Rispondi 
refitting di un winch
Autore Messaggio
nick77 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #1
refitting di un winch
ho smontato due winch e mi accingo alla loro revisione.

a parte la pulizia e l'ingrassaggio del meccanismo, le mollette, eccetera, cosa abbastanza semplici, il mio cruccio e' un altro.

in origine il winch era nero, verniciato su alluminio.
20 anni di uso lo hanno invecchiato e la vernicie e' venuta via in alcune zone.

e' possibile verniciare l'alluminio, dopo averlo sabbiato? con quale tipo di vernicie? occorre un aggrappante?

seconda questione... nella zona dove si arrotola la cima sulla superifie viene fatto in origine, quel trattamento del materiale che fa aggrappare meglio la cima...tipo carta vetrata, non so come spiegare, la superficie e' porosa.... l'uso ha consumato quella zona....qualche idea per ripristinare il giusto grip?
02-12-2005 00:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scintu Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #2
refitting di un winch
anche io vorrei sapere se qualcuno lo ha già fatto. Ne dovrei verniciare due molto vecchi
17-02-2011 03:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Online
Amico del Forum

Messaggi: 1.689
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #3
refitting di un winch
Quel trattamento superficiale (antiscivolo) si chiama godronatura.
Un tempo tutti i tornitori erano in grado di farlo...oggi penso sia piu' difficile ma non impossibile
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 11:54 da admin.)
17-02-2011 04:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.416
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #4
refitting di un winch
dopo venti anni due campane nuove no?

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento
17-02-2011 04:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Leonardo696 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.129
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #5
refitting di un winch
La godronatura non è difficile da farsi basta che l'officina abbia l'attrezzo per farla
Un buon tornitore dovrebbe risolverti il problema
L'alluminio lo vernici senza grandi problemi
Sabbiatura o meglio pallinatura con microsfere di vetro o di ceramica
Applicazione di un primer epossidico bicomponente
Vernice poliuretanica bicomponente a finire
Il problema che può essere insormontabile è dato dal fatto se l'alluminio sta tirando fuori ossidi o meno
Se sputa molto ossido, dopo un po di tempo questo fa saltare la verniciatura
Io in più occasioni ho risolto lucidando l'alluminio e rinunciando alla verniciatura
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 11:54 da admin.)
17-02-2011 05:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Temasek Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.128
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #6
refitting di un winch
Mio piccolo parere.
Se li vernicia, dopo li usa SOLO come fermacarte.
Quel nero, è dato per 'Ossidazione anodica', adesso và di moda anche il termine 'Hard coat'.
Prova a cercare su pagine gialle, le ditte che fanno quel trattamento.
Spesa all'ordine dell'euro al chilo.
Per il grip sul tamburo:
Sicuramente è dato per godronatura, però deve essere un godrone particolare, perchè quelli che normalmente si usano in meccanica, lasciano delle impronte con gli spigoli taglienti. ( nò bbùono!)
Sicuramente,al tornio, ripassando quella zona, con un utensile poco affilato, si ottiene una superficie più ruvida. (prova a sentire un tornitore)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 11:55 da admin.)
17-02-2011 19:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.602
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #7
refitting di un winch
Leonardo696 nell'altro post non dici di essere un perito?
I winch verniciati? ma quando mai? se sono di bronzo sono cromati e se di alluminio anodizzati a spessore.
Per nodizzarli li devi prima disanodizzare, l'anodica normale è vero che costa circa un euro al kg ma quella a spessore molto di più, poi c'è il costo della disanodizzazione.
per la parte a contatto con la cima si usa anche la sabbiatura dipende da che marca sono i winch.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 11:55 da admin.)
18-02-2011 03:54
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.170
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #8
refitting di un winch
Quoto Temasek e Zanki........
18-02-2011 05:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maubrigand Offline
Amico del Forum

Messaggi: 403
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #9
refitting di un winch
Citazione:Leonardo696 ha scritto:

