Rispondi 
crepe paratia
Autore Messaggio
wake Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.179
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #1
crepe paratia
cari tutti, ho recentemente scoperto due crepe che mi piacciono niente sulla paratia (parte di dritta) che separa la dinette dalla cabina armatoriale. ho controllato per quanto possibile e seguendo una logica dettata dall'istinto che la crepa in basso a destra non proseguisse sugli elementi strutturali e mi sembra non lo faccia.
detto qusto, non so a quando risalgano perché me ne sono accorto solo ora né sono per ora in grado di ipotizzarne la causa.
qualcuno ha idee e suggerimenti? devo allarmarmi? se devo allarmarmi, come posso farlo in modo costruttivo senza farmi prendere dal panico?

aiut
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-11-2010 21:34 da wake.)
08-11-2010 20:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andri2bajo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 933
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
crepe paratia
....mi piace anche a me niente!

hai mai assistito e verificato all'alaggio/taccatura della barca?

a volte se mal posizionata puo' essere che le taccature spingano troppo sulle murate e ne consegue che le parti piu 'fini' sopperiscano come possono alla situazione.

sei intervenuto sulle sartie ultimamente?
hai ormeggiato all'inglese con una buona onda che premeva molto sulla banchina?

...beh son tutte cose che fino ad un certo limite una barca sopporta se costruita con criterio....non tutte pero'
08-11-2010 20:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
wake Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.179
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #3
crepe paratia
parto dal basso: non ho ormeggiato recentemente come descrivi ma è una barca in società e non so gli altri soci cosa facciano e in quali condizioni. non abbiamo effettuato interventi alle sartie se non una controllatina quest'estate sull'equilibrio del tutto ma che non ha comportato interventi significativi. ho assistito all'ultimo alaggio ma non saprei dire se era mal posizionata sull'invaso: non ho competenza sufficiente per stabilirlo.

posto che le cause sono difficli da individuare: cosa si può fare per verificare che siano crepe non pericolose per la navigazione? è necessaria una perizia?

Citazione:andri2bajo ha scritto:
....mi piace anche a me niente!

hai mai assistito e verificato all'alaggio/taccatura della barca?

a volte se mal posizionata puo' essere che le taccature spingano troppo sulle murate e ne consegue che le parti piu 'fini' sopperiscano come possono alla situazione.

sei intervenuto sulle sartie ultimamente?
hai ormeggiato all'inglese con una buona onda che premeva molto sulla banchina?

...beh son tutte cose che fino ad un certo limite una barca sopporta se costruita con criterio....non tutte pero'
08-11-2010 20:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Montecelio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 11.904
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #4
crepe paratia
Il fatto che le crepe siano apparse in alto a sinistra ed in basso a destra, mi fa pensare che lo scafo abbia subito una torsione lungo l'asse longitudinale.
08-11-2010 21:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.177
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #5
crepe paratia
Io non mi preoccuperei per nulla......le paratie non servono a nulla e la sezione che si e' rotta e' ridicola.Il problema non e' la paratia ma la torsione della barca.Probabile che essendo controstampata non abbia rinforzi longitudinali e il controstampo non rrigidisce sufficientemente.E non c'entra nulla con il fatto che sia un Bavaria.Poi di sicuro per fantanautica verra' detto che devi disfare la barca........vedi tu...chiama Bavaria.
08-11-2010 21:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lacamomilla Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.440
Registrato: Jul 2008 Online
Messaggio: #6
crepe paratia
il tutto non sembra neanche a me così terribile non sembra affatto un danno strutturale può anche essere un colpo dall'interno
08-11-2010 21:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.177
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #7
crepe paratia
Ma infatti e' una parete divisoria.....le due pareti laterali hanno subito uno scorrimento alto basso e si e' rotta.E' un problema di rigidita' della barca o una caduta da un'onda molto violenta
08-11-2010 21:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Maro Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.177
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #8
crepe paratia
/monate on
ma le paratie di che cosa sono fatte, di truciolare nobilitato?????????????????
Forse qualcuno ha sbattuto la porta?
/monate off

È solo un sintomo, é la parte sacrificale, come in un appartamento nuovo le crepe tra l'angolo dello stipite e la parete ortogonale: non annunciano, necessariamente, un prossimo crollo dello stabile!
Verifica che nelle zone circostanti dello scafo non ci siano incrinature nell'unione con i rinforzi strutturali.

