Rispondi 
Upgrade elettronica Raymarine anno 2003
Autore Messaggio
ishmael Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 64
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #1
Upgrade elettronica Raymarine anno 2003
Spinto dalla necessità di cambiare il VHF, sto valutando l’upgrade della mia elettronica, tutto vintage 2003 tutto Raymarine: strumentazione ST60, pilota ST6001, VHF ray216E, multifunzione RL70 e radar Pathfinder.
Dopo 15 anni di evoluzione la strumentazione moderna ha capacità enormemente superiori, tanto da confondere le idee, ma è anche vero che poi in mare non è che si passi il tempo a smanettare e le funzioni realmente utili sono poche. Così vi sarei grato per i vostri pareri.

In ordine di priorità:
1) sostituzione del VHF : avrei selezionato il Ray63, dato che non mi interessa AIS ma voglio la seconda cornetta (magari wireless) e l’altoparlante esterno. E fin qui mi è tutto chiaro.
2) nuovo multifunzione esterno, l’iPad mi ha viziato e non accendo quasi più il vecchio RL70 interno. Però il tablet ha varie limitazioni, non è integrato con gli strumenti, lo schermo si vede male al sole, la batteria si scarica in fretta etc etc. Così ho provato a dare una occhiata al sito Raymarine e per quel che ho capito dovrei passare all’Axiom Pro, per avere il controllo ibrido abbastanza indispensabile per uso in pozzetto, che però include un sacco di cose di cui non mi faccio nulla, tra cui il sonar(!) e costa un botto. Ho capito bene? Sarà completamente compatibile con il resto della elettronica (in particolare il radar) ormai datata?
Oppure, visto che si trovano ancora, mi compro un eSeries?
E il vecchio RL70? Posso tenerlo o se lo accendessi assieme al nuovo farebbe casino?
3) sostituzione autopilota, non è che l'attuale sia così male ma tutti dicono che i nuovi evolution sono un'altra cosa. Anche qui però mi sorge il dubbio della compatibilità con la vecchia strumentazione
4) infine ho provato a capire quali sarebbero i vantaggi se sostituissi i vecchi strumenti ST60 con la nuova serie i60, ma mi sembra ci sia poca differenza. Potrebbe invece essere una idea valida sostituire solo il vecchio Tridata ST60 con il nuovo i70?

Grazie per chiarimenti, suggerimenti, idee...
24-11-2019 16:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
alexflibero Offline
Amico del Forum

Messaggi: 671
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #2
Upgrade elettronica Raymarine anno 2003
Non so quanto vuoi spendere ma io avevo lo stesso problema tuo ed ho risolto con un convertitore seatalkng- seatalk ed un A75 usato. Vede tutta la strumentazione e l'autopilota.
Se vuoi lo schermo piu grande puoi andare sull'A90.
Poi come dicevi anche tu, c'ha un sacco di altre funzionalità come il controllo del motore o di tutti i dispositivi della barca ma ci vogliono sensori e centraline che io non ho ma che potrei mettere in seguito.
Al carteggio invece ho messo il tablet che volendo si connette wifi all'A75 duplicandomi le schermate.
In pratica vendendo il vecchio C70 ho acquistato l'A75 ed il.convertitore mettendoci su solo 150€.
Mi è sembrata una buona soluzione.

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
24-11-2019 23:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Online
Amico del Forum

Messaggi: 5.768
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #3
RE: Upgrade elettronica Raymarine anno 2003
(24-11-2019 16:08)ishmael Ha scritto:  Spinto dalla necessità di cambiare il VHF, sto valutando l’upgrade della mia elettronica, tutto vintage 2003 tutto Raymarine: strumentazione ST60, pilota ST6001, VHF ray216E, multifunzione RL70 e radar Pathfinder.
Dopo 15 anni di evoluzione la strumentazione moderna ha capacità enormemente superiori, tanto da confondere le idee, ma è anche vero che poi in mare non è che si passi il tempo a smanettare e le funzioni realmente utili sono poche. Così vi sarei grato per i vostri pareri.

