Rispondi 
zinchi sacrificali su motore
Autore Messaggio
yborjkb Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 9
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #61
zinchi sacrificali su motore
Citazione:primapagina ha scritto:
anche sul manuale Lombardini non ho trovato tracce di zinco ne' anodo, sigh

Ci stà Ci stà... sullo scambiatore, anzi sotto !!!
15-01-2013 23:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.125
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #62
zinchi sacrificali su motore
Citazione:stout ha scritto:
Come si blocca lo zinco a barilotto nel bullone?
con una leggera martellata sulla testa del barilotto.
16-01-2013 04:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nick Offline
Amico del Forum

Messaggi: 244
Registrato: Feb 2005 Online
Messaggio: #63
zinchi sacrificali su motore
Citazione:sulpm ha scritto:
Per Nick: sono andato in barca, in effetti anche il mio nuovo raiser (cambiato nel 2012) ha la predisposizione per uno zinco in più e se mi dici così ci metto pure il terzo

Per Osef: temo proprio che sia come dici tu, anche i ricambi sono un affare, vedi volvo per tutti.

Ti confermo che ho lo stesso motore, ed è inequivocabilmente quello che mi dissero! Peraltro in ogni caso non ci sono controindicazioni: se non si consuma è una spesa piccola e si fa una volta sola... se si consuma... costa comunque molto meno che vedersi corrodere altri particolari meccanici!!Cool
19-01-2013 07:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Markolone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.823
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #64
zinchi sacrificali su motore
Sul mio vecchio Yanmar lo zinco era stato sempre sostituito dal vecchio proprietario (così mi disse) e io ho continuato la tradizione. In un anno si corrode circa al 50%.
Il motore ha 30 anni, l'ho smontato e non c'è traccia di corrosione dei condotti (raffreddamento diretto senza scambiatore).

Ora sono in procinto di montare un giunto elastico sull'asse, per ridurre le vibrazioni. Il giunto isolerà completamente il motore anche sotto l'aspetto galvanico, posso quindi ipotizzare che gli zinchi non si consumeranno più.
Vi darò conferma nel 2014.
19-01-2013 18:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gaspare.agate Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.142
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #65
zinchi sacrificali su motore
Non tieni conto dell'acqua che gira per il raffreddamento?
Citazione:Markolone ha scritto:
Sul mio vecchio Yanmar lo zinco era stato sempre sostituito dal vecchio proprietario (così mi disse) e io ho continuato la tradizione. In un anno si corrode circa al 50%.
Il motore ha 30 anni, l'ho smontato e non c'è traccia di corrosione dei condotti (raffreddamento diretto senza scambiatore).

Ora sono in procinto di montare un giunto elastico sull'asse, per ridurre le vibrazioni. Il giunto isolerà completamente il motore anche sotto l'aspetto galvanico, posso quindi ipotizzare che gli zinchi non si consumeranno più.
Vi darò conferma nel 2014.
19-01-2013 19:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Markolone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.823
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #66
zinchi sacrificali su motore
[quote]gaspare.agate ha scritto:
Non tieni conto dell'acqua che gira per il raffreddamento?
[quote]

