Rispondi 
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Autore Messaggio
anpast Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #1
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Ciao a tutti ,
devo 'rifare' la pala del timone del Gib Sea 76 , è in compensato marino , originariamente rivestito da uno strato di resina epossidica e vernicie bianca ( almeno così dichiara la Gilbert Marine ).

Adesso si presenta scrostato in molti punti e con varie 'botte' da incontri ravvicinati col pontile ...

non sono esperto in materia , pensavo di fare cosi :
- scartavetrare a fondo fino a riportare uniformemente a legno tutta la pala
- aspettare qualche giorno che il legno perda umidità ( possibile ?)
- dare a pennello una mano diresina epossidica di SprrayStore , System 148
- fare una mistura di resina + legno in polvere + fibra di vetro tagliata in pagliuzze di 6mm per creare lo stucco epossidico che mi serve per ricostruire un pezzo mancante ( come un morso di 3-4 cm : ma che pesci ci sono sul lago ? )
- dare la seconda mano di resina , anche sopra le stuccature asciutte
-dare una mano o due di vernice monocomponente colore bianco ( qule ? Boero , Brignola , altro ? )
- per la parte immersa : antivegetativa


vado bene così o sbaglio qualcosa ?

grazie

Andrea

Bavaria 340 Caribic sul Lago Maggiore
29-05-2012 23:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Novecento Offline
Banned

Messaggi: 3.547
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #2
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Citazione:Messaggio di anpast
Ciao a tutti ,
devo 'rifare' la pala del timone del Gib Sea 76 , è in compensato marino , originariamente rivestito da uno strato di resina epossidica e vernicie bianca ( almeno così dichiara la Gilbert Marine ).

Adesso si presenta scrostato in molti punti e con varie 'botte' da incontri ravvicinati col pontile ...

non sono esperto in materia , pensavo di fare cosi :
- scartavetrare a fondo fino a riportare uniformemente a legno tutta la pala

- aspettare qualche giorno che il legno perda umidità ( possibile ?)
- dare a pennello una mano diresina epossidica di SprrayStore , System 148
[color=yellow]- fare una mistura di resina + legno in polvere + fibra di vetro tagliata in pagliuzze di 6mm per creare lo stucco epossidico che mi serve per ricostruire un pezzo mancante ( come un morso di 3-4 cm : ma che pesci ci sono sul lago ? )[color='yellow]
- dare la seconda mano di resina , anche sopra le stuccature asciutte
-dare una mano o due di vernice monocomponente colore bianco ( qule ? Boero , Brignola , altro ? )
- per la parte immersa : antivegetativa


vado bene così o sbaglio qualcosa ?

grazie

Andrea
-Rosso OK!
-Blu...quasi, se vuoi trattare con epoxy deve essere asciutto con umidità tra il 10-12% quindi potresti portarlo da qualche parte al coperto fargli una cupoletta (iglooBig Grin) e mettergli vicino un deumidificatore oppure se sei al sole lasciarlo asciugare per benino e possibilmente testare con un igrometro.
-Verde...una mano mi sembra poca, bagnato su bagnato quando diventa appiccicosa almeno quattro o cinque o sei mani mani.
Giallo...quasi bene io preparerei dello stucco con epoxy e microsfere o molto meglio microfibre minerali ed incamicerei per bene chiaramente dopo aver ricostruito il o i pezzi rovinati in quel caso lo fai più denso.
Dopo aver rasato per bene un'altro paio di mani di resina, alle quali io aggiungerei prodotto per antiosmosi.
Due mani di primer epossidico e antivegetativa per la parte immersa e bicomponente per quella fuori.
Spero di averti confuso per bene, ma sentirai sicuramente altri pareri
più autorevoli.
Buon lavoro Wink
Bob
29-05-2012 23:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anpast Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #3
Pala timone in legno : resina epossidica ?
grazie per le info , ti chiedo :

- se aspetto fino a metà giugno , magari fà più caldo , metto la pala al sole : quanto tempo ci deve stare ? un giorno per ogni lato ? ma di notte riassorbe l'umido che ha perso al sole ? Non ho nè l'igrometro , nè il deumidificatore : devo usare lo spannometro Smile

- non ho ben capito in totale quante mani devo dare a pennello

- per ricostruire il pezzo mancante puoi dirmi la procedura da seguire ? devo creare io uno stucco strutturale idoneo : come ? le pagliuzze di vtr da 6mm non sono la cosa migliore ?

