Rispondi 
MacGregor 26M
Autore Messaggio
Kraste Offline
Amico del Forum

Messaggi: 624
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #41
MacGregor 26M
Ipotizziamo che non mi interessi nulla dell'estetica e delle polari.
Poi aggiungiamo che vorrei solo avere la mia barchetta per potermene stare tranquillamente nella zona di Caorle o Lignano, per tirare quattro bordi in mare, o meglio ancora in laguna, azzardando anche delle belle rotte verso la laguna di Grado.
Diamoci come 'sine qua non' una certa abitabilità ed un budget intorno ai 40k.

Nulla di più azzeccato di un Mec Gregor!

Capisco chi sceglie questa barca sapendo chiaramente cosa vuole.

Io non la prenderei mai, rimpiangendo comunque le possibilità di esplarare le lagune.
Le mie possibilità mi offrono una sola scelta, ed io l'ho fatta con un monoscafo tradizionale.

Ma se chi la sceglie non ha ambizioni di angolo al vento, e di utilizzo estremizzato sotto vela, ha fatto una scelta coerente con le proprie esigenze.

Io non sopporto il concetto Bavaria, ma chi vuole una barca da crociera pura spendendo il meno possibile è giusto che li scelga. Ma mentre nel caso dei Bavaria esistono a mio avviso molte alternative a stessi livelli di prezzo e qualitativamente migliori, nel caso di questo tipo di imbarcazioni non vi sono alternative.
Ad essere sincero ne avevo vista una simile di produzione mi sembra tedesca nel Marina Primero di Grado, ma si trattava di una pura copia del MG26....

Quindi Leon complimenti per il nuovo acquistoSmile

Ma non chiedermi di dirti che è bella, soprattutto ad uno come me che ama i lignei (come dice Tom) e che è costretto a navigare con un plasticone....
Big Grin Big Grin Big Grin Big Grin

_________________
27-02-2008 21:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Ulisse 47 Online
Senior Utente

Messaggi: 3.361
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #42
MacGregor 26M
<font face='Arial][color='Arial]
Sono stato al salone nautico di Roma-Fiumicino, dove era in esposizione un Mc Gregor 26. Mi sono incuriosito, anche perchè avevo letto nel forum commenti poco lusinghieri su questa barca. Molti arricciavano il naso, parlando più dei difetti che dei pregi.
Sono invece rimasto colpito dalla genialità del progetto ed anche dal costo non elevato. Non avrà a vela prestazioni eccezionali, anche se dai filmati fila che è un piacere, ma per divertirsi sembra proprio una figata. Perchè non viene apprezzata ed è poco diffusa?
03-03-2008 18:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.177
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #43
MacGregor 26M
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana, Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da Leon
Solo un piccolo dubbio: ho opzionato il wc chimico ma è anche disponibile il wc marino con una differenza di 699euro. Cosa ne pensate in base alla vostra esperienza?
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]

Mi dici per quale strano motivo devi portarti a spasso i tuoi bisogni???
03-03-2008 19:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bozzello Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.131
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #44
MacGregor 26M
Io lo prenderei marino.
Tom
03-03-2008 19:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bozzello Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.131
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #45
MacGregor 26M
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana, Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da Ulisse 47
<font face='Arial][color='Arial]
Sono stato al salone nautico di Roma-Fiumicino, dove era in esposizione un Mc Gregor 26. Mi sono incuriosito, anche perchè avevo letto nel forum commenti poco lusinghieri su questa barca. Molti arricciavano il naso, parlando più dei difetti che dei pregi.
Sono invece rimasto colpito dalla genialità del progetto ed anche dal costo non elevato. Non avrà a vela prestazioni eccezionali, anche se dai filmati fila che è un piacere, ma per divertirsi sembra proprio una figata. Perchè non viene apprezzata ed è poco diffusa?
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]

Perchè in Italia non esiste la cultura per questo tipo di barca e perchè esiste anche poca navigazione fluviale, situazione in cui il MacGregor dà il meglio di sè..
In Austria e Germania questo tipo d'imbarcazioni hanno avuto molto successo. Non è vero che a vela sia poco veloce. Al lasco è velocissimo il MacGregor 26. Non è molto adatto a stringere il vento.
Nelle condizioni di bolina stretta si va a motore con questa, oppure si pagano circa 5-7 gradi rispetto ad una barca a vela a carena tradizionale.
Il motoscafo non è un concorrente. Questa alle andature portanti ha un motore in più, motore che si chiama vela. Inoltre non bisogna dimenticarsi che questa è davvero inaffondabile, ma non solo inaffondabile, anche autoraddrizzante.
Anche piena zeppa d'acqua sta perfettamente a galla.
Su un lago per andare a spasso questa è davvero imbattibile come versatilità. In mare s'adatta a fare ciò che io chiamo 'va e vieni', più che a compiere corociere di un certo impegno.

