Rispondi 
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Autore Messaggio
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.331
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #1
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Ho da poco comperato questa barca è dell'81, chi sa dirmi come si comporta in mare nelle diverse andature. Grazie.-
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-08-2013 07:08 da irruenza.)
27-03-2010 02:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.331
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #2
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
A occhio l'avevo capito che andasse meglio alle andature portanti. Quet'inverno sono uscito più di qualche volta per fare lezione per LNI per le patenti, ma non ho mai avuto modo, finora, di confrontarmi con altre barche. La barca l'ho presa per andare in crociera con la moglie ed è meglio che vada bene nelle andature poranti che di bolina. In realtà per 25% vai di bolina per il 75% alle altre andature. La barca secondo me è sotto invelata Ci vorrebbero 1,5 m. in più di albero e il boma un metro più lungo. Cordiali saluti.-
27-03-2010 19:52
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.480
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #3
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Prima di provarla a fondo, pensavo anch'io non andasse di bolina,sull'onda delle chiacchiere di banchina............poi.... ho avuto modo di provarla,e l'ho comprata.
ce l'ho da 4 anni, è la mia 6° barca................. e ti riassumo le sue peculiarità, frutto della mia esperienza, ma non solo:
Va bene a tutte le andature, non è velocissima, ma ha un discreto passo e va come le normali barche moderne da crocera (non i botoloni,che se li mangia).
Se la cava anche nelle ariette, unico punto veramente debole, ondina in prua con poco vento.
Da il massimo con arione e onda a tutte le andature , anche di bolina, se poi schegli la bolina piena invece di impiccarla, la barca si raddrizza e schizza in avanti, non è raro fare i 7 nodi, unico contro il bagno che ti fai con gli spruzzi che arrivano in pozzetto.
(ho fatto diverse volte il percorso capo salvore, monfalcone con bora 35-40, raffiche sui 50 e ovviamente onda corta, mille bordi,bagnatissimi, ma sempre rientrati)
Però, e il però c'è, in questi casi, sostituisco il genoa grande con un intermedio, che quasi non rullo, qui la vita cambia: la barca stringe sbanda la metà (ho anche 3 mani sulla randa)e nelle virate si fa un quarto della fatica. Perchè il vero problema delle brache anni 70' è il genoa enorme, che quando rulli diventa una 'm....'
In poppa con spy o gennaker va bene, ma è un pò meno veloce di quanto ci si aspetterebbe! comunque con aria i 7 sono la norma, se ai coraggio,io ci ho fatto il quarnaro con 20-25 nodi, e la barca che serfava sull'onda ad 8-8.5, in assetto da crocera. in queste condizioni resta comunque docile, e la straorzata è rarissima e sempre gestibile.

Come avrai capito sono 'moderatamente' soddisfatto del mezzo, ho raccolto parecchia documentazione se vuoi te la invio!

ps.: In irlanda e UK è stato prodotto il Fastnet 34!! fotocopia del GS34, ad eccezzione della tuga, che è Flusch-dek, per intenerci come l'Aloa 29, o più semplicemente con i primi prototipi del GS........
ne scorazzano parecchie nelle acque scozzesi, ed è recensita dalla stampa locale come Bleuwater

ciao
29-03-2010 18:30
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cicciopettola Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.195
Registrato: May 2007 Online
Messaggio: #4
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Citazione:Messaggio di bullo
Ho da poco comperato questa barca è dell'81, chi sa dirmi come si comporta in mare nelle diverse andature. Grazie.-


ma dai! complimenti per l'acquisto bullo.. la tua scelta non è stata senz'altro casuale nè sballata, sebbene la vela rimane sempre un'oppppinione! Wink

nb. se cerchi sul mio blog, ci trovi un post dove ho inserito una raccolta di articoli pubblicati sul Gs34.. sono certo che ti farà piacere leggerli! ciao d
29-03-2010 20:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.649
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #5
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Citazione:mhuir ha scritto:
Prima di provarla a fondo...