- è obbligatorio il primer epossidico ? non posso verniciare sull'epossidica asciutta direttamente ? e se invece di verniciare di bianco ( con monocomponente poliuretanica , perchè con la bicomponente mi incasino ) , metto nella resina del colorante bianco in polvere faccio prima ?

grazie 1000

Andrea

Bavaria 340 Caribic sul Lago Maggiore
29-05-2012 23:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Novecento Offline
Banned

Messaggi: 3.547
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #4
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Allora vediamo un po' (in attesa sempre di esperti)
Il tempo che deve stare al sole dipende da molte cose ma in primis da quanta acqua ha 'bevuto' il legno, poi senza strumenti la vedo dura. Se conosci bene il legno potresti anche regolarti a spanne ma è 'poco tecnico' e a proposito del bere conviene fare ripetuti lavaggi con acqua dolce anche se può sembrare poco credibile se il legno è imbevuto di sale non asciugherà [u]mai[u] quindi lavaggio con acqua dolce e sole per un po' di volte. Dipende dal clima dove vivi tu, se dovessi farlo io qui al sud in alcune giornate di tramontana e sole rischio di non trovare più il timone perchè scompare divorato dagli elementi SmileBig Grin
Riguardo alle mani di resina se è buona due tre mani sempre bagnato su bagnato (appena metti il dito sopra e comincia ad appiccicarsi un'altra mano e via)
Per il primer usi quello adatto alla vernice che intendi mettere sopra
se monocomponente metti il primer per la monocomponente, ma niente coloranti in polvere quelli si usano per i muri Smile
Bob.
p.s. per la ricostruzione sarebbe più utile per chi deve darti ragguagli vedere delle foto es. se manca mezzo timone non puoi certo fare con lo stucco se manca uno spigolino forse ma...foto!
La ricostruzione se diciamo è importante come sezione si può/deve fare con lo stesso legno incollato con epoxy che è mooolto meglio.
30-05-2012 00:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anpast Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #5
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Ok , grazie , aggiungo qualche info :

la barca è sempre stata sul lago ( maggiore ): non dovrei avere problemi di sale .

la vernicie monocomponente non l'ho ancora scelta , pensavo a Brignola Top One o Boero o International ...quindi devo prendere i relativi primer ( uffa ! )

il colorante in polvere lo vende SprayStore se ricordo bene insieme alla resina , cioè è un prodotto fatto apposta ( almeno spero ) per essere miscelato con l'epossidica ...qualcuno l'ha provato ?

Per la stuccatura strutturale del pezzo mancante ( diciamo una sezione di 3x4x4 cm ) , vorrei usare le proprietà meccaniche della resina epossidica per fare uno stucco resistente e solidale ...come se il pezzo non si fosse mai rotto ...è tecnicamente possibie ?

per le foto ...tornero in barca il prox week ...

grazie
Andrea

Bavaria 340 Caribic sul Lago Maggiore
30-05-2012 00:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Novecento Offline
Banned

Messaggi: 3.547
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #6
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Quando metterai le foto avrai una montagna di informazioni Smile
Bob.
30-05-2012 00:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.177
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #7
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Va tutto bene e l'epoxi in questo caso e' quello che ci vuole...attenzione a non avere interrotto le strutture in vetro che senno' ti puoi trovare dei punti di rottura.
Trattandosi di legno dopo che l'hai epossidicizzato ...puoi fare capannina di cellophane con stufetta.E fai una postcura che tira fuori meglio le caratteristiche dell'epoxi.
30-05-2012 01:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anpast Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #8
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Immagino la faccia degli altri , tiro fuori la tenda canadese e la stufetta e ci metto a cuocere la pala sul pontile ....Big Grin

non mi pare che ci siano strutture in vtr sulla pala .... comunque aspetto che le temperature salgano ancora ....

consigli su come fare lo stucco epossidico strutturale per le riparazioni più grandi ?

ciao
Andrea

Bavaria 340 Caribic sul Lago Maggiore
30-05-2012 01:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.177
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #9
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Bhe di sicuro se glielo metti aumenti la struttura.....cmq anche lo stucco non disdegna la temeperatura e la bassa umidita'
Per stuccare puoi caricare con un inerte....Aerosil.....microbaloon.....fibre di vetro non apprettate per poliestere.....mescoli e addensillll soluzione piu' semplice......aerosil.
31-05-2012 05:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rurik Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.554
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #10
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Citazione:anpast ha scritto:
Per la stuccatura strutturale del pezzo mancante ( diciamo una sezione di 3x4x4 cm ) , vorrei usare le proprietà meccaniche della resina epossidica per fare uno stucco resistente e solidale ...come se il pezzo non si fosse mai rotto ...è tecnicamente possibie?
grazie
Andrea
Non farei MAI un inserto così grosso di riporto ma nn sopporto certe persone quindi scrivimi in MP. Sono di Milano e lavoro alla costruzione di una barca sul lago Maggiore; ho un igrometro e quanto ti può servire!

