Rispondi 
Brest Atlantiques - Ultim
Autore Messaggio
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 10.432
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #1
Brest Atlantiques - Ultim
Quattro maxitri partiti da Brest per un giro dell'Atlantico via Rio - Cape Town, ritorno a Brest.
Macif, Sodebo, Gitana e Actual

https://www.brestatlantiques.com/cartogr...classement

05-11-2019 13:06
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.094
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #2
RE: Brestatlantiques - Ultim
Dei veri mostri!!!!
05-11-2019 13:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 10.432
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #3
RE: Brestatlantiques - Ultim
il macello che sentono dentro la barca


https://www.facebook.com/MacifCourseAuLa...797871533/

06-11-2019 01:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 10.432
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #4
RE: Brestatlantiques - Ultim
in due giorni arrivati alle Canarie, sono 1200-1300 miglia, fra un po' devono stare attenti a non tamponare i C40 e Imoca della TJV Smiley4

07-11-2019 17:39
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.094
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #5
RE: Brestatlantiques - Ultim
I video sono impressionanti, questi supertrimarani camminano in un modo pazzesco, medie oltre i 30 nodi come nulla fosse.
09-11-2019 17:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 10.432
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #6
RE: Brestatlantiques - Ultim
bon, succede qualcosa Smiley4
Uno ha rotto un timone (Macif) e ha fatto il pit stop a Rio per riparare, idem Gitana.
Sodebo e' partito verso il sud ma c'e' una grossa grossa depressione quindi e' tornato indietro, hanno tutti fatto del surplace.
"Dicono" che partire ora verso Cape Town o aspettare magari uno due giorni, il routage mostra che arrivano lo stesso giorno, quindi forse aspettano per non rischiare di spaccare tutto.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

15-11-2019 13:15
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.138
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #7
RE: Brest Atlantiques - Ultim
Grazie Rob, molto interessante.
La velocità con qualunque mezzo si paga in fatica, rumore e rischio. Però poche altre cose sono altrettanto eccitanti se pur anch'esse non prive di rischi8179
Mi chiedo piuttosto quanto si sacrifichi allo scopo in termini di robustezza, e non parlo ovviamente di durata.

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
16-11-2019 18:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 10.432
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #8
RE: Brest Atlantiques - Ultim
Sodebo ha perso un pezzo di scafetto, assieme a uno dei tre timoni. Il tipo spiega che navigano con il timone dello scafo centrale e stanno attentissimi a non sbandare oltremisura perche' altrimenti se lo scafo centrale si sollevasse la barca diventerebbe incontrollabile. Incontrollabile a 30-35 nodi 42

Bel video, soprattutto il rumore che si sente, specie di sibilo ululato costante

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

21-11-2019 12:21
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.865
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Brest Atlantiques - Ultim
........e le vibrazioni......
21-11-2019 12:58
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.031
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #10
RE: Brest Atlantiques - Ultim
che roba ! Adrenalina a kg

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
06-12-2019 16:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Online
Tutor AdV

Messaggi: 10.432
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #11
RE: Brest Atlantiques - Ultim
Non in questa regata ma questi giorni era partito Spindrift (un altro di questi giganti) per un tentativo di Jules Verne, sono tornati indietro dopo poco (oddio poco tempo, erano gia' dalle parti di Lisbona Big Grin ), hanno detto che la barca attorno ai 35 nodi diventava ingovernabile causa vibrazione/cavitazione del foil del timone.

06-12-2019 17:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.031
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #12
RE: Brest Atlantiques - Ultim
e una volta però bisogna provarle ste velocità a vela.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
07-12-2019 12:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.076
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #13
RE: Brest Atlantiques - Ultim
Una cosa fa pensare: oramai una buona percentuale ( 20% ?) delle barche che attraversano gli oceani in regata subiscono danni da urto contro oggetti sommersi, posta l'enormita delle dimensioni degli oceani in confronto alle barche, ma quanta roba c'è che galleggia semisommersa in mare??!!
13-12-2019 01:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.031
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #14
RE: Brest Atlantiques - Ultim
penso gli oggetti siano aumentati e lo vediamo ormai chiaro anche nei nostri mari. Di sicuro a 30 nodi un oggetto che a 6 sposteresti, rischia di aprirti lo scafo.
Una Caretta Caretta presa su un foil, oltre a farsi male, farebbe dei bei danni.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
13-12-2019 19:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  New York - Brest - 711 miglia in 24h bistag 16 2.045 24-10-2012 18:32
Ultimo messaggio: ufetta

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)