Rispondi 
Volvo MD22L consuma olio
Autore Messaggio
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 20.984
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #81
RE: Volvo MD22L consuma olio
(30-09-2019 17:37)orteip Ha scritto:  Andros, se parliamo di frigo mi rimetto alle tue conoscenze sensa se e sensa ma.... Però in questo caso fidati: se sul tubo vedi scorrere delle bollicine hai un'ingresso non autorizzato da qualche parte che fra entrare aria da subito o da un certo numero di giri in poi.

Fra le tante cause: presa a mare che aspira dalla valvola a sfera; fascette; filtro; pompa (se leggi una mia discussione avevo la pompa mangiata dalla corrosione galvanica e il corteco non teneva più, perdeva e faceva entrare aria); tubi microforati; ecc..

Comunque, se hai i tubi trasparenti fai presto a eliminare i settori: se vedi le bolle dalla presa a mare o è lei o sono le sue fascette o il suo tratto di tubo. Se vedi le bollicine dopo il filtro la causa è lui o le sue fascette; se le vedi dopo la pompa o è lei (coperchio, corteco, ecc..) o sono le sue fascette.... 19

Mi spiace, se fossi nei paraggi ti avrei aiutato volentieri nella ricerca.
ho il motore centrale quindi la presa a mare è molto bassa.
se avessi qualcosa che non tiene avrei qualche segnale di trafilaggio ma niente.
le bolle salgono dalla presa a mare che sta ancora più sotto nel piede.
come la mettiamo?91

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri.
la stessa cosa quando sei un imbe..lle
30-09-2019 18:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.311
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #82
RE: Volvo MD22L consuma olio
(30-09-2019 18:16)andros Ha scritto:  ho il motore centrale quindi la presa a mare è molto bassa.
se avessi qualcosa che non tiene avrei qualche segnale di trafilaggio ma niente.
le bolle salgono dalla presa a mare che sta ancora più sotto nel piede.
come la mettiamo?91

Questo è proprio il segnale che c’è qualcosa che non và, se fosse per l’aspirazione violenta come sostieni tu ma stai tranquillo che non lo è, l’effetto bollicine ce lo avresti dalla girante in poi dove le palette della stessa produrrebbero cavitazione ma già che mi dici che viene dalla presa a mare la cosa mi sembra palese.

Intanto a scanso di equivoci spero che tu non parli di qualche bollicina di aria ma anche fosse piccolo di un treno invece continuo. Chiarito questo chiariamo anche che l’eventuale ingresso di un treno di bollicine non è sinonimo di trafilamento. Tutto fa tenuta bene senza trafilamenti ma se si raggiunge una certa pressione, solo all’ora, si manifesta la perdita e poichè dove tu sostieni ci sia aria non c’è pressione ma depressione, quando si apre la perdita l’acqua non trafila ma entra l’aria.

Fai una prova, metti un pezzo di tubo volante dalla girante al mare facendolo passare per un’oblo, abbi cura di immergerlo bene e di riempirlo prima per innescare la pompa per non farla sforzare vista la prevalenza e poi, metti in moto ed aspetta che il circuito si riempie bene e vedrai che le bolle di aria non ci saranno più.

Dopo che avrai fatto la prova e ti sarai accertato di persona che il treno di bolle non ci sarà più nel tratto che va dal pescaggio alla pompa potrai provare a stringere bene le fascette e se non funziona a camiare il tubo prima e la presa a mare poi.

PS - Andros scolta, io quello che conosco e che volevo dire l’ho detto dopo di chè per me tu puoi anche lasciare tutto così e se tu sei convinto che sia tutto normale non vedo proprio perchè non ne dovrei essere convinto anche io.
30-09-2019 20:33
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 20.984
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #83
RE: Volvo MD22L consuma olio
(30-09-2019 20:33)orteip Ha scritto:  Questo è proprio il segnale che c’è qualcosa che non và, se fosse per l’aspirazione violenta come sostieni tu ma stai tranquillo che non lo è, l’effetto bollicine ce lo avresti dalla girante in poi dove le palette della stessa produrrebbero cavitazione ma già che mi dici che viene dalla presa a mare la cosa mi sembra palese.