In ordine di priorità:
1) sostituzione del VHF : avrei selezionato il Ray63, dato che non mi interessa AIS ma voglio la seconda cornetta (magari wireless) e l’altoparlante esterno. E fin qui mi è tutto chiaro.
2) nuovo multifunzione esterno, l’iPad mi ha viziato e non accendo quasi più il vecchio RL70 interno. Però il tablet ha varie limitazioni, non è integrato con gli strumenti, lo schermo si vede male al sole, la batteria si scarica in fretta etc etc. Così ho provato a dare una occhiata al sito Raymarine e per quel che ho capito dovrei passare all’Axiom Pro, per avere il controllo ibrido abbastanza indispensabile per uso in pozzetto, che però include un sacco di cose di cui non mi faccio nulla, tra cui il sonar(!) e costa un botto. Ho capito bene? Sarà completamente compatibile con il resto della elettronica (in particolare il radar) ormai datata?
Oppure, visto che si trovano ancora, mi compro un eSeries?
E il vecchio RL70? Posso tenerlo o se lo accendessi assieme al nuovo farebbe casino?
3) sostituzione autopilota, non è che l'attuale sia così male ma tutti dicono che i nuovi evolution sono un'altra cosa. Anche qui però mi sorge il dubbio della compatibilità con la vecchia strumentazione
4) infine ho provato a capire quali sarebbero i vantaggi se sostituissi i vecchi strumenti ST60 con la nuova serie i60, ma mi sembra ci sia poca differenza. Potrebbe invece essere una idea valida sostituire solo il vecchio Tridata ST60 con il nuovo i70?

Grazie per chiarimenti, suggerimenti, idee...

1 la cornetta wireless funziona solo sul vhf Ray 90/91. Non sono certo al 100% ma al 99.
2 il Pro va benissimo ma costa un botto, ti suggerisco l’Axiom normale con la tastiera esterna ed eventualmente l’espansione per le schede di memoria esterne. Con il 9” in questa configurazione risparmi circa 600€ e puoi scegliere tu dove mettere la tastiera (lato dx come nel Pro o a sx se la metti verticale, sopra o sotto se messa orizzontale). Non hai il fish finder, ma chisssenefrega, hai una risoluzione minore sul video rispetto al Pro ed infine non hai connessioni NMEA 0183.
Il tuo radar è incompatibile con qualsiasi strumento RayMarine da almeno 8 anni. Non vengono più gestiti radar analogici, ma solo digitali o chirp.
Non fai alcun casino se tieni acceso il vecchio radar insieme all’elettronica nuova.
3 Gli EVO sono eccezionali. Non ci sono problemi di compatibilità tra Evo ed elettroniche Seatalk, c’è una ciabattina RayMarine che fa le conversioni bidirezionali tra il vecchio Seatalk e l’nmea 2000.
4 i70s per tutta la vita, con un solo i70s fai tutto quello che il tridata, il wind, il bolinometro, ecc. ecc.
Spero di essere stato utile.
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-11-2019 01:11 da pepe1395.)
25-11-2019 01:09
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ishmael Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 64
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #4
RE: Upgrade elettronica Raymarine anno 2003
(25-11-2019 01:09)pepe1395 Ha scritto:  1 la cornetta wireless funziona solo sul vhf Ray 90/91. Non sono certo al 100% ma al 99.
2 il Pro va benissimo ma costa un botto, ti suggerisco l’Axiom normale con la tastiera esterna ed eventualmente l’espansione per le schede di memoria esterne. Con il 9” in questa configurazione risparmi circa 600€ e puoi scegliere tu dove mettere la tastiera (lato dx come nel Pro o a sx se la metti verticale, sopra o sotto se messa orizzontale). Non hai il fish finder, ma chisssenefrega, hai una risoluzione minore sul video rispetto al Pro ed infine non hai connessioni NMEA 0183.
Il tuo radar è incompatibile con qualsiasi strumento RayMarine da almeno 8 anni. Non vengono più gestiti radar analogici, ma solo digitali o chirp.
Non fai alcun casino se tieni acceso il vecchio radar insieme all’elettronica nuova.
3 Gli EVO sono eccezionali. Non ci sono problemi di compatibilità tra Evo ed elettroniche Seatalk, c’è una ciabattina RayMarine che fa le conversioni bidirezionali tra il vecchio Seatalk e l’nmea 2000.
4 i70s per tutta la vita, con un solo i70s fai tutto quello che il tridata, il wind, il bolinometro, ecc. ecc.
Spero di essere stato utile.
BV!
Molto utile, grazie.
Approfitto ulteriormente della tua disponibilità:
1) se hai ragione tu allora il sito Ray è veramente fuorviante! Cito: “espansione cablata o wireless con stazioni per microfono RayMic opzionali”
2) ottimo suggerimento, la possibilità della tastiera aggiuntiva sull’Axiom mi era sfuggita. I prezzi dei Quantum sono scoraggianti, ma potrei ancora utilizzare il vecchio radar sul RL70 quelle due volte all’anno, a dir tanto, che lo uso (essenzialmente traversate notturne per la Corsica)
3) dato che invece dell’auto pilota si fa un uso intensivo, questo potrebbe essere un buon upgrade. L’attuatore rimarrebbe lo stesso? O dopo 16 anni di utilizzo vale la pena sostituirlo?
4) In effetti dato che costa “solo” 629 euro ne vale la pena
25-11-2019 23:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Online
Amico del Forum