Io in più occasioni ho risolto lucidando l'alluminio e rinunciando alla verniciatura
quoto leonardo
mi sembra la cosa più pratica
18-02-2011 05:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gourmet Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.568
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #10
refitting di un winch
Tama e zanchi t'hanno già detto tutto... confermo il godrone se il tornitore è attrezzato con un godrone 'morbido' altrimenti zanchi ha ragione... meglio una sabbiatura 'grossolana' (a sfere) per il resto anodizza a spessore e torna nuovo...!!! un'ultima cosa... quando li rimonti stai attento al 'verso' delle mollette... è facile montarle a rovescio... hai giusto il 50% di possibilità... (è capitato anche a me...)CoolCoolCool buon lavoro...
18-02-2011 05:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Leonardo696 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.129
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #11
refitting di un winch
Citazione:zankipal ha scritto:
Leonardo696 nell'altro post non dici di essere un perito?...[]

Si faccio il perito da 30 anni e ho un'officina di restauro di componenti per scafi d'epoca
La verniciatura è riferita alle parti ove non scorre la cima, calotta superiore e base che dice siano in alluminio e non in bronzo
Molti anodizzatori, l'alluminio datato non lo trattano, in quanto invecchiando, questa lega inizia a sputare ossidi a non finire e non vogliono sentirsi sollevare contestazioni.
Proprio in questi ultimi mesi, ho recuperato diversi winch che un Cliente ha voluto cambiare e due anodizatori, a cui ho spedito dei pezzi perchè prima di dirmi se li facevano o meno li hanno voluti vedere, non hanno voluto fare il lavoro perchè non si sentivano di darmi una garanzia sullo stesso.
In parole povere mi hanno detto: non glielo faccio perchè stante il tipo di lega e le condizioni della stessa, dopo pochi mesi potrebbe iniziare a staccarsi tutto.
Sicuramente ci sarà l'anodizzatore che si sente in grado di farlo, ma discorsi di questo tipo, in particolare sull'anodizzatura nera, me ne sono sentito fare a iosa.
E' vero che se sputa ossidi anche la verniciatura dopo qualche anno sfoglia, però è il problema della lega d'alluminio, per cui se il gioco vale la candela lo lucido a specchio e periodicamente rinnovo la lucidatura.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 11:56 da admin.)
18-02-2011 17:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gourmet Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.568
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #12
refitting di un winch
ok... quello che dicono è esatto... anch'io sono per la lucidatura... costa poco e si rifà con poco... e poi perchè volevi farli neri??? CoolCoolCool
19-02-2011 00:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.602
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #13
refitting di un winch
ma come fai a lucidare un pezzo di alluminio anodizzato nero a spessore che con l'età è diventato a chiazze sbiadite?
se lo spazzoli e basta viene fuori una schifezza, anche perchè la superficie è dura e la spazzolatrice fa fatica a prendere, se lo sabbi, devi andare giù pesante prima di arrivare all'alluminio argento, visto che la anodica a spessore penetra di diversi micron.
anche ammettendo di riuscirci e far diventare le campane color alluminio naturale lucidato a specchio (meglio non contare le ore che occorrono) dopo 3 mesi di deposito salino si ossida completamente.
c'erto che se uno vuole fare bella figura quando consegna la barca al clinete, così ci fa un figurone, ma ho paura che dopo ci faccia una figuraccia.Smile

i winch vecchi di alluminio neri, o i butti o trovi chi li rianodizza, è vero che ci sono poche ditte che sono in grado di farlo e si fanno pagare bene.
19-02-2011 04:21
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gourmet Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.568
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #14
refitting di un winch
scusa, non avevo letto che erano già neri.... pensavo fosse un tuo sfizio... bhè... o fai come dice zanki... o compri le campane nuove... o li lasci come sono... l'importante è che funzionano... CoolCoolCool per l'estetica non ci spenderei soldi...
19-02-2011 04:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Leonardo696 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.129
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #15
refitting di un winch
Citazione:zankipal ha scritto:
ma come fai a lucidare un pezzo di alluminio anodizzato nero a spessore che con l'età è diventato a chiazze sbiadite?...[]

