Rispondi 
Route du Rhum 2018
Autore Messaggio
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.794
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #61
RE: Route du Rhum 2018
Banque Populaire ha scuffiato (già la seconda volta in 6 mesi), poveretto mi spiace..
06-11-2018 16:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fabrizio 61 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.254
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #62
RE: Route du Rhum 2018
Perché il nostro Andrea Mura sta tornando indietro?!?

MEOLO
06-11-2018 17:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
FT73 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 17
Registrato: Oct 2011 Online
Messaggio: #63
RE: Route du Rhum 2018
Spero stia cercando una via di fuga dalla tempesta
06-11-2018 18:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.937
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #64
RE: Route du Rhum 2018
36 barche in difficoltà ....

http://www.italiavela.it/articolo.asp?id...jBMKca2oBc
06-11-2018 19:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 9.101
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #65
RE: Route du Rhum 2018
Dal pdv navigazione, esempio classico della differenza fra 30-40 nodi presi lì e da un'altra parte/in altro momento, l'oceano at (one of) its worst
Se interessa ho messo qualche immagine qui:
https://sybrancaleone.blogspot.com/2018/...-rhum.html

06-11-2018 19:06
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crafter Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.580
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #66
RE: Route du Rhum 2018
Impressionante vedere l'evoluzione su Windy: Il centro della prossima bassa ora sul lago Huron ( A noi il fronte sottostante ci sta' dando tanta pioggia), giovedi gia' incastrata sotto la stazionaria al largo dell' Irlanda. E poi more and more.
06-11-2018 21:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Online
Vecio ADV

Messaggi: 6.645
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #67
RE: Route du Rhum 2018
(06-11-2018 21:11)crafter Ha scritto:  Impressionante vedere l'evoluzione su Windy: Il centro della prossima bassa ora sul lago Huron ( A noi il fronte sottostante ci sta' dando tanta pioggia), giovedi gia' incastrata sotto la stazionaria al largo dell' Irlanda. E poi more and more.

Avere tutte 'ste more in questa stagione è cosa ben strana.
Il cambiamento climatico si fa sentire sempre di più.

____________________________
mt 7,2
06-11-2018 21:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 9.101
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #68
RE: Route du Rhum 2018
Le Cleac'h Banque Populaire recuperato ieri sera da una barca da pesca, relativamente in fretta; ora il rompicapo su come recuperare quel bestione rovesciato. 91
Sam Davies scafo in delaminazione locale, anche lei va verso terra.
Menzione d'onore imho per Loick Peyron, vincitore dell'ultima edizione in ultim, ripartito questa volta con un trimaranino micro mi sembra copia di uno delle prime edizioni (quando si dice passione), sta cappeggiando a nord della spagna, in vista della costa, aspettando che passi.

Tanta, tanta gente con problemi tecnici, timoni drizze hook alberi ferramenta varie.

07-11-2018 12:56
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.134
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #69
RE: Route du Rhum 2018
brutta forte la curva a sinistra di ugo boss, ha scommesso su un destro e ora c'ha un sinistro..one. puo solo scendere veloce e poggiato e.. sperare che la rotazionefinisca li.. diversamente si trovera diversa gente davanti.
in realta immagino che abbia seguito un routage.. ma che il previsore l' abbia un po data di fuori.. il suo, visto che il resto della flotta e' altrove.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
07-11-2018 14:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nimbo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.788
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #70
Route du Rhum 2018
Per me Alex fa bene a provarci cosi' ha la barca piu' veloce, la conosce bene, sa cosa puo' fare e cosa no, la previsione meteoe' chiara a tutti quindi non credo che abbia fatto un'azzardo, ma sta cercando di vincere non di forza ma di tattica, se gli va male puo' sempre sfuttare la sua velocita' una volta agganciato l'aliseo

Matteo
07-11-2018 16:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 304
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #71
RE: Route du Rhum 2018
La strada più breve passerebbe per 13 m d'onda. Arriviamo al 4o piano di una casa?
07-11-2018 17:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.134
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #72
RE: Route du Rhum 2018
cosi tanta separazione dagli altri puo farti stravincere o straperdere, se sai di avere la barca piu veloce in genere ti accontenti di stare tra l' arrivo e gli altri.
lui pare uno starista.. vuole sempre stravincere

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
07-11-2018 17:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Online
Vecio ADV

Messaggi: 6.645
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #73
RE: Route du Rhum 2018
Mura arrivato in porto: sono contento che stia bene.