Come l'amico Mhuir, anche io ne possiedo una del 1982, da qualche anno.
Mi pare che la barca invecchi bene e di vento ne ho preso, non la faccio lunga sulle qualità ma vediamo le pecche.
1) La bolina stretta non è il suo, forse delle vele super aiuterebbero, ma fare 90-100° di angolo morto reali è dura con onda e vento.
2) Di poppa o lasco con forte onda, il rollio è abbastanza pronunciato, del resto le forme di carena sono belle tonde, d'altro canto il passaggio sull'onda anche di poppa è molto morbido. E soprattutto anche con mare (in poppa) rimane una barca assolutamente sicura.
3) Cabina di poppa piccola, calda e poco arieggiata.
4) Confermo le valutazioni sul grande genoa, di bolina con vento o metti un fiocco o ti metti la barca in testa come cappello. Quest'estate con fiocco e 1 mano, bolina larga, la barca faceva punte di 8.50 nodi (di gps).

Il resto sono solo qualità.
Penso anche che il suo rapporto qualità/prezzo sia ancora molto alto.
Sfido soprattutto a trovare una barca della stessa lunghezza con degli interni così luminosi e piacevoli.
Saluti
29-03-2010 22:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rasputino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 545
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #6
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Ottimo acquisto, ne ho avuta una del '79 per 10 anni e credimi, ancora oggi quando le condizioni si fanno impegnative la rimpiango. Asciutta anche con mare di prua, non predilige le andature troppo strette ma con delle buone vele vedrai che ti darà soddisfazione anche di bolina (io feci fare un genoa con il foam lungo l'inferitura e rollato aveva una forma accettabile) La cuccetta di poppa è di guardia (e che guardia con quel tanto antiestetico quanto funzionale oblo rotondo) eccezionale il quadrato per una barca di soli 10 mt.
E' robustissima con spessori di gelcoat impensabili per le barche moderne. Da rivedere se ancora non lo hai fatto gli innesti dei candelieri a baionetta, una delle principali infiltrazioni di acqua proviene dalle scatolette contenitore che ti ritrovi dentro; le prese di mare sono resinate allo scafo e per poterle cambiare la prima volta devi tagliare la controstampata attorno; Sentina sempre pulitissima ma poco ispezionabile per via dei controstampi. Dignitosa a motore ma per i modelli con linea d'asse la retro è un problema ovviabile con una adeguata elica (io avevo la maxprop). Cosa dire di più, non posso che augurati migliaia di miglia in assoluta serenità e relax. Santo
29-03-2010 22:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.804
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #7
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
é una barca che conosco bene, ho un cliente e anche amico che ne ha una è l'abbiamo revisionata tutta, devo dire che guardandola con quelle lande così larghe la sensazione che non bolinasse per niente mi era venuta anche a me, invece poi provandola mi ha stupito, forse saranno state le vele in pentex film on film.

i difetti principali sono nei rinvii, gli organizer seminascosti sono quasi sempre da cambiare, le pulegge in alluminio si bloccano e anche issare la randa dibventa una fatica immane, idem per i camcleat sulla tuga, sostituiti subito con batterie di stopper.
Un altro ptroblema grosso da verificare sono dei golfarini inox a piede d'albero, in quella avevano corroso talmente il profilo che ho dovuto tagliarne un pezzo e sostituirlo con un supporto inox.
30-03-2010 00:22
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.331
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #8
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Ringrazio tutti per gli interventi. Sto uscendo un giorno si e un giorno no. Confronti, con altre barche, ne ho potuti fare pochi. Mi sarebbe piaciuta una barca più corsaiola ma ho dovuto accontentare anche la moglie. La vela è un'opppppinione.-
30-03-2010 06:43
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.480
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #9
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
bene, leggo che zankipal la pensa come me sulla bolina del GS34! le vele buone sono comunque fondamentali, ma bastano quelle in dracon.
Spesso navigo di conserva con un comet 375, va di più, non c'è dubbio, ma l'angolo di bolina è uguale, e se consideriamo che ha 1,30 mt ft in più e +2 al galleggiamento..............
30-03-2010 20:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
minachm Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 14
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #10
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Ciao mhuir e ciao a tutti. Sono anch'io un fresco proprietario di un GS34 che ho provato per una ventina di giorni nei mari dell'arcipelago Maddalenino e devo affermare di essere molto contento. Per quanto riguarda la bolina affermo di aver riscontrato un angolo un po' ampio pur se raffrontandolo con un J32 (di un mio carissimo amico) non ho rilevato grandi differenze. E' in effetti un imbarcazione che ha bisogno di vento (4,5 ton di stazza!!) ma da comunque una grande sicurezza e...per portarci la moglie è l'ideale. Mhuir saresti così mgentile di comunicarmi quale documentazione possiedi? Mi interesserebbe molto p.e. il piano del 'gioco'' Spi. Grazie.
Citazione:mhuir ha scritto:
bene, leggo che zankipal la pensa come me sulla bolina del GS34! le vele buone sono comunque fondamentali, ma bastano quelle in dracon.
Spesso navigo di conserva con un comet 375, va di più, non c'è dubbio, ma l'angolo di bolina è uguale, e se consideriamo che ha 1,30 mt ft in più e +2 al galleggiamento..............
18-08-2010 02:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Papino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.549
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #11
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
non c'è nessun'altro che può riferire pregi e difetti di questa barca?

