Rispondi 
Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Autore Messaggio
Pacific Fletcher Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #1
Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Buonasera, ho un motorsailer inglese del 1969, molto solida ma...
Da un paio di anni ho notato acqua in sentina motore (che poi è l'interno della chiglia). Recentemente in una navigazione lunga, mi sono accorto di una goccia veloce (due gocce al secondo) che sembrano spuntare dalla vetroresina (monolitica) a una trentina di centimetri dal fondo. Il problema si presenta solo in navigazione, a barca ferma niente o quasi. HO TANTA PAURA!!! Possibile che uno scafo di 6-8 cm di vetroresina piena faccia acqua, dopo 50 anni che naviga? Ho fatto carena prima della scorsa estate e rinfrescato il copper coat. Nulla di evidente su quel punto della chiglia. Secondo voi è crepa o l'acqua potrebbe entrare da una passascafo difettoso e camminare verso poppa tra gli strati della vetroresina, per poi riuscire lì? In corrispondenza della goccia, la vernice della sentina sembra crepata, ma è molto in basso, oltre l'asse dell'elica. difficile da osservare. Aiuto!!!
14-08-2018 16:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 13.354
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #2
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Per chiunque voglia aiutarti.
Di che barca si tratta?
Io non ho mai visto spessori di 6/8 cm.
Difficile che l'acqua cammini nella vtr, a meno che non sia delaminata.
Non sarà una via d'acqua dall'astuccio della linea d'asse?
14-08-2018 16:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pacific Fletcher Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #3
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Si tratta di un Claymore 30, della Marine Construction. Lo scafo è molto molto spesso in generale, ma sopratutto lì giù è esagerato magari non 8 cm ma poco ci manca. Prima dell'estate scorsa ho anche cambiato boccola e cuffia volvo. Ho sperato molto che fosse legato all'asse ma osservando la cuffia, si vede la sua normale goccia saltuaria che non sembra connessa al problema. Inoltre il gocciolio si trova 20 o 30 cm a prua della cuffia. Spero di sbagliarmi, ovviamente. Anche io ho pensato a delimitazione, ma è un difetto che faceva anche prima di fare carena, non avrei visto segni fuori? Negli scorsi giorni, guardando esternamente con la maschera, ho notato che in corrispondenza di una sorta di ordinata/separazione tra sentina motore e fine della chiglia (tra pozzetto e cabina di poppa, per intenderci), c'è un segno verticale, tipo la giuntura tra due parti dello scafo assemblate successivamente. Ma comunque è a poppa del gocciolio... poi non so se l'acqua, avanzando a motore, può camminare verso prua. Grazie per la risposta
14-08-2018 17:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 13.354
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #4
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Mi ritiro e lascio agli espertoni, che abbiamo, la diagnosi.
Però...la cuffia Volvo nuova, non è normale la goccia saltuaria, mica è una baderna!!!
14-08-2018 17:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pacific Fletcher Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #5
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Ti ringrazio, terrò d'occhio anche la cuffia
14-08-2018 17:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 13.354
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #6
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Al cambio cuffia l'asse era in ordine? Intendo pulito, non rigato...
La mia cuffia ha almeno 5 anni ma non perde 1 goccia, se poi la tua è nuova...
14-08-2018 17:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
burrascaforza5 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.530
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #7
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Hai controllato se l'asse gira in asse ?
Ovvio che da ferma non entra acqua, ma appena ingrani la marcia, se è rigato o non in asse, entra acqua.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-08-2018 17:48 da burrascaforza5.)
14-08-2018 17:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pacific Fletcher Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #8
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Sì, l'asse sembrava in buone condizioni. Ovviamente la goccia di cui parlo è sono con l'asse che gira, ma mi rendo conto che se non ne deve fare neanche una, significa zero. Purtroppo quella sentina non è mai asciutta (tubi vecchi, scarichi del pozzetto, addirittura un lavandino che non uso scarica in sentina...) così è difficile seguire la goccia sporadica. Ma qui, purtroppo, mi entrano secchiate di acqua ogni 4 ore di navigazione... fermo posso stare anche 3 mesi senza svuotare. In navigazione 3 ore...
14-08-2018 17:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
traballi carlo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.115
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #9
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Una volta a me è successo di diventare quasi matto , la sintomatologia era identica .
Era il syphon breack del circuito di raffreddamento del motore . Una valvola di non ritorno era bloccata.
Per quanto riguarda le gocce sulla vetroresina possono essere condensa , caldo umido di sentina condensa su parete fredda della fiancata .
14-08-2018 17:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pacific Fletcher Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #10
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Per scrupolo volevo far controllare l'asse, poi un meccanico mi ha detto che, non essendo rigato, era improbabile un'ovalizzazione, che di solito qualche segno lo lascia. Se poi conti che mi ha prospettato il costo del controllo elettronico... mi sono scoraggiato e ho preferito aspettare. Però, se dovesse venir fuori che l'acqua entra da lì, affronterei la spesa volentieri.
14-08-2018 17:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pacific Fletcher Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #11
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
(14-08-2018 17:58)traballi carlo Ha scritto:  Una volta a me è successo di diventare quasi matto , la sintomatologia era identica .
Era il syphon breack del circuito di raffreddamento del motore . Una valvola di non ritorno era bloccata.
Per quanto riguarda le gocce sulla vetroresina possono essere condensa , caldo umido di sentina condensa su parete fredda della fiancata .

