Rispondi 
Maniglia per winch elettrica senza fili
Autore Messaggio
bistag Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.651
Registrato: Feb 2006 Online
Messaggio: #61
Maniglia per winch elettrica senza fili
attenti che con i winch elettrici se si blocca-incanta il pusante può stroncare anche qualcosa.
Ho saputo che sono anche venuti giù alcuni alberi (anche di ADV) per questo motivo
Stiamo seduti alle scrivanie tutta la settimana e ci lamentiamo che non c'è tempo per fare un pò di movimento ed attività fisica..........Palla 8:42:il seguito scrivetelo voi.......
15-10-2010 20:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailor13 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.691
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #62
Maniglia per winch elettrica senza fili
se volete proprio risparmiare:

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .+ Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
15-10-2010 20:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.050
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #63
Maniglia per winch elettrica senza fili
Oggi ho ordinato il winchrite e domani che vado a Los Angeles lo ritiro in albergo. Poi vi faccio sapere come va, di sicuro il prezzo è assai competitivo anche rispetto alle soluzioni fantasiose di cui abbiamo parlato
16-10-2010 04:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fhoen Offline
Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #64
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:kermit ha scritto:
Oggi ho ordinato il winchrite e domani che vado a Los Angeles lo ritiro in albergo. Poi vi faccio sapere come va, di sicuro il prezzo è assai competitivo anche rispetto alle soluzioni fantasiose di cui abbiamo parlato
Beh, intanto oggi l'ho 'collaudato' io! Prima ho issato la randa..nussun problema! mai vista così ben tesa!(io e mia moglie, equipaggio standard, siamo ormai degli ultrasessantenni!).
Poi(neanche mezz'ora dopo) ho issato un mio amico (circa 80 kg) in testa d'albero (voglio cambiare la lampada di fonda sostituendola con una a led e quindi ha voluto provare lui l'ebbrezza di essere portato su dal whincrite per smontare la lampada). Nessun problema! Proprio una sciocchezza; nessun 'sputamento di polmoni' a girare manovelle. Velocità di salita lenta e regolare (la testa dell'albero si trova a 17,3 metri dalla linea di galleggiamento) direi un vero piacere! E le reazioni della manovella elettrica si contrastano facilmente con la sola mano che pigia sull'interruttore per regolare la velocità. Sono molto soddisatto, anche perchè le batterie mi hanno dimostrato che reggono benissimo due azioni in sequenza senza denunciare 'buchi'.
Attendo ora la tua opinione dopo che l'avrai provato!
Un cordiale Buon Vento.
Gianni
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-10-2010 04:41 da fhoen.)
24-10-2010 04:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.050
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #65
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:fhoen ha scritto:
Citazione:kermit ha scritto:
Oggi ho ordinato il winchrite e domani che vado a Los Angeles lo ritiro in albergo. Poi vi faccio sapere come va, di sicuro il prezzo è assai competitivo anche rispetto alle soluzioni fantasiose di cui abbiamo parlato
Beh, intanto oggi l'ho 'collaudato' io! Prima ho issato la randa..nussun problema! mai vista così ben tesa!(io e mia moglie, equipaggio standard, siamo ormai degli ultrasessantenni!).
Poi(neanche mezz'ora dopo) ho issato un mio amico (circa 80 kg) in testa d'albero (voglio cambiare la lampada di fonda sostituendola con una a led e quindi ha voluto provare lui l'ebbrezza di essere portato su dal whincrite per smontare la lampada). Nessun problema! Proprio una sciocchezza; nessun 'sputamento di polmoni' a girare manovelle. Velocità di salita lenta e regolare (la testa dell'albero si trova a 17,3 metri dalla linea di galleggiamento) direi un vero piacere! E le reazioni della manovella elettrica si contrastano facilmente con la sola mano che pigia sull'interruttore per regolare la velocità. Sono molto soddisatto, anche perchè le batterie mi hanno dimostrato che reggono benissimo due azioni in sequenza senza denunciare 'buchi'.
Attendo ora la tua opinione dopo che l'avrai provato!
Un cordiale Buon Vento.
Gianni
Già provato anch'io qualche giorno fa ma solo per farmi tirare sull'albero da mia moglie, è perfetto. In mare non ho avuto ancora occasione ma già vedo che è un bell'oggetto
24-10-2010 04:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 145
Registrato: May 2009 Online
Messaggio: #66
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:kermit ha scritto:
In mare non ho avuto ancora occasione
Ho sentito di uno che (probabilmente emulando i suoi eroi su un coppa america) si è fatto issare in testa d'albero su un meteor in navigazione,
alla prima onda l'ha fatto scuffiare! Big Grin
24-10-2010 18:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.050
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #67
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:Nico ha scritto:
Citazione:kermit ha scritto:
In mare non ho avuto ancora occasione
Ho sentito di uno che (probabilmente emulando i suoi eroi su un coppa america) si è fatto issare in testa d'albero su un meteor in navigazione,
alla prima onda l'ha fatto scuffiare! Big Grin
La prova in mare ovviamente non era intesa per salire in TA ma nell'uso del winch per la regolazione vele.

