Rispondi 
Beauty Case, Work in progress !!
Autore Messaggio
cellagiorgio Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 242
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #241
RE: Beauty Case, Work in progress !!
per la prua.... lavoro che fa tanta paura ma in realtà è più veloce di quello che sembra, nel post di prima non ti ho parlato di cosa ho usato per incollare il legno e lo farò qua, tanto è la stessa cosa.
Il passauomo è fissato ad una cornice di legno, io non l'ho rimosso perché era perfetto cosi ho usato la mia cara flex!!!
per riparare con cura la delaminazione ho scelto di rifare tutto dal gavone dell'ancora al legno che divide la cuccetta dalla finestra di prua, tutto il cielino insomma.
devi flexare sempre per 0,5 cm tutto il bordo del cielino ( un triangolo insomma ), poi flexi attorno al passauomo ( se lo lasci ) ed infine flexi longitudinalmente per dividerlo in due triangoli così faciliti l'asportazione.
una volto tolto ti troverai la vecchia schiuma a brandelli, la togli tutta con cura e scavi i bordi.
Prendi del termanto da 1 cm e ritaglia le sagome di vetroresina asportate, proval con attenzione sul posto.
fai una bella malta con poliuretanica e mirofibre e microsfere ( no aerosil ) e riempi bene i bordi precedentemente scavati.
poi il bello del lavoro, procurati un buon numero di paletti di legno e piccoli pezzi piani ( io ho usato quelli delle cassette della frutta ) innonda le aree che verranno incollate con resina poliuretanica senza nulla e subito dopo con una caricata di microsfere &c. applica il termanto e poi puntella il tutto con i legni usando le parti di cassetta come base sul termanto, io ho usato in tutto 5 kg di resina, ti consiglio di fare una parte alla volta.
dopo ripeti la cosa con la vecchia parte di vetroresina precedentemente tolta ( io ho fatto così ) e poi stucca le fughe oppure lamina a nuovo.
ora in tre sulla prua possiamo saltare e non si piega!!!!
24-11-2016 21:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cellagiorgio Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 242
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #242
RE: Beauty Case, Work in progress !!
e naturalmente :
maschera SERIA con filtri, occhiali che aderiscano alla pelle per evitare schegge, quando resini ti consiglio di usare più guanti in lattice uno sopra l'altro così se ti si sporca troppo uno lo togli e non diventi matto per rimettertene un altro con le mani sudate Tongue
24-11-2016 23:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
SoulSurfer Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.252
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #243
Beauty Case, Work in progress !!
Qualcosa si muove...[Immagine: 40418fb4d729e551cf6775025f1e2615.jpg]
14-01-2017 17:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
SoulSurfer Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.252
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #244
Beauty Case, Work in progress !!
smontato il pannellino sopra il cesso ho visto un trasudamento sospetto, e' bastato stringere con polllice/indice per fare il buco

[Immagine: a586e9e1096be49512659d4004a59335.jpg][Immagine: 2e645c9cccb961081a3d1b80e10ce40d.jpg]
Tacco di rinforzo sartie basse dritta (poppa)
completamente andato, sicuramente trafilaggio da esterno in quanto il tacco e' riportato sotto la coperta
le altre 3 sono perfette,

[Immagine: dddcb0835d54f18af5b79b9f7da9be54.jpg]le alte hanno un pelo' di sporco ma probabilmente viene da dentro, la paratia su cui sono ancorate non mostra segni di umidita', ho pero' il timore che i passavanti dovranno essere fatti completamente in quanto alcuni candelieri flettono per ridondanti infiltrazioni

altra questione: il passauomo..
[Immagine: 3eae6a90e64efa7a59b9154b45717a8e.jpg]
sporge, e in questi anni le volte che ci ho lasciato un dito camminando in coperta sono pari a quelle che ho dovuto fare contorsionismi per provare sdraiarmici
vorrei fare qualcosa un po' piu' "flush" visto che una base di teak, piu' larga del passauomo, c'e' gia'.. e che sotto dovrei comunque smantellare, flexare e riresinare...
mi conviene valutare questa cosa?
anche considerato che la coperta ha un minimo di distaccamento nella parte anteriore (da meta' passauomo fino a poco prima del salpa, impossibile determinare se dovuta al passauomo, al salpa o altro (comunque non flette), l'ida piu' veloce sarebbe di fare qualche punturone di resina caricata o di core bond, ma se proprio devo smontare per il passauomo faccio come Cellagiorgio (grazie delle foto) che ha tagliato il triangolo di prua dal sotto e da li' ha fatto tutto
lui aveva la vtr a vista, io 1cm di compensato marino a mo' di cielino (tutto rigorosamente incollato alla vtr)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-01-2017 18:35 da SoulSurfer.)
26-01-2017 18:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cellagiorgio Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 242
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #245
RE: Beauty Case, Work in progress !!
Il passauomo!!!!!!
Anche secondo me sarebbe bellissimo e comodo a filo e spero tu possa trovare una soluzione che possa applicare anche io, il problema è il costo, avevo dato un occhio per uno a basso profilo ma i costi erano elevati
26-01-2017 19:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cormax66 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 534
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #246
RE: Beauty Case, Work in progress !!
potresti incassarlo leggermente , visto che devi metterci le mani , magari lo restauri anodizzando di nuovo le parti in alluminio , senza cambiarlo ..
29-01-2017 21:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
SoulSurfer Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.252
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #247
RE: Beauty Case, Work in progress !!
Bon.. in settimana dovrebbe arrivare il termoretraente per coprire, ho speso relativamente un botto per i tubi di polietilene (63x4mm) per poi rendermi conto che potevo anche prendere qualcosa di piu' economico..

