Rispondi 
ventola caricabatt Philippi
Autore Messaggio
baudelaire Offline
Amico del Forum

Messaggi: 144
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #1
ventola caricabatt Philippi
Buongiorno

sto cercando di capire se il mio caricabatteria funziona perchè dall'uscita dove attacco i cavi batteria con voltmeter leggo 0,7. Ora non ho capito se le 3 fasi fanno si che in una delle 3 fasi di caricamento (boost, floating e absorption) avendo le batterie nuove la carica non va mai oltre i 12,8 v o se il carica non funziona.

la spia accesa è quella arancione che da manuale indica "in charge", ma il mio carica è in charge perenne e non l'ho mai visto con luce verde (charge complete).

Una cosa invece che ho notato è che non parte la ventola, volevo testarla o cambiarla e non riesco a togliere i cavi dalla scheda. Qualcuno sa come staccare questi pin ?

le batterie sono classiche da 70 a ciascuna(due)


Allegati
.jpg  Ventola.jpg (Dimensione: 6,82 KB / Download: 154)
30-07-2019 14:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.794
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #2
RE: ventola caricabatt Philippi
(30-07-2019 14:41)baudelaire Ha scritto:  ..dall'uscita dove attacco i cavi batteria con voltmeter leggo 0,7.
0.7 cosa? Volt? In che condizione: cavi liberi o collegati?

(30-07-2019 14:41)baudelaire Ha scritto:  Ora non ho capito se le 3 fasi fanno si che in una delle 3 fasi di caricamento (boost, floating e absorption) avendo le batterie nuove la carica non va mai oltre i 12,8 v o se il carica non funziona.
La fase di "riposo" del caricabatterie e' "floating" e se e' correttamente impostato e correttamente funzionante per una batteria al piombo la tensione deve stare fra 13,2V (certe batterie) e 13,9V , 12,8 e' troppo poco.

(30-07-2019 14:41)baudelaire Ha scritto:  la spia accesa è quella arancione che da manuale indica "in charge", ma il mio carica è in charge perenne e non l'ho mai visto con luce verde (charge complete).
Questo non e' un buon segno, la tensione di piena carica se tutto funziona deve essere raggiunta.

(30-07-2019 14:41)baudelaire Ha scritto:  Una cosa invece che ho notato è che non parte la ventola, volevo testarla o cambiarla e non riesco a togliere i cavi dalla scheda. Qualcuno sa come staccare questi pin ?
Il fatto che non parta la ventola non ha significato particolare, parte se la temperatura interna viene superata e se, mettiamo il caso, non carica nemmeno si scalda e quindi non ha motivo di attivarsi.

(30-07-2019 14:41)baudelaire Ha scritto:  le batterie sono classiche da 70 a ciascuna(due)
Questo non e' rilevante. E' piu' rilevante sapere quale modello e' il caricabatterie: quel produttore ne realizza di vari tipi.

Cio' che va' fatto di sicuro e' misurare la corrente di carica per verificare che effettivamente sia erogata.
30-07-2019 20:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
baudelaire Offline
Amico del Forum

Messaggi: 144
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #3
RE: ventola caricabatt Philippi
(30-07-2019 20:08)IanSolo Ha scritto:  0.7 cosa? Volt? In che condizione: cavi liberi o collegati?

La fase di "riposo" del caricabatterie e' "floating" e se e' correttamente impostato e correttamente funzionante per una batteria al piombo la tensione deve stare fra 13,2V (certe batterie) e 13,9V , 12,8 e' troppo poco.

Questo non e' un buon segno, la tensione di piena carica se tutto funziona deve essere raggiunta.

Il fatto che non parta la ventola non ha significato particolare, parte se la temperatura interna viene superata e se, mettiamo il caso, non carica nemmeno si scalda e quindi non ha motivo di attivarsi.

Questo non e' rilevante. E' piu' rilevante sapere quale modello e' il caricabatterie: quel produttore ne realizza di vari tipi.

Cio' che va' fatto di sicuro e' misurare la corrente di carica per verificare che effettivamente sia erogata.

Ciao Ian e grazie per la risposta.

Legge 0,7 volt con cavi liberi cioè non inseriti nel jack del caricabatteria. La misurazione è fatta nel jack del carica.

E' infatti il mio dubbio che non arrivi sopra i 13 v. E' anche probabile che non abbia configurato bene i dipswitch, dei piccoli interruttori con varie funzionalità (riconoscimento agm, gel etc etc) ma che il manuale non spiega proprio bene

ok la ventola

il modello è philippi AL 12/30 Automatiklader

non mi è chiaro l'ultimo punto, "la corrente di carica".come la controllo ?

Grazie per l'aiuto e suggeirmenti
01-08-2019 11:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.588
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #4
RE: ventola caricabatt Philippi
La controlli con una pinza amperometrica sul cavo che val dal caricabatterie alla batteria.

Birbante di un Frap!!!
01-08-2019 12:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.794
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #5
RE: ventola caricabatt Philippi
In quell'apparecchio e' necessario che lo switch "4" delle impostazioni sia posto su "ON" poiche' e' la selezione di modo di funzionamento come caricabatterie mentre su "OFF" il funzionamento e' come alimentatore e fornisce una tensione fissa di 12,5V senza eseguire i cicli di carica e senza, ovviamente, mai dare indicazione di carica avvenuta poiche' non la sta' facendo. Gli switch "1" e "2" abilitano l'uscita a piena tensione (OFF) o a tensione ribassata (ON) dei corrispondenti terminali di carica 1 e 2.
Come prima azione prova ad impostare su "ON" lo switch "4" e vedi cio' che accade
01-08-2019 17:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
baudelaire Offline
Amico del Forum

Messaggi: 144
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #6
RE: ventola caricabatt Philippi
(01-08-2019 17:59)IanSolo Ha scritto:  In quell'apparecchio e' necessario che lo switch "4" delle impostazioni sia posto su "ON" poiche' e' la selezione di modo di funzionamento come caricabatterie mentre su "OFF" il funzionamento e' come alimentatore e fornisce una tensione fissa di 12,5V senza eseguire i cicli di carica e senza, ovviamente, mai dare indicazione di carica avvenuta poiche' non la sta' facendo. Gli switch "1" e "2" abilitano l'uscita a piena tensione (OFF) o a tensione ribassata (ON) dei corrispondenti terminali di carica 1 e 2.
Come prima azione prova ad impostare su "ON" lo switch "4" e vedi cio' che accade


Fatto oggi, grazie e vediamo se cambia qualcosa se no lo cambio.
A presto
18-08-2019 19:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Ventola Frigo Danfoss eliacampa 18 1.087 25-04-2018 12:24
Ultimo messaggio: andros
  Problema display lcd philippi per livello serbatoi Giulio78 4 1.043 19-04-2016 21:29
Ultimo messaggio: Giulio78
  Cella solare per ventola ricambio aria. cypreablu 6 1.466 11-11-2014 19:16
Ultimo messaggio: Novecento
  pannelli solari e ventola magosebino 10 3.131 08-05-2012 00:40
Ultimo messaggio: magosebino

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)