Sarei però davvero curioso di sapere come mai si è ritirato: non è passato nel casino e non ha mao preso oltre 20 kt.

Se si fosse ritirato solo per l'antenna mi piacerebbe capire meglio davvero che succede: alla ostar aveva l'antennino di rispetto...

Sentiremo quel che dice.
Di certo ci sarà la polemica per la partenza con cattivo tempo previsto.
Non parliamone qui ma non sarebbe tornata l'ora di far regate con barche adatte a navigare?

____________________________
mt 7,2
07-11-2018 19:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crafter Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.580
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #74
RE: Route du Rhum 2018
Ero in copia a un voice- text di Andrea Mura via watsapp alla giornalista della Unione Sarda.
Sintetizzo:
Ha accennato alla polemica della partenza con cattivo vento.
L'antenna in questione era del satellitare, non il Vhf per poi AIS.
Ha detto che ha preso ondate ( ma non ha specificato se e' stata l'acqua a colpire l'antenna oppure il moto della barca ha creato stresses.)
Non potendo ricevere quindi updates sul meteo e poter comunicare, ha detto che l'impresa sarebbe stata una avventura per gladiatori piuttosto che regata per professionisti e ha fatto la decisione che ha fatto.
07-11-2018 21:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Online
Amico del Forum

Messaggi: 5.476
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #75
Route du Rhum 2018
tiene famiglia, ha fatto bene

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
07-11-2018 22:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Online
Vecio ADV

Messaggi: 6.645
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #76
RE: Route du Rhum 2018
(07-11-2018 22:57)marcofailla Ha scritto:  tiene famiglia, ha fatto bene

mi sa anche a me..

____________________________
mt 7,2
08-11-2018 08:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.794
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #77
RE: Route du Rhum 2018
un pilota di MotoGp (non ricordo se Capirossi) disse un tempo "ogni figlio 1 secondo", stava a significare che per ogni figlio che nasce si perde 1 secondo girando in pista, rispetto al proprio tempo precedente. Coscienza di se stessi, famiglia, responsabilità sulle proprie spalle al di sopra della passione/lavoro che si svolge..
Che sia la stessa cosa per i velisti oceanici? Non son secondi ma magari Forza di mare?
Chiaramente è una battuta, non mi sognerei mai di giudicare l'operato di un marinaio che prende decisioni in mezzo al mare, lungi da me pensare che Mura abbia preso una decisione conservativa perchè gli è nato di recente un figlio, per me, a prescindere, ha fatto la cosa giusta.
08-11-2018 09:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.551
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #78
RE: Route du Rhum 2018
Non solo ha famiglia, ma ha già preso una batosta con l'altra barca che non è riuscito a finire, se perdesse anche Vento di Sardegna resterebbe a terra, e qui da noi non piovono gli sponsor come in Francia.
Per il poco che vale il mio parere, ha fatto bene sia sportivamente che dal punto di vista manageriale, purtroppo lui non ha alle spalle una multinazionale che sovvenziona qualunque spesa, e in questa Route con condizioni così dure il rischio di perdere la barca o comprometterla seriamente è molto alto.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2018 09:38 da gorniele.)
08-11-2018 09:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Online
Vecio ADV

Messaggi: 6.645
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #79
RE: Route du Rhum 2018
La giustizia è sempre contestuale, WLF.

Ho appena visto un comunicato in cui spiega che si è ritirato per avere avuto problemi di funzionamento sulla parabola e dice che la barca è perfettamente a posto, che andrebbe lavata ma ci penserà la pioggia.

