Rispondi 
temperatura Yanmar Engine 4JH3E
Autore Messaggio
windex Offline
Amico del Forum

Messaggi: 236
Registrato: Apr 2011 Online
Messaggio: #1
temperatura Yanmar Engine 4JH3E
Ciao a tutti,
l'anno scorso ho fatto fare lavori importanti sul mio Yanmar da 56cv del 2001/2 (non si capisce bene dai docs - diciamo fine 2001) con all'attivo 2400h-
Tra i lavori smontaggio testata con pulizia a fondo delle valvole, nuovi spruzzatori degli iniettori (1 era bloccato) e smontaggio pompa gasolio per revisione totale nonchè fascio tubiero asportato e pulito a fondo, raiser (era già stato cambiato con quello in inox americano nel 2011) che era a posto, cambio del tubo di scarico completo e altre piccole cose ordinarie.
Mi sono fatto convincere ad installare un indicatore di temperatura acqua di raffreddamento (circuito acqua dolce/refrigerante ovviamente) e tutto bene diciamo fino a questo agosto quando a seguito di un problema che mi ha obbligato a cambiare tutti e due i relé di accensione e spegnimento (in pratica si è rotta una fascetta ed è trafilata acqua di mare che ha compromesso i due relè originali - non me ne sono accorto subito, ma dopo almeno 1h di funzionamento acc!!!...) noto che la temperatura indicata non è più circa 75/85°C ma costantemente sui 92-95°C.
Allarmato della cosa ho fatto reintervenire il meccanico che l'anno scorso mi ha installato l'indicatore che mi ha subito sostituito il termostato (quello che interviene a 74°C indicati sull'etichetta) con uno originale (200€! di intervento secondo acc!!...) ma che non ha risolto un bel nulla.

Verificando con la pistola termica si vede chiaramente che la temperatura letta nei gomiti di ferro nei vari punti del circuito acqua / refrigerante non eccede mai i 72-75°C (sui manicotti di gomma o sui tubi legge addirittura meno) quindi mi ha emesso questo verdetto: l'indicatore indica male perchè probabilmente non ha più la massa corretta (neg della batteria) corretto in quanto probabilmente l'acqua di mare che ha rovinato i relè ha in parte compromesso qualche capocorda e/o cavetto e quindi bisognerebbe portare la massa direttamente dalla batteria al quadro in timoneria esterna e verificare se cambia l'indicazione.
Si rifiuta di sostituire l'indicatore (che banalmente io credevo fosse la cosa più ovvia) in garanzia o anche a pagamento...

Chiedo ai più esperti del forum: ha senso secondo voi?
Io sono un po' perplesso non solo per la spesa che reputo eccessiva (200€ + iva francamente mi sembra troppo per un lavoro di sostituzione termostato anche se so che l' yanmar originale costa il triplo del Volvo) ma anche per il tipo di diagnosi.

Cosa ne pensate?
Grazie!
04-10-2018 15:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
refosco Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 356
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #2
RE: temperatura Yanmar Engine 4JH3E
bella domanda! Il meccanico, sulla tua indicazione di un aumento della temp indicata rispetto ai valori usuali, a mio avviso ha operato nel modo più prudente e cautelativo: sostituzione della valvola termostatica (originale, costosa etc etc, ma con i valori di intervento specifici per quel motore). In questo modo ha escluso, nel modo più ragionevole il pericolo che dai 95 ° si passi a valori pericolosi… con i danni conseguenti. La successiva sua indicazione che lo strumento indicatore possa avere dei contatti elettrici non corretti, a mio avviso non è da scartare. Anch'io ho un Yanmar (un 3 cilindri) ma l'arrangiamento elettrico del motore, è chiaramente con collegamenti massa / o positivo, che dal motore vanno al quadretto (quello di avviamento), quindi l'andata e il ritorno della corrente (o meglio le utenze del positivo sotto chiave) fanno capo a morsetti sul motore….. che se hanno subito ossidazione o degrado possono drogare il funzionamento dell'indicatore (il fatto che rilevi un valore più alto di temp non è balordo: in genere le termoresistenze aumentano la resistenza con l'aumento della temperatura…. in questo caso la resistenza maggiore (temp indicata) potrebbe esser data da contatto elettrico degradato….. Questa una mia riflessione; dal motore al quadro elettrico io mi farei un controllo sulla conducibilità dei fili esistenti.BV
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-10-2018 16:23 da refosco.)
04-10-2018 16:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
windex Offline
Amico del Forum