Tra il filtro acqua e la pompa c'è un tubo trasparente.
Vedo che si svuota a motore spento, anche perchè la girante è per pochi centimetri sopra il livello del mare.
Dovrebbe rimanere un pò di conducibilità dovuta a umidità e salino nel tubo, ma mi aspetto molto ridotta rispetto alla connessione metallica tramite l'asse di trasmissione.
19-01-2013 21:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
calajunco Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.957
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #67
zinchi sacrificali su motore
Ma sullo yanmar 2gm20f (/quello con scambiatore) dove sono?
20-01-2013 01:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.125
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #68
zinchi sacrificali su motore
La corrente galvanica si crea tra 2 metalli immersi o percorsi da acqua,
anche se metti un giunto isolato tra l'asse è la flangia motore lo zinco serve sempre.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-01-2013 02:42 da maurotss.)
20-01-2013 02:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Markolone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.823
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #69
zinchi sacrificali su motore
Citazione:maurotss ha scritto:
La corrente galvanica si crea tra 2 metalli immersi o percorsi da acqua,
anche se metti un giunto isolato tra l'asse è la flangia motore lo zinco serve sempre.
A questo punto pongo una domanda:
fatta 100 la corrosione galvanica totale in un intervallo di tempo, quanto di questa avviene durante le fasi di moto del motore e quanto avviene in condizioni di riposo?
Con condizioni di riposo intendo non solo motore spento ma anche batterie completamente isolate.
Perchè se la quasi totalità delle correnti galvaniche agisce durante il funzionamento del motore (aiutato anche dalle dispersioni della corrente di alimentazione) allora il giunto o altre cose non fanno la differenza.
Viceversa, avrei migliorato l'isolamento del motore.
In teoria, se svuotassi completamente il tubo di carico dell'acqua avrei un isolamento totale.
Aggiungo un'altra condizione particolare: in questo momento non c'è acqua nel circuito di raffreddamento perchè non ho ancora rimontato la testa; teoricamente non si sta consumando nulla?
20-01-2013 05:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 4.556
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #70
zinchi sacrificali su motore
Citazione:maurotss ha scritto:
La corrente galvanica si crea tra 2 metalli immersi o percorsi da acqua,
anche se metti un giunto isolato tra l'asse è la flangia motore lo zinco serve sempre.

Acqua salata.Wink

BV
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-01-2013 18:35 da JARIFE.)
20-01-2013 18:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.125
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #71
zinchi sacrificali su motore
Citazione:JARIFE ha scritto:
Citazione:maurotss ha scritto:
La corrente galvanica si crea tra 2 metalli immersi o percorsi da acqua,
anche se metti un giunto isolato tra l'asse è la flangia motore lo zinco serve sempre.

Acqua salata.Wink

BV
Acqua salata o dolce è sempre un liquido conduttore.
20-01-2013 22:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Observer Offline
Banned

Messaggi: 2.884
Registrato: Apr 2011 Online
Messaggio: #72
zinchi sacrificali su motore
Citazione:maurotss ha scritto:
Citazione:JARIFE ha scritto:
Citazione:maurotss ha scritto:
La corrente galvanica si crea tra 2 metalli immersi o percorsi da acqua,
anche se metti un giunto isolato tra l'asse è la flangia motore lo zinco serve sempre.

Acqua salata.Wink

BV
Acqua salata o dolce è sempre un liquido conduttore.

Il liquido non basta che sia conduttore, deve essere un elettrolita, e l'acqua dolce non lo è.

@Markolone
Le correnti galvaniche si creano quando c'è movimento (in assenza di correnti 'dirette'), quindi nello scambiatore si creano solo a motore in moto. A motore spento, quindi con acqua che non gira, non succede assolutamente niente.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 21-01-2013 14:27 da Observer.)
21-01-2013 14:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oibok Offline
Amico del Forum

Messaggi: 48
Registrato: Nov 2011 Online
Messaggio: #73
zinchi sacrificali su motore
Scusate, sul vecchio Volvo 22L? Se c'é dove? Grazie
23-01-2013 21:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
corradino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.091
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #74
Question zinchi sacrificali su motore
[/quote]Le correnti galvaniche si creano quando c'è movimento (in assenza di correnti 'dirette'), quindi nello scambiatore si creano solo a motore in moto. A motore spento, quindi con acqua che non gira, non succede assolutamente niente.
[/quote]
non credo proprio 42:42:la corrente galvanica è generata dalla differenza di potenziale tipica dei due metalli diversi ES zinco-acciao accoppiati e messi in bagno di acqua salata (elettrolita) lo zinco si dissolve anche se sta li fermo senza che l'acqua giriDisapprovazione...
23-01-2013 21:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Markolone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.823
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #75
zinchi sacrificali su motore
Citazione:corradino ha scritto:


..... lo zinco si dissolve anche se sta li fermo senza che l'acqua giriDisapprovazione...