Lascio perdere ogni considerazione sugli eventi organizzativi e meteo: la prima buriana lo ha sfiorato, la seconda doveva arrivare. Gli altri, potendo proseguire, se la stanno prendendo: è lor mestiere.

La domanda che mi viene spontanea è questa: fare il velista oceanico di professione non è obbligatorio, specie se sei di classe 1964.
Non sarebbe stato meglio, a questo punto, restare tranquillo in parlamento e presentare quella legge che aveva promesso?

Sarebbero scelte individuali ma il condizionale è d'obbligo: chiedere voti, avere un pubblico (e mettere al mondo figli) comportano limitazioni alle scelte individuali.

Ma, in fondo, è tutto un gioco: il senso di responsabilità è una opppinione.


(08-11-2018 09:37)gorniele Ha scritto:  Non solo ha famiglia, ma ha già preso una batosta con l'altra barca che non è riuscito a finire, se perdesse anche Vento di Sardegna resterebbe a terra, e qui da noi non piovono gli sponsor come in Francia.
...

Con VDS non può più competere da nessuna parte.
Se non passa almeno a un 40, è già a terra (professionalmente, intendo)

____________________________
mt 7,2
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2018 09:47 da falanghina.)
08-11-2018 09:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.794
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #80
RE: Route du Rhum 2018
(08-11-2018 09:39)falanghina Ha scritto:  La giustizia è sempre contestuale, WLF.

Ho appena visto un comunicato in cui spiega che si è ritirato per avere avuto problemi di funzionamento sulla parabola e dice che la barca è perfettamente a posto, che andrebbe lavata ma ci penserà la pioggia.

Lascio perdere ogni considerazione sugli eventi organizzativi e meteo: la prima buriana lo ha sfiorato, la seconda doveva arrivare. Gli altri, potendo proseguire, se la stanno prendendo: è lor mestiere.

La domanda che mi viene spontanea è questa: fare il velista oceanico di professione non è obbligatorio, specie se sei di classe 1964.
Non sarebbe stato meglio, a questo punto, restare tranquillo in parlamento e presentare quella legge che aveva promesso?

Sarebbero scelte individuali ma il condizionale è d'obbligo: chiedere voti, avere un pubblico (e mettere al mondo figli) comportano limitazioni alle scelte individuali.

Ma, in fondo, è tutto un gioco: il senso di responsabilità è una opppinione.



Con VDS non può più competere da nessuna parte.
Se non passa almeno a un 40, è già a terra (professionalmente, intendo)

Fermo restando che non ci è concesso giudicare la scelta che uno skipper fa nel mezzo del mare, per tutto il resto hai pienamente ragione.
08-11-2018 09:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Campionato invernale riva di traiano 2018-2019 etrusco69 70 4.065 22-01-2019 21:40
Ultimo messaggio: fast37
  Argentario coastal Race 2018 sventola 49 2.103 14-01-2019 11:10
Ultimo messaggio: sventola
  Rolex Sidney to Hobart 2018 lord 10 576 29-12-2018 09:01
Ultimo messaggio: Ercole67
  Middle Sea Race 2018 LiberaMente 290 16.134 25-11-2018 20:24
Ultimo messaggio: nedo
  2018 STAR world championship crafter 9 360 10-11-2018 18:10
Ultimo messaggio: nape
  Vele nel Golfo 2018-2019 (Nord Sardegna) st00042 0 190 11-10-2018 14:36
Ultimo messaggio: st00042
  La 100 Miglia 2018 - La regata per MIKAEL Trixarc 76 2.935 07-10-2018 09:10
Ultimo messaggio: Trixarc
  Campionato della Lanterna 2018 lord 3 672 04-10-2018 21:01
Ultimo messaggio: lord
  Roma Giraglia- GiragliOne 27-30 Settembre 2018 Marco Polo 82 2.384 03-10-2018 10:16
Ultimo messaggio: ZK
  Millevele 2018 Frappettini 11 474 24-09-2018 15:24
Ultimo messaggio: Frappettini

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)