Questa discussione è chiusa  
A settembre con il First 21,7 all'Elba (rob fe)
Autore Messaggio
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.148
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #1
A settembre con il First 21,7 all'Elba (rob fe)
by rob fe (2011)

Elba 4-11.9.2011
Diario di 6 giorni di navigazione.

0) A Lucca distributore Q8, incontriamo il Malfatti. Consegnamo i giubbetti promessi in regalo. Dalla controparte esce fuori una bottiglia di bianco che verrà ben apprezzata in barca. Bravo Gianfranco! Non rimangono foto dello storico incontro.
Si dorme a Cavo sul First 21.7 di Utopia.

1) Gitarella alla prima baia disabitata Cala dei Mangani a SW di Capo Vita per testare l’equipaggio. Non andiamo male. Molto bello il posto consigliato da Guido di Utopia. Delirante lo slalom tra i traghetti Piombino – Portoferraio. Il racconto delle figlie alla madre trasmetterà a quest’ultima (se non è cambiata come credo) una bella ansia; son soddisfazioni.
Si dorme a Cavo.

2) oggi gran veleggiata per raggiungere Fetovaia con giro orario. C’è un po’ di vento si va che è una bellezza. Spiego alle figlie il concetto di falchetta in acqua di bolina con scarsi risultati. Provo a metterlo in pratica. Urlano, ma non rimangono traumatizzate. Alle 1700 siamo in rada. A fa: “E adesso che facciamo fino a domani?” Rispondo: Scendi e vatti a fare due passi”. Poi la cosa si appiana. La figliolanza si da alla lettura .
Notte in rada a Fetovaia.

3) Oggi solo motore. Si prosegue il giro dell’Elba e facciamo tappa al relitto di Pomonte. Spettacolo nuotarci sopra cobn la maschera. Le figlie apprezzano. Soprattutto la più piccola chè è meno ansiosa (=rompiballe) e non ha paura dei Kraken. Si riparte, sosta bagno a Sansone e poi decidiamo di fermarci per la notte a Portoferraio alla darsena medicea, perché siamo stufi del fuoribordo. Ormeggiamo di prua tra un 56 piedi con dei russi (contro il luoghi comuni: di notte saranno silenziosissimi) e un 40 piedi. Un guscio di noce tra due giganti. Stesa di asciugamani sul boma: sono arrivati i poveracci (noi)! Facciamo acqua con le bottiglie alla fontanella.
Notte a Portoferraio in darsena medicea. 25 euro senza acqua né luce, ma tanto siamo dei selvaggi.

4) Motore fino allo scoglietto che sarà mezzo miglio fuori Portoferraio. E’ riserva di pesca biologica divieto di pesca. Bagni con tanti saraghi. La più grande che è dispettosa getta dalla barca il pane su di noi due che siamo in acqua e i saraghi ci danno l’assalto. La più piccola ed io con un secchio quadrtao di Ikea (2 euro) traghettiamo a nuoto scarpe macchina fotografica e vestiti per sbarcare sull’Isolotto. Girettto a piedi. Molto bello. Mi si rafforza l’idea che il tender in barca non serve, è solo un impiccio.
Mentre ripartiamo vediamo che da un gommone lanciano dei galleggianti e poi uno va a nuoto verso di loro con un retino. Non ricordo il nome di quelle specie di esche, le ho conosciute qui sul forum. Ci penso, ci ripenso e poi segnalo la cosa alla capitaneria dove mi ascoltano attentamente. Motore fino a Cavo.
Notte a Cavo e da ora in poi qui si rimarrà perché le ragazze preferiscono sbarcare ogni sera.

5) Oggi vela. Giro antiorario di Palmaiola e sosta nella rada a N. Acqua molto bella. Bagni a go go. Si riparte a vela dove si va dove non si va, puntiamo Cerboli e la giriamo in senso antiorario. Non ci fermiamo Isola bellissima, non credevo. Da li a vela verso Rio Marina. Bagnetto in una spiaggia a nord. Acqua non bellissima (per i nostri standard) e poi Cavo.
Notte a Cavo.