Intanto a scanso di equivoci spero che tu non parli di qualche bollicina di aria ma anche fosse piccolo di un treno invece continuo. Chiarito questo chiariamo anche che l’eventuale ingresso di un treno di bollicine non è sinonimo di trafilamento. Tutto fa tenuta bene senza trafilamenti ma se si raggiunge una certa pressione, solo all’ora, si manifesta la perdita e poichè dove tu sostieni ci sia aria non c’è pressione ma depressione, quando si apre la perdita l’acqua non trafila ma entra l’aria.

Fai una prova, metti un pezzo di tubo volante dalla girante al mare facendolo passare per un’oblo, abbi cura di immergerlo bene e di riempirlo prima per innescare la pompa per non farla sforzare vista la prevalenza e poi, metti in moto ed aspetta che il circuito si riempie bene e vedrai che le bolle di aria non ci saranno più.

Dopo che avrai fatto la prova e ti sarai accertato di persona che il treno di bolle non ci sarà più nel tratto che va dal pescaggio alla pompa potrai provare a stringere bene le fascette e se non funziona a camiare il tubo prima e la presa a mare poi.

PS - Andros scolta, io quello che conosco e che volevo dire l’ho detto dopo di chè per me tu puoi anche lasciare tutto così e se tu sei convinto che sia tutto normale non vedo proprio perchè non ne dovrei essere convinto anche io.
non ho la presa a mare,ho il\lo\er sdrive.89
dai, va bene, nema problema per me.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri.
la stessa cosa quando sei un imbe..lle
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-09-2019 20:41 da andros.)
30-09-2019 20:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
teo4x4 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.238
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #84
RE: Volvo MD22L consuma olio
andros, sul piede hai il portagomma di plastica o di ottone?
potresti provare a staccare il tubo, tagliarne via un pezzo, tornarlo ad infilare nel portagomma e stringerlo con due fascette inox nuove. La gomma dei tubi spiralati col passare del tempo si deteriora e perde le proprie caratteristiche allentandosi sul portagomma.
comunque, bollicine non devono esserci per nessuna ragione su tutto il circuito di raffreddamento.
30-09-2019 23:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.109
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #85
RE: Volvo MD22L consuma olio
Ho letto recentemente un post di Dapnia dove diceva che per evitare he le fascette rovinano il tubo, avvolge prima attorno al tubo nastro autoagglomerante, sicuramente seguirò questo consiglio.
Il rischio è che stringendo, la fascetta e le spire di acciaio interne tagliano il pvc, microtagli che a volte creano microfessure, a me era successo con il tubo della pompa di sentina che non adescava più...

http://forum.amicidellavela.it/showthrea...id14834948

Stefano
01-10-2019 06:38
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.311
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #86
RE: Volvo MD22L consuma olio
(30-09-2019 20:40)andros Ha scritto:  non ho la presa a mare,ho il\lo\er sdrive.89
dai, va bene, nema problema per me.

Anche il saildrive ha una presa a mare, di solito c’è prima un manicotto avvitato a sail (e potrebbe perdere in depressione); poi c’è il rubinetto della presa a mare (e può perdere in depressione dal blocco della sfera che chiude); poi c’è il portagomma (potrebbe perdere anche lui) e poi c’è il tubo con le sue fascette.

Anche per me nema problema...100
01-10-2019 07:03
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
teo4x4 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.238
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #87
RE: Volvo MD22L consuma olio
bisognerebbe utilizzare i collari stringitubo è non le fascette che, oltre tagliare il tubo fanno quello che possono.Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
01-10-2019 19:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.109
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #88
RE: Volvo MD22L consuma olio
Oggi cambiato tubo e guarnizioni del filtro e non ci sonmo più bolle d'aria nel filtro e nei tubi, non sono ancora riuscito a fare prove sulla temperatura prerchè fscendo questo intervento ho scopun altro problema... una piccola perdita di acqua dalla pompa dell'acqua di mare.