Ad ogni modo ieri ho potuto provare il winchrite per l'uso della scotta genoa e dopo un paio di virate mi è andato in crisi sia di frizione sia con il termico (si è fermato per un po).
Ora devo fare altre verifiche più approfondite ma per l'uso in regata la vedo dura.
Per la crociera va benissimo ha un ottimo torque e per issare randa ecc è ok
25-10-2010 14:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zandro Offline
Amministratore

Messaggi: 6.935
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #68
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:kermit ha scritto:
Citazione:Nico ha scritto:
Citazione:kermit ha scritto:
In mare non ho avuto ancora occasione
Ho sentito di uno che (probabilmente emulando i suoi eroi su un coppa america) si è fatto issare in testa d'albero su un meteor in navigazione,
alla prima onda l'ha fatto scuffiare! Big Grin
La prova in mare ovviamente non era intesa per salire in TA ma nell'uso del winch per la regolazione vele.

Ad ogni modo ieri ho potuto provare il winchrite per l'uso della scotta genoa e dopo un paio di virate mi è andato in crisi sia di frizione sia con il termico (si è fermato per un po).
Ora devo fare altre verifiche più approfondite ma per l'uso in regata la vedo dura.
Per la crociera va benissimo ha un ottimo torque e per issare randa ecc è ok


Per la scotta genoa di kermit non je la po' fa'!!!
Il genoa ha i mq di un monolocale!
mentre invece lo vedo perfetto per le regolazioni del trasto e della scotta randaWinkWink
( almeno così mi hanno sussurrato le mie braccine..heheh)
Tanto al genoa abbiamo winchumano Superdru!!!Big GrinBig GrinBig Grin
26-10-2010 02:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.050
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #69
Maniglia per winch elettrica senza fili
Altro che monolocale, quasi un appartamentino (50 mq) SmileSmileSmile
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-10-2010 03:45 da kermit.)
26-10-2010 03:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.134
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #70
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:Messaggio di skippereli
Maniglia per winch elettrica senza fili, bella idea ma costa ancora troppo e.......se lo realizzassimo con un buon trapano a piu' velocita', modificato?
http://www.maniwell.com/manovella_it/man...ttrica.php
le motorizzazioni winch non sono altro che l'aplicazione di un comunissimo riduttore elettrico o un motore idraulico, direttamente sull'asse centrale, dalla parte opposta a dove si mette la maniglia

ma se l'elettrificazione più piccola viene fatta con un motore da 700W, come potrebbe essere sufficente un motore da 450W ???.......per di più a batteria ?????
26-10-2010 03:58
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lfabio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.848
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #71
Maniglia per winch elettrica senza fili
Perche' potenza e coppia sono quantita' legate mediante un' opportuna costante dal numero di giri. Tradotto, perche' a meno di perdite per attriti etc. basta rallentare la velocita' per recuperare la coppia che basta. Poi mettici anche, se hai piacere, che 'motore da 700W' e 'motore da 450W' possono non voler dire che la potenza erogata alla presa di forza sia proporzionale ai Watt, che in genere si intendono di assorbimento elettrico.
30-10-2010 00:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rober Offline
Amico del Forum

Messaggi: 270
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #72
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:sailor13 ha scritto:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
dopo aver visto questo utensile ho deciso di acquistarlo convinto che possa svolgere la funzione di manovella elettrica.
mi è arrivato da un paio di giorni e mi sono reso conto di non aver considerato che la batteria và ricaricata, con l'apposito caricabatterie in dotazione, a 110v che è il voltaggio standard negli u.s.a.
qualcuno lo ha acquistato e in questo caso come ha risolto ?
08-11-2010 00:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.134
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #73
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:lfabio ha scritto:
Perche' potenza e coppia sono quantita' legate mediante un' opportuna costante dal numero di giri. Tradotto, perche' a meno di perdite per attriti etc. basta rallentare la velocita' per recuperare la coppia che basta. Poi mettici anche, se hai piacere, che 'motore da 700W' e 'motore da 450W' possono non voler dire che la potenza erogata alla presa di forza sia proporzionale ai Watt, che in genere si intendono di assorbimento elettrico.
L'assorbimento magari si misura in ampere non in watt, per il discorso del rapporto tra forza e velcità hai ragione ma un winch elettrico non va molto più veloce che se azionato a mano, per fare la stessa forza con un motore da 450watt bisogna che gii pianissimo

