Rispondi 
smontaggio timoneria ad asta rigida
Autore Messaggio
federico_p Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Mar 2016 Online
Messaggio: #1
smontaggio timoneria ad asta rigida
Buongiorno a tutti,
chiedo anche qua che siete sempre una fonte inesauribile di ispirazione e deduzione.

Devo smontare la biella che muove l'asta rigida. Sono riuscito a svitare il dado che la teneva bloccata ma lei non scende, ho usato crc che inserito superiormente scende sulla parte filettata e ciò mi pare bene.
La barca ha 40 anni ma la timoneria mi pare più recente forse le bielle sono originali (?)

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questa foto è scattata dal basso verso l'alto e guarda il bullone della biella

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Ho messo in posizione un estrattore senza forzare troppo ma ieri dopo 4/5 ore non si muoveva ancora

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Dove sbaglio ?

Grazie per qualsiasi cosa vi possa venire in mente
Federico
25-10-2018 12:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 20.535
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
RE: smontaggio timoneria ad asta rigida
non mi sembra l'estrattore giusto, comunque metti bene in tiro al limite delle possibilità dell'estrattore e aiutalo con un colpetto di martello.
di solito la risonanza risolve.
se non viene trova un estrattore più robusto e usalo con martellata incorporata.
se è una coppia conica con linguetta si stacherà con un tack se invece è cilindrico si sfilerà mano mano.

https://www.google.com/search?client=fir...D88NypLjM:

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.

... Si costerna, s'indigna, s'impegna poi getta la spugna con gran dignità. (De Andre/don Raffae')
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-10-2018 17:07 da andros.)
25-10-2018 17:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.546
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #3
RE: smontaggio timoneria ad asta rigida
Se conico ci vuole l'estrattore adatto.
25-10-2018 22:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Temasek Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.085
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #4
RE: smontaggio timoneria ad asta rigida
Albero calettato con chiavetta.

Fagli una doccia di petrolio, CRC, WD40 o tutto quello che tende ad infilarsi nelle fessure, lascialo un giorno in umido e vedi se s' allenta. (straccio imbevuto di...)

Se no: Prova a picchiarlo con delle martellate, le vibrazioni a volte staccano i pezzi.
(Aneddoto: Dopo qualche ora a forzare un'elica recalcitrante con l'estrattore, siamo passati a smontare il giunto elastico e li sono volate un po di martellate, con qualche porcone, quando siamo usciti fuori, l'elica era caduta da sola a terra)

Se no (2) . Scalda la biella con un bunsen, tenendo l'asse avvolto con uno straccio bagnato. Per dilatazione termica, dovrebbe cedere.
Dovrai comunque aiutarti sempre con l'estrattore.

Buon lavoro
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-10-2018 16:11 da Temasek.)
26-10-2018 16:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 20.535
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #5
RE: smontaggio timoneria ad asta rigida
(25-10-2018 22:31)maurotss Ha scritto:  Se conico ci vuole l'estrattore adatto.
?

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.

... Si costerna, s'indigna, s'impegna poi getta la spugna con gran dignità. (De Andre/don Raffae')
26-10-2018 16:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.546
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #6
RE: smontaggio timoneria ad asta rigida
(26-10-2018 16:34)andros Ha scritto:  ?
Se il perno è conico serve l'estrattore per testine come quelle dello sterzo sulle vetture/automobili.
26-10-2018 22:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
federico_p Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Mar 2016 Online
Messaggio: #7
RE: smontaggio timoneria ad asta rigida
Grazie mille dei consigli, abbiamo rigirato le pinze dell'estrattore per renderle più corte. in questa maniera stava più dritto, non si storceva su uno dei due lati e stringi stringi è venuto giù! Chiaramente utilizzando CRC a piovere

Ancora mille grazie, siete la soluzione alla rassegnazione Smile

Federico
27-10-2018 09:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Cambio olio timoneria idraulica spin 6 374 21-04-2019 18:22
Ultimo messaggio: spin
  Smontaggio asse elica zephyr 53 1.684 02-04-2019 22:24
Ultimo messaggio: maurotss
  Smontaggio elica abbattibile linea d'asse zephyr 4 257 20-03-2019 20:29
Ultimo messaggio: zephyr
  Rotellina log - smontaggio in acqua Vaguen 76 3.266 03-02-2019 12:09
Ultimo messaggio: scornaj
  Meccanica timoneria Bavaria doppia ruota 40 42 44 46... kavokcinque 0 321 10-01-2019 00:23
Ultimo messaggio: kavokcinque
Photo Smontaggio asse elica su Morgan 41 cuffia 32-61 Platania 19 654 10-11-2018 22:04
Ultimo messaggio: maurotss
  Montaggio/Smontaggio deriva ETAP20 nikimoni 1 347 04-10-2018 11:49
Ultimo messaggio: dibotto
  smontaggio candelieri giucas 8 753 09-07-2018 10:21
Ultimo messaggio: giucas
  Smontaggio cerniera Lewmar ba1807d 12 1.071 15-05-2018 19:56
Ultimo messaggio: IanSolo
  Smontaggio maniglie porta Oceanis 393 Hook Velastregata 20 2.059 08-04-2018 13:59
Ultimo messaggio: Pietrasappa

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)