Messaggi: 236
Registrato: Apr 2011 Online
Messaggio: #3
RE: temperatura Yanmar Engine 4JH3E
Oggi ho fatto una prova di funzionamento, scaldato bene il motore (al solito il termometro indicava sul quadro 91°C) e ho provato a mettere la mano nel flusso di acqua di mare che usciva ed era praticamente quasi fredda (pochissimo tiepida!)...
06-10-2018 13:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
polohc Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 313
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #4
RE: temperatura Yanmar Engine 4JH3E
Una curiosità: il termometro in che punto è installato, sullo scambiatore ?
08-10-2018 14:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
refosco Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 356
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #5
RE: temperatura Yanmar Engine 4JH3E
(08-10-2018 14:27)polohc Ha scritto:  Una curiosità: il termometro in che punto è installato, sullo scambiatore ?
…. mi intrometto, poiché il manuale uso/manutenzione/ officina che ho del motore Yanmar, contempla il motore 4 cilindri di cui si parla. A monte leggo che il "termometro" fu una installazione susseguente da parte di un meccanico. Il sensore di temperatura, dagli schemi, non va installato sullo scambiatore, ma su apposito foro predisposto nel blocco della valvola termostatica….. ciò appunto per monitorare la temperatura del motore (blocco e testata) e non dell'acqua che circola... nello scambiatore. Ovvio che l'esperienza di tastare con la mano allo scarico la temperatura di uscita dell'acqua mare di raffreddamento, faccia sentire una temperatura bassa e sopportabilissima: la circolazione acqua mare deve essere calcolata e dimensionata non già per "motore caldo", ma per motore alla massima potenza e con acqua mare alla massima temperatura temibile (30 - 35° C - direi). BV
08-10-2018 16:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
windex Offline
Amico del Forum

Messaggi: 236
Registrato: Apr 2011 Online
Messaggio: #6
RE: temperatura Yanmar Engine 4JH3E
Il sensore del termometro è installato proprio nei pressi del valvola termostatica per capirci sulla parte frontale del motore.
Magari domani che vado in barca posto una foto.
Ovviamente l'indicatore del termometro, invece è installato davanti alla timoneria a circa 5 metri lineari dal punto nel quale è installato in sensore.
11-10-2018 19:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
windex Offline
Amico del Forum

Messaggi: 236
Registrato: Apr 2011 Online
Messaggio: #7
RE: temperatura Yanmar Engine 4JH3E
scusami Refosco vorrei dire che essendo proprio in quel punto la sonda é normale leggere 90 gradi?
11-10-2018 23:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
windex Offline
Amico del Forum

Messaggi: 236
Registrato: Apr 2011 Online
Messaggio: #8
RE: temperatura Yanmar Engine 4JH3E
vorresti non vorrei...
11-10-2018 23:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
refosco Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 356
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #9
RE: temperatura Yanmar Engine 4JH3E
(11-10-2018 23:01)windex Ha scritto:  vorresti non vorrei...
…. cacchio! Tu credi a quello che leggi o vedi! Una cosa è il sensore (sender) una cosa e l' orologio su cui vedi un numero o una lancetta che indica un valore. il sensore dovrebbe essere una termoresistenza (il mio è un aggeggio con un cavetto e la parte sensibile del sensore mette in comunicazione, con resistenza variabile, il blocco motore (negativo per installazione), il cavetto va all' orologio al morsetto dedicato. Certo che l'indicatore (l'orologio) può essere rotto, starato, sballato, mal alimentato, etc etc e indica allora valori diversi da quelli misurati dal "sender"... Nella mia conoscenza, i sensori a termoresistenza sono molto e molto e molto affidabili: il valore della resistenza è molto molto preciso rispetto la temperatura di cosa la avvolge. Anzi uno standard è la cosiddetta PT100: un filo di platino che ha resistenza di 100 Ohm a 0°C. Ovvio che per le applicazioni normali, il platino sia un po' fuori budget! Il sensore, che è uno strumento, costruito da ditte specializzate, in un certo modo certifica il campo di applicazione. Tornando alla discussione iniziale, il sensore dovrebbe sentire la temperatura regolata dalla termostatica (che è un organo di regolazione molto specifico, e del quale ogni costruttore di motore si guarda bene dal non dimensionarlo bene e darne le specifiche di funzionamento, per tale motivo avevo indicato che il primo intervento del "meccanico" sia stato ( anche se a suo vantaggio economico) razionale e prudente….. Per rispondere al quesito "vorrei _ vorresti "
mah, vedi tu, se la termostatica nuova funziona correttamente, il sensore dovrebbe misurare i valori del campo di funzionamento della stessa, l'orologio (dici situato 5 m più distante) mostra quel che gli pare, se non ha tutti i collegamenti elettrici integri e corretti!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-10-2018 14:26 da refosco.)
12-10-2018 14:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  yanmar pulizia scambiatore e raiser defra 4 289 08-11-2018 23:46
Ultimo messaggio: Demisg
  yanmar pulizia scambiatore e raiser defra 0 82 04-11-2018 21:38
Ultimo messaggio: defra
  Avvio Yanmar masa66 18 510 30-10-2018 10:01
Ultimo messaggio: Wally
  manutenzione motore Yanmar 2QM20 Domeciccio 0 71 24-10-2018 19:05
Ultimo messaggio: Domeciccio
  Yanmar 3YM30 - Fascio tubiero scambiatore Casper 17 5.389 03-10-2018 17:40
Ultimo messaggio: cptgood
  Cicalino temperatura su volvo penta md 11 c Capitan Papino 9 314 02-10-2018 09:43
Ultimo messaggio: Capitan Papino
  Ricambi Yanmar 3GM30F YEU masa66 2 219 27-09-2018 23:05
Ultimo messaggio: masa66
  temperatura "manometrica" riser-scambiatore angelo2 12 378 26-09-2018 08:58
Ultimo messaggio: marloc
  Installazione Manometro Pessione olio e Quadro Temperatura oceanis32 21 802 21-09-2018 10:23
Ultimo messaggio: oceanis32
  Yanmar 56 cv non parte quando è caldo trenuvole 8 419 10-09-2018 11:35
Ultimo messaggio: trenuvole

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)