cmq è ta una vita che esistono ste cose ma poi vedo che non le usa nessuno Blush alla fine si va meglio con la manovella
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2010 03:20 da zankipal.)
08-11-2010 03:19
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lfabio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.848
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #74
Maniglia per winch elettrica senza fili
Visto che siamo qui a temperare le supposte Smile, i carichi elettrici nella massima parte dei casi sono riportati in watt, dai motori (quando lofrans vende un 'salpaancore da 1000W' non mi risulta che voglia dire 1000W di potenza al barbotin) alle lavatrici alle lampadine ai trapani (come da oggetto), dopodiche' non discuto che la forma voglia gli assorbimenti in ampere, qualcosa di elettrotecnica ancora mi ricordo Smile.
Quanto alla valutazione del motore vs la mano... non ho dati per esprimere un parere certo, ma a sentire diversi amici ciclisti sarei abbastanza sorpreso se, con un braccio, si riuscisse a generare una potenza effettiva nell' ordine dei 450W continuativamente.
Infine, mi trovi d' accordo con la considerazione sull' oggetto: sono troppo brigosi per conto mio, se winch elettrico dev'essere, winch elettrico sia, ma fisso.
15-11-2010 17:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moby Dick Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.102
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #75
Maniglia per winch elettrica senza fili
Salve a tutti,
sto valutando di elettriificare un winch. Lo scopo è quello di evitare il fiatone per issare la randa e chiudere il genoa con il rollafiocco (Bavaria 47)e occasionalmente mandare in testa d'albero una persona.
Valutate le varie possibilità ho scartato le più costose e cioè la motorizzazione elettrica, il Magicwinch e il Maniwell. L'alternativa è fra il Milwaukee 0721-21 e il Winchrite. Entrambi hanno una notevole coppia (130 - 110 Nm), il primo sembra più solido e più professionale ma di contro il reng minimo è di 0 -400 g/m mentre il secondo ha 50 - 120 g/m. Valutati i pro e i contro penso che opterò per il secondo.
Fhoen ti è già arrivato l'attrezzo? L'hai provato? Che cosa puoi dirci?
Grazie, salutoni a tutti
16-11-2010 18:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailor13 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.691
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #76
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:Moby Dick ha scritto:
Salve a tutti,
sto valutando di elettriificare un winch. Lo scopo è quello di evitare il fiatone per issare la randa e chiudere il genoa con il rollafiocco (Bavaria 47)e occasionalmente mandare in testa d'albero una persona.
Valutate le varie possibilità ho scartato le più costose e cioè la motorizzazione elettrica, il Magicwinch e il Maniwell. L'alternativa è fra il Milwaukee 0721-21 e il Winchrite. Entrambi hanno una notevole coppia (130 - 110 Nm), il primo sembra più solido e più professionale ma di contro il reng minimo è di 0 -400 g/m mentre il secondo ha 50 - 120 g/m. Valutati i pro e i contro penso che opterò per il secondo.
Fhoen ti è già arrivato l'attrezzo? L'hai provato? Che cosa puoi dirci?
Grazie, salutoni a tutti
Perdonami Marco, ma per la tua barca io metterei un winch elettrico (magari solo uno dei due primari del genoa), specialmente se la barca la terrai per un pò. Vi ricordo che l'uso del trapano come motore per winch è comunque limitato, non fosse altro che per l'autonomia.
16-11-2010 22:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moby Dick Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.102
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #77
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:sailor13 ha scritto:
Citazione:Moby Dick ha scritto:
Salve a tutti,
sto valutando di elettriificare un winch. Lo scopo è quello di evitare il fiatone per issare la randa e chiudere il genoa con il rollafiocco (Bavaria 47)e occasionalmente mandare in testa d'albero una persona.
Valutate le varie possibilità ho scartato le più costose e cioè la motorizzazione elettrica, il Magicwinch e il Maniwell. L'alternativa è fra il Milwaukee 0721-21 e il Winchrite. Entrambi hanno una notevole coppia (130 - 110 Nm), il primo sembra più solido e più professionale ma di contro il reng minimo è di 0 -400 g/m mentre il secondo ha 50 - 120 g/m. Valutati i pro e i contro penso che opterò per il secondo.
Fhoen ti è già arrivato l'attrezzo? L'hai provato? Che cosa puoi dirci?
Grazie, salutoni a tutti
Perdonami Marco, ma per la tua barca io metterei un winch elettrico (magari solo uno dei due primari del genoa), specialmente se la barca la terrai per un pò. Vi ricordo che l'uso del trapano come motore per winch è comunque limitato, non fosse altro che per l'autonomia.
16-11-2010 23:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moby Dick Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.102
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #78
Maniglia per winch elettrica senza fili
Ho fatto un pò di casino.
Ti ringrazio sailor13 ma non ho intenzione di mettere un winch elettrico per due validi motivi, a parermio:
il costo proibitivo e il fatto che la barca fa charter anche come bareboat. I danni che uno poco pratico può fare con un winch elettrico sone ben immaginabili. Viceversa uno strumento amovibile mi permetterebbe un uso personale senza doverlo condividere con altri.
Rober come ti trovi con il milwaukee 0721 - 21? Gliela fa? Gira veloce o puoi regolare i giri? Se regoli i giri perde potenza?
16-11-2010 23:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fhoen Offline
Amico del Forum

