Rispondi 
Ritenuta al boma in navigazione
Autore Messaggio
atnike Offline
Senior utente

Messaggi: 2.972
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #1
Ritenuta al boma in navigazione
In una discussione in banchina leggo che alcuni di noi sono contrari.
Personalmente, in assenza o quasi di vento apparente, mi capita spesso di metterla. Evito in questo modo, soprattutto con onda, la continua sollecitazione alla trozza presente anche con scotta randa cazzata.
13-08-2019 10:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
e_napolitano Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 49
Registrato: Mar 2016 Online
Messaggio: #2
RE: Ritenuta al boma in navigazione
Piuttosto che la ritenuta meglio un freno
Io lo uso costantemente (vedi freno boma di Andante)
13-08-2019 10:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Neal Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 175
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #3
RE: Ritenuta al boma in navigazione
La ritenuta del boma la uso sempre quando sono ormeggiato per non far lavorare trozza, molla del vang, scotte e winch (circuito alla tedesca) e nei rari casi in cui navigo con la randa ammainata (ovvero con vento apparente pari a zero).

In tutti gli altri casi lo trovo un accorgimento inutile e potenzialmente pericoloso.
13-08-2019 10:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
viaggiatore Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 336
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #4
RE: Ritenuta al boma in navigazione
Io utilizzo costantemente il freno boma di Andante, con poco vento e andature larghe con onda evita il continuo sbattimento delle vele, con vendo sostenuto fa il suo sporco lavoro soprattutto se si è in equipaggi non proprio preparati, si evita che salti qualche testa Smiley34Smiley34
13-08-2019 11:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
atnike Offline
Senior utente

Messaggi: 2.972
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #5
RE: Ritenuta al boma in navigazione
Nel messaggio iniziale mi riferivo alla ritenuta per evitare piccole oscillazioni del boma dovute a onda e assenza di vento apparente, non al freno finalizzato a evitare passaggi involontari del boma
13-08-2019 11:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orsopapus Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 418
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #6
RE: Ritenuta al boma in navigazione
Ciao Atnike anche io utilizzo la ritenuta al boma specialmente se sono di lasco molto largo ed in presenza di onda. Inoltre la trovo molto utile le volte che devo fare lunghi tratti con le vele a farfalla; con la ritenuta mi posso concentrare maggiormente sul genoa che nella mia barca è il vero "motore"
Viceversa non ho avuto ancora possibilità di provare il freno.
Saluti e buon vento a tutti gli ADV
13-08-2019 11:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 10.530
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #7
RE: Ritenuta al boma in navigazione
La ritenuta si mette in poppa filo navigando a farfalla con vento per evitare di strambare ( abbattuta invonlotaria).
Si mette una sagola poco robusta che se il boma va in acqua possa rompersi la sagola non il boma.
Parliamo di vento con genoa tangonato.
Le mie sono parole al vento, difficile farlo capire a chi va solo in crociera e non deve far portare la barca al massimo.-
13-08-2019 12:27
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Neal Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 175
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #8
RE: Ritenuta al boma in navigazione
(13-08-2019 12:27)bullo Ha scritto:  Le mie sono parole al vento, difficile farlo capire a chi va solo in crociera e non deve far portare la barca al massimo.-

Le tue parole sono chiarissime.
Solo che il post iniziale mi sembra che riguardasse una ritenuta per mantenere il boma al centro ("assenza o quasi di vento apparente").
13-08-2019 12:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.458
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #9
RE: Ritenuta al boma in navigazione
(13-08-2019 12:27)bullo Ha scritto:  La ritenuta si mette in poppa filo navigando a farfalla con vento per evitare di strambare ( abbattuta invonlotaria).
Si mette una sagola poco robusta che se il boma va in acqua possa rompersi la sagola non il boma.
Parliamo di vento con genoa tangonato.
Le mie sono parole al vento, difficile farlo capire a chi va solo in crociera e non deve far portare la barca al massimo.-

se non sei su uno scoglio e sai strambare, e' il modo sbagliato.. pero in crociera capita.. non ti tocca spiegare all' equipaggio cosa sia la vmg.

amare le donne, dolce il caffe.
13-08-2019 13:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 10.530
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #10
RE: Ritenuta al boma in navigazione
Ostrega non avevo letto l'inizio. Allora con bonaccia e onda per non far sbattere la randa l'unico sistemo è quello di lascare la scotta al massimo e lasciare il boma che vada da una parta all'altra. in casi estremi come mi è successo ammainare la randa e anche il genoa c'erano onde di 2 metri e zero vento e sembrava si spacasse tutto.
ZK l'ho spiegato un sacco di volte col genoa tangonato e randa il timone è leggero come una piuma, la randa porta all'orza il genoa alla poggia, specialmente su un frazionato quando randa e genoa hanno gli stessi mq.
Con tangone lungo si può orzare quasi con l'apparente al traverso, con il rulla fiocco tangonare il genoa è una manovra facilissima,dopo aver avvolto si arma il tangone e piano piano si apre di nuovo, molla un pò di caricabasso e sagolino avvolgitore e si cazza il braccio fino ad aprirlo tutto.
Le massime velocità le ho raggiunte con questa andatura.-
13-08-2019 15:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
atnike Offline
Senior utente