Stefano
05-10-2019 20:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.311
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #89
RE: Volvo MD22L consuma olio
(05-10-2019 20:04)ste.fano Ha scritto:  Oggi cambiato tubo e guarnizioni del filtro e non ci sonmo più bolle d'aria nel filtro e nei tubi, non sono ancora riuscito a fare prove sulla temperatura prerchè fscendo questo intervento ho scopun altro problema... una piccola perdita di acqua dalla pompa dell'acqua di mare.

Bene un problema risolto, ora risolvi la perdita della pompa e poi fai le prove sulla temperatura e facci sapere.

PS - nel frattempo se hai risolto il problema delle bollicine dovresti vedere uscire dallo scarico anche più acqua...19
05-10-2019 21:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.109
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #90
RE: Volvo MD22L consuma olio
Questa settimana ho rimediato i vari pezzi per sistemare la pompa:
- cuscinetti: SKF SKF 6003-2RSH
- paraolio con NBR con oring al posto della molla (i paraolio con le parti metalliche in inox esistono ma sembrano irreperibili in Italia salvo ordinarne una confezione da 20 con più di 100 euro)
- oring
- alberino nuovo della Ancor (il mio era rigato, l'ho fatto rettificare e lo tengo di rispetto)
- girante nuova
Ho riassemblato la pompa...
Nel frattempo queste settimana mi sono letto diverse discussioni sull'argomento tra cui questa di Edolo:
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=118703
Quindi siccome anche il mio motore scalda un po' più del dovuto ho pensato bene di svitare i 2 buloncini del Riser e dargli una occhiata
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Praticamente per buona parte ostruito.

Ora mi chiedo si riesce a pulire... con cosa?
O meglio cambiare riser con uno in inox?

Stefano
12-10-2019 21:26
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.311
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #91
RE: Volvo MD22L consuma olio
(12-10-2019 21:26)ste.fano Ha scritto:  Questa settimana ho rimediato i vari pezzi per sistemare la pompa:
- cuscinetti: SKF SKF 6003-2RSH
- paraolio con NBR con oring al posto della molla (i paraolio con le parti metalliche in inox esistono ma sembrano irreperibili in Italia salvo ordinarne una confezione da 20 con più di 100 euro)
- oring
- alberino nuovo della Ancor (il mio era rigato, l'ho fatto rettificare e lo tengo di rispetto)
- girante nuova
Ho riassemblato la pompa...
Nel frattempo queste settimana mi sono letto diverse discussioni sull'argomento tra cui questa di Edolo:
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=118703
Quindi siccome anche il mio motore scalda un po' più del dovuto ho pensato bene di svitare i 2 buloncini del Riser e dargli una occhiata
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Praticamente per buona parte ostruito.

Ora mi chiedo si riesce a pulire... con cosa?
O meglio cambiare riser con uno in inox?

Il riser lo puoi portare in una comune rettifica (chiedi al tuo meccanico dove porta le testate a rettificare) e loro con quattro soldi te lo sabbiano pulendolo alla perfezione ma verifica se è il caso di sostiurlo oppure no
13-10-2019 09:50
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.109
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #92
RE: Volvo MD22L consuma olio
(13-10-2019 09:50)orteip Ha scritto:  Il riser lo puoi portare in una comune rettifica (chiedi al tuo meccanico dove porta le testate a rettificare) e loro con quattro soldi te lo sabbiano pulendolo alla perfezione ma verifica se è il caso di sostiurlo oppure no
Ho provato a lasciarlo una notte in aceto ma si è ammorbidito solo uno strato superficiale della parte dove entra acqua.
Ho provato viakal... nulla..
Con spazzole e cacciavite si pulisce il condotto del fumo ma il problema sono i condotti dell'acqua nella intercapedine che sono semi ostruiti.
Non so se dovrebbe avere 2 o 3 uscite dell'acqua dentro il riser (?), uno sembra libero un secondo era chiuso ma ora esce un filo di acqua mentre il terzo se ci dovrebbe essere nemmeno si vede l'uscita.
Credo sia da sostituire mi orienterò all'inox oppure al perkins che qui: https://www.parts4engines.com/perkins-pr...ld-outlet/
costa solo 166 euro (contro i 533 del VP).
Farò fare anche una flangia di alluminio tipo la tua ma 7-8mm più alta sia sotto che sopra per avere più margine nella parte dello scambiatore che si sta corrodendo.