Io interpreto il 'girare' come la presenza o meno dell'acqua all'interno del circuito.
Se a motore spento il circuito si svuota anche parzialmente, nel mio caso (raffreddamento diretto con lo zinco in immersione nel punto più alto) potrebbe crearsi una situazione di non protezione.
24-01-2013 01:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.125
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #76
zinchi sacrificali su motore
L'acqua che giri o non giri nel motore con o senza scambiatore zinco si consuma lo stesso.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-01-2013 02:18 da maurotss.)
24-01-2013 02:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Observer Offline
Banned

Messaggi: 2.884
Registrato: Apr 2011 Online
Messaggio: #77
zinchi sacrificali su motore
Citazione:maurotss ha scritto:
L'acqua che giri o non giri nel motore con o senza scambiatore zinco si consuma lo stesso.

NO!
O comunque si consuma molto (ma veramente molto) meno se l'acqua non gira!
Se non ci credete, provate!!!

Idem per gli zinchi sull'opera viva (tralasciando gli effetti dell'impianto elettrico di bordo), si comsumano molto di più se avete una barca a motore che vi gira intorno, che non con la stessa barca ormeggiata ferma di fianco.
Tanto è vero che lìeffetto della corrente galvanica è molto maggiore nei porti di maggior traffico, che in quelli con traffico minore.

BV
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-01-2013 13:09 da Observer.)
24-01-2013 13:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.125
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #78
zinchi sacrificali su motore
Si consuma molto meno ma si consuma,
prova a mettere un zinco nuovo a fine stagione è se non muovi la barca non metti in moto il motore ricontrollalo a primavera vedrai che anche con il motore fermo zinco si sara'consumato parzialmente.
25-01-2013 03:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sulpm Offline
Amico del Forum

Messaggi: 120
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #79
zinchi sacrificali su motore
Citazione:maurotss ha scritto:
Si consuma molto meno ma si consuma,
prova a mettere un zinco nuovo a fine stagione è se non muovi la barca non metti in moto il motore ricontrollalo a primavera vedrai che anche con il motore fermo zinco si sara'consumato parzialmente.
Quoto 100% e aggiungo che avviene anche se all'interno è presente l'acqua dolce.
25-01-2013 04:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Observer Offline
Banned

Messaggi: 2.884
Registrato: Apr 2011 Online
Messaggio: #80
zinchi sacrificali su motore
Citazione:maurotss ha scritto:
Si consuma molto meno ma si consuma,
prova a mettere un zinco nuovo a fine stagione è se non muovi la barca non metti in moto il motore ricontrollalo a primavera vedrai che anche con il motore fermo zinco si sara'consumato parzialmente.

Molto molto poco, e se stacchi la batteria ancora meno.
E con acqua dolce ancora meno (a seconda della qualità dell'acqua), per assurdo fosse acqua distillata non ci sarebbe consumo dell'anodo!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 25-01-2013 16:27 da Observer.)
25-01-2013 16:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Zinchi su Yanmar 3GM30F beppeprimo 2 715 23-05-2017 21:18
Ultimo messaggio: pedro55
  impossibilità della sostituzione zinchi ricominciodaqui 22 1.405 11-05-2017 19:30
Ultimo messaggio: max440
  Motore Yanmar 4JH2E su Oceanis 400 - giri motore? velocità? Canna 5 1.228 06-09-2016 16:53
Ultimo messaggio: elmer50
  zinchi motore nanni Danielebora 15 1.746 27-08-2016 17:24
Ultimo messaggio: S.Barbara
  YANMAR 2GM20F e anodi sacrificali (?) Roberto0206 6 790 27-07-2016 21:26
Ultimo messaggio: Discola
  scambiatore - corrosione e zinchi frency 5 1.847 09-11-2015 19:03
Ultimo messaggio: IanSolo
  zinchi motore inchiodati alx 28 3.111 01-11-2015 18:34
Ultimo messaggio: enzo
  Zinchi sacrificali, quanti sono e dove sono? Carlo Campagnoli 25 4.399 28-09-2015 13:31
Ultimo messaggio: Moody
  Zinchi sacrificali Lombardini gianpa 9 3.151 20-08-2013 01:49
Ultimo messaggio: calipso63
  Ancora......zinchi brandy9 0 676 07-06-2013 05:44
Ultimo messaggio: brandy9

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)