Rispondi 
COMAR - IT - Comet 11 plus
Autore Messaggio
GARIBALDI Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.653
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #1
COMAR - IT - Comet 11 plus
C'è qualche armatore del comet 11 plus iscritto?

quello che non c'è,in barca non si rompe.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-08-2013 07:30 da irruenza.)
12-01-2011 04:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Montecelio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 11.984
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #2
COMAR - IT - Comet 11 plus
Certo che come presentazione è strana forte!
Benvenuto e buon vento.
Pino.
12-01-2011 05:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
refer1 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 450
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #3
COMAR - IT - Comet 11 plus
Benvenuto, in attesa che qualcuno si faccia avanti!
12-01-2011 05:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
caricabasso
Utente non regsitrato

 
Messaggio: #4
COMAR - IT - Comet 11 plus
Ciao Enzo,infoltiamo la presenza dei portolotti!SmileSmile
12-01-2011 06:10
Cita questo messaggio nella tua risposta
gianfranco malfatti Offline
Vecio ADV

Messaggi: 7.142
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #5
COMAR - IT - Comet 11 plus
Citazione:caricabasso ha scritto:
Ciao Enzo,infoltiamo la presenza dei portolotti!SmileSmile
Big Grin
porto lotti:golfo di la spezia!!! Smiley64
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2016 15:18 da admin.)
12-01-2011 06:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
caricabasso
Utente non regsitrato

 
Messaggio: #6
COMAR - IT - Comet 11 plus
I portolotti: erano e sono così definititi i portorecanatesi dai recanatesi e comnuque dagli abitanti dell'entroterra ( che noi chiamiamo i cuntadì).Big Grin
12-01-2011 06:44
Cita questo messaggio nella tua risposta
umeghu Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.000
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #7
COMAR - IT - Comet 11 plus
Citazione:Messaggio di GARIBALDI

C'è qualche armatore del comet 11 plus iscritto?

Ne noleggiai uno per due settimane un secolo fa!! In Turchia!
Barca con randa avvolgibile e tendenzialmente 'ferma' (ma a mio avviso per la non qualità delle vele, non per difetti di progettazione).
Formula architettonica inusuale MA molto intelligente, per cui ebbe scarso successo commerciale.

Ricordo ancora la caccia alla aragosta che se n'era uscita dalla pentola e scappava a pagliolo..........

Benvenuto!

MMSI: 205991610
#MosqueMeToo Maedeh Hojabri
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-05-2016 15:20 da admin.)
12-01-2011 16:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bifrak Offline
Amico del Forum

Messaggi: 966
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #8
COMAR - IT - Comet 11 plus
come si pué dire che ebbe scarso successo commerciale?
Ebbe un grande successo per i numeri possibili nel 1980

Barca di Finot rivoluzionaria sotto vari aspetti, barca ancora facilmente rivendibile.
Fecero anche la versione 11 plus con lo.spoiler di serie che conteneva anche un serbatoio supplementare
dalla 11 per evoluzioni nacque poi la 13 identica ma + lunga

dell'undici c'erano 2 armi quello normale ad una crocetta e quello'svizzero' con bulbo + basso e albero +alto a 2 crocette...
Ho usato l'++per 4 anni , barca comodissima ovviamente da crociera.
Unico neo (secondo me) il pozzettto troppo alto.
12-01-2011 16:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Napoli Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.725
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #9
COMAR - IT - Comet 11 plus
E' una barca che mi piacerebbe molto ma attualmente fuori dalle mie possibilità. A me risulta che la barca naviga piuttosto bene a vela ed è persino veloce (fatte le dovute proporzioni). Tiene bene il mare ed era fatta anche in versione con albero maggiorato.
Gli interni sono molto intelligenti con netta separazione fra zona giorno e zona notte
A poppa c'è una enorme dinette sotto il pozzetto (unico neo entrare a sedere nel divano) con il tavolo che nasconde il vano motore, nello stesso ambiente più a centro barca c'è una cucina a murata e dall'altro lato l'angolo del navigatore ampio e a murata.
Andando a prua una doppia a castello a dritta e una mahtrimoniale a sx. Poi il locale wc e la classica matrimoniale a V a prua.
DI solito monta motori Buck
12-01-2011 18:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
straorza Offline
Banned

