Rispondi 
Batterie
Autore Messaggio
poltro71 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.056
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #201
RE: Batterie
Grazie per il feedback 100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 19:14 da admin.)
24-05-2017 11:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
refola2017 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Jan 2017 Online
Messaggio: #202
RE: Batterie
Ho sostituito da pochi giorni le mie 12 batterie per i servizi, serie-parallelo 24 V (barca Amel SM); ho istallato Agm da 100 Ah che ho trovato ha buon mercato in Malesia, provenienza Cina.
Sto cercando di verificare il miglior utilizzo nella situazione di assenza di collegamento di elettricità in banchina.
Ho un impianto di pannelli fotovoltaici da 400 W , un generatore eolico da 350 W e un generatore da 7 Kw.
Prima domanda:quando procedere alla ricarica con riferimento alla percentuale di carica o alla tensione della batteria indicate dallo strumento battery monitor (Xantrex)?
Un esempio:
Dopo l'ancoraggio, arrivato con le batterie al 100% avendo fatto circa 10 ore di motore, nelle successive 24 ore la carica è scesa al 80% e la tensione a 25,40V; ho dato 3 ore di generatore e le ho portate al 97,2%
questo l'andamento della carica con caricabetterie Dolphin da 100A:
dopo 10' inizio carica tensione di carica 27,20 V corrente 72,4 A carica 80,9%
a 30' tensione di carica 27,43V corrente 65,9A carica 85%
a 60' tensione di carica 27,67V corrente 48 A carica 89%
a 90' tensione di carica 27,95V corrente37,7 A carica 91,8%
a 120' tensione di carica 28,38 V corrente 30,9 A carica 94,1%
a 180' tensione di carica 28,58 V corrente 15,6 A carica 97,2%
2° domanda è corretto questo andamento di carica per le Agm ?
Le caratteristiche consigliate dal produttore sono:"Float chargin voltage a 25° 14,4 - 14,7 V" perciò in S-P 28,8 - 29,3 V
"Cicling chargin voltage a 25° 13,6 - 13,8 V" perciò in S-P 27,2 - 27,6 V
14-07-2017 06:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 773
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #203
RE: Batterie
(14-07-2017 06:26)refola2017 Ha scritto:  Ho sostituito da pochi giorni le mie 12 batterie per i servizi, serie-parallelo 24 V (barca Amel SM); ho istallato Agm da 100 Ah
...

Dodici batterie ?

Stefano
14-07-2017 13:17
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
refola2017 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Jan 2017 Online
Messaggio: #204
RE: Batterie
Amel Super Maramu ha un impianto a 24 V, complessivamente 600 Ah, considerando 2 frigo, 1 freezer, pilota, strumenti vari, siamo con una media di consumo sui 8-10 A , se c'è nuvolo e poco vento in 48 ore sono già in emergenza.
14-07-2017 14:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sgiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 326
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #205
RE: Batterie
Ciao,

interessantisso argomento. Specialmente sciroppandosi
tutte le 12 pagine. Estenuante fatica, ma necessaria.

Dopo tutte questi interventi, non trovo risposta ad una domanda che mi son fatto ! Forse non ho compreso bene. Mi aiutate !!!!!!!!!!!!Sadsmiley

- una batteria al piombo tradizionale, tipo auto, anche senza manutenzione, a bordo non può forse emanare e comunque far uscire
vapori acidi , se non additittura liquido acido, con tutti i colpi che prende in mare ?

Cordialmente.
iulius
01-09-2017 12:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gc-gianni Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.673
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #206
RE: Batterie
non è un problema di colpi meccanici, ma potrebbe esserci un problema elettrico per sovraccarichi o di c.to c.to,
le batterie anche se dichiarate "ermetiche senza manutenzione* in realtà possono emettere gas e vanno quindi installate in ambiente ventilato-
b.v.
05-09-2017 10:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sgiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 326
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #207
RE: Batterie
Ciao,
all'amico gc-gianni:
"" ma potrebbe esserci un problema elettrico per sovraccarichi o di c.to c.to, ...... "
Grazie , mi puoi spiegare cosa intendi ? Perche sovraccarico se batteria adeguata ?

Io mi domandavo, semplicemente) se con una batteria Agm, forse posso avere batteria + sicura, meno soggetta a rotture sia meccaniche(vibrazioni di bordo), sia elettriche !

Grazie per le info. Ma non capisco ! Mi fanno confusione queste sovrabbondanti Info !!

Grazie.

