Rispondi 
GPS: dovrei cambiarlo.....
Autore Messaggio
karakalla Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 200
Registrato: Sep 2017 Online
Messaggio: #1
GPS: dovrei cambiarlo.....
Saluti.
Premetto che ho già letto altre discussioni sul medesimo argomento, ma la tecnologia si evolve, le app pure, dunque aggiorno la questione.
Sul cat ho un gps abbastanza vecchio, un Raytheon RAYSTAR 390, ma perfettamente funzionante, da quì l'idea di prenderne uno moderno che possa comunicare anche con l'autopilota nuovo che dovrò acquistare in quanto quello vecchio, un autohelm 2000, non va.
Però, considerando che spese ne ho già abbastanza, pensavo che magari un tablet+navigon potrebbero tranquillamente, nel mio caso, darmi quanto necessario: però non so se c'è il modo di far comunicare navigon con l'autopilota, anche se dubito, voi cosa dite?
Come soluzione alternativa pensavo di collegare, sempre se possibile, il vecchio Raytheon con il nuovo autopilota per le rotte, ed usare il tablet per tutto il resto.
Opinioni?
15-03-2019 15:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
francescolambri Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 230
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #2
RE: GPS: dovrei cambiarlo.....
Ipad + navionics + custodia stagna ArmorX e vai sereno.
ma perchè collegare il GPS al pilota? meglio semmai al vento se puoi gestire i modi reale/apparente. altrimenti bussola e via, senza complicarti la vita e spendere un occhio.

... parere personale Smile
15-03-2019 17:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
karakalla Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 200
Registrato: Sep 2017 Online
Messaggio: #3
RE: GPS: dovrei cambiarlo.....
Grazie, penso che farò proprio così, magari usando un tablet samsung che ho già.
15-03-2019 20:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 1.019
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #4
RE: GPS: dovrei cambiarlo.....
Io evito accuratamente di interfacciare il pilota col GPS. Sono solo casini. Tanto il pilota deve andare dritto e tu devi controllare dove stai andando.
15-03-2019 21:27
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
karakalla Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 200
Registrato: Sep 2017 Online
Messaggio: #5
RE: GPS: dovrei cambiarlo.....
Bene bene, meglio così, mi risparmio spese e rogne. Wink
15-03-2019 21:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
singleton Offline
Amico del Forum

Messaggi: 380
Registrato: Oct 2011 Online
Messaggio: #6
RE: GPS: dovrei cambiarlo.....
(15-03-2019 21:27)giulianotofani Ha scritto:  Io evito accuratamente di interfacciare il pilota col GPS. Sono solo casini. Tanto il pilota deve andare dritto e tu devi controllare dove stai andando.
Esatto
15-03-2019 23:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.618
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #7
RE: GPS: dovrei cambiarlo.....
Su una barca a vela, secondo me, è estremamente utile che l'autopilota sia interfacciato con il vento apparente in modo da fare quello che fa un buon timoniere: osservare i telltales e tenere le vele sempre piene, correggendo la rotta con il timone nelle variazioni di intensità e direzione del vento.

La regolazione dell'autopilota in base alla sola bussola va benissimo, ma solo a motore.

Gli autopiloti seri operano in primo luogo proporzionalmente allo scostamento bussola, poi integrando nel tempo lo scostamento ma anche in base alla accelerazione di rotazione della barca.

Si realizza così la classica, efficiente regolazione proporzionale, integrativa, differenziale.

In cascata a quanto sopra si realizza la regolazione al vento apparente o sulla rotta GPS.

Per stabilizzare l'effetto regolante è essenziale il feedback all'autopilota dell'angolo di barra.

898989
16-03-2019 10:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 1.019
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #8
RE: GPS: dovrei cambiarlo.....
Se metti l'autopilota interfacciato con l'apparente in situazioni del vento ballerino o anche onda rischi che il pilota interpreti le variazioni improvvise come reali. Allora gli dovresti alzare il dumping. In crociera meglio farlo andare dritto, che è la cosa che comporta meno parametri, e regolare a mano via via
16-03-2019 16:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)