Messaggi: 513
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #10
COMAR - IT - Comet 11 plus
mi ha sempre incuriosito , grazie anche da parte mie per le informazioni .
12-01-2011 18:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masquerade Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.863
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #11
COMAR - IT - Comet 11 plus
Eccomi qua!
Masquerade e' un comet 11 del 1980 e differisce dal plus solo per l'assenza dello spoiler che per altro non e' strutturale ma successivamente imbullonato alla poppa.
Io lo acquistai nei primi anni 90 e non l'ho piu' cambiato perche' a mio parere il progetto e' nettamente superiore a qualsiasi altra barca successivamente costruita fino ad almeno 40'.
Negli anni ho sostituito il motore 28 hp volvo originale con un volvo 2040 nel 1998, negli anni 90 ho anche fatto il trattamento antiosmosi della carena con l'epossidica in seguito a una fioritura circoscritta a meta' barca poi attribuita a una infitrazione dai serbatoi dell'acqua incrinati.
Per essere una barca di crociera e' abbastanza veloce.
A vela su andature portanti ho toccato anche gli 11-12 kts di gps e a motore con carena pulita tiene i 6,5-7 kts di crociera a 2300/2400 gpm.
Gli interni sono fantastici con la zona notte completamente separata dalla zona notte ideale quando i figli erano piccoli e andavano a nanna presto.
Le altezze sotto coperta sono notevoli anche per me che sono 187 cm ben 'rivestiti' e la dinette sotto il pozzetto e' invero poco accessibile ma estremamente comoda per mangiare in 5-6 posto di essere serviti da qualcuno seduto agli estremi.
La coperta verso prua e' essenzialmente flush deck e molto apprezzata dalle donne dell'equipaggio.
Il gel coat della mia e' ancora originale e con una lucidata annuale di polish fa piu' bella figura del 38' francese di 4-5 anni ormeggiato a fianco
12-01-2011 21:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
motumare Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.680
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #12
COMAR - IT - Comet 11 plus
Confermo quanto scritto, è una barca con un concept che anche a me piace molto (raro!) compresa la doppia postazione di timoneria, una barra esterna e una ruota sottocoperta per affrontare le situazioni più critiche...
Una barca molto ben pensata!
12-01-2011 23:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masquerade Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.863
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #13
COMAR - IT - Comet 11 plus
Citazione:motumare ha scritto:
Confermo quanto scritto, è una barca con un concept che anche a me piace molto (raro!) compresa la doppia postazione di timoneria, una barra esterna e una ruota sottocoperta per affrontare le situazioni più critiche...
Una barca molto ben pensata!
Quella masquerade non ce l'ha.
Era in dotazione sulla prima serie e poi solo su richiesta. In realta' era piuttosto scomoda in quanto si doveva governare abbarbicati su una sorta di trespolo da pappagallo con poca visibilita' circonferenziale.
comunque ho ovviato col timone automatico raymarine spx5 montando la centralina accanto al tambuccio e in caso di pioggia forte navigando controllando dall'interno mettendo fuori solo la mano per eventuali variazioni di rotta
12-01-2011 23:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.572
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #14
COMAR - IT - Comet 11 plus
Avevano un 'difetto' di progetto,se così si può dire,che riguardava l'attacco delle lande alla paratia interna che tendevano a strappare il legno e qualcuno ha disalberato a causa di questo.
Modificato questo particolare la barca è valida,va bene ed ha parecchi estimatori.(Ovviamente deve piacere il genere)

BV
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-01-2011 03:25 da JARIFE.)
13-01-2011 02:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masquerade Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.863
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #15
COMAR - IT - Comet 11 plus
Questa e' una cosa che inizialmente mi aveva lasciato peplesso
Le sartie infatti sono attaccate in coperta a una landa posizionata almeno 30 cm a poppa della corrispondente paratia interna di rinforzo.
Per collegarle c'e' una grossa piattina in acciaio a vista triangolata tra il tetto della coperta corrispondente alla landa e il rinforzo sulla paratia.
In realta' di botte di vento in questi 30 anni dei quali quasi 20 con me ne ha presi parecchi. Sono state sostituite due volte sartie e arridatoi ma le lande non si sono mosse e non trafilano nulla
13-01-2011 15:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.653
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #16
COMAR - IT - Comet 11 plus
Ciao Giorgio leggo che hai sostituito le sartie del tuo comet, lo hai fatto disalberando o con albero su? Sto pensando anche io di sostituirle.
13-01-2011 22:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masquerade Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.863
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #17
COMAR - IT - Comet 11 plus
Citazione:GARIBALDI ha scritto:
Ciao Giorgio leggo che hai sostituito le sartie del tuo comet, lo hai fatto disalberando o con albero su? Sto pensando anche io di sostituirle.

L'ho fatto disalberando anche perche' la cosa e' risultata piu' facile e precisa in quanto le nuove sartie sono state allestite avendo in mano le vecchie.
E' stato poi possibile eseguire una revisione competa del rullafiocco bamar originale sostituendo i cuscinetti e rimontando tutto bene isolando i bimetallismi con resina antigalvanica. Ho anche fatto sostituire la centralina del vento che non funzionava piu' con una nuova raymarine che ............. funziona solo quando decide lei ma questa e' un altra storia.
Volevo poi cambiare il sistema di scorrimento della randa su rotaia con carrelli in teflon (spesso un po' duri) con carrelli a sfera. Il velaio (e il costo) mi hanno dissuaso dall'operazione e ho invece fatto montare i gradini fissi per salire piu' agevolmente in testa d'albero e poter ingrassare frequentemente la rotaia con spray al silicone.
Sostituiti tutti i rivetti (sopratutto quelli che fissavano le scatolature delle crocette) i perni di tutte le puleggie e nuove drizze in spectra e
'Le jeux son fait'
13-01-2011 22:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
franz285 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 460
Registrato: Jul 2006 Online
Messaggio: #18
COMAR - IT - Comet 11 plus
dove è ormeggiata ora la barca?