Saluti.
Giulio
05-09-2017 11:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.816
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #208
RE: Batterie
In fase di ricarica qualunque batteria al piombo emette idrogeno.
Ne emette tanto più, quanto maggiore è la tensione di ricarica, quanto più è alta la temperatura della batteria, quanto più sono rovinate (esaurite/solfatate) le sue piastre interne.
Uma batteria ad acido libero, "sfoga" tutto in atmosfera.
Alcune batterie ad acido libero, ma di tipo ermetico, hanno valvole di sovrapressione, che fanno uscire i gas solo dopo che hanno raggiunto una determinata pressione.
Batterie al Gel e quelle AGM, sono batterie a ricombinazione, ovvero i gas prodotti in fase di ricarica (idrogeno e ossigeno) vengono trattenuti e ricombinati a formare altra acqua.

Fermo restando ciò, le AGM sono (dovrebbero essere) meno delicate e performanti in situazioni di utilizzo ciclico rispetto a quelle al GEL che, invece, sono ottime per utilizzo tampone.

---
E quando le vostre gambe saranno stanche
camminate col cuore! (S. G. P. II)

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 19:15 da admin.)
05-09-2017 11:59
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.951
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #209
RE: Batterie
sgiulio, ti dico cosa ho fatto io, circa 6 anni fa.
Avevo le batterie dei servizi in un gavone ventilato sotto la cuccetta di poppa, dove dormiva mia moglie. Le batterie avevano circa 10 anni ma funzionavano ancora bene (erano 4, due coppie da due batterie, da 80Ampère l'una), quindi potevo utilizzare una coppia alla volta. Erano ad acido libero, ma a causa anche dell'età (credo) dovevo ricordarmi di tenere sotto controllo l'acqua. Ma il problema più grosso era comunque l'odore di acido sempre presente.
Le ho sostituite tutte e quattro con Zenith AGM (se non ricordo male sono queste http://www.unionbatteryservice.it/pdf/sc...20078.pdf) della misura massima che mi stava nel gavone . Odore sparito, sono ancora perfette (sgrat sgrat) e io non tornerei più a batterie ad acido libero.
Senza la pretesa di farti da maestro, ovviamente! 100
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-09-2017 12:10 da BeppeZ.)
05-09-2017 12:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 773
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #210
RE: Batterie
Io simile situazione (ma perchè mai poi mettevano le batterie sotto la cuccetta???), simile scelta, AGM sgillate Fiamm.
E' anche vero che pure le AGM hanno fori di fuoriuscita gas ma se le batterie sono mantenute bene (con un giusto ciclo di carica) penso che il problema sia irrilevante, perlomeno non ho mai letto notizie sulla loro pericolosità.
Se dovessi sapere qualcosa al riguardo certamente cambierò sistemazione alle batterie dato che ci dormo anche io sopra 48

Dormire sopra le batterie comunque non è il massimo neppure per la vicinanza del campo elettrico che si crea in carica al passaggio di 20-30 o più Ampere26

Stefano
05-09-2017 12:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sergiot Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.558
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #211
RE: Batterie
quesito :
lasciare il pannello fotovoltaico sempre connesso..." aiuta o il continuo ricaricare invecchia\danneggia le batterie?"

Words are, in my not-so-humble opinion, our most inexhaustible source of 
magic.
05-09-2017 13:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.816
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #212
RE: Batterie
Se il regolatore fa il suo dovere (è tarato bene), e se le batterie sono a posto, male non fa!

---
E quando le vostre gambe saranno stanche
camminate col cuore! (S. G. P. II)

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 19:15 da admin.)
05-09-2017 14:30
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sgiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 326
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #213
RE: Batterie
Cia beppe,

ottimo !
bene a sapersi.
Io ho barca a vela piccola, dislocamento sui 700 Kg. Quindi devo stare attento hai pesi, in generale, ed anche della batteria.
Ci avevo fattomun pensierino a batteria ac acido libero, standard, per via che pesano meno.
Ma i gas degli acidi ! Giammaiiiiiiiii !
Allora pensavo piccola batteria (60Ah), Agm, no-gel, Deep Cycle, da acquistare in città. On line trovo tutto, in negozio assai meno. Qui sta il problema !!

Invece per la ricarica della batteria, sistemerò ( un piccolo pannellino F.V.
con regolatore di carica Intelligente. Dovrebbe andare.

Cordialmente.
iulius
05-09-2017 14:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.951
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #214
RE: Batterie
Io non mi farei problemi ad acquistare via internet, trovando un prezzo, spedizione compresa, significativamente più basso che in negozio; se la differenza fosse poca, preferisco il rapporto personale con il venditore.
Piuttosto mi affiderei a marchi di produttori "noti", evitando le sottomarche. Per il tuo Tucano penso anche io che 60Ah possano bastare, a meno che tu non abbia messo l'autopilota e un frigo; comunque tieni presente che più amperaggio hai e meno rischi di "tirarla per il collo", cosa che alle batterie fa davvero male. Trova anche il modo per "fissarla" e non lasciarla libera di andare a spasso per il gavone!
Ciao
05-09-2017 15