Messaggi: 102
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #79
Maniglia per winch elettrica senza fili
Citazione:Moby Dick ha scritto:
Salve a tutti,
sto valutando di elettriificare un winch. Lo scopo è quello di evitare il fiatone per issare la randa e chiudere il genoa con il rollafiocco (Bavaria 47)e occasionalmente mandare in testa d'albero una persona.
Valutate le varie possibilità ho scartato le più costose e cioè la motorizzazione elettrica, il Magicwinch e il Maniwell. L'alternativa è fra il Milwaukee 0721-21 e il Winchrite. Entrambi hanno una notevole coppia (130 - 110 Nm), il primo sembra più solido e più professionale ma di contro il reng minimo è di 0 -400 g/m mentre il secondo ha 50 - 120 g/m. Valutati i pro e i contro penso che opterò per il secondo.
Fhoen ti è già arrivato l'attrezzo? L'hai provato? Che cosa puoi dirci?
Grazie, salutoni a tutti
Mi è arrivato e secondo me è perfetto per l'uso che intendevo farne (principalmente salire in testa d'albero col solo supporto di mia moglie; alla nostra età con la manovella manuale si fa una fatica boia!). Però credo che con brutto tempo sia utile anche per issare la randa dal pozzetto, anzichè andare in coperta (la randa la tira su che è un piacere; l'uomo in testa d'albero lo porta su lentamente, ma con costanza, dato che nelle 2 volte che l'ho utilizzato per questo 'lavoro' ho sempre usato il verso di rotazione per cui il winch usa la seconda velocità, quella lenta). Puoi però chiedere anche a Kermit, che (se leggi gli interventi sopra) l'ha usato anche nei bordi per cazzare il fiocco. Io, personalmente, sono molto ma molto soddisfatto.
Buon vento
17-11-2010 02:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moby Dick Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.102
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #80
Maniglia per winch elettrica senza fili
Grazie fhoen per la risposta. Io cerco un attrezzo per issare la randa e per avvolgere il genoa + eveuntuali usi minori come l'alaggio del tender. Non mi interessa cazzare le scotte del genoa o della randa anche perché se Kermit denuncia limiti con il suo genoa da 50 mq con il mio da 66 evidentemente i problemi sarebbero maggiori. Il winchrite l'ho trovato in questo sito http://www.marinerparts.com/index.php?ta...te&x=9&y=5 a $ 599 + spese di spedizione; un prezzo nettamente più favorevole della imgmarine che lo vende a 890 euro. Se non sono indiscreto, Tu dove l'hai comprato? Se dagli Usa hai avuto problemi di dogana? Ciao, grazie
17-11-2010 05:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  maniglie vecchi winch lewmar yellow.bucket 3 162 19-06-2018 22:36
Ultimo messaggio: Gaspare51
  Drizza dyneema scorre sul winch Guido_Elan33 10 429 14-05-2018 17:30
Ultimo messaggio: Arvidax
  Corrispondenza misure winch Antal 120 mlipizer 0 284 08-05-2018 16:05
Ultimo messaggio: mlipizer
  Winch sul Comet 910 garbino13 28 1.186 10-03-2018 20:58
Ultimo messaggio: garbino13
  Asse centrale winch Lewmar Ocean 48 ST non si riesce ad estrarre kavokcinque 6 376 30-01-2018 11:57
Ultimo messaggio: kavokcinque
  randa senza boma drago 32 8.751 22-12-2017 00:30
Ultimo messaggio: Levantino
  Winch Barbarossa / Harken 42.2st e 53.2st svo75 2 448 02-12-2017 19:17
Ultimo messaggio: svo75
  Dimensionare i winch - possibile frinky 11 762 28-11-2017 21:55
Ultimo messaggio: nape
  bozzelli winch viadana, opinioni marcofailla 20 1.535 25-11-2017 22:36
Ultimo messaggio: marcofailla
  veleggiare bene senza strumenti marcofailla 15 1.186 08-10-2017 21:14
Ultimo messaggio: angelo2

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)