No, escludo condensa. Due o tre secchi in 3 ore... il syphon break è da quel lato lì, ma credo che vedrei un rivolo scendere. Ripeto è molto in basso e si vede poco, ma l'acqua sembra sgorgare proprio dal nulla, anzi, dalla vetroresina
14-08-2018 18:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.828
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #12
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Controlla il tubo di scarico motore, a me è capitato appena presa la barca, di terza mano, di trovare il tubo fessurato all'inserzione della pipa di scarico a mare, se è così non entra una goccia finché il motore è fermo ma quando è in moto parte dell'acqua trafila a bordo.

Nel mio caso entrava nel gavone di poppa, passava sotto il letto della cabina di poppa e si accumulava su una paratia, appena la barca si inclinava a vela una cinquantina di litri di acqua passavano nella sentina centrale, sono diventato scemo prima di trovare l'inghippo.

898989
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-08-2018 21:03 da RMV2605D.)
14-08-2018 21:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.708
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #13
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
(14-08-2018 16:26)Luciano53 Ha scritto:  Io non ho mai visto spessori di 6/8 cm.

Perché non hai mai fatto fori nel fondo di un Alpa 11.50
14-08-2018 21:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 13.354
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #14
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
(14-08-2018 21:48)dapnia Ha scritto:  Perché non hai mai fatto fori nel fondo di un Alpa 11.50

No dai, ho messo le mani solo sull'Alpa 7, ma 8 cm!!! È una corazzata797979
14-08-2018 21:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.708
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #15
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Io credo che sia difficile che trasudi dalla VTR perché se così fosse trasuderebbe sempre
Se succede solo a motore lì sta il difetto
Non hai detto de l'acqua è salata e/o pulita, ma credo di si quindi viene da fuori
Come ha detto RVM partirei dalla presa a mare del motore e controllerei passo passo tutte le fascette, le inserzioni nelle prese a mare e nei portagomma, le condizioni dei tubi (crepati?), della marmitta coi suoi raccordi fino ad arrivare al riser
Se nulla trovi nel percorso controlli anche la tenuta meccanica della pompa di acqua di mare e il coperchio
La cuffia Volvo o similari non devono trasudare nemmeno una goccia se lo fanno è perché non sono a posto: o è consumato il labbro, o lavora disassato l'asse (basta un mezzo millimetro) o è fuori allineamento il motore, o la fascettona che chiude la boccola del passascafo è lenta
Puoi verificare che non sia una cosa grave ingrassado bene col dito l'asse in giro al labbro e usando grasso blu o vaselina filante, se smette per un po la goccia mentre l'asse gira, il difetto è nella tenuta asse/labbro, quale sia il difetto bisogna vederlo da vicino
La condensa è facile che ci sia se il mare è freddo e dentro fa caldo o ci respira qualcuno, ma non saranno mai secchiate e l'acqua di condensa è dolce
Se davvero son secchiate nelle tubolature del motore va cercato l'inghippo
14-08-2018 22:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.708
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #16
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
(14-08-2018 21:59)Luciano53 Ha scritto:  No dai, ho messo le mani solo sull'Alpa 7, ma 8 cm!!! È una corazzata797979

Dove il dritto di prua s'innesta nella chiglia, dove insiste la losca del timone e dove c'è il puntello dell'albero sono anche un bel po' di più, dove ho tagliato per mettere il tunnel dell'elica di prua lo scafo al mascone e 10 cm sotto la linea di galleggiamento è 3/4 centimetri o poco più, mentre in altre barche in quel punto sono un paio
14-08-2018 22:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.721
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #17
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Un dettaglio che non credo sia emerso finora:
il trafilamento avviene anche durante la navigazione a vela? O solo a motore?
Nel caso ci sia anche a vela la marcia è ingranata o l'elica è libera di girare?