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi"
A. Einstein

"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.
Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
16-06-2012 20:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.331
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #12
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Giampiero ora sono passati 3 anni da quando l'ho presa. Ripeto più o meno quello che mi avevano detto. La barca fino a 5/6 nodi, di reale, di bolina non esiste perchè rimane poggera, secondo me perchè la randa è piccola, poi stringe 45°, con 12 nodi di reale arriva anche a 43°. e non picchia sull'omda ma l'impatto è dolce. Con ondina in prua e poco vento non va. Alle andature portanti va benissimo, sopratutto con lo spi, se lo sai regolare. Ha poca lunghezza al galleggio, lo slancio di prua porta via più di un metro. Tieni presente che le barche odierne hanno appendici diverse, di bolina non puoi confrontarti, stringomo 5° di più, sono più lunghe al galleggio rispetto alla lunghezza FT. La velocità massima di bolina è di 5,5 nodi. A parte barche come gli X yacht i bonin i first i prototipi, le altre delle stessa lunghezza restano dietro. La vela è un'opppppinione.-
18-06-2012 22:34
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Papino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.549
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #13
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
grazie bullo,
volevo chiederti
che motore hai?
che velocità di crociera fai
che velocita di punta?

mi stai dicendo che riesce a star avanti a barche molto più recenti, x bonin e first a parte?
quando parli della stessa lunghezza ti riferisci lunghezza al galleggiamento???
se è così dovrebbe andare come un moderno 8 metri

sto cercando di reperire del materiale (brochure, cataloghi, ecc) di questa barca se ce li hai mi puoi mandare qualcosa via mail??

grazie ancora

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi"
A. Einstein

"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.
Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
19-06-2012 19:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
1978marcello Offline
Amico del Forum

Messaggi: 698
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #14
Exclamation CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
che Bullo tenga dietro barche più recenti è dovuto al suo 'manico'..

PS motore sbarcato.. tranquillo, il meccanico non è 'chioggiotto' Big Grin
19-06-2012 20:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Papino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.549
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #15
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
nessuno mi dice altro??
bullo non risponde????

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi"
A. Einstein

"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.
Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
26-06-2012 23:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.331
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #16
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Il motore è un volvo penta (md 11c) del 1981 24 hp rifatto l'altranno, Ho il piede S drive 110 ed elica max prop.. La velocità di crociera a 1800 giri è di poco superiore ai 5 nodi, il motore ne fa 2400 a questo regime vai a 7 nodi, ma non si può. Parlo di lunghezza al galleggio. Ciao.-
28-06-2012 01:40
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Capitan Papino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.549
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #17
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
Grazie Bullo.
C'è qualcun altro che sa darmi informazioni su questa barca e inviarmi depliant e/o brochures??

