Rispondi 
Route du Rhum 2018
Autore Messaggio
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 9.098
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #81
RE: Route du Rhum 2018
Messaggio di Miranda Merron
Finora tre depressioni, una per stasera. Le ultime due sono state spaccatutto e la prossima sarà simile. Segnalata StORM sulle carte americane.
Ieri ho visto 55 nodi, giornata terribile; un cambio di vela in "solo" 35nodi mi è costato 9 miglia nella direzione sbagliata
...
Talmente pericoloso spostarsi in barca che mi metto il casco.
...
Se fossi stata più vicino a terra mi sarei fermata, chi è andatp a cercare rifugio ha assolutamente avuto ragione.

Intanto Sodebo a A Coruna in riparazione, vogliono ripartire.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

08-11-2018 11:09
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.466
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #82
RE: Route du Rhum 2018
MI piacerebbe vedere le configurazioni delle barche quando si preparano o affrontano queste condizioni.
La scelta di rifugiarsi è saggia e suppongo sia sempre sofferta per un regatante.
Fantini dalle foto sembrava molto stanco.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
08-11-2018 12:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sventola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.451
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #83
RE: Route du Rhum 2018
Io credo piu alla paura di fare danni a vds che alla storia del figlio

Sii il Re del tuo Regno, seduto immobile nella tua Presenza.
08-11-2018 14:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Online
Amico del Forum

Messaggi: 5.475
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #84
Route du Rhum 2018
un telefono satellitare, anche due telefoni doveva averli per forza, ok, no video, ma il resto? email, grib,telefonate al metereologo. voglio dire il routage lo poteva fare benissimo secondo me. ha valutato la condizione e si é ritirato. ripeto, per me ha fatto bene

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2018 15:46 da marcofailla.)
08-11-2018 15:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio ADV

Messaggi: 6.643
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #85
RE: Route du Rhum 2018
(08-11-2018 15:45)marcofailla Ha scritto:  un telefono satellitare, anche due telefoni doveva averli per forza, ok, no video, ma il resto? email, grib,telefonate al metereologo. voglio dire il routage lo poteva fare benissimo secondo me. ha valutato la condizione e si é ritirato. ripeto, per me ha fatto bene

...e poi ha preso in una sola notte 50 miglia dal primo.
Chiaramente non poteva altro che sperare nella rottura di quello davanti.
Di certo non è il Mura che non molla mai da noi conosciuto; cmq, averne avuti in Italia come lui.

____________________________
mt 7,2
08-11-2018 17:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crafter Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.580
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #86
RE: Route du Rhum 2018
Bene Andrea.
Chissa' dove andra' a finire questo sport, dove molti che fanno "il giro del mondo" e "attraversano l'atlantico" hanno a disposizione equipe a terra che con una telefonata riescono a inviare e a installare un nuovi alberi nella tierra del fuego, riparare scafetti distrutti dalle onde e altre cose. A parte il testing dei materiali (che oltretutto cedono) ho dubbi che queste imprese possano essere utili, concretamente, educativamente, aspirazionalmente a chi cerca dei parametri per fare un po' di nautica da diporto impegnativa. Ho avuto la sensazione con questa regata che le uniche cose che contano sono due: Uno: La partenza, dove i logo degli sponsors vengono televisionati al grande pubblico (e quindi si parte comunque con ogni condizione meteo a meno che non ci sia la nebbia Smile)
Due: Chi arriva primo alla fine, non importa come e con che appoggio, sempre per un po di piu' di esposizione mediatica. Come velisti stiamo regalando (quasi) l'equity intrinsica nella frase "attraversata oceanica" o "giro del mondo" al volere degli sponsors. IMHO.
08-11-2018 17:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio ADV