(IMHO lo scafo è 101% integro)
BornFree
14-08-2018 22:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pacific Fletcher Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 12
Registrato: Aug 2018 Online
Messaggio: #18
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Purtroppo non ho avuto modo di verificare a vela, per carenza di vento, ma da ferma, con motore acceso, non lo fa. Subito sopra alla goccia ho delle paratie, dove l'acqua si raccoglierebbe se fosse scarico motore, syphon break... in ogni caso lo farebbe anche con la barca ferma. Acqua pulita e quasi sicuramente salata, perché stando fuori una settimana non mi ha buttato giù il serbatoio. Prossima cosa è verificare se lo fa a vela. Da voi cercavo anche un po' di conforto nel testare la barca... insomma, non dovrei andare a picco?
16-08-2018 20:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 13.354
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #19
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
Per me,
Dapnia versetto 15 di questo salmo.
È l'asse e tutto quello che gli sta intorno.
Se é disallineato il motore con l'asse, il giunto Volvo fa l'Hula Hoop e l'acqua entra.
Magari è solo la fascetta, però...
Brutto segno se il giunto gocciola anche da fermo, evidentemente l'asse lo ha ucciso prematuramente.
16-08-2018 21:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.708
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #20
RE: Aiuto, acqua dallo scafo!!!
(16-08-2018 20:47)Pacific Fletcher Ha scritto:  Purtroppo non ho avuto modo di verificare a vela, per carenza di vento, ma da ferma, con motore acceso, non lo fa. Subito sopra alla goccia ho delle paratie, dove l'acqua si raccoglierebbe se fosse scarico motore, syphon break... in ogni caso lo farebbe anche con la barca ferma. Acqua pulita e quasi sicuramente salata, perché stando fuori una settimana non mi ha buttato giù il serbatoio. Prossima cosa è verificare se lo fa a vela. Da voi cercavo anche un po' di conforto nel testare la barca... insomma, non dovrei andare a picco?

Di solito se c'è dell'acqua a bordo la prima cosa da fare è assaggiarla
Se da fermo son gocce difficile che sii rilevi la perdita nel serbatoio
Le barche affondano per altre ragioni e con altri ingressi di acqua

Se da ferma con motore acceso (e l'asse che non gira!!) non lo fa è facile che sia dovuta all'asse fuori centro o alla cuffia col labbro rovinato o all'attacco della cuffia alla boccola fissa che trasuda
Ma se va al minimo e pompa poca acqua anche se è qualcosa allo scarico (fascetta p tubo crepato) passando poca acqua non piscia
Insomma se lo fa solo quando gira l'elica è qualcosa dalle parti della linea d'asse
Facilmente la cuffia e non c'è altro da fare che cambiarla, o l'asse è storto (a occhio i decimi non si vedono ma quando gira lavorano) e ad asse montato sfido chiunque a dire che è fuori di un millimetro si deve smontare e mettere su un piano di riscontro e se lo è va rettificato in officina
Se lo fa a vela si sta aprendo la barca, ma allora anche solo con la vela a riva dovrebbe peggiorare sensibilmente perché l'albero anche se non c'è vento si muove e spinge, nel qual caso c'è poco da fare
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-08-2018 22:43 da dapnia.)
16-08-2018 22:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  passa scafo e cavo di massa ktm 1 114 08-02-2020 23:15
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Sigillatura congiunzione deriva a scafo bacchus 11 816 20-12-2019 09:53
Ultimo messaggio: Lupicante
  Stufa a petrolio SVB - aiuto ....risolto! andante 104 25.280 25-11-2019 18:25
Ultimo messaggio: kitegorico
  Aiuto per salpa ancora Silviooooo 15 831 08-07-2019 12:16
Ultimo messaggio: Edolo
  Pulizia scafo ram72pin 0 320 12-06-2019 17:29
Ultimo messaggio: ram72pin
  Tragedia: scafo fradicio SoulSurfer 13 1.271 29-04-2019 16:41
Ultimo messaggio: SoulSurfer
  Riparazione scafo con osmosi tenentesam 7 577 29-04-2019 10:07
Ultimo messaggio: tenentesam
  Mousse 907 Attacco pinna allo scafo Wally 2 322 23-02-2019 23:17
Ultimo messaggio: Wally
  spazio fra pala e scafo nedo 32 1.537 22-02-2019 13:28
Ultimo messaggio: marcofailla
  Infiltrazioni acqua da passaggi scafo lande e bozzello randa alla tedesca. Itablu 20 1.149 18-11-2018 12:08
Ultimo messaggio: RMV2605D

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)