Citazione:masquerade ha scritto:
Eccomi qua!
Masquerade e' un comet 11 del 1980 e differisce dal plus solo per l'assenza dello spoiler che per altro non e' strutturale ma successivamente imbullonato alla poppa.
Io lo acquistai nei primi anni 90 e non l'ho piu' cambiato perche' a mio parere il progetto e' nettamente superiore a qualsiasi altra barca successivamente costruita fino ad almeno 40'.
Negli anni ho sostituito il motore 28 hp volvo originale con un volvo 2040 nel 1998, negli anni 90 ho anche fatto il trattamento antiosmosi della carena con l'epossidica in seguito a una fioritura circoscritta a meta' barca poi attribuita a una infitrazione dai serbatoi dell'acqua incrinati.
Per essere una barca di crociera e' abbastanza veloce.
A vela su andature portanti ho toccato anche gli 11-12 kts di gps e a motore con carena pulita tiene i 6,5-7 kts di crociera a 2300/2400 gpm.
Gli interni sono fantastici con la zona notte completamente separata dalla zona notte ideale quando i figli erano piccoli e andavano a nanna presto.
Le altezze sotto coperta sono notevoli anche per me che sono 187 cm ben 'rivestiti' e la dinette sotto il pozzetto e' invero poco accessibile ma estremamente comoda per mangiare in 5-6 posto di essere serviti da qualcuno seduto agli estremi.
La coperta verso prua e' essenzialmente flush deck e molto apprezzata dalle donne dell'equipaggio.
Il gel coat della mia e' ancora originale e con una lucidata annuale di polish fa piu' bella figura del 38' francese di 4-5 anni ormeggiato a fianco
14-01-2011 00:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.653
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #19
COMAR - IT - Comet 11 plus
Avendo un albero nemo la canala dove scorrono i carrelli della randa steccata a volte quest'ultimi non scorrevano egregiamente con enorme fatica specialmente nel tirare giù la randa.Il velaio mi ha consigliato di inserire nella canala esistente un profilo'diciamo in gomma dura' già predisposto di canala.Ora la randa viene giù che è una meraviglia.Costo mille euri compresi i nuovi carreli.
14-01-2011 00:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masquerade Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.863
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #20
COMAR - IT - Comet 11 plus
Per Franz E' ormeggiata dal 94 a Parenzo-Porec Istria al marina del centro

Anch'io ho una randa steccata north che inizialmente era ingarrocciata nella canaletta dell'albero.
Siccome non scorreva bene 10 anni fa ho fatto fissare una rotaia esterna a cui volevo fossero montati dei carrelli a sfera Harken (Questo dopo aver visto a una Centomiglia la scena del libera Principessa che a Bogliaco dopo aver scuffiato si era trovato con tutta la randa in testa d'albero per l'estrema scorrevolezza dei carrelli)
Poi il velaio riusci' a convincermi che i carrelli in teflon (molto piu' economici) andavano bene lo stesso e feci l'errore di assecondarlo. Questa volta ero fermamente convinto a montare le sfere ma mi son trovato con gli scalini.......... ma la prossima volta Big Grin
14-01-2011 01:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  COMAR - IT - Comet 910 analcolica 85 28.663 10-08-2018 21:22
Ultimo messaggio: nape
  COMAR - IT - Comet 1000 Bali 36 5.010 16-07-2018 09:15
Ultimo messaggio: lacamomilla
  COMAR - IT - Comet 1050 sparklyclaudi 59 19.003 11-06-2018 22:17
Ultimo messaggio: sergio+39
  COMAR - IT - Comet 11 LoNiro 19 6.999 20-05-2017 15:50
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  COMAR - IT - Comet 35 frenk 9 2.306 23-03-2017 08:28
Ultimo messaggio: skipperfelice
  COMAR - IT - COMET 28 RACE Holiday11 11 6.116 17-03-2017 23:09
Ultimo messaggio: mecno
  COMAR - IT - Meteor m8 spartaco 6 8.528 11-10-2016 13:59
Ultimo messaggio: LOKA
  COMAR PHOENIX 50 Luca BZ 27 5.911 24-07-2016 18:45
Ultimo messaggio: pegaso
  COMAR - IT - Comet 700 Thodoris 10 4.252 17-11-2015 18:49
Ultimo messaggio: irino
  COMAR - IT - Comet 375 mauri 61 35 14.327 15-04-2015 23:13
Ultimo messaggio: Tatone

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)