6) Anche oggi vela. Si taglia tutto il golfo di Portoferraio con delirio traghetti e si ritorna alla spiaggia di Sansone. Bagni, ultimo bagno. Ritorno stupoendo a vela. Ultimi due bordi di bolina per aggirare l’isolotte dei Topi e si rientra per l’ultima volta a Cavo. Cena finale (aspettatissima a da A) al ristorante “Mare” a Rio Marina. Speso 69 euro in 3 mangiando pesce: 2 antipasti, 3 primi, 2 dolci, vino, acqua, coca-cola (eh si!). Consigliabilissimo. Occhi che abbiamo fatto la fila no avendo prenotato.
Notte a Cavo.

Considerazioni conclusive.
- Percorse circa 95 miglia nutiche.
- Sono contento del supporto di Utopia: la mattina riuscivo a dare un occhio a Lamma alla base, mi facevano mettere delle bottiglie a ghiacciare e l’ormeggio (niente luce e acqua, ma la facevamo con le bottiglie al tubo poco più in la) è stato gratuito tutta la settimana. Per cui freddo assicurato in borsa frigo per quasi tutta la settimana e la bottiglia di Gianfranco è stata correttamente scolata (hic!).


Giorno 1: Cala a NE di Nisportino (non ricordo il nome) dei Mangani
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Giorno 2: rada a Fetovaia
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Giorno 3: faro di Punta Polveraia
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Giorno 3: arriviamo a Portoferraio
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Giorno 3: intimoriti alla Darsena Medicea di Portoferraio. Gli unici di prua Cool
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Giorno 4: in cima allo Scoglietto davanti Portoferraio
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Giorno 4: il faro dello Scoglietto
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Giorno 4: placidamente a motore si torna a Cavo per terminare il giro dell'Elba
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Giorno 5: Cerboli
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Giorno 5: Giorg Cluni mi fa 'na sega!
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Giorno 6: Dalla spiaggia di Sansone a Cavo davanti Portoferraio
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Itinerario:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

https://www.youtube.com/user/trixarc100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-09-2011 15:33 da Trixarc.)
15-09-2011 15:28
Trova tutti i messaggi di questo utente
Trixarc Offline
Tutor AdV

Messaggi: 21.148
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #2
A settembre con il First 21,7 all'Elba (rob fe)
Il link della discussione è http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=62278

https://www.youtube.com/user/trixarc100
15-09-2011 15:30
Trova tutti i messaggi di questo utente
Questa discussione è chiusa  


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  ELBA - Racconto (giulio) Trixarc 0 442 30-07-2019 15:59
Ultimo messaggio: Trixarc
  Rientro dall'Elba... (nole) Trixarc 0 322 26-07-2019 11:37
Ultimo messaggio: Trixarc
  Elba - Giro dell'isola (remarte) Trixarc 1 2.070 09-12-2015 11:47
Ultimo messaggio: Trixarc
  Settembre in Croazia (Masquerade) Trixarc 1 3.565 04-11-2014 21:06
Ultimo messaggio: Trixarc
  Navigare a settembre in Croazia (masquerade) Trixarc 1 3.272 11-12-2012 17:50
Ultimo messaggio: Trixarc
  La mia prima epica crociera all'Elba (trixarc) Trixarc 1 3.103 18-10-2011 13:42
Ultimo messaggio: Trixarc
  Ventotto settembre (Dino) Trixarc 0 704 03-10-2011 17:01
Ultimo messaggio: Trixarc
  Navigare a settembre in Croazia (Sgt.Pepper) Trixarc 1 2.239 23-09-2011 22:50
Ultimo messaggio: Trixarc
  Crociera a settembre (thembi) Trixarc 1 1.497 05-09-2011 22:45
Ultimo messaggio: Trixarc
  Crociera all'Elba (pippu2007) Trixarc 1 1.405 05-09-2011 22:08
Ultimo messaggio: Trixarc

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)