Stefano
13-10-2019 12:06
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.311
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #93
RE: Volvo MD22L consuma olio
(13-10-2019 12:06)ste.fano Ha scritto:  .....

Farò fare anche una flangia di alluminio tipo la tua ma 7-8mm più alta sia sotto che sopra per avere più margine nella parte dello scambiatore che si sta corrodendo.

Che significa sia sotto che sopra ?

Guardati ma mia discussione in merito che ci sono le foto dove potrai vedere con precisione il come ed il perchè va fatta la piastrina di alluminio (una sola) ed anche dove va posizionata...19
13-10-2019 12:26
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.109
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #94
RE: Volvo MD22L consuma olio
(13-10-2019 12:26)orteip Ha scritto:  Che significa sia sotto che sopra ?

Guardati ma mia discussione in merito che ci sono le foto dove potrai vedere con precisione il come ed il perchè va fatta la piastrina di alluminio (una sola) ed anche dove va posizionata...19

Si ho visto la tua discussione mi piace molto la tua idea, penso però che nel mio caso si possa migliorare cambiando un po' le misure.
La tua mi pare sia 91x62mm (dimensione della guarnizione metallica) e 7mm di spessore, io la farei 91x76mm e sempre 7mm di spessore, in questo modo coprirei meglio dove inizia a corrodersi lo scambiatore.
L'unico problema è che sotto non potrei mettere la guarnizione metalica originale ma dovrei crearne una più grande.
Non mi pare che lo dici nella discussione ma si vede in una foto, tu hai messo 2 lamierini uguali sotto e sopra la flangia giusto?

Stefano
13-10-2019 12:57
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.311
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #95
RE: Volvo MD22L consuma olio
(13-10-2019 12:57)ste.fano Ha scritto:  Si ho visto la tua discussione mi piace molto la tua idea, penso però che nel mio caso si possa migliorare cambiando un po' le misure.
La tua mi pare sia 91x62mm (dimensione della guarnizione metallica) e 7mm di spessore, io la farei 91x76mm e sempre 7mm di spessore, in questo modo coprirei meglio dove inizia a corrodersi lo scambiatore.
L'unico problema è che sotto non potrei mettere la guarnizione metalica originale ma dovrei crearne una più grande.
Non mi pare che lo dici nella discussione ma si vede in una foto, tu hai messo 2 lamierini uguali sotto e sopra la flangia giusto?

Intanto partiamo dal fatto che nel caso del riser la corrosione avviene partendo da due punti specifici e ben definiti:

01) La corrosione parte dal punto di contatto fra i due metalli differenti presenti (l'alluminio dello scambiatore e/o della piastrina quando questa cè, e l'acciaio o ghisa dello scambiatore).

02) La corrosione parte dall'interno dove ci sono i vapori di acqua salata che fanno da soluzione elettrolitica e si propaga verso l'esterno.

Assunto questi due particolari fondamentali, tu potrai fare la piastrina grande quanto vuoi ma dall'esterno non potrai mai vedere se c'è della corrosione e a che punto questa sia arrivata. Quando potrai constatare queste cose vuol dire che la corrosione è già arrivata all'esterno della piastrina con conseguenti perdite di fumo ed acqua ma peggio, che la corrosione a questo punto è già arrivata da un pezzo anche allo scambiatore.

Detto questo sentiti libero di fare ciò che credi meglio ma per me che insieme a dei tecnici professionisti ci abbiamo studiato anche una potenziale soluzione commerciale, ti assicuro che la cosa migliore che puoi fare è quella di realizzare una piastrina esattamente come la flangia del tuo riser e poi accoppiare il tutto con due guarnizioni nel seguente modo: Scambiatore; guarnizione; piastrina; guarnizione; riser.