Adesso sto spostando l'officina, ma quando avrò finito i lavori, se vorrai mandarmi un pezzo d'alluminio qualunque, conciato nel peggior stato possibile, in 30/60 minuti a seconda delle dimensioni, te lo faccio diventare talmente lucido che se lo guardi mentre ci batte il sole ti accechi
Le mole a spazzole che uso io, se voglio, in una passata ti portano via anche un millimetro, figurati se mi spaventano pochi micron di residuo d'anodizzatura
Dopo la lucidatura gli faccio un trattamento con un liquido formulato con nanotecnologia e rallento enormemente la formazione d'ossido
Di ditte che fanno anodizzatura nera ce ne sono parecchie, ma spesso e volentieri non fanno pezzi usati ma solo nuovi
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-04-2018 11:58 da admin.)
19-02-2011 05:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gourmet Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.568
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #16
refitting di un winch
bhè... se è così a maggio quando rientro in mediterraneo... ti faccio fare anche i miei... devo verificare di che materiale sono... alcuni mi sembrano in bronzo cromato... altri in alluminio... bhò... vedremo... CoolCoolCool
19-02-2011 11:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fides Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 278
Registrato: Feb 2013 Online
Messaggio: #17
RE: refitting di un winch
Buongiorno a tutti, il bronzo cromato é più facile da lavorare per nuova cromatura e godronatura? Grazie
03-04-2016 08:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckewoy Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.416
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #18
RE: refitting di un winch
(02-12-2005 00:01)nick77 Ha scritto:  ho smontato due winch e mi accingo alla loro revisione.

a parte la pulizia e l'ingrassaggio del meccanismo, le mollette, eccetera, cosa abbastanza semplici, il mio cruccio e' un altro.

questo mi era sfugguto ma vale la pena commentare anche se dopo 5 anni.

niente grasso specialmente sulle mollette

i Responsabili. chissà quanto pagarebbero per essere comprati

mi dispiace aver venduto la Gitana ma son contento
03-04-2016 09:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fides Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 278
Registrato: Feb 2013 Online
Messaggio: #19
RE: refitting di un winch
Ehm x quanto riguarda rifare cromatura e godronatura di tre campane quanto può costare secondo voi? Grazie
03-04-2016 17:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gaspare51 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 526
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #20
RE: refitting di un winch
A me l'anno scorso hanno chiesto 300 euro a campana. Non li ho fatti fare, ma sono sempre in cerca di un cromatore più economico nella zona di Genova
03-04-2016 20:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Winch Antal rosama 7 72 oggi 23:21
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  winch - quale grasso? tommy62 41 5.425 02-11-2019 21:16
Ultimo messaggio: paolo_vela
  Winch show 34 borjo 7 325 12-09-2019 18:41
Ultimo messaggio: Lupicante
  Winch bloccato Alfredo56 29 935 22-07-2019 19:13
Ultimo messaggio: Alfredo56
  Winch Barbarossa Giampaolo Consonni 2 239 04-07-2019 10:22
Ultimo messaggio: Giampaolo Consonni
  Manutenzione Winch: esperienza irruenza 43 16.094 21-06-2019 20:41
Ultimo messaggio: nape
  winch barbarossa BOGULO 8 450 04-04-2019 14:08
Ultimo messaggio: lucianodb
  Refitting comet 800 - Trattamento antiosmosi Lucignolo77 28 2.956 17-03-2019 23:57
Ultimo messaggio: SeaMax
  CROMARE CAMPANE WINCH mania 12 2.525 03-03-2019 18:49
Ultimo messaggio: Marcora
  Uso del winch ancora per cazzare la trappa MaunaLoa 37 2.560 07-09-2018 10:24
Ultimo messaggio: GassaMarea

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)