Messaggi: 6.643
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #87
RE: Route du Rhum 2018
(08-11-2018 17:47)crafter Ha scritto:  Bene Andrea.
Chissa' dove andra' a finire questo sport, dove molti che fanno "il giro del mondo" e "attraversano l'atlantico" hanno a disposizione equipe a terra che con una telefonata riescono a inviare e a installare un nuovi alberi nella tierra del fuego, riparare scafetti distrutti dalle onde e altre cose. A parte il testing dei materiali (che oltretutto cedono) ho dubbi che queste imprese possano essere utili, concretamente, educativamente, aspirazionalmente a chi cerca dei parametri per fare un po' di nautica da diporto impegnativa. Ho avuto la sensazione con questa regata che le uniche cose che contano sono due: Uno: La partenza, dove i logo degli sponsors vengono televisionati al grande pubblico (e quindi si parte comunque con ogni condizione meteo a meno che non ci sia la nebbia Smile)
Due: Chi arriva primo alla fine, non importa come e con che appoggio, sempre per un po di piu' di esposizione mediatica. Come velisti stiamo regalando (quasi) l'equity intrinsica nella frase "attraversata oceanica" o "giro del mondo" al volere degli sponsors. IMHO.

Dicevi? Smiley4Smiley4

https://www.le-choix-funeraire.com/le-re...uadeloupe/

https://www.le-choix-funeraire.com/

SGRAT SGRAT SGRAT SGRAT

____________________________
mt 7,2
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2018 18:47 da falanghina.)
08-11-2018 18:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crafter Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.580
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #88
RE: Route du Rhum 2018
Siii! l'avevo notato anche io!!!
Le opportunita' sono numerosissime, fra poco vedremo il marchio della Pfizer sui bompessi.
08-11-2018 18:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio ADV

Messaggi: 6.643
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #89
RE: Route du Rhum 2018
(08-11-2018 18:58)crafter Ha scritto:  Siii! l'avevo notato anche io!!!
Le opportunita' sono numerosissime, fra poco vedremo il marchio della Pfizer sui bompessi.

I bompessi sono quelli in lattice?91Smiley26Smiley4

____________________________
mt 7,2
08-11-2018 19:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.794
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #90
RE: Route du Rhum 2018
(08-11-2018 19:01)falanghina Ha scritto:  I bompessi sono quelli in lattice?91Smiley26Smiley4

No, quelli sono sulla barca sponsorizzata Durex

Comunque credo che nei primi giorni serviva lo sponsor del Lasonil
08-11-2018 19:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crafter Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.580
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #91
RE: Route du Rhum 2018
OK, siamo partiti...per lidi sconosciuti. Tanto vale: Pfizer = Viagra, no?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2018 19:18 da crafter.)
08-11-2018 19:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio ADV

Messaggi: 6.643
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #92
RE: Route du Rhum 2018
(08-11-2018 19:06)France WLF Sailing Team Ha scritto:  No, quelli sono sulla barca sponsorizzata Durex

Comunque credo che nei primi giorni serviva lo sponsor del Lasonil

forse per quello la regata si chiama "Rotta"?

____________________________
mt 7,2
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2018 19:24 da falanghina.)
08-11-2018 19:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.549
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #93
RE: Route du Rhum 2018
Ao'! Fate i seri che non siamo in banchina!53
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2018 23:58 da gorniele.)
08-11-2018 23:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Vecio ADV

Messaggi: 9.098
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #94
RE: Route du Rhum 2018
(08-11-2018 12:27)lord Ha scritto:  MI piacerebbe vedere le configurazioni delle barche quando si preparano o affrontano queste condizioni.

non so loro, io vado di grandi liste almeno non c'è rischio di dimenticare nessun aspetto 70
ma oltre alla preparazione della barca, in solitario secondo me ancora più importante la "preparazione" individuale, specie se si deve stare in campana per qualche giorno.
Se poi uno non va di corsa, meglio ancora prepararsi per non finirci dentro Smiley4

09-11-2018 00:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bellatrix Offline
Amico del Forum

