Rispondi 
JIB 4 che materiale?
Autore Messaggio
fast37 Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.418
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #1
JIB 4 che materiale?
Dovendo sostituire l'attuale JIB 4 del 2007 che si è scollato di brutto, e volendo spendere poco, che materiale utilizzereste?

Barca di 40 piedi, regate 95% inshore, previsto utilizzo...due volte all'anno (forse tre)
10-10-2018 14:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.743
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #2
RE: JIB 4 che materiale?
il quattro si puo anche fare brutalmente di dacron.. sono vele che fuori dal sacco escono poche volte e quelle poche, e' bene che sia affidabile.. pero un 4 in genere campa quanto la barca se non fai lunghe o non sei un appassionato di sburianate, al minimo.. fallo fare ad un altra veleria... o riportalo a che te l' ha fatto e chiedi spiegazioni... leggendo tra le righe, e' stato usato meno di 60 ore.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
10-10-2018 16:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.418
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #3
RE: JIB 4 che materiale?
(10-10-2018 16:32)ZK Ha scritto:  il quattro si puo anche fare brutalmente di dacron.. sono vele che fuori dal sacco escono poche volte e quelle poche, e' bene che sia affidabile.. pero un 4 in genere campa quanto la barca se non fai lunghe o non sei un appassionato di sburianate, al minimo.. fallo fare ad un altra veleria... o riportalo a che te l' ha fatto e chiedi spiegazioni... leggendo tra le righe, e' stato usato meno di 60 ore.

è (anzi era) una vela del 2007 fatta a bari da una nota veleria, ma non commissionata da noi, bensi dal primo proprietario. laminato carbonio-kevlar, mi da l'idea che i tanti fili abbiano impedito un corretto incollaggio. quando l'abbiamo messa per la prima volta nel 2012 era stata usata pochissime volte, non più di 2-3. dal 2012 ad oggi avrà fatto diciamo 80 ore, ma già da 20 sta messo male. Io non lo avrei ma fatto fare con quella costruzione, visto il probabile costo e la fragilità.

comunque...tornando a noi, il range che mi serve è dai 22 in su. pensando al "banale" dacron, non rischio che mi faccia sbandare molto e avanzare poco? si risolve facendolo molto molto pesante?
10-10-2018 17:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scornaj Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.554
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #4
JIB 4 che materiale?
(10-10-2018 17:01)fast37 Ha scritto:  è (anzi era) una vela del 2007 fatta a bari da una nota veleria, ma non commissionata da noi, bensi dal primo proprietario. laminato carbonio-kevlar, mi da l'idea che i tanti fili abbiano impedito un corretto incollaggio. quando l'abbiamo messa per la prima volta nel 2012 era stata usata pochissime volte, non più di 2-3. dal 2012 ad oggi avrà fatto diciamo 80 ore, ma già da 20 sta messo male. Io non lo avrei ma fatto fare con quella costruzione, visto il probabile costo e la fragilità.

comunque...tornando a noi, il range che mi serve è dai 22 in su. pensando al "banale" dacron, non rischio che mi faccia sbandare molto e avanzare poco? si risolve facendolo molto molto pesante?


Io ne ho uno di dyneema , un “tronco di faggio” . L’ho usato diverse volte, manco la soddisfazione di una pieghetta....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
10-10-2018 17:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lupo planante Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.658
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #5
RE: JIB 4 che materiale?
falla in dacron bello crugno, poi se non ti piace il colore pitturala di nero quando è nuova
10-10-2018 18:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.282
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #6
RE: JIB 4 che materiale?
Falla in CDX triradiale bello ignorante ma che ti permette anche una buona forma e stabilità nel tempo
10-10-2018 18:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.743
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #7
RE: JIB 4 che materiale?
la taftatura se ti piacciono le muffe secondo me, e' essenziale.

e' una veletta piccolina e l' elasticita del materiale in questo caso, se non esageri col peso, migliora la regolazione. dai 22 nodi in su tante raffiche io le escluderei, direi che non ti sdraia e in compenso, costa poco e.. ci arrivi alla pensione.