Tom
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-03-2008 19:53 da bozzello.)
03-03-2008 19:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rockdamned Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.008
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #46
MacGregor 26M
scusate parlo per esperienza personale, guardate che con l'este 24 abbiamo stretto abbastanza il vento con una buona stabilità di rotta! (c'erano 15-20 nodi)

come si può comprendere che una barca stringe meglio il vento? (chiglia lunga e scafo fino?) (anche se arrivare a capire che lo scafo del macgregor non sia adatto c'ero arrivato)




comunque per il nostro neo-armatore, complimenti!
03-03-2008 22:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
easysail Offline
Amico del Forum

Messaggi: 162
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #47
MacGregor 26M
in linea di massima le barche che più riescono a stringere la bolina sono quelle con rapporto baglio/lunghezza più basso. Quelle con rapporto intorno al 25-30% fanno presumere una buona bolina, mentre quelle invece con rapporto intorno al 35-39% e con sezioni di poppa maggiori (quindi baglio massimo più arretrato) stringeranno meno la bolina ma daranno di più nelle andature portanti e saranno caratterizzate da una stabilità di forma generalmente migliore. Queste sono, lo ribadisco, considerazioni di massima che possono non essere valide a seconda dei differenti progetti. Il McGregor 26 avendo un baglio ridotto in rapporto alle dimensioni (scelta fatta dal cantiere per farla rientrare nei parametri di carrellabilità) si potrebbe erroneamente pensare che stringa bene la bolina, ma questo non vale per quel tipo di carena perchè è stata progettata per essere planante a motore e quindi molto piatta, per cui tende a scarrocciare non poco nella bolina. Di poppa si potrebbe nuovamente pensare in errore che essendo stretta non prediliga quell'andatura, invece grazie alla forma piatta della carena diventa molto veloce nelle andature portanti.
04-03-2008 06:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
abuonocore Offline
Amico del Forum

Messaggi: 275
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #48
MacGregor 26M
Concordo con Bozzello, vedrai che ti divertirai senza spendere una cifra che per molti (me compreso) è inavvicinabile.

Io ho avuto prima un Hunter 23,5 ed ora ho il DUfour DUO, preso appunto in austria !

Credo che le soluzioni del Mac Gregor e dell'Hunter fossero paragonabili, io all'epoca scelsi l'hunter perchè ...... era + pesante e mi dava + affidabilità !!!

ciao
alberto
04-03-2008 15:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bozzello Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.131
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #49
MacGregor 26M
Il Dufour Duo è un mezzo bellissimo, di gusto più europeo, ma con identico concetto MacGregor. Peccato che non lo facciano più.
Comunque chi ha un bel Suv, un bel carrello robusto magari con argano motorizzato ed una barca così si diverte molto e spende poco. Soprattutto non s'è legati a navigare sempre nelle stesse zone. Te lo porti dietro e navighi dove ti pare in tutta Europa. Basta una moglie sportiva che t'aiuti un po' a vararlo e a tirarlo fuori.
E' una soluzione molto intelligente per una famigliola.
Se avessi moglie, un'auto grossa e meno dell'età che ho, di sicuro mi prenderei un MacGregor per pescare e per fare il 'và e vieni' in tutto il Mediterraneo e fanculo i porti!
Ma non mi piace più andare in giro in macchina a macinar km sulle strade, quindi ho una barca a vela normale e più grossa ovviamente.
Tom
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-03-2008 16:40 da bozzello.)
04-03-2008 16:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giossi73 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 1
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #50
MacGregor 26M
Ciao ragazzi,

vorrei chiedervi, in particolare a Bozzello, cosa ne pensate del vecchio macgregor 26s. A me sembra geniale, molto più interssnate del 26m poichè molto più leggero e più vicino ad una vera barca a vela di quanto non lo sia il 26m. A me poi di rombare in mezzo al mare con 40hp non interessa proprio, mi bastano pochi i pochi vacall necessari per girare la prua in caso di brutto tempo verso il proto più vicino.

Grazie!