"Se in un primo momento l'idea non è assurda, allora non c'è nessuna speranza che si realizzi"
A. Einstein

"Meno comodità si hanno, meno bisogni si hanno.
Meno bisogni si hanno e più si è felici" Jules Verne
28-06-2012 21:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barore Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Sep 2012 Online
Messaggio: #18
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
salve a tutti
Ho anchio comprato da poco un gs 34 del 1979, in discrete condizioni, cosi diciamo a scatola chiusa, la prima settimana di ottobre il metto in acqua, senza fare carena ne controlli particolari, al cantiere il più onesto aveva un uncino al posto della mano e un occhio bendato, solo cambiato girante e rabboccato i liquidi, messo in moto il vecchio volvo con alimentatore perche le bat erano morte, fato cambusa e salpati da punta ala per olbia 1 tappa in corsica per sicurezza.
Dopo porto vecchio abbiamo incontrato il buon maestrale prima raffica 38 nodi già pred 2 mani e genoa mezzo rollato onde sino a 3/ 4 metri e cosi per almeno 18 ore, allo strumento registrate planate da 9.5 ed anche il gps mi dava lo stesso siamo usciti fuori tavolara di circa 8 miglia, più per sicurezza non volevo sforzare troppo l'attrezzatura con bolina stretta e onda a prua.
Che dire non stringe tanto ma io faccio andature al traverso di 7 e salgo a punte di 9 nodi. Ancora non ho fato carena e la vecchia di tre anni ed era 6 mesi fuori.
se ti accontenti allunghi un po ma va che e una bellezza
cerco infiltrazioni in coperta seguo il consiglio di rasputino
Appena ci riesco carico video e foto
11-12-2012 02:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Jack1976 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 670
Registrato: Sep 2012 Online
Messaggio: #19
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
L'ho avuta dal 2001 al 2006, un esemplare dell'81, gran barca, ho fatto tutta la Croazia e la Grecia ionica, ho solo un ricordo che vale tutta la barca: rientrando a Lignano dopo la crociera, non ricordo se era il 2003 o 2004, dovrei riguardare il vecchio diario di bordo, è arrivata una libecciata di cui la prima raffica ha toccato i 68 nodi di strumento, la barca a secco di vele faceva 8.5, surfava con l'onda formata in poppa. L'unico brutto ricordo che ho è il motore: il mio consiglio è di cambiarlo con qualche modello nuovo e di insonorizzare a nuovo il vano motore.
27-12-2012 04:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Triscele Online
Amico del Forum

Messaggi: 584
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #20
CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 34
L'ho avuta dall'84 all'88 gran barca. Era un modello del '74 ed addirittura il cantiere, come risultava dai documenti, si chiamava a quel tempo 'Nuova Sail Boat ' . Le fu messo il nome di ' Remenada' che nel dialetto del suo primo proprietario significava, cosi' mi hanno spiegato, ' finalmente terminata ' Fu, infatti, consegnata con grande ritardo visto il successo riscosso dalla presentazione alla prima esposizione nautica
del primo modello che trovo' il cantiere impreparato a fronteggiare tanti ordini.
La barca era attrezzata con un satellitare complicatissimo nell'uso e ....... se volete Vi diro' di più b.v.
22-01-2013 01:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  CANTIERE DEL PARDO - IT - GS 41 vaipermare 66 9.828 13-06-2017 10:03
Ultimo messaggio: masquar
  Grand Soleil 45 (Frers) VS Comet 460 (Finot) Tyrion 8 982 06-01-2017 10:25
Ultimo messaggio: Mikey
  CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 45 versione German Frers anonimone 74 13.178 01-06-2016 22:42
Ultimo messaggio: eba
  CANTIERE DEL PARDO - IT - GS 38 nicola1971 50 10.569 01-11-2015 18:49
Ultimo messaggio: renato ciamarra
  Vagabond 47 ketch aa 1979 del cantiere Velmare Ondina 8 4.483 12-07-2015 19:30
Ultimo messaggio: bellubentu
  CANTIERE DEL PARDO - IT - GS 45 elan 333 41 6.553 07-03-2015 23:35
Ultimo messaggio: Andrea74
  CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 40 Udaya 2 1.689 16-08-2014 16:05
Ultimo messaggio: novelli giancarlo
  CANTIERE DEL PARDO - IT - Grand Soleil 39 Skipper 48 14 2.852 16-08-2014 16:02
Ultimo messaggio: novelli giancarlo
  AAA cantiere e modello in ordine alfabetico carcat 21 3.561 16-05-2013 06:24
Ultimo messaggio: delfino302003
  CANTIERE DEL PARDO - IT - GS 343 Sebastian 46 7.667 05-02-2013 05:35
Ultimo messaggio: Triscele

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)