diverso.. se intendi farci delle lunghe.. metti un bel ritorno da lipari a rdt con 30 nodi.. li si una membrana farebbe una bella differenza.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
10-10-2018 19:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.418
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #8
RE: JIB 4 che materiale?
no, le lunghe non sono in programma, o comunque molto poco. quindi direi il più semplice possibile...dacron cross cut. quanto può costare una vela del genbere al MQ? presupponendo un buon dacron
11-10-2018 09:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 7.874
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #9
RE: JIB 4 che materiale?
Se non hai intenzione di portarla in barca, puoi anche tenere quella che hai ........... se invece devi scarrozzartela perchè è l'heavy weather jib e non porti la tormentina a bordo, il peso e l'ingombro di quella di dacronazzo gioca un po' a sfavore di questa soluzione. Una bella membrana filmless fibrata in dyneema ??
11-10-2018 10:06
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.418
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #10
RE: JIB 4 che materiale?
quella che ho, a meno di improbabili stirature, è scollata perchè mal laminata in origine. Ho la tormentina a bordo, mi serve una vela da utilizzare tre volte all'anno (forse quattro), che però funzioni. roba tipo hydranet credo costi il doppio di un normale dacron, o sbaglio?
11-10-2018 10:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 7.874
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #11
RE: JIB 4 che materiale?
Costa sensibilmente di più, ma se la devi usare tre volte all'anno in regata, perchè vorresti farla in Hydranet ..........

Peserebbe quasi come in dacron, avrebbe una stabilità uguale se non inferiore soprattutto nella diagonale; i vantaggi che avrebbe in termini di resistenza all'usura ed alle "cannonate" non verrebbero sfruttati con un utilizzo così sporadico.
11-10-2018 12:39
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.940
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #12
RE: JIB 4 che materiale?
(11-10-2018 10:06)albert Ha scritto:  Una bella membrana filmless fibrata in dyneema ??

Incominci a prendere in considerazione il filmless?
Ricordo che tempo fa non eri molto convinto...
ciao, matteo
11-10-2018 12:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.418
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #13
RE: JIB 4 che materiale?
(11-10-2018 12:39)albert Ha scritto:  Costa sensibilmente di più, ma se la devi usare tre volte all'anno in regata, perchè vorresti farla in Hydranet ..........

Peserebbe quasi come in dacron, avrebbe una stabilità uguale se non inferiore soprattutto nella diagonale; i vantaggi che avrebbe in termini di resistenza all'usura ed alle "cannonate" non verrebbero sfruttati con un utilizzo così sporadico.

la membrana fibrata in dyneema filmless non è hydranet? mi sa che non sono molto preparato sui materiali..
11-10-2018 15:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.743
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #14
RE: JIB 4 che materiale?
le film-less sono senza film.. quel less dice cio.
tolto il dacron.. piu o meno rinforzato negli altri sistemi per vele pannellate il film, c'e' sempre.. magari taftato.

ne ho un paio di barche sott' occhio da due stagioni.. stanno ancora su ma.. la sensazione e' che il dolce sia gia finito.. frutta e caffe.. poi arriva il conto.

nel frattempo un po i sistemi di produzione sono cambiati e magari albert ha riferimenti piu freschi dei miei? puo essere.. una membrana e' comunque difficile che costi meno del doppio del dacron.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-10-2018 16:15 da ZK.)
11-10-2018 16:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Materiale vele per 22' easy221 7 137 11-10-2018 17:37
Ultimo messaggio: ZK
  Materiale vele per 22' easy221 6 172 10-10-2018 19:47
Ultimo messaggio: ZK
  Consigli materiale per fiocco def90 1 177 06-10-2018 15:30
Ultimo messaggio: Ilviaggiatore
  Materiale vele nuove teomat78 10 646 07-07-2018 16:21
Ultimo messaggio: oudeis
  Nuovo materiale dacron Fibercon Pro Warp Tech VincenzoDe 4 1.375 19-04-2018 16:25
Ultimo messaggio: enio.rossi
  Materiale fascia anti UV masa66 4 465 24-03-2018 10:22
Ultimo messaggio: lord
  Materiale vele giovanni 9 735 14-02-2018 15:06
Ultimo messaggio: ZK
  Consiglio materiale per strallo di trinchetta e relativo tenditore. kavokcinque 26 2.146 15-01-2018 09:36
Ultimo messaggio: polohc
  Come vedete questo materiale? dbk 18 1.456 06-11-2017 07:17
Ultimo messaggio: nedo
  Materiale tenditori kitegorico 22 2.144 04-10-2017 22:52
Ultimo messaggio: sergiot

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)