Ciao,
Riccardo
http://www.barchedepocaeclassiche.it/rurik.html
www.rurik.it/La_Verità_la_sa_il_Mastro_d'Ascia.pdf
31-05-2012 17:06
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ADL Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.993
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #11
Pala timone in legno : resina epossidica ?
per recuperare il morso io metterei un tacco di legno, camica di VTR e poi stuccato/rasato.

per il resto...ho visto timone nuovo (quindi molto asciutto)di compensato marino di qualità, 2 mani di epossidica + un altro paio lato opera viva antivecgetativa e via in acqua.
31-05-2012 18:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luca Falegname Offline
Amico del Forum

Messaggi: 340
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #12
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Anpast,
leggo iltuo 3d ora....
Asicurati in modo certo che gli strati anche interni del multistrato siano veramente asciutti...
(purtroppo lo dubito,poichè il compensato immerso tanto tempo assorbe e non rilascia), altrimenti la laminazione servirebbe solo ad accellerare il processo di marcimento!!
Purtroppo,quando parli di porzioni di pala che vuoi ripristinare credo che questo processo sia già in corso.
Un'intervento di ripristino con compensato poi stuccato e rasato (a mio avviso mai incamiciato con tessuto e fibra) può essere un paliativo temporaneo,in previsione di rifarlo ex-novo.
Cerca un post specifico 'timone in lamellare' o qualcosa del genere, dove ne avevamo già parlato!
Buon lavoro!
01-06-2012 14:41
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anpast Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #13
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Ciao Luca ,
grazie per l'intervento .
Sono andato a vedermi la discussione sulla pala che hai rifatto : complimenti !
La mia pala per fortuna è più semplice : è come quella delle derive , un pò più grande , fissata allo specchio di poppa .

Ti faccio qualche domanda :

- senza igrometro , con lo spannometro , quanto tempo lascio la pala ( già scartavetrata a legno ) all'aria aperta per farle perdere l'umidità ?
- vedo che tu avevi fatto un rivestimentro in vtr da 220gr/mq : lo faccio pure io su tutta la pala oppure non serve a nulla ?
- la parte emersa della pala è a sezione rettangolare , avrà uno spessore di 5 - 6 cm circa , mentre poi ovviamente la parte immersa ha la necessaria forma idrodinamica . Altezza complessiva : 160 - 180 cm circa . Rifarlo nuovo quanto potrebbe costare ?

grazie
Andrea

Bavaria 340 Caribic sul Lago Maggiore
01-06-2012 16:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luca Falegname Offline
Amico del Forum

Messaggi: 340
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #14
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Anpast,

Con lo spannometro tutto dipende dalla pratica.... comunque, un'indizio certo è verificare se porzioni della tua pala sono diciamo così 'sbriciolate' con lembi che si sfaldano e/o colorazione più scura rispetto al resto. Se così, io sentenzierei che conserva umidità al suo intervento, condizione praticamente inevitabile.
Se invece si presenta sana, colore omogeneo forse alcuni giorni magari anche in sacco nero nelle ore calde, potrebbe aiutare.
La prova se asciutta comunque l'avrai solo se poi catalizzerà l'epoxi, particolarmente sensibile all'umidità!!
Una pelle di tessuto aiuta e preserva il legno sano nel caso di una pala in multistrato!! Sano ho detto, perchè se in procinto di marcire....le cose cambiano!!
Per condizioni e regolamento del forum non posso darti un costo e meno senza vedere un lavoro azzardare una stima di spesa!!!!
Salutoni!!
01-06-2012 20:57
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anpast Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #15
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Ciao ,
le cose stanno così : le parti esposte , laddove ci sono ammaccature e piccole bozze , il legno è scuro e forse un pò marcio . Io spero che sia una cosa superficiale , e che sotto il legno sia sano , ma non ho modo di saperlo .
Nel dubbio , prima di fare tutto il lavoro , a questo punto valuto la possibilità di fare una pala veramente nuova , ma per chi come me non è attrezzato , benchè aereomodellista , è dura limare il compensato marino da 4 0 5 cm di spessore .....per dare la forma idrodinamica della parte immersa ....di solito faccio con il tampone il bordo di entrata delle ali ...ma sono in balsa !
Dal bricocenter ho visto delle belle tavole di abete o pioppo massello a 20 euro ....mi sa che non vanno bene , neppure se resinate e fibrate , vero ? cioè è obbligatorio il compensato marino ?

