Rispondi 
Schema Impianto Fotovoltaico
Autore Messaggio
Achab65 Offline
Banned

Messaggi: 115
Registrato: Sep 2017 Online
Messaggio: #1
Schema Impianto Fotovoltaico
Premetto di aver fatto diligentemente una ricerca con il tast "cerca" prima di aprire questa discussione. Alcuni dubbi li ho chiariti, ma altri sono rimasti. Mi scuso se sto chiedendo cose a cui e' stata gia data una risposta.
Ho intenzione di regalare un pannello FV alla mia barca. Dopo aver completato la progettazione meccanica (rollbar) sono passato a quella elettrica e qui nascono alcuni miei dubbi.

Ho due banchi di batterie separati (motore+servizi, rispettivamente 100Ah+300Ah) che non possono essere parallelati se non con cavi volanti. Per me va bene cosi'.
Le mie fonti di ricarica ad oggi sono quelle classiche: 1) alternatore con ripartitore di carica e 2) caricabatteria da banchina Quick. Non ho alcun problema nel gestire l'interazione tra queste due fonti perche', molto semplicemente, il motore non resta mai acceso quando ho il caricabatteria attaccato e viceversa (non c'e' nulla di automatico, basta solo un po' di attenzione da parte mia).
Detto questo, ho intenzione di montare un pannello da 150Wp che mi darebbe circa 9A di corrente. Ho gia' un regolatore PWM da 25A/30V che funziona anche da ripartitore (carica separatamente i due banchi di batterie - Morningstar SunSaver Duo).

Arrivo alle domande. Mentre oggi gestisco senza problemi l'interazione caricabatterie ed alternatore, ho paura che qualcosa si complichi aggiungendo il pannello FV.
Da messaggi precedenti, capisco che devo inserire un diodo sui positivi che dal regolatore fotovoltaico vanno alle batterie, cosi' da proteggere il regolatore FV da ritorni di corrente, ma come faccio a proteggere l'alternatore ed il caricabatteria Quick da ritorni di corrente dal generatore fotovoltaico, considerando che potrei avere il motore acceso (oppure essere attaccato in banchina) e contemporaneamente avere il modulo che pompa ampere? Possibile che io debba mettere diodi anche sui cavi che dall'alternatore e del caricabatteria vanno alle batterie? Il cavo positivo del regolatore FV sara' un 4mm e quindi non avrei problemi a saldare un diodo in serie, ma i cavi dell'alternatore e del caricabatteria sono di quelli grossi (quelli da auto, per capirci) possibile che io debba tagliarli e saldare un diodo in serie? mi sembra strano, cosniderando che i ho cercato i diodi su amazon e mi sembrano sproporzionatamente piccoli rispetto al cavo. Qualcosa mi sfugge....

Ringrazio in anticipo che vorrà aiutarmi a capire.
03-10-2018 11:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.044
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #2
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
Credo proprio che il tuo regolatore sia già protetto per cui non vedo perché aggiungere diodi che peraltro hanno una consistente caduta di tensione, i vari sistemi (anche caricabatterie e alternatore) si equalizzano sulla base della tensione delle batterie per cui non si genera nessun problema di "ritorni di corrente".
Connetti semplicemente il regolatore alle batterie.
03-10-2018 12:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Achab65 Offline
Banned

Messaggi: 115
Registrato: Sep 2017 Online
Messaggio: #3
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
(03-10-2018 12:51)bludiprua Ha scritto:  Credo proprio che il tuo regolatore sia già protetto per cui non vedo perché aggiungere diodi che peraltro hanno una consistente caduta di tensione, i vari sistemi (anche caricabatterie e alternatore) si equalizzano sulla base della tensione delle batterie per cui non si genera nessun problema di "ritorni di corrente".
Connetti semplicemente il regolatore alle batterie.
Grazie per la risposta. Soprattutto perché è proprio la risposta che speravo di ricevere

Inviato dal mio HUAWEI NXT-L29 utilizzando Tapatalk
03-10-2018 23:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior Utente

Messaggi: 708
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
E collegalo direttamente alle batterie bypassando gli staccabatterie, così, anche quando te ne andrai a casa e abbandonerai la barca per più giorni, resteranno sempre belle cariche.
04-10-2018 00:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vangy67 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 41
Registrato: Sep 2012 Online
Messaggio: #5
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
(04-10-2018 00:12)ciro_ma_non_ferrara Ha scritto:  E collegalo direttamente alle batterie bypassando gli staccabatterie, così, anche quando te ne andrai a casa e abbandonerai la barca per più giorni, resteranno sempre belle cariche.

