Rispondi 
marmitta
Autore Messaggio
BornFree Online
Amico del Forum

Messaggi: 1.307
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #1
marmitta
Salve amici,
domanda un po' originale...forse banale ma non per me:
Come sono costruite queste marmitte Volvo? Cosa c'e' dentro?

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

mi spiego meglio...Sono semplicemente un grosso serbatoio cilindrico dove transitano acqua e gas di scarico oppure ci sono gole restringimenti etcetc tali che col tempo si possano formare incrostazioni, intasamenti, rotture perforazioni, etc etc??

Grazie e buon vento a tutti
BornFree
03-09-2012 00:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Moderatore

Messaggi: 9.464
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
marmitta
ci saranno di sicuro delle paratie e diaframmi atti a smorzare il rumore.
03-09-2012 00:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bradipo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.066
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #3
marmitta
Il discorso interessa anche me.

Ogni quanto tempo dovrebbe essere cambiato?
O è come quello dell'automobile, che resiste finché non si scassa?
03-09-2012 00:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
timeout Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.917
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #4
marmitta
La mia, che non è Volvo (per motore Yanmar 69Kw) dopo 20 ha cominciato a trafilare acqua dalle saldature, e visto se si rompe in navigazione è pericoloso, l'ho tagliata a metà e ho visto che era un cilindro dentro il quale in entrata il tubo arrivata a 2/3 e in uscita iniziava da 1/3, Niente più. Non so quanto costi quella Volvo, ma io l'ho fatta fare in acciaio inox lucido aisi 316 così come i tubi, per un costo di 300 euro. Dopo la prima stagione è perfetta.
L'importante è sapere quanta acqua transita al minuto dal circuito della salata e proporzianre il silenziatore, o farlo uguale a quello che ha sempre funzionato.
BV

www.crocieretimeout.com
03-09-2012 01:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Online
Amico del Forum

Messaggi: 1.307
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #5
marmitta
La descrizione di timeout presumo sia di un oggetto tutto metallico .... mentre non riesco ad immaginare i diaframmi di cui parli sulla marmitta Volvo costituita da un grosso collare in gomma.
In ogni caso spiego i motivi della mia domanda:
A breve devo ispezionare il collettore di scarico del Volvo e vorrei capire, trovandomi con il 'sudicio' tra le mani, se ha senso un controllo anche alla marmitta.

Grazie e buon vento


Citazione:Frappettini ha scritto:
ci saranno di sicuro delle paratie e diaframmi atti a smorzare il rumore.
04-09-2012 03:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
TeoV Offline
Amico del Forum

Messaggi: 911
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #6
marmitta
Citazione:timeout ha scritto:
La mia, che non è Volvo (per motore Yanmar 69Kw) dopo 20 ha cominciato a trafilare acqua dalle saldature, e visto se si rompe in navigazione è pericoloso, l'ho tagliata a metà e ho visto che era un cilindro dentro il quale in entrata il tubo arrivata a 2/3 e in uscita iniziava da 1/3, Niente più. Non so quanto costi quella Volvo, ma io l'ho fatta fare in acciaio inox lucido aisi 316 così come i tubi, per un costo di 300 euro. Dopo la prima stagione è perfetta.
L'importante è sapere quanta acqua transita al minuto dal circuito della salata e proporzianre il silenziatore, o farlo uguale a quello che ha sempre funzionato.
BV

Anche sul mio Buck DV8 era fatta così (in plastica), ora fatta fare in inox.
04-09-2012 05:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
baltha Offline
Amico del Forum

Messaggi: 453
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #7
marmitta
Citazione:BornFree ha scritto:
La descrizione di timeout presumo sia di un oggetto tutto metallico .... mentre non riesco ad immaginare i diaframmi di cui parli sulla marmitta Volvo costituita da un grosso collare in gomma.
In ogni caso spiego i motivi della mia domanda:
A breve devo ispezionare il collettore di scarico del Volvo e vorrei capire, trovandomi con il 'sudicio' tra le mani, se ha senso un controllo anche alla marmitta.