grazie
Andrea

Bavaria 340 Caribic sul Lago Maggiore
01-06-2012 23:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luca Falegname Offline
Amico del Forum

Messaggi: 340
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #16
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Andrea,
Compensato marino accoppiato con colla rossa (3+3) immaggino oppure (1,5+1,5+1,5) misura bene lo spessore!!!
Con il tampone vai in acqua l'anno prossimo!!!
segui ilpost, quella è laprocedura esatta!!
Buon lavoro!!
02-06-2012 20:56
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anpast Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #17
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Ciao , penso di rifare la pala nuova , lo spessore è 4 cm , quindi pensavo di usare 4 strati di 'compensato marino' che non so se è l'Okume ? Parlo di 4 strati incollati ( con colla rossa o con West System ? ) sia per motivi economici ( mi basta una tavola di compensato meno spesso )sia per facilitià di taglio del legno ....

quindi , gentilmente potresti consigliarmi :

il tipo giusto di legno ( e se possibile dove trovarlo a prezzi umani )

il tipo giusto di colla o resina epossidica per incollare le tavole

se è corretto raggiungere lo spessore di 4cm con 4 tavole da 1 cm

grazie 1000

Andrea

Bavaria 340 Caribic sul Lago Maggiore
03-06-2012 22:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anpast Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #18
Pala timone in legno : resina epossidica ?
...un amico mi presta la levigatrice a nastro 'carroarmato' per fare il bordo di entrata e di uscita Big Grin

Bavaria 340 Caribic sul Lago Maggiore
03-06-2012 22:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anpast Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Nov 2004 Online
Messaggio: #19
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Mi sto documentando : compensati marini per uso nautico certificati rina : Okoumè , Mogano , Teak ...e forse Iroko
Il teak costa un botto .
Resta Okoumè o Mogano o Iroko : quale prendo ?

Se non devo per forza comprare il foglio da 3mt x 1,5mt allora mi sembra più logico farmi tagliare solo 2 pezzi ( circa 160 x 30 cm ) spessi 2cm e poi incollarli et voilà ho la pala nuova di zecca !

Gentilmente qualcuno può indicarmi una falegnameria in Milano che non mi costringa a comprare un bancale di legno ma che non sia neppure cara come una gioelleria ?

Quale è il prezzo 'giusto' per le misure che ho indicato ?

grazie
Andrea

Bavaria 340 Caribic sul Lago Maggiore
04-06-2012 00:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.177
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #20
Pala timone in legno : resina epossidica ?
Arredonautica a Varedo via Ponchielli 6 tel 0362-582080 chiedi di Angelo.Non tenerlo troppo al telefono che deve lavorare.
04-06-2012 04:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Epossidica, vinilestere , poliestere: compatibilità e ricostruzione base albero Federico82 10 589 12-04-2018 22:29
Ultimo messaggio: oudeis
  restauro barca a vela in legno del 1937 gianluma 12 571 27-02-2018 00:04
Ultimo messaggio: gianluma
  modifica timone capitanbil 1 850 13-10-2016 18:08
Ultimo messaggio: ugo
  Asse timone barbezuan 3 1.032 01-10-2016 21:15
Ultimo messaggio: barbezuan
  frese per tappi legno bistag 3 1.290 22-05-2016 12:41
Ultimo messaggio: Rurik
  Epossidica e alluminio lore 16 3.702 04-04-2016 23:41
Ultimo messaggio: lore
  Restauro timone poltro71 28 7.162 29-03-2016 10:30
Ultimo messaggio: poltro71
  Costruire barra timone in legno vento forza10 139 31.204 08-03-2016 13:07
Ultimo messaggio: Roberto Adrianopoli
  Come iniettare resina? cellagiorgio 13 4.959 15-09-2015 13:42
Ultimo messaggio: otis
  Timone quale nome tecnico questo timone? albertoperinellia 4 1.658 10-09-2015 23:21
Ultimo messaggio: albertoperinellia

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)