Sinceramente io avrei paura a lasciare le batterie in carica quando non sono in barca.
Forse è un mio limite, cosa ne pensate?
04-10-2018 10:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.044
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #6
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
(04-10-2018 10:34)vangy67 Ha scritto:  Sinceramente io avrei paura a lasciare le batterie in carica quando non sono in barca.
Forse è un mio limite, cosa ne pensate?

Ne penso che i sistemi FV sono fatti apposta proprio per far caricare le batterie quando non ci sei.
Quale sarebbe il rischio?
04-10-2018 11:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Online
Vecio AdV

Messaggi: 5.675
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #7
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
(04-10-2018 11:06)bludiprua Ha scritto:  Ne penso che i sistemi FV sono fatti apposta proprio per far caricare le batterie quando non ci sei.
Quale sarebbe il rischio?
Premesso che anche io ho un sistema fotovoltaico in barca, e che lo lascio sempre in ricarica (a parte in inverno quando ho su il cagnaro).

Però nulla è esente da rischio, men che meno la componentistica elettronica.

Un difetto al regolatore (anche semplicemente al suo software di gestione), o una batteria con un qualche problemino, ed il guaio, anche "importante" può essere dietro l'angolo.

Se sei a bordo, magari rimedi con pochi danni.
Se non ci sei ...

Non ti curare delle percezioni di persone limitate e con scarsa apertura mentale, che vogliono definire chi sei.
04-10-2018 12:03
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.021
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #8
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
Io lascio regolarmente un pannellino da 30 per tenere le batterie cariche.
Non so se riuscirai ad avere 9amp da un pannello da 150.
Bv

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
04-10-2018 12:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.044
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #9
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
(04-10-2018 12:03)Beppe222 Ha scritto:  Però nulla è esente da rischio, men che meno la componentistica elettronica.

Il "rischio zero" non esiste nelle attività umane...
04-10-2018 12:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Achab65 Offline
Banned

Messaggi: 115
Registrato: Sep 2017 Online
Messaggio: #10
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
(04-10-2018 11:06)bludiprua Ha scritto:  Ne penso che i sistemi FV sono fatti apposta proprio per far caricare le batterie quando non ci sei.
Quale sarebbe il rischio?
Infatti per me la necessità è divisa 50/50 tra avere carica alle batterie nelle mie poche rade estive e la possibilità di lasciare il frigo sempre acceso quando la barca è in banchina, anche in inverno, cosi da evitare traslochi di cibo ogni venerdi e domenica sera.

Inviato dal mio HUAWEI NXT-L29 utilizzando Tapatalk
04-10-2018 13:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Achab65 Offline
Banned

Messaggi: 115
Registrato: Sep 2017 Online
Messaggio: #11
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
(04-10-2018 12:05)Horatio Nelson Ha scritto:  Io lascio regolarmente un pannellino da 30 per tenere le batterie cariche.
Non so se riuscirai ad avere 9amp da un pannello da 150.
Bv
Si certo. Hai ragione. 9Amp sono nominali e i conti li sto facendo su 5Amp. Era solo per spiegare il concetto.

Inviato dal mio HUAWEI NXT-L29 utilizzando Tapatalk
04-10-2018 13:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vangy67 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 41
Registrato: Sep 2012 Online
Messaggio: #12
RE: Schema Impianto Fotovoltaico
Mah, non sono un esperto di impianti ma solitamente, quando lascio la barca incustodita, stacco tutto. Magari non c’è alcun rischio, però mi sento più sicuro.
04-10-2018 16:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Pannello fotovoltaico sulla tuga. kavokcinque 39 1.798 13-10-2018 13:50
Ultimo messaggio: sandro1
  Schema elettrico caricabatterie Nauticharger mod. TSBC-2612fm vangy67 5 171 10-10-2018 00:18
Ultimo messaggio: vangy67
  Problema regolatore mppt wmarine 10 su impianto 24 vokts Aulica 22 291 22-08-2018 07:30
Ultimo messaggio: Aulica
  Schema Centralina livello acqua su Bavaria 40 roxima 21 670 02-08-2018 19:01
Ultimo messaggio: andros
  Schema impianto elettrico pol.bob 16 648 18-07-2018 13:05
Ultimo messaggio: pol.bob
  GrandSoleil 40 GS40 2003 schema elettrico drmtiede 12 2.248 01-07-2018 23:08
Ultimo messaggio: pepe1395
  tensione impianto anomala snow-sea 4 320 20-06-2018 00:08
Ultimo messaggio: snow-sea
  Consigli x upgrade impianto Raymarine: plotter esterno + (forse) radar Giàcheseilì 2 244 19-06-2018 00:52
Ultimo messaggio: Beppe222
  schema A o schema B? marloc 10 470 15-06-2018 09:49
Ultimo messaggio: marloc
  Impianto elettrico Ricopuravida 5 557 22-02-2018 13:38
Ultimo messaggio: subdive

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)