Grazie e buon vento


Citazione:Frappettini ha scritto:
ci saranno di sicuro delle paratie e diaframmi atti a smorzare il rumore.


considerando che controllare significa aprire 2-4 fascette, direi che è bene farlo, così controlli dall'interno se la gomma e le saldature sono ok.


BV
Baltha
11-09-2012 17:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
VinciM Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 39
Registrato: Mar 2011 Online
Messaggio: #8
marmitta
Ciao, se riesco inserisco spaccato della marmitta.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
11-09-2012 20:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enzo Offline
Senior Utente

Messaggi: 515
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #9
marmitta
Come mai hai cambiato quella in plastica.
La mia era in acciaio e questa estate bucandosi per la seconda volta l'ho cambiato comprandone una in plastica.
Citazione:TeoV ha scritto:
Citazione:timeout ha scritto:
La mia, che non è Volvo (per motore Yanmar 69Kw) dopo 20 ha cominciato a trafilare acqua dalle saldature, e visto se si rompe in navigazione è pericoloso, l'ho tagliata a metà e ho visto che era un cilindro dentro il quale in entrata il tubo arrivata a 2/3 e in uscita iniziava da 1/3, Niente più. Non so quanto costi quella Volvo, ma io l'ho fatta fare in acciaio inox lucido aisi 316 così come i tubi, per un costo di 300 euro. Dopo la prima stagione è perfetta.
L'importante è sapere quanta acqua transita al minuto dal circuito della salata e proporzianre il silenziatore, o farlo uguale a quello che ha sempre funzionato.
BV

Anche sul mio Buck DV8 era fatta così (in plastica), ora fatta fare in inox.
12-09-2012 21:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ws770 Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.510
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #10
marmitta
Citazione:Frappettini ha scritto:
ci saranno di sicuro delle paratie e diaframmi atti a smorzare il rumore.

Mi pare che la funzione principale di oggetti simili e' 'interrompere' il flusso d'acqua, minimizzando il pericolo di ritorno dell'acqua nel motore una volta chiuso. La Vetus lo chiama Waterlock.

Il dimensionamento del volume va fatto in funzione dei diametri e della lunghezza del sistema di scarico (l'acqua nel sistema dovrebbe restare nel serbatoio, l'eventuale ritorno o 'pompaggio' dallo scarico del motore allo spegnimento dovrebbe portare solo gas.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-09-2012 22:34 da ws770.)
12-09-2012 22:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.785
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #11
marmitta
la figura di VinciM mostra come è fatta, la parte di ingresso ha un parziale
schermo davanti al tubo che viene dal motore.
Questo inverno mi ha fatto lo scherzo mentre stavo per tornare dalla sardegna.
dopo 10 minuti di marcia vado a controllare e trovo le sentine piene d'acqua!
180° e via in porto, ovviamente.
Fatto rifare il pezzo da un artigiano amicoBacioBacioBacio e va alla grande.
a buon conto ora ho messo a massa le parti, spero bene.
D'altra parte dopo 12 anni un po' di corrosione era da prevedere, no?
Il costo di listino Volvo è ben salato... altri prodotti sono più economici ma non tutti rientrano negli spazi.

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
13-09-2012 01:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JimSim Offline
Amico del Forum

Messaggi: 234
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #12
RE: marmitta
Riprendo questa discussione sulla marmitta o silenziatore anche perché ci sono già foto ed esplosi dell'oggetto.
Motore VolvoPenta MD2030D che presenta sotto alla marmitta tracce marrone scuro consistenza del miele.
Non saprei dire il punto da dove si genera, ma ho la sensazione che sia il manicotto di gomma che comincia a deteriorarsi avendo circa 1000 ore di moto e pensavo di procurarmi una parte di rispetto.
Visto i prezzi che girano, chiedo se c'è tra gli amici ADV qualche suggerimento per la riparazione o qualche dritta (pardon) ditta che produce questi manicotti, ma sia disposta a venderne poche decine di cm.
Il manicotto è a P/N 828059 ed è a posizione 4 dell'esploso.
Grazie a tutti per il contributo che date a questo forum.
JimSim
31-03-2015 19:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.750
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #13
RE: marmitta
puoi trovare il pezzo presso un ricabista agricolo o negozio di atrezzistica. (tubi trasporto liquidi\liquami)
trattasi di banale tubo retinato atto a sopportare temperature e pressioni moderate.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-
31-03-2015 19:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JimSim Offline
Amico del Forum