Messaggi: 5.768
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #5
RE: Upgrade elettronica Raymarine anno 2003
1 scusa l’imprecisione, anche l’1% a volte ha il suo perché Smiley2
2 il Quantum puoi sempre aggiungerlo in un secondo momento, finché dura il vecchio radar...
3 l’attuatore rimane lo stesso, magari dopo 16 anni una revisione potrebbe essere utile.
4 l’i70 non basta ci vuole anche una interfaccia con i sensori che si chiama itc-5. L’i70 (i70s stessa cosa) è un oggetto multifunzione, gli i60/i50 sono dedicati e fanno una cosa sola. A mio parere non c’è storia.
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
27-11-2019 10:07
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Quesito collegamento AIS Raymarine 700 a vhf Raymarine 55 E kavokcinque 6 135 30-10-2019 00:38
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Consiglio refitting elettronica di bordo Emiliano666 20 1.576 24-06-2019 21:31
Ultimo messaggio: GRECALE I
  Elettronica di bordo dalla A alla Z giulianotofani 5 402 17-06-2019 07:45
Ultimo messaggio: garbino13
  Elettronica bowthruster Viki 2 227 04-06-2019 17:09
Ultimo messaggio: Viki
  Telecomando autopilota e ingegneria elettronica da salotto marcofailla 73 9.735 22-05-2019 17:37
Ultimo messaggio: Max47
  Scheda elettronica Volvo Penta Fede55 140 23.727 17-03-2019 20:03
Ultimo messaggio: astra51
  Riordino impianto elettrico ed elettronica FrancisDrake 11 815 17-11-2018 18:43
Ultimo messaggio: andrew1
  Upgrade autopilota Sailor 41 1.546 07-09-2018 20:28
Ultimo messaggio: kavokcinque
  GrandSoleil 40 GS40 2003 schema elettrico drmtiede 12 2.758 01-07-2018 23:08
Ultimo messaggio: pepe1395
  Consigli x upgrade impianto Raymarine: plotter esterno + (forse) radar Giàcheseilì 2 492 19-06-2018 00:52
Ultimo messaggio: Beppe222

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)