Rispondi 
pompa di sentina potente
Autore Messaggio
jacques-2 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.220
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #81
RE: pompa di sentina potente
@ Frangi: Questa è un'idea intelligente e semplice perchè consente di anticipare le reazioni prima che si comprometta l'impianto o altro.
Su un First 47 mi è successa una cosa simile, mi sono accorto del problema fortunatamente quasi subito, ma "per caso", e la cosa non mi è piaciuta (barca con pompe non automatiche).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-01-2019 00:57 da jacques-2.)
22-01-2019 00:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.962
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #82
RE: pompa di sentina potente
Le soluzioni possono essere diverse, ma esiste un problema comune che è quello del bloccaggio di qualsiasi pompa per via dell'ostruzione della succhiarola provocata dall'aspirazione di oggetti che possono trovarsi nella sentina o nelle sue prossimità. Come si può fare per ovviare a questo problema?
Io ho due pompe FEIT a membrana con tubi da 32mm, una elettrica ad innesco automatico ed una manuale in pozzetto. Ma se si ostruisce il pescante diventano inutili.
22-01-2019 11:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.924
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #83
RE: pompa di sentina potente
(21-01-2019 23:49)Frangi Ha scritto:  Qualche anno fa una barca era in navigazione di notte al largo sella Spagna, uno dormiva, l’altro al timone. Dopo aver sentito starnutire il motore, l’uomo al timone si è affacciato al tambuccio e ha visto i cuscini galleggiare …
Piccola o grande che sia la pompa di sentina, a partenza automatica o manuale, inclusa la lupa, è importante che parta subito, appena inizia la via d’acqua, per prendere immediatamente provvedimenti.
Basta poco perché una pompa di sentina non parta: il galleggiante inceppato, una bolla d’aria sotto la girante, sporco nella girante o l’intervento dell’interruttore o fusibile.
Per anticipare al massimo l’avviso di acqua in sentina, ho installato nel punto più basso un galleggiante che alimenta un cicalino da antifurto, alimentati da un circuito “sicuro” e indipendente dalle pompe. Quando ispeziono questi meandri oscuri, sollevo il galleggiante e mi dà sicurezza sentire il cicalone che suona.
B.v.
Gianni
il tuo racconto evidenzia, come in una situazione "reale", le tesi sostenute da taluni, rimangano solo "chiacchere" da banchina...

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
23-01-2019 13:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.087
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #84
RE: pompa di sentina potente
Qui le chiacchiere non sono arrivate da molte parti....
Per il resto, ho visto solo report e foto di gente che ha fatto una lupa.
Quando l'argomento sarà: "quali sistemi di sollevamento acqua adottare per aumentare la sicurezza" sono certo che in parecchi ti possiamo far vedere che le chiacchiere stanno a zero.
Anche perché, le vie d'acqua possono esserci anche alla boa o all'attracco...e li si apre un mondo che sconfina per lidi molto lontani, quali la tenuta sotto carica delle batterie.

____________________________
mt 7,2
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-01-2019 14:34 da falanghina.)
23-01-2019 14:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.924
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #85
RE: pompa di sentina potente
.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
23-01-2019 19:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
CICCIO11 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 18
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #86
RE: pompa di sentina potente
Buon giorno. Scrivo da vecchio ingegnere meccanico che per tutta la vita si e' occupato di impianti dei fluidi. Ho un vecchio Hallberg Rassy 41 Ketch, GIANIN, con un bel "pozzo" di sentina che scende oltre un metro sotto i paglioli con dimensioni cm 35 x 35 x altezza ( profondita' ) cm 60. Li dentro, ma amovibile, ho infilato uno scatolone, fatto di rete finein AISI 316 saldata di misura 25 x 25 x H 30. Sulla testa dello scatolone sono saldati diversi tubi che scendono a diverse distanze dal fondo. Quello della pompa elettrica ( di uso comune e frequente ) arriva molto vicino al fondo, per cercare di avere la sentina piu' asciutta possibile, mentre quello della "lupa" del motore ( di diametro maggiore ) si ferma piu' in alto, visto l'uso in emergenza. Arrivano anche due altri tubi : uno per la sentina manuale ( la pompa a mano e' fissata al "sotto" di un pezzo di pagliolo rovesciato, ma gia' collegata con i tubi e pronta all'uso ) e un altro collegato con la pompa doccia del bagno di poppa, utilizzabile con un gioco di due normali valvole a due vie ( volgari valvole a sfera ) . Perche' tutto questo ? perche' le pompe, di qualunque tipo, hanno bisogno di fluidi, e non di rumenta che le intasi, per poter funzionare. Nel mio modo ho creato un "grande" filtro con un'enorme capacita' filtrante che assicura vita tranquilla ed effettiva aspirazione a tutte le pompe. L'uscita e' poi affidata ai due scarichi del pozzetto, di diametro 1"1/2 ( un pollice e mezzo, circa mm 48 ). La lòupa del motore e' attivabile con una valvola tre vie a "L" ( ATTENZIONE ALLE VALVOLE A 3 VIE A "L" OPPURE A "T" ! ! ! ! ), ma per rendere la cosa piu' semplice e sicura, sul tubo Armorvin che aspira dalla sentina, visto che e' basso, ho ancora aggiunto una valvola di chiusura per sicurezza. Percio' se voglio far funzionare la "Lupa" muovo solo due valvole ( rigorosamente a motore in moto ! ) che, per chiarezza, hanno la maniglia dipinta di arancione "FLUO", percio' subito identificabili.
Piu' di cosi' non saprei che fare. Bellissima pero' l'idea letta di mettere un allarme a galleggiante piu' in basso possibile, per avere "subito" l'indicazione di acquia in sentina. Complimenti ! La mettero' in pratica e la colleghero' al vecchio ( e in disuso) ripetitore del cicalino del telefono in pozzetto.
Grazie a tuuti !
16-03-2019 08:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
robertobaffigo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.179
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #87
RE: pompa di sentina potente
Bella l’idea del megafiltro! Quale è la misura delle maglie della rete?
16-03-2019 09:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Pompa Ancor EP45 rosama 2 104 10-11-2019 20:02
Ultimo messaggio: rosama
  Gasolio in sentina riccl 29 1.018 14-09-2019 11:24
Ultimo messaggio: andros
  perdita filtro autoclave pompa johnson paul 4 178 21-08-2019 11:21
Ultimo messaggio: BornFree
  Acqua in sentina dopo sostituzione autoclave. Suncharm 3 267 07-08-2019 22:41
Ultimo messaggio: Suncharm
  Autoclave troppo potente GRECALE I 32 903 24-06-2019 23:19
Ultimo messaggio: dapnia
  Pompe di sentina a scarico multiplo GRECALE I 8 444 24-06-2019 23:12
Ultimo messaggio: dapnia
  First 27.7 - Sentina boa in secca 10 456 21-06-2019 14:43
Ultimo messaggio: Ze Manuele
  Pompa maceratrice nuova non parte Vincenzo Cocciolo 5 278 03-06-2019 17:15
Ultimo messaggio: alexflibero
  Pilota automatico raymarine con pompa idraulica Gabry piombino 2 240 26-05-2019 21:40
Ultimo messaggio: Gabry piombino
  Mousse 907 valvole ombrinali pozzetto, scarico motore/sentina Wally 5 262 14-04-2019 21:27
Ultimo messaggio: Wally

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)