Messaggi: 892
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #95
RE: Route du Rhum 2018
Cmq viste le previsioni non dovrebbero capitare ritiri x rotture o altro.. Ora se la giocano sul piano della tattica e strategia.. A parte i due trimarani in testa, da vedere i due primi Imoca..
09-11-2018 14:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spadino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 210
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #96
RE: Route du Rhum 2018
.....in realtà ci sono alcuni Class 40 nelle prime 20 posizioni in classifica che sono rimasti molto a ovest che in queste ore sono in mezzo a questa ultima perturbazione che probabilmente è la più dura rispetto a quelle dei giorni scorsi.
Per loro sarà molto dura in queste ore.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-11-2018 16:15 da spadino.)
09-11-2018 15:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.466
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #97
RE: Route du Rhum 2018
(09-11-2018 00:36)rob Ha scritto:  non so loro, io vado di grandi liste almeno non c'è rischio di dimenticare nessun aspetto 70
ma oltre alla preparazione della barca, in solitario secondo me ancora più importante la "preparazione" individuale, specie se si deve stare in campana per qualche giorno.
Se poi uno non va di corsa, meglio ancora prepararsi per non finirci dentro Smiley4

Smiley53

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
09-11-2018 16:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Online
Amico del Forum

Messaggi: 5.475
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #98
Route du Rhum 2018
intanto thomson si é riunito al gruppetto più a sud senza perdere troppo. sono sicuro che farà valere la sua costanza e il suo mezzo

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
09-11-2018 16:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.466
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #99
RE: Route du Rhum 2018
(09-11-2018 16:34)marcofailla Ha scritto:  intanto thomson si é riunito al gruppetto più a sud senza perdere troppo. sono sicuro che farà valere la sua costanza e il suo mezzo

Nei video sembra sempre a suo agio e tranquillo. Tosto !

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
09-11-2018 16:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.134
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #100
RE: Route du Rhum 2018
(07-11-2018 14:02)ZK Ha scritto:  brutta forte la curva a sinistra di ugo boss, ha scommesso su un destro e ora c'ha un sinistro..one. puo solo scendere veloce e poggiato e.. sperare che la rotazionefinisca li.. diversamente si trovera diversa gente davanti.
in realta immagino che abbia seguito un routage.. ma che il previsore l' abbia un po data di fuori.. il suo, visto che il resto della flotta e' altrove.

e' andato a prendere cazzotti e risciacquoni e poi ha perso quasi 100 miglia di vantaggio.
io ho sempre fatto, e forse continuero a fare il tifo per lui pero, e' uno sciagurato.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
09-11-2018 16:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Campionato invernale riva di traiano 2018-2019 etrusco69 70 4.057 22-01-2019 21:40
Ultimo messaggio: fast37
  Argentario coastal Race 2018 sventola 49 2.102 14-01-2019 11:10
Ultimo messaggio: sventola
  Rolex Sidney to Hobart 2018 lord 10 572 29-12-2018 09:01
Ultimo messaggio: Ercole67
  Middle Sea Race 2018 LiberaMente 290 16.124 25-11-2018 20:24
Ultimo messaggio: nedo
  2018 STAR world championship crafter 9 359 10-11-2018 18:10
Ultimo messaggio: nape
  Vele nel Golfo 2018-2019 (Nord Sardegna) st00042 0 190 11-10-2018 14:36
Ultimo messaggio: st00042
  La 100 Miglia 2018 - La regata per MIKAEL Trixarc 76 2.935 07-10-2018 09:10
Ultimo messaggio: Trixarc
  Campionato della Lanterna 2018 lord 3 670 04-10-2018 21:01
Ultimo messaggio: lord
  Roma Giraglia- GiragliOne 27-30 Settembre 2018 Marco Polo 82 2.381 03-10-2018 10:16
Ultimo messaggio: ZK
  Millevele 2018 Frappettini 11 474 24-09-2018 15:24
Ultimo messaggio: Frappettini

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)