Navigare senza meta può farci scoprire orizzonti inaspettati!
Buon vento! by Mario
08-11-2010 21:54
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fradiavolo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 120
Registrato: May 2009 Online
Messaggio: #9
crepe paratia
Montecelo ha raggione ci sta sicuramente una rigidità non corrisposta nelle struttura perchè se la lesione è come si vede dalle foto ha ragione.
Controllerei la struttura della barca perchè le paratie sono parte integrante della struttura.
Caro Giorgio che dici che le paratie non servono a niente credo che sbagli e nammno poco, le paratie servono anche per fermare le torzioni e ripartire i carichi dei pesi su tutta la struttura della barca, un onda come dici te non avrebbe fatto quel tipo di danno ma avrebbe lesionato un fianco dello scafo.
Per il fatto che sia un bavaria o un'altra barca, di queste cose succedono guarda caso sempre a barche fatte in serie.
Per il materiale delle paratie si usa quasi sempre okumè oppure il compenzato marino, ma non sempre qualche cantieere usa questi materiali per una questione di abbattimenti dei costi, si usano materiali più economici e ti fanno di questi scherzi poi.
Vi dico questo per esperienza costruttiva
08-11-2010 22:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
wake Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.179
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #10
crepe paratia
ok tutto sommato mi sembra che siate relativamente ottimisti e questo è bello.
giorgio la caduta da un'onda è una causa non improbabile: quest'estate la barca ha affrontato una brutta mareggiata e ha preso due o tre botte.
come ho detto ho già controllato per quanto è nelle mie possibilità che gli altri elementi strutturali non abbiano crepe a vista d'occhio ma lo farò meglio prossimamente quando avrò più tempo.
il materiale della paratia devo dire non saprei. devo informarmi. in ogni caso seguirò il saggio consiglio di chiamare mister bavaria.

mi rimane un dubbio: queste paratie sono o non sono elementi strutturali?
08-11-2010 22:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.177
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #11
crepe paratia
Citazione:fradiavolo ha scritto:
Montecelo ha raggione ci sta sicuramente una rigidità non corrisposta nelle struttura perchè se la lesione è come si vede dalle foto ha ragione.
Controllerei la struttura della barca perchè le paratie sono parte integrante della struttura.
Caro Giorgio che dici che le paratie non servono a niente credo che sbagli e nammno poco, le paratie servono anche per fermare le torzioni e ripartire i carichi dei pesi su tutta la struttura della barca, un onda come dici te non avrebbe fatto quel tipo di danno ma avrebbe lesionato un fianco dello scafo.
Per il fatto che sia un bavaria o un'altra barca, di queste cose succedono guarda caso sempre a barche fatte in serie.
Per il materiale delle paratie si usa quasi sempre okumè oppure il compenzato marino, ma non sempre qualche cantieere usa questi materiali per una questione di abbattimenti dei costi, si usano materiali più economici e ti fanno di questi scherzi poi.
Vi dico questo per esperienza costruttiva
Riconfermo che le paratie nn servono a nulla...detto cio' le paratie sono come i muri di forati servono a dividere gli ambienti...al massimo quando ben fatte e installate servono ad irrigidire solo la sezione di scafo al quale sono fissate,per il resto sono i correnti longitudinali e i reticoli trasversali che danno rigidita' alla costruzione dello scafo e poi alla coperta.Quindi li il problema e' la scarsa rigidita' dello scafo in generale..che essendo controstampato flette.
Non ci saranno crepe sullo scafo ne altre cose.Semplicemente e' un po''molle'.....
Ma davvero pensate che una paratia legata con un po' di stucco al controstampo possa servire a qualcosa????Ossia 20mm di compensato marino che di sezione che lavora ne fa 10...possa tenere qualcosa???Longitudinali signori longitudinali e reticoli.......
08-11-2010 22:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sonmì Offline
Vecio ADV

Messaggi: 7.854
Registrato: Feb 2006 Online
Messaggio: #12
crepe paratia
non conosco i Bav, ma quelle paratie mi sembrano solo siliconate al controstampo, non resinate ... quindi NON fanno parte della struttura.
Pertanto quelle crepe sono compatibili con una scarsa rigidità dello scafo ... quella che 'le porte non si aprono' quando si tira una bolina stretta e ca77uta ... pardon, ca77ataBig Grin WinkWink o sono leggende metropolitane ??? Wink
08-11-2010 22:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.177
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #13
crepe paratia
Anche se fossero resinate non cambia il discorso.....non servono a nulla....quella li poi serve solo a metterci la portaSmile
08-11-2010 22:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
wake Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.179
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #14
crepe paratia
devo dire che sembra anche a me che, visto lo spessore minimo e il materiale certo non particolarmente robusto, quelle paratie siano di arredamento e non altro. se così fosse, tanto meglio. cmq ho sentito poco fa bavaria: manderò loro la documentazione e vi farò sapere la risposta..