Messaggi: 2.972
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #11
RE: Ritenuta al boma in navigazione
Con bonaccia e onda trovo sia meglio lascare un pochino la scotta randa e con una ritenuta fissare il boma ad un golfare sul passavanti. Si evitano in questo modo le continue sollecitazioni alla trozza. Non concordo con il "metodo bullo" di lascare la scotta al massimo e lasciare il boma libero di oscillare da una parte all'altra.
13-08-2019 16:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 10.530
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #12
RE: Ritenuta al boma in navigazione
Ciò i velai devono pure lavorare cazzate bene la scotta che la randa prende di quegli strappi da paura.
Il metodo bullo contempla anche l'ammainata.
Sarà l'Adriatico onde da quattro quadranti e calma di vento.
13-08-2019 17:49
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.458
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #13
RE: Ritenuta al boma in navigazione
sono le classiche condizioni che se ti muovi sei di bolina.. diciamo Bullo che sono scuole diverse, se hai l' amantiglio.. svergoli con quello la randa e cazzi la scotta a ferro..
se ci sta il tangone secondo me e' meglio orzare... poi la situazione temo sia da verificare volta volta.. di sicuro da dove viene quell' onda conta parechcio ma pare che tu sia piu capace a chiedere le condizioni al contorno che a darle.

amare le donne, dolce il caffe.
13-08-2019 17:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 10.530
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #14
RE: Ritenuta al boma in navigazione
ZK propio non capisco sono io che dico che col tangone si può orzare certo la velocità aumenta e bisogna poggiare altrimenti il fiocco ti prende a collo, altro problema è quando la barca raggiunge l'onda davanti, ci va dentro e si ferma, invece di 20/25 nodi ne fa solo 10/15.
Non capisco chiedere le condizioni che a darle.
Sappiamo che la vela è un'opppppinione, tutto a posto, ognuno fa quello che vuole.-
13-08-2019 18:11
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gennarino Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 432
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #15
RE: Ritenuta al boma in navigazione
Atnike, quel golfare sul passavanti va abbastanza a prua, così il boma se dovesse finire in acqua può alzarsi.
Sono convinto che tu lo sappia già, ma è per non dare indicazioni potenzialmente pericolose.
13-08-2019 18:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 10.415
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #16
RE: Ritenuta al boma in navigazione
solo per bloccare il boma se comincia a ballare, cima attaccata a una cintura attorno al boma e bloccata al massimo; con il freno il boma ha sempre quei centimetri di lasco che rompono le scatole. La lascio praticamente sempre armata.
Con il vento forte il boma non si muove quindi non la metto, boma comunque molto alto se dovesse andare in acquavorrebbe dire i problemi immediati sarebbero ben altri

13-08-2019 19:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.458
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #17
RE: Ritenuta al boma in navigazione
(13-08-2019 10:12)atnike Ha scritto:  .. in assenza o quasi di vento apparente, mi capita spesso di metterla. ...

ogni tanto capita che il primo post dica qualcosa di importante.
pero e' piu gustoso ragionare per eccessi.

ho scoperto che l' onda di due metri viene da prua.. a occhiometro piu che bordi piatti non si fanno... forse, butterei l' ancora e aspetterei tempi migliori.

amare le donne, dolce il caffe.
13-08-2019 21:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Brugolo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 980
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #18
RE: Ritenuta al boma in navigazione
Io ho la mura regolabile del gennaker rinviata ad uno stopper sulla tuga. La cima è parecchio lunga e , all'occorrenza , dal bozzello sulla delfiniera la allungo fino ad agganciare il moschettone ad un grillo tessile posto in corrispondenza dell'attacco vang/boma. .Cazzandola poi quanto basta diventa una ottima ritenuta per il boma.

In caso di grane si può aprire lo stopper e filare per occhio.
13-08-2019 23:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.719
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #19
RE: Ritenuta al boma in navigazione
L'intervento di brugolo apre un capitolo a parte.... dove è piu' conveniente fissare la ritenuta sul boma?
Secondo me all'altezza del paranco di scotta. Cosa ne pensate?

Grazie
BornFree
14-08-2019 08:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Neal Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 175
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #20
RE: Ritenuta al boma in navigazione
Dove è maggiore la leva: più vicino possibile alla varea.
14-08-2019 10:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Modifica boma x circuito terzaroli. Naumachos 34 733 ieri 15:03
Ultimo messaggio: ZK
  elastico di ritenuta delle volanti poiuuuu 35 1.235 ieri 10:42
Ultimo messaggio: Temasek
  cosa fare se la randa rollabile si blocca a metà in navigazione ? santicuti 195 9.193 22-12-2019 15:30
Ultimo messaggio: Flab
  Rigger a Genova per riparazione boma Comet 303 Magellan 18 625 16-12-2019 13:46
Ultimo messaggio: fabrizio 61
  Boma avvolgiranda n.antonacci 107 11.385 31-08-2019 22:54
Ultimo messaggio: ZK
  pulegge dentro boma rotte che fare^ gaspa13 40 1.281 12-04-2019 08:26
Ultimo messaggio: gaspa13
  Sostituzione pulegge boma canclini Camerino 5 427 17-03-2019 14:15
Ultimo messaggio: lord
  sostituzione borose boma selden wake 24 8.446 16-01-2019 12:25
Ultimo messaggio: bobspiderman
  Albero e boma Jeanneau sun Charm 39 del 1990 ventoteso 2 335 17-12-2018 11:39
Ultimo messaggio: mhuir
  Boma Z-Spars e Borose Alfredo56 0 337 06-11-2018 23:29
Ultimo messaggio: Alfredo56

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)