai nel 2008 e mi informai un pò dapprima dagli alberai blasonati (mi pare Nemo, Bamar ed altri) spesso offrivano un prezzo chiavi in mano e mi sarebbe costato più della barca stessa (mi pare sui 20k a conti fatti), poi mi sono organizzato da solo bussando la porta ai singoli produttori (ad un produttore di alberi, ad un produttore di sartie, ad un produttore di cordame, ad un trasportatore, al gruista, al velaio..) ho speso meno della metà.
All'epoca feci l'albero da Patrick Phelipon (che ora è impegnato nel giro del mondo Golden Globe quindi non è disponibile), le sartie dal Teci di Foligno. A spanne mi pare di ricordare sui 3,5k l'albero, 500 il boma, 1200 le sartie, 300 di trasporto e 150 di gru. Mi sono sbattuto tanto ma ho imparato tantissimo da quell'esperienza. La mia era un Domino '39 con 3 ordini di crocette in non acquartierate.
Buona avventura..
12-08-2018 11:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lacamomilla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.522
Registrato: Jul 2008 Online
Messaggio: #18
RE: sostituzione albero
Non si può far pubblicità ma un micaro amico velaio risolve il problema in un batter d’occhio e di portafoglio con un bel boma su misura che avvolge rande full batten visto costruire con i miei occhi se la priorità non fosse risparmiare per il Jenny nuovo l’avrei già fatto
Bv

[size=medium]Se non definisci il momento lui definisce te ![/size]
12-08-2018 11:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lacamomilla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.522
Registrato: Jul 2008 Online
Messaggio: #19
RE: sostituzione albero
Costa infinitamente meno di un albero nuovo con tutto il rigging

[size=medium]Se non definisci il momento lui definisce te ![/size]
12-08-2018 11:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
infinity Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.936
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #20
RE: sostituzione albero
Assolutamente vero!

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai!
12-08-2018 13:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Sostituzione sartiame cbs harmony puntomp3 8 248 08-10-2018 21:20
Ultimo messaggio: puntomp3
  Sostituzione attacchi rapidi norseman Emiliano Dell'Atti 3 497 11-01-2018 18:09
Ultimo messaggio: Emiliano Dell'Atti
  Sostituzione TesaBase Randa Avel 25 7.714 12-12-2017 15:23
Ultimo messaggio: lord
  Sostituzione parziale sartie Jo Della Gatta 20 1.567 07-12-2017 16:39
Ultimo messaggio: ZK
  Sostituzione lande sartie alte sull'albero. Luciano 25 1.838 23-11-2017 23:03
Ultimo messaggio: ZK
  Sostituzione di albero armato in testa con uno armato a 7/8 rfrulio 4 505 29-08-2017 16:45
Ultimo messaggio: einstein
  Sostituzione drizza randa e verifica rinvii ste.fano 93 12.569 28-07-2017 06:10
Ultimo messaggio: ste.fano
  Sostituzione sfere rollafiocco Acajou 6 838 28-06-2017 09:43
Ultimo messaggio: Temasek
  Sostituzione estruso tuff luff easy221 42 4.113 20-06-2017 17:59
Ultimo messaggio: marbr
  Sostituzione albero determinare posizione lande manovel 80 5.825 23-03-2017 15:12
Ultimo messaggio: manovel

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)