Rispondi 
Tessere Federazioni straniere
Autore Messaggio
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 10.413
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #1
Tessere Federazioni straniere
Se faccio una regata in Italia, su barca ITA, italiano residente estero posso essere tesserato FFV Federazione Francese Vela?

grazie

30-01-2020 20:24
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 479
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #2
Shocked RE: Tessere Federazioni straniere
(30-01-2020 20:24)rob Ha scritto:  una regata in Italia, su barca ITA, italiano residente estero

Nel frattempo che ci penso..
fatti un , se già non lo hai, un ISaf-ID
non serve a quasi nulla, ma almeno è una pezza d'appoggio... che fai parte della famiglia della vela sportiva.
si chiama SailorID sul sito ISaF-WorldSailing
https://www.sailing.org/sailors/profile.php

Il discorso è che, per le tessere estere, una Segreteria (maschio o femmina non importa)
non è in grado di discernere se quella tesserina che gli presenti, se sia vera o se sia fasulla o quali altre regole ci starebboro dietro...
(morale della favola, quando vengono equipaggi veramente stranieri, molte volte non gli stanno a chiede nulla)

Essendo come dici "italiano"
la tua casistica non mi pare sia prevista nell Normativa,
dove parlano dettagliatamente di "stranieri" che venissero in italia a fare una tessera... (l'incontrario)

Se hai 2 passaporti...
forse questa roba qua sotto:
I titolari di passaporto di più nazioni, per tesserarsi FIV dovranno scegliere una sola rappresentanza sportiva e
cioè quella del Paese per i cui colori intendano praticare attività agonistica.
Nel caso siano in possesso anche di passaporto italiano, potranno svolgere attività in rappresentanza dell’Italia
solo se avranno scelto l’Italia come Paese per i cui colori praticare attività sportiva agonistica;
nel caso di diversa precedente scelta di rappresentanza sportiva velica, dovranno essere passati almeno due anni dall'ultima partecipazione ad attività velica sportivo-agonistica in rappresentanza di altro Paese per poter svolgere attività sportiva agonistica in rappresentanza dell’Italia e sempre nel rispetto di eventuali normative emanate sul tema dalla Federazione Internazionale Vela (World Sailing e dal CONI)
I cittadini italiani titolari di passaporti di piu' nazioni , per tesserarsi FIV dovranno scegliere una sola
rappresentanza sportiva e cioè quella del Paese , di cui già hanno il passaporto, per i cui colori intendono
praticare attività sportiva agonistica .Potranno scegliere di fare attività in rappresentanza dell'Italia solo se
avranno scelto l'Italia come Paese per i cui colori praticare attività sportiva agonistica ed in tal caso saranno
considerati " atleti italiani tesserati FIV" .Nel caso scegliessero un altro Paese , del cui passaporto sono già in
possesso , saranno considerati " atleti stranieri tesserati FIV "


Mi sembra che non c'entri nulla con il tuo caso...

P.S.: c'entra poco, ma quando ho letto il messaggio,
mi è venuto quasi da ridere... in mente di una altra persona che conosco...
Lui è italiano, e risiede in Italia, ma si è fatta una tessera in sFizzera... (il mondo è bello perché è vario) 66
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-01-2020 22:09 da cavallone.)
30-01-2020 22:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.451
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #3
RE: Tessere Federazioni straniere
se non vai a fare la regatella del prosciutto te la passano.. ocme fanno nelle regate di europei, mondiali ecc.
se fai piu regate in francia che in italia e' normale che tu abbia la tessera francese... fai si che l' armatore informi per tempo.. dovranno chiedere conferma all' altra federazione se sei in regola con loro... mi viene in mente la giraglia... per dirne una.

amare le donne, dolce il caffe.
30-01-2020 22:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nape Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 1.115
Registrato: Aug 2016 Online
Messaggio: #4
RE: Tessere Federazioni straniere
Cayard si mise in fila all'ufficio immigrati di Milano ma era la Coppa, quella che portava ancora la "C" maiuscola.
Nella storia, gli americani a bordo di barche italiane non si sono mai riusciti a contare. Il giorno dopo erano su barche inglesi o francesi o con il loro vessillo nazionale. Vattelapesca dove fossero residenti. Idem barche charterizzate per appuntamenti internazionali. Immagino che anche oggi ci siano professionisti che dovrebbero aver tessere delle federazioni di mezzo mondo. Se veramente esiste una gabella di questo genere anche per una singola regata in equipaggio, vuol dire che è venuto il tempo di investir soldi in canne da pesca.

"Hell, you're not a real maxi owner yet, you're still on your first keel"
31-01-2020 00:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 10.413
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #5
RE: Tessere Federazioni straniere
Ho chiesto anche alla FIV, ricevuta risposta rapidissima: devo/dovrei tesserarmi in Italia, hanno suggerito di passare attraverso il circolo dell'armatore della barca italiana.

bv r

03-02-2020 16:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
francescolambri Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 388
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #6
Tessere Federazioni straniere
Rob,
Io mi tessero presso il circolo velamare Ssd.
http://Www.circolovelamare.com
Paghi solo la tessera (29 euro) e fai tutto online, ovvero gli mandi copia del certificato medico e ti mandano copia del rinnovo.
Se vuoi la tessera fisica devi spedirgli il certificato medico .