PS - Le due guarnizioni non servono per isolare ma per impedire la fuoriuscita di fumi ed acqua dai componenti accoppiati, in questo caso i componenti sono tre e quindi le guarnizioni devono essere due. Poi fai tu.... Smiley4
13-10-2019 18:47
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.109
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #96
RE: Volvo MD22L consuma olio
(13-10-2019 18:47)orteip Ha scritto:  Intanto partiamo dal fatto che nel caso del riser la corrosione avviene partendo da due punti specifici e ben definiti:

01) La corrosione parte dal punto di contatto fra i due metalli differenti presenti (l'alluminio dello scambiatore e/o della piastrina quando questa cè, e l'acciaio o ghisa dello scambiatore).

02) La corrosione parte dall'interno dove ci sono i vapori di acqua salata che fanno da soluzione elettrolitica e si propaga verso l'esterno.

Assunto questi due particolari fondamentali, tu potrai fare la piastrina grande quanto vuoi ma dall'esterno non potrai mai vedere se c'è della corrosione e a che punto questa sia arrivata. Quando potrai constatare queste cose vuol dire che la corrosione è già arrivata all'esterno della piastrina con conseguenti perdite di fumo ed acqua ma peggio, che la corrosione a questo punto è già arrivata da un pezzo anche allo scambiatore.

Detto questo sentiti libero di fare ciò che credi meglio ma per me che insieme a dei tecnici professionisti ci abbiamo studiato anche una potenziale soluzione commerciale, ti assicuro che la cosa migliore che puoi fare è quella di realizzare una piastrina esattamente come la flangia del tuo riser e poi accoppiare il tutto con due guarnizioni nel seguente modo: Scambiatore; guarnizione; piastrina; guarnizione; riser.

PS - Le due guarnizioni non servono per isolare ma per impedire la fuoriuscita di fumi ed acqua dai componenti accoppiati, in questo caso i componenti sono tre e quindi le guarnizioni devono essere due. Poi fai tu.... Smiley4

Daccordo su tutto, solo che nel tuo caso la superficie di contatto nello scambiatore coincide con quella del riser quindi non aveva senso fare la piastrina più grande e per mantenere una adeguata superficie di contatto hai dovuto ricostruire la parte corrosa.
Nel mio caso la superficie disponibile sullo scambiatore è maggiore, quindi, invece che ricostruire la parte corrosa, per recuperare superificie di contatto tra piastrina e scambiatore posso semplicemente aumentare la superficie della piastrina.
Poi se questa maggiore dimensione possa scatenare maggiore corrosione... non credo, ma mi accollerò il rischio controllando una volta l'anno, tanto ormai ho imparato a smontare le parti e ci vuole pochi minuti. Smiley1
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Stefano
13-10-2019 19:50
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.109
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #97
RE: Volvo MD22L consuma olio
Per chi è curioso o interessato a vedere come è fatta all'interno e come si smonta la testa del motore MD22 ho trovato questo interessante video utile per chi volesse cimentarsi nello smontaggio per cambio dei paraolio o per controllo e pulizia delle valvole e punterie.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Stefano
03-11-2019 09:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Storia di un Volvo Penta MD22L-B che scalda troppo e consuma olio ste.fano 46 2.242 ieri 14:43
Ultimo messaggio: ste.fano
  Olio sintetico 0w30 traballi carlo 15 328 05-12-2019 14:37
Ultimo messaggio: VincenzoDe
  Olio Sail emulsionato Nanni64 14 473 13-11-2019 20:08
Ultimo messaggio: sventola
  volvo 2030 trafilo coppa olio nanni666 48 4.976 11-11-2019 18:20
Ultimo messaggio: planet86
  Tappo olio del sail drive AdryGS35 7 311 09-11-2019 11:14
Ultimo messaggio: angelo2
  HONDA BF 2.3 cambi olio scud 9 367 23-10-2019 15:01
Ultimo messaggio: Gigi57
  cambio olio piede vp 120 se bettin.nicola 7 180 30-09-2019 20:17
Ultimo messaggio: bettin.nicola
  Olio sintetico x vecchio motore victor 15 593 24-09-2019 22:05
Ultimo messaggio: nape
  Mi manca l'astina livello olio invertitore volvopenta ste.fano 12 2.209 09-09-2019 11:03
Ultimo messaggio: ghega
  Perkins 4108 Gasolio nel carter olio? gennarino 78 1.718 04-09-2019 21:45
Ultimo messaggio: rob

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)