Giossi
12-09-2008 16:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bozzello Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.131
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #51
MacGregor 26M
No. A me piace il 26M dotato di un sano Yamaha o Mercury 40-60 hp 4T Se a quella barca togli la possibilità d'andar veramente forte a motore, tantovale allora comprarsi un Hunter 25 o un Catalina, che come barche a vela di quel tipo sono anche meglio. Il motore e tosto serve su quella barca. Se le metti un 10 cv non vale nulla e perde lo scopo per cui è costruito, ovvero offrire un motorsailer versatile diverso dal comune. Perdi la dote del 'va e vieni' che è la sua migliore.
Poi il 26M è stato riveduto e corretto rispetto all'S, sia nell'albero sia nel ballast.
Uno che si compra una barca simile, deve comprarsela nuova o seminuova, possibilmente nuova. E' un concetto diverso dalle altre.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-09-2008 16:23 da bozzello.)
12-09-2008 16:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bozzello Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.131
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #52
MacGregor 26M
Big GrinBig GrinBig GrinBig GrinBig Grin

No, no, per me il macGregor nel suo genere rimane un bel mezzo! Basta non pretendere che si comporti come una barca a vela tradizionale in tutto e per tutto. E' anche marina, perchè lo scafo è notevole, ma non bisogna pretendere d'andare a vela controvento con 25 nodi di reale e far bordi, perchè, se fai così, ti ritrovi sempre nello stesso punto.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-09-2008 18:28 da bozzello.)
12-09-2008 18:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Online
Moderatore

Messaggi: 9.613
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #53
MacGregor 26M
Complimenti! Buona scelta. Proprio oggi, fuori Ge-Pegli c'era un Mac Gregor 26 che andava a vela; la genta a bordo si divertiva e era in sicurezza...e queste sono le cose importanti. Goditela.
12-10-2008 01:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Montecelio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.043
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #54
MacGregor 26M
Non entro nel merito di COME va, però queste foto sono di un Piviere a deriva mobile, allora vedete il McGregor DOVE va, o può andare:
http://picasaweb.google.com/mic.lischi/PIVIERE
B.V. Pino
12-10-2008 02:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mantonel Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.827
Registrato: Jun 2005 Online
Messaggio: #55
MacGregor 26M
Pino, hai proprio ragione. Sono anni che vado in Corsica e i bellissimi posti che ci hai mostrato nogli ho visti ne in barca ne in moto. COn un piviere vai dappertutto...
12-10-2008 15:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Leon Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #56
MacGregor 26M
Buongiorno a tutti gli amici di ADV.
Confesso che ultimamente ho un pò disertato il forum perchè preso dagli eventi relativi all'arrivo della barca e alle prime esperienze da consumare insieme.
Si, Vi confermo che la barca è arrivata nei tempi previsti (15gg di ritardo penso che siano trascurabili). Non Vi posso dire molto dal momento che ho sempre navigato in condizioni più che normali (massima intensità del vento di circa 12 nodi). Non ho ancora a bordo il sistema vento è quindi i dati sono quelli ricevuti dal servizio meteo del porto. Ho trascorso la maggior parte del tempo in barca cercando di acquisire la massima confidenza con i comportamenti della barca nelle varie andature. Posso solo dirvi che attualmente non ho riscontrato sorprese negative anzi quello che più mi ha sorpreso positivamente è proprio il comportamento della barca di bolina (sempre fortemente criticato) dove riusciva a strigere il vento bene e accusando uno sbandamento modesto (i riferimenti sono il windex e le considerazioni di mia moglie per lo sbandamento Smile. Altra grande soddisfazione è il poter uscire con giornate di vento con intensità di 2-3 nodi (naturalmente a motore: Mercury 40-60 Orion) e raggiungere deliziose calette, trascorrere la giornata e fare rientro.
Spero presto di poterVi aggiornare sul comportamento della barca in un inviluppo di navigazione più impegnativo. Saluti
22-10-2008 19:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jak Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.646
Registrato: Jul 2006 Online
Messaggio: #57
MacGregor 26M
Ma è quella blu nell'utlimo molo del porto di marina? Domenica scorsa siamo stati un po' a guardarla con mio figlio...
22-10-2008 20:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Leon Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 7
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #58
MacGregor 26M
Si Jak, è proprio Lei.
Se capiti di nuovo ed io sono lì, presentati così potremmo conoscerci e scambiare due chiacchere.
Saluti
22-10-2008 20:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
analcolica Offline
Amico del Forum

Messaggi: 110
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #59
MacGregor 26M
Congratulazioni per il coraggio di acquistare un 'oggetto 'simile, non disprezzo la cosa in se, ma non capisco quale sia la molla che fa scattare l'innamoramento per un simile 'ordigno'. é come se alla domanda ,con cosa mangi il salame mi rispondessi con il 'panepolenta'. Chiedo comunque scusa per questo mio parere espresso sinceramente che è un evidente segno di vecchiaia ed attaccamento alle vecchie barche, quelle vere. Ciao
22-10-2008 20:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jak Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.646
Registrato: Jul 2006 Online
Messaggio: #60
MacGregor 26M
volentieri, io sto all'echo 22, ovviamente l'invito vale anche per te.
Purtroppo però non se ne parla almeno fino a novembre.
22-10-2008 20:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  MacGregor 26 ... bellissimo! Federico 235 96 8.295 16-01-2011 05:08
Ultimo messaggio: gianfranco malfatti

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)