Messaggi: 234
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #14
RE: marmitta
Grazie andros hai ragione, e già avevo letto un tuo suggerimento per una parte simile, ma se vado da un ricambista ( a trovarlo) la prima cosa che mi chiede è il diametro interno che io non conosco perché ancora non l'ho smontato e poi mi chiede quanti metri ne voglio, che suggerisci?
JimSim
31-03-2015 19:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JimSim Offline
Amico del Forum

Messaggi: 234
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #15
RE: marmitta
Per essere più proactive, ho ricercato una ditta sempre su segnalazione di un ADV, la A.ve.co. (TV) che propone tubi a mandrino che consentono produzioni di diametro molto grandi, ma in rotoli di 40 mt. Senza contare che vivo in una città dove trovi tanti ministeri, ambasciate e commercianti di tante fesserie, ma di gente che produce molto poca.
Comunque il diametro interno non lo conosco, possibile che nessuno lo abbia già misurato?
JimSim
31-03-2015 21:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.750
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #16
RE: marmitta
in ogni caso una bella marmitta di plastica da 50€ e via.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-
31-03-2015 21:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Online
Amico del Forum

Messaggi: 1.307
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #17
RE: marmitta
Ciao JimSim,
3 anni fa aprii questo 3D perchè volevo capire cosa c'era nella marmitta e perchè avevo la sensazione che stesse per accadere qualcosa.
In effetti l'anno scorso trovai, come scrivi tu, tracce di marmellata marrone dovuta nel mio caso a corrosione dell' acciaio (evidentemente non è un 316).
Ho risolto facendo ricostruire da un saldatore i punti corrosi. A distanza di un anno regge.
Ti consiglio quindi di verificare realmente quale è il tuo problema.
BornFree
31-03-2015 21:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JimSim Offline
Amico del Forum

Messaggi: 234
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #18
RE: marmitta
Grazie BornFree, effettivamente come scritto in precedenza non sono sicuro da dove viene la perdita, ma ho pensato che il manicotto è la parte più debole della catena. Non è facilissimo individuare il punto preciso, primo perchè sta in una posizione nascosta, poi da fredda la marmitta non perde e da calda non oso avvicinare le mani.
JimSim
31-03-2015 22:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JimSim Offline
Amico del Forum

Messaggi: 234
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #19
RE: marmitta
andros grazie per la disponibilità, ma a priori non mi piace sostituire con un oggetto di plastica quello che è stato progettato con acciaio (?), mi sembra di manomettere il tutto e di perdere il controllo di configurazione.JimSim
31-03-2015 22:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Temasek Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.776
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #20
RE: marmitta
Quella marmitta è piena d'acqua, (temp. ebollizione 100 C°)
per questo possono essere di plastica.
01-04-2015 12:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Marmitta zorrolavolpe 24 584 07-06-2018 17:12
Ultimo messaggio: skipperfelice
  marmitta in plastica giamie 13 1.589 23-03-2018 00:37
Ultimo messaggio: Francodepoi
  tubo scarico riser-marmitta bescafa 34 4.116 10-04-2017 23:41
Ultimo messaggio: Casper
  montaggio marmitta in plastica Tonyst 11 850 29-03-2017 08:17
Ultimo messaggio: Tonyst
  Marmitta Vetus NLP3 Antonio_Catassi 0 779 13-01-2016 23:39
Ultimo messaggio: Antonio_Catassi
  Sostituzione marmitta e tubi scarico fumi/acqua pol63 1 984 21-07-2015 20:21
Ultimo messaggio: enio.rossi
  Scarico marmitta raffasqualo 8 2.934 13-05-2015 22:09
Ultimo messaggio: maurotss
  Marmitta Volvo penta alby64 12 3.475 28-04-2015 15:19
Ultimo messaggio: NicolaBologna
  marmitta sandro1 16 5.214 15-10-2014 19:16
Ultimo messaggio: Gaspare51
  marmitta Alpa 9.50 trabant 6 2.762 28-05-2014 18:42
Ultimo messaggio: Nessuno 38

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)