Rispondi 
Armo di fortuna
Autore Messaggio
Elimo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 17
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #1
Armo di fortuna
Ciao a tutti,
come ad alcuni di voi è già probabilmente successo, mi si è sfilata la drizza della randa dall'albero.
Dopo vari tentativi inutili con piombi, dadini e catena di bici non siano riusciti a fare entrare la cimetta dalla testa dell'albero.
In attesa di un rigger professionista, volevo sostituire l'amantiglio con la drizza (unendo le due cime) di diametro superiore.
Secondo voi posso in qualche modo usare temporanemente l'amantiglio fissandolo ad una crocetta o al paterazzo al posto di farlo passare in testa? Preciso che l'eventuale regolazione dello stesso avverrebbe dal comodo bozzello presente in varea.

Grazie,
27-06-2019 17:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 9.537
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #2
RE: Armo di fortuna
Da sotto leghi due messaggeri all'amantiglio e li porti in testa dove ci sono le due pulegge.
Con un fil di ferro cerchi di prendere il messaggero libero e lo fai passare sulla puleggia della drizza randa.
Ovvio che devi andare in testa.
Ovvio che non avrai capito, ma? Forse?
Buon lavoro.-
27-06-2019 18:19
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
paoang Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Apr 2014 Online
Messaggio: #3
Armo di fortuna
Ovvio che in questo modo avrai il 99% probabilità di avere le due drizze incrociate.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
27-06-2019 19:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.454
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #4
RE: Armo di fortuna
Menomale che Bullo capisce, perchè io non ti seguo.
Vuoi usare l'amantiglio per drizza? O solo sostenere il boma?
Per ripassare la drizza è questione di pazienza, altro che rigger.
Quello che dice Bullo è di usare l'amantiglio per tirare (su e non giù)
due piloti con cui ripassare comodamente le due cime.
Il punto è poi separarle ognuna nella sua puleggia in testa e anche
al piede. Questo senza sapere di che albero, barca e randa parliamo...

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
27-06-2019 20:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 9.537
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #5
RE: Armo di fortuna
I messaggeri partono divisi già dal basso nella loro fenditura.
Anche dall'alto, con piombi, catena, la possibilità che le drizze siano incrociate con altre drizze è alto.
L'unico sistema sicuro allora è quello di disalberare e di ripassarle tutte.
Armare le drizze è un'oppppppinione.-
27-06-2019 20:34
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Elimo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 17
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #6
RE: Armo di fortuna
Ciao,
cerco di fare più chiarezza.
La barca è un Sunbeam22, abbiamo già provato a portare un testimone agganciandolo all’amantiglio, ma in testa d’albero è presente una sorta di “cappello” su cui poggia il segnavento e che rende i due vani delle pulegge praticamente stagni. In altre parole non si riesce ad andare con gancio in fil di ferro a prendere la cima sull’altra puleggia in quanto non comunicante con l’altra.
La mia idea non era quella di usare l’amantiglio come drizza, ma di usarlo come testimone per inserire la drizza dentro l’albero, dopodiché staccarlo dalla drizza e fissarlo alla crocetta o al paterazzo per poterlo continuare ad usare.
Spero di essermi spiegato meglio.
Appena posso vi mando anche una foto del “cappello” presente in testa albero.
Grazie!
27-06-2019 20:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.684
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #7
RE: Armo di fortuna
Io posso dirti che con una jeanneau di 21 piedi, una sun way, abbiamo non solo dovuto disalberare, ma togliere i rivetti in testa, sfilare tutto e ci abbiamo messo un WE.
Nessuno di noi poteva crederci, e a forza di non crederci abbiamo, con l'albero in mano sul pontile, dovuto far saltare i rivetti col trapano.
Devo avere ancora le foto.

____________________________
mt 7,2
27-06-2019 21:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Argo74 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 384
Registrato: Oct 2017 Online
Messaggio: #8
RE: Armo di fortuna
(27-06-2019 21:05)falanghina Ha scritto:  Io posso dirti che con una jeanneau di 21 piedi, una sun way, abbiamo non solo dovuto disalberare, ma togliere i rivetti in testa, sfilare tutto e ci abbiamo messo un WE.
Nessuno di noi poteva crederci, e a forza di non crederci abbiamo, con l'albero in mano sul pontile, dovuto far saltare i rivetti col trapano.
Devo avere ancora le foto.

Gesù ha pianto quel week end....

[size=small]'na grattata, 'na pittata e par nanca doperata. (mckewoy docet)[/size]
27-06-2019 21:09
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
falanghina Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.684
Registrato: Feb 2015 Online
Messaggio: #9
RE: Armo di fortuna
(27-06-2019 21:09)Argo74 Ha scritto:  Gesù ha pianto quel week end....

...non era solo.

____________________________
mt 7,2
27-06-2019 21:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 9.454
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #10
RE: Armo di fortuna
Mi sa che con quelle misure fate prima a tirare giù l'albero e lavorare comodi
con un filo di rame o uno di quelli da elettricista.

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
27-06-2019 21:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
shein Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.771
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #11
Armo di fortuna
fermo restando che mi pare assurdo che non si riesca a passare il testimone, si, puoi sicuramente sostituire l’amantiglio con la drizza (nello scambio ti consiglio di cucire, non limitarti a nastrare); il nuovo amantiglio se dovesse sostenere (provvisoriamente) il solo boma, potresti agganciarlo ovunque ma per stare al sicuro da tironi involontari lo porterei in testa sull’attacco del paterazzo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

[b]Rock On Sail Fast!![/b]
27-06-2019 23:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  avvolgifiocco su armo 7/8 marcofailla 11 291 19-06-2019 16:07
Ultimo messaggio: Brunello
  Drizza 2:1 per code-0 su armo in testa d'albero Chimera 20 636 24-03-2019 22:28
Ultimo messaggio: bullo
  Stratagemma per armo in testa. Lupicante 15 637 28-02-2019 12:36
Ultimo messaggio: Agostino Repici
  code 0 su armo in testa senzadimora 16 1.075 07-10-2018 14:51
Ultimo messaggio: senzadimora
  Che armo è? BornFree 4 381 03-09-2018 11:36
Ultimo messaggio: oudeis
  Che tipo di armo è? gianlucagiorgetti79 19 1.191 31-08-2018 17:41
Ultimo messaggio: soravia
  Armo a Supercutter zankipal 31 1.309 05-08-2018 20:28
Ultimo messaggio: zankipal
  Realizzazione armo portoghese Piccolouomo 5 1.115 27-04-2018 16:34
Ultimo messaggio: fabrizio 61
  le mie prime impiombature con mezzi di fortuna marcofailla 51 5.149 25-04-2018 07:38
Ultimo messaggio: Fides
  Didattica su armo a Ketch Sailor 7 1.703 05-05-2017 13:05
Ultimo messaggio: miwiki

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)