Visto che stai in Francia potrebbe esserti comodo per evitare sbattimenti “fisici”.

La cosa “strana” è che per la Transquadra il comitato Francese mi ha detto va bene la tessera FIV italiana ... c è un po’ di asimmetria ?

A presto
Fl


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
03-02-2020 17:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 10.413
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #7
RE: Tessere Federazioni straniere
grazie FL,

allora forse va con il passaporto? Nel senso per i francesi tu sei "straniero" quindi va bene la tua federazione nazionale di cittadinanza, indipendentemente dalla bandiera della barca.

So che alcune volte ho fatto una mini-tessera temporanea FFV, vale uno due tre giorni e basta, insomma adatta se uno fà robetta corta e episodica ma soprattutto non c'era bisogno del certificato medico te la fanno li' per li' al Circolo organizzatore; invece un'altra volta avevo chiesto alla FFV di convertire in Certificato ISAF un modulo STCW che avevo fatto sulle emergenze, mi hanno detto che non possono convertirlo per i non francesi, indipendentemente dalla residenza.

bv r

03-02-2020 17:57
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.117
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #8
RE: Tessere Federazioni straniere
(31-01-2020 00:07)nape Ha scritto:  Cayard si mise in fila all'ufficio immigrati di Milano ma era la Coppa, quella che portava ancora la "C" maiuscola.
Nella storia, gli americani a bordo di barche italiane non si sono mai riusciti a contare. Il giorno dopo erano su barche inglesi o francesi o con il loro vessillo nazionale. Vattelapesca dove fossero residenti. Idem barche charterizzate per appuntamenti internazionali. Immagino che anche oggi ci siano professionisti che dovrebbero aver tessere delle federazioni di mezzo mondo. Se veramente esiste una gabella di questo genere anche per una singola regata in equipaggio, vuol dire che è venuto il tempo di investir soldi in canne da pesca.
Questa la sposo. Ma temo che la tendenza balzellosa si incrementerà viste le Coni-cità delle situazioni.91

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
03-02-2020 19:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.451
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #9
RE: Tessere Federazioni straniere
piu che di gelati parlerei di cio, ai mei tempi una o piu volte al mese andavo a fare una gara all' estero, spesso francia, qualche volta germania, piu spesso paesi dell' est... quelli che finiscono per ia!
e ci sarebbe mancato altro che a me, italico rappresentante dell' unico sport nazionale col medagliere pieno mi chiedessero una tessera di altra nazione.

il @Lambri (ha una faccia da prodiere che incanta.. e poi e' amico della Margi) si scorda con che tessera ha fatto la msr? io al campionato del prosciutto a livorno ho avuto per anni un tesserato argentino, alla lunga bolina mi so portato un tesserato francese e uno dei velisti che mi piace di piu farci le ragate e' Lucchese.. ma vedo che lo prendono con la sua tessera un po ovunque... mo quest' anno si vede... ci faro una lunga insieme.. se non glie la passano si rifa al cnrt!

amare le donne, dolce il caffe.
03-02-2020 22:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 479
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #10
Wink RE: Tessere Federazioni straniere
(03-02-2020 17:21)francescolambri Ha scritto:  Paghi solo la tessera (29 euro) e fai tutto online, ovvero gli mandi copia del certificato medico e ti mandano copia del rinnovo.
Se vuoi la tessera fisica devi spedirgli il certificato medico .
Ad essere /precisini/ ... la la tessera di per sé costa 25 euri...
Quella /maggiorazione/ di quattro euri... potrebbe essere giustificata se ti spediscono il cartaceo per posta con i francobolli da appiccicare sulla busta 21

La plastichina di plastica, in teoria, vorrebbero de-materializzarla plasticfree... Smiley57

https://play.google.com/store/apps/detai...yfedervela
https://itunes.apple.com/it/app/my-feder...1339330154
L'applicazione permette avere la propria tessera F.I.V. sempre sul telefonino,
la consultazione del calendario regate nazionale e zonale di tutte le classi,
... ...
03-02-2020 22:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 479
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #11
Rainbow RE: Tessere Federazioni straniere
(03-02-2020 17:57)rob Ha scritto:  allora forse va con il passaporto? Nel senso per i francesi...
Non so bene come vada negli altri paesi, nel senso di altre Nazioni...
Qua da noi nello stivale,
ti assicuro per certo che va /a sentimento/...
a seconda di chi trovi... di dove ti trovi...i e di quando accade...
Rimescolando o variando le variabili, il risultato è variabile
81

(03-02-2020 16:51)rob Ha scritto:  hanno suggerito di passare attraverso il circolo dell'armatore della barca
Tale suggerimento, parlando in generale, è condivisibile e congruo,
rispetta cioè che cosa avviene in molti casi pratici, dove l'armatore regala il costo della tessera ai membri del proprio equipaggio, per cui si occupa della trasmissione delle scartoffie
Poi, ogni caso, è un caso a sé...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-02-2020 23:06 da cavallone.)
03-02-2020 22:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
Exclamation Regate in Gennaio 2019 - validità delle Tessere Fiv cavallone 5 553 06-01-2019 14:45
Ultimo messaggio: cavallone

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)