Rispondi 
Boiler e vaso di espansione
Autore Messaggio
Diabolik Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 68
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #1
Boiler e vaso di espansione
Buongiorno e buon vento, ho montato il boiler senza il vaso di espansione.
In molti post leggo i vari commenti sul vaso di espansione, e vorrei capire cosa succede se non lo installo.
Premesso che il boiler l ho installato solo per la doccia.
Grazie e buon vento.
P. S. Boiler nautico
23-10-2018 11:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
refosco Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 356
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Boiler e vaso di espansione
….. il "vaso d'espansione" (molto necessario negli impianti di riscaldamento domestici) negli impianti dell'acqua dolce a bordo di una barca (ma anche di una nave) dovrebbe chiamarsi piuttosto "polmone d'accumulo". Lo scopo primo è quello di ridurre lo stacca attacca della pompetta "acqua dolce" di bordo. Introdurre sul circuito acqua dolce un "boiler" (scalda acqua sia elettrico e/o sia con serpentino dal motore) rende più delicata la gestione delle differenze di pressione nel circuito. In genere l'ingresso acqua fredda al boiler non ha valvola di non ritorno, per cui un polmoncino assorbe bene le variazioni di volume dovute alla variazione di temperatura. Viceversa se vi è una valvola di non ritorno sull'entrata al boiler….. andrebbe messo - e questo sì - un vaso di espansione, a meno che il boiler non presenti di per sé stesso un cuscino d'aria nella parte alta…..BV
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-10-2018 12:09 da refosco.)
23-10-2018 12:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Lupicante Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 118
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #3
RE: Boiler e vaso di espansione
Anche io non ho vaso d' espansione.
Lo scorso dicembre durante una uscita a calamari l' incremento di pressione dovuto al forte delta T mi ha sfilato un raccordo sulla mandata della pompa con svuotamento dei serbatoi in sentina.
Fortuna che erano quasi vuoti...
Per il momento risolvo lasciando pompa ferma e rubinetto aperto finché il boiler non è caldo, dopodiché avvio la pompa, chiudo e via.
23-10-2018 16:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.644
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #4
RE: Boiler e vaso di espansione
Barca del 1979, con boiler
Mai avuto vaso di espansione.
23-10-2018 17:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.796
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #5
RE: Boiler e vaso di espansione
A proposito di vaso di espansione qualcuno mi saprebbe dire a quanti bar va "gonfiato" considerati i limiti min e max della pompa autoclave?
23-10-2018 17:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.604
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #6
RE: Boiler e vaso di espansione
(23-10-2018 17:42)enio.rossi Ha scritto:  A proposito di vaso di espansione qualcuno mi saprebbe dire a quanti bar va "gonfiato" considerati i limiti min e max della pompa autoclave?

Da 1.5 a 2
23-10-2018 18:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.604
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #7
RE: Boiler e vaso di espansione
(23-10-2018 17:42)BeppeZ Ha scritto:  Barca del 1979, con boiler
Mai avuto vaso di espansione.

Non è necessario è utile, come la fortuna Smiley4
Se gli impianti sono ben fatti guai non ne succedono anche senza
Ma il fatto è che molto raramente gli impianti sono ben fatti
23-10-2018 18:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.604
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Boiler e vaso di espansione
(23-10-2018 16:58)Lupicante Ha scritto:  Anche io non ho vaso d' espansione.
Lo scorso dicembre durante una uscita a calamari l' incremento di pressione dovuto al forte delta T mi ha sfilato un raccordo sulla mandata della pompa con svuotamento dei serbatoi in sentina.
Fortuna che erano quasi vuoti...
Per il momento risolvo lasciando pompa ferma e rubinetto aperto finché il boiler non è caldo, dopodiché avvio la pompa, chiudo e via.

Certo non erano ben stretti i raccordi o non sono adatti a quell'uso: quello che va bene per l'acqua fredda non va bene anche per la calda: sono tubolature e raccorderia diversa, anche se spesso i cantieri o gli impiantisti montano tutto come se si trattasse di acqua calda per uniformità d'impianto e per fare prima
Non esiste che quando il boiler scalda si sfilino i raccordi, a meno che l'acqua non vada oltre i 100 gradi, nel qual caso è la regolazione sbagliata e la valvola di sovrapressione mal tarata
Se un boiler scalda oltre i 60 gradi con la resistenza elettrica e oltre gli 80 con la serpentina motore c'è qualcosa di sbagliato nella regolazione della resistenza o nel raffreddamento del motore
23-10-2018 19:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.117
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #9
RE: Boiler e vaso di espansione
(23-10-2018 17:42)enio.rossi Ha scritto:  A proposito di vaso di espansione qualcuno mi saprebbe dire a quanti bar va "gonfiato" considerati i limiti min e max della pompa autoclave?

Dipende dalle pressioni di taratura del pressostato della pompa; teoricamente dovrebbe essere gonfiato ad una pressione leggermente più bassa o al massimo uguale a quella di intervento del pressostato di minima della pompa.

Bv,
Casper
23-10-2018 20:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.796
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #10
RE: Boiler e vaso di espansione
Sto misurando la pressione del vaso, ma mi viene questo dubbio: la misura ed il gonfiaggio eventuale vanno fatti con autoclave staccata e vaso vuoto o no? Grazie e BV
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-11-2018 17:53 da enio.rossi.)
17-11-2018 17:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
don shimoda Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 939
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #11
RE: Boiler e vaso di espansione
(17-11-2018 17:35)enio.rossi Ha scritto:  Sto misurando la pressione del vaso, ma mi viene questo dubbio: la misura ed il gonfiaggio eventuale vanno fatti con autoclave staccata e vaso vuoto o no? Grazie e BV

A vaso vuoto ovvero in assenza di pressione a valle dell'autoclave.
17-11-2018 18:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  boiler sigmar ardinox 10L acquafredda 3 144 06-05-2019 21:57
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  sostituzione boiler lunarossa1953 28 773 07-03-2019 23:19
Ultimo messaggio: Malaky
  Boiler quick perde acqua Rino 28 2.292 24-10-2018 15:41
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  vaso di espansione marmitta arrugginito Malandrino 22 1.165 24-10-2018 11:54
Ultimo messaggio: lorenzo.picco
  Problemi con il boiler br1 9 584 15-08-2018 16:56
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Help urgente - perdita boiler Guido_Elan33 5 427 06-08-2018 23:09
Ultimo messaggio: Guido_Elan33
  Vaso espansione acqua sanitaria max440 15 645 20-07-2018 00:42
Ultimo messaggio: BeppeZ
  Barca nuova, primo lavoro : boiler ram72pin 14 793 16-07-2018 16:45
Ultimo messaggio: ram72pin
  Collegamenti Boiler Motore DavidFlo 30 7.805 10-07-2018 20:33
Ultimo messaggio: blackninja
  vaso di espansione mania2 83 12.428 10-06-2018 23:21
Ultimo messaggio: kavokcinque

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)