Citazione:Giorgio ha scritto:
Anche se fossero resinate non cambia il discorso.....non servono a nulla....quella li poi serve solo a metterci la portaSmile
08-11-2010 23:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dino73 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 278
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #15
crepe paratia
A mio avviso, invece, le paratie servono eccome. Se correttamente resinata a scafo e coperta con tutto il mobilio dell'imbarcazione concorrono ad irrigidire l'insieme dello scafo.
09-11-2010 03:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andante Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.912
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #16
crepe paratia
Citazione:dino73 ha scritto:
A mio avviso, invece, le paratie servono eccome. Se correttamente resinata a scafo e coperta con tutto il mobilio dell'imbarcazione concorrono ad irrigidire l'insieme dello scafo.
ma va là, quelle robe lì sono dei tramezzi in truciolare impiallicciato .... se va bene si é crepata l'impiallicciatura.
Anzi, potrenne essere addirittura trucilare mediun density con carta adesiva con effetto legno fotografato.

Guarda piuttosto se le porte chiudono bene (provalo anche in navigazione). Se la risposta é si, dimenticatene!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-11-2010 03:48 da andante.)
09-11-2010 03:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.744
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #17
crepe paratia
Citazione:Giorgio ha scritto:
Citazione:fradiavolo ha scritto:
Montecelo ha raggione ci sta sicuramente una rigidità non corrisposta nelle struttura perchè se la lesione è come si vede dalle foto ha ragione.
Controllerei la struttura della barca perchè le paratie sono parte integrante della struttura.
Caro Giorgio che dici che le paratie non servono a niente credo che sbagli e nammno poco, le paratie servono anche per fermare le torzioni e ripartire i carichi dei pesi su tutta la struttura della barca, un onda come dici te non avrebbe fatto quel tipo di danno ma avrebbe lesionato un fianco dello scafo.
Per il fatto che sia un bavaria o un'altra barca, di queste cose succedono guarda caso sempre a barche fatte in serie.
Per il materiale delle paratie si usa quasi sempre okumè oppure il compenzato marino, ma non sempre qualche cantieere usa questi materiali per una questione di abbattimenti dei costi, si usano materiali più economici e ti fanno di questi scherzi poi.
Vi dico questo per esperienza costruttiva
Riconfermo che le paratie nn servono a nulla...detto cio' le paratie sono come i muri di forati servono a dividere gli ambienti...al massimo quando ben fatte e installate servono ad irrigidire solo la sezione di scafo al quale sono fissate,per il resto sono i correnti longitudinali e i reticoli trasversali che danno rigidita' alla costruzione dello scafo e poi alla coperta.Quindi li il problema e' la scarsa rigidita' dello scafo in generale..che essendo controstampato flette.
Non ci saranno crepe sullo scafo ne altre cose.Semplicemente e' un po''molle'.....
Ma davvero pensate che una paratia legata con un po' di stucco al controstampo possa servire a qualcosa????Ossia 20mm di compensato marino che di sezione che lavora ne fa 10...possa tenere qualcosa???Longitudinali signori longitudinali e reticoli.......
e quando Gioorgio sale sulla sedia...cigola.
...tutta la teoria della paratia strutturale.
Smiley14
scuz...più forte di mè42

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-
09-11-2010 03:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ecotango Offline
Amico del Forum