ho gia' tolto tutto cio' che non strutturale/fazzolettato all'interno (legni) e ho cominciato anche a smontare l'impiantistica di base che c'era in zona

ho guardato un po' di prezzi per il passauomo, ci sono cifre ragionevoli, circa 350€ per un vetus ma sinceramente non metto in discussione la funzionalita' dell'attuale in termini di tenuta stagna, per cui valutero' al momento.

Cormax, anche tu sarai uno di quelli che stressero' per consigli, seguo con trepidazione il tuo lavoro e vorrei essere come te (o averti qui)..

mi hanno messo la scimmia in testa della coperta in teak, fattibilissima a basso costo per materiali/mq ma non tanto per la preparazione delle doghe (almeno non alla mia diretta portata)
15-02-2017 17:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cellagiorgio Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 242
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #248
RE: Beauty Case, Work in progress !!
Ma quanto pagheresti al mq. Il teak? E che tipo?
15-02-2017 17:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cellagiorgio Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 242
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #249
RE: Beauty Case, Work in progress !!
Tra l'altro risolveresti con il passauomo perché rialzeresti tutto
15-02-2017 17:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
SoulSurfer Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.252
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #250
RE: Beauty Case, Work in progress !!
non pago il materiale in quanto sono rimanenze di cantiere non utilizzate, il problema e' semmai adattare quegli avanzi alle mie necessita', magari listelli lughi 2/3 mt sicuramente gia' curvati , finche' si parla del triangolo di prua non e' un problema, quello viene quando si deve fare dal pozzetto a poppa perche' la rastrematura del piano e' un po' assurda (dal winch alla "bauliera").

parlando con un master del refit mi ha proposto 3 vie ,oltre a quella del passare da sotto come te che risolverebbe tutti i problemi di estetica a lavoro finito, specie l'antisdrucciolo che preferirei mantenere

- apro da sopra tagliando il contorno dell'antisdrucciolo stampato via di termanto+iniezioni di resina, rifazzoletto tutto, kiwigrip (non mi piace il kiwi pero' anche se lo stacco con un grigio chiaro o un panna non sarebbe brutto)
- apro da sopra, lungo il perimetro di tuga e falchetta, metto compensato marino a spessore affogato in resina addensata (la coperta diventa eterna), rifazzoletto tutto, gelcoat a rullo
- apro da sopra, termanto, nuova pannellatura coperta con almeno 2 pelli biassiali a 45° e poi teak incollato, solo la tuga/pozzetto a gelcoat

la 2 e la 3 avrebbero gli stessi risultati in termini di peso aggiunto ma andrebbero a risolvere egregiamente ogni tipo di mancanza "strutturale" nella zona dei candelieri, ovviamente cio' comportera' nuove lande

tiro in ballo il gelcoat perche' la bicomponente epox usata l'ultima volta ha retto bene gli agenti atmosferici ma si e' dimostrata insufficentemente resistente alle abrasioni delle scotte, so' che e' uno sbatti darlo e poi lucidarlo, ma lo ritengo molto piu' duraturo e di facile recupero in caso di urti o zampe di gallina (che vorrei risolvere definitivamente stavolta)
15-02-2017 18:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
SoulSurfer Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.252
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #251
Beauty Case, Work in progress !!
[Immagine: 6cc61ca479859474c3702dd15e603c13.jpg]


....rasoi
12-03-2017 18:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
SoulSurfer Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.252
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #252
Beauty Case, Work in progress !!
[Immagine: 2143926c92e937fa6bb1bfad11ae890e.jpg]

The sbudelling process goes on..
02-04-2017 16:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)