Messaggi: 843
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #18
crepe paratia
Citazione:Giorgio ha scritto:
[quote]fradiavolo ha scritto:
Montecelo ha raggione ci sta sicuramente una rigidità non corrisposta nelle struttura perchè se la lesione è come si vede dalle foto ha ragione.
Controllerei la struttura della barca perchè le paratie sono parte integrante della struttura.
Caro Giorgio che dici che le paratie non servono a niente credo che sbagli e nammno poco, le paratie servono anche per fermare le torzioni e ripartire i carichi dei pesi su tutta la struttura della barca, un onda come dici te non avrebbe fatto quel tipo di danno ma avrebbe lesionato un fianco dello scafo.
Per il fatto che sia un bavaria o un'altra barca, di queste cose succedono guarda caso sempre a barche fatte in serie.
Per il materiale delle paratie si usa quasi sempre okumè oppure il compenzato marino, ma non sempre qualche cantieere usa questi materiali per una questione di abbattimenti dei costi, si usano materiali più economici e ti fanno di questi scherzi poi.
Vi dico questo per esperienza costruttiva
Riconfermo che le paratie nn servono a nulla...detto cio' le paratie sono come i muri di forati servono a dividere gli ambienti...al massimo quando ben fatte e installate servono ad irrigidire solo la sezione di scafo al quale sono fissate,per il resto sono i correnti longitudinali e i reticoli trasversali che danno rigidita' alla costruzione dello scafo e poi alla coperta.Quindi li il problema e' la scarsa rigidita' dello scafo in generale..che essendo controstampato flette.
Non ci saranno crepe sullo scafo ne altre cose.Semplicemente e' un po''molle'.....
Ma davvero pensate che una paratia legata con un po' di stucco al controstampo possa servire a qualcosa????Ossia 20mm di compensato marino che di sezione che lavora ne fa 10...possa tenere qualcosa???Longitudinali signori longitudinali e reticoli.......
[/quote


Le paratie servono eccome, non so se nei Bavaria sono strutturali ma nella maggior parte della barche lo sono.
Quelle costruite meglio hanno il compensato bloccato allo scafo con fazzoletti resianti ,questa tecnica serve a dare rigidita torsionale allo scafo.
Comunque io indagherei in profondita perchè se si strappa una paratia quacosa che non ha funzionato c'è stato
09-11-2010 03:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.177
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #19
crepe paratia
Non voglio insistere ma servono....anzi insisto......ammmesso che la resinatura tenga visto che tra poliestere e compensato o legno ce' pochissima adesione....a fermare solo quella sezione....a me pare logico ma forse non e' cosi....secondo voi un aereo ha le paratie?????Avra' piu' o meno torsioni di una barca anche se a vela??Ma avete delle strane idee in merito eh......fantanautica.Poi non e' una paratia e' uno stramezzo trasversale tra due pareti....con un buco enorme della porta con sezioni di tenuta ridicole e in piu' bloccato nel controstamo...diciamo con il 5200 della 3M???Ma si anche con dello stucco caricato di fibra di vetro....maddai informarsi prima di dire cose che non hanno riscontro.LO tesso discorso vale anche per le barche senza controstampo.Smile
09-11-2010 05:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nap Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.283
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #20
crepe paratia
credo che la paratia sia di compensato marino di 16 mm ed incastrata, dico incastrata strutturalmente in solido sia nella coperta che nella fiancata.
La paratia poggia su una specie di ragno che è controfazolettato con la carena.
Il ragno fa da livello alla paratia (mi sembra ci sia un incastro), comunque è in solido.
Una torsione per me non è sufficiente a spiegare quelle crepe, io controllerei le fazzolettature (ragno e guscio) se per caso non abbiano ceduto.
Ci potrebbe essere l'ipotesi di un urto del bulbo in un basso fondale, colpo in avanti e indietro.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-11-2010 06:21 da Nap.)
09-11-2010 06:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Paratia marcia Alfonso1 9 658 16-04-2018 13:33
Ultimo messaggio: Edolo
  Paratia impiallicciatura piccole vaiolature gialle scud 3 486 22-05-2017 11:37
Ultimo messaggio: scud
  crepe attacco skeg gennarino 19 799 15-03-2017 16:50
Ultimo messaggio: cellagiorgio
  Crepe nella VTR sotto lo scafo, stucco o rifare... alessio78 8 1.776 27-06-2015 15:57
Ultimo messaggio: alessio78
  Distacco fazzolettatura paratia MGchan 35 7.253 01-02-2014 18:20
Ultimo messaggio: MGchan
  crepe vicino alla scassa della deriva mcap 1 1.299 24-08-2013 07:20
Ultimo messaggio: toponautico
  Isolante termico per paratia vicino ai fornelli gberto 12 3.462 14-04-2013 00:56
Ultimo messaggio: Casper
  Paratia in Okumè gianpa 12 1.887 15-03-2013 18:25
Ultimo messaggio: gianpa
  Crepe sospette zona chiglia gommo 72 10.901 29-08-2012 23:05
Ultimo messaggio: haydude
  Buchi e crepe, una seduta da rifare. Lucone 12 1.324 27-06-2012 06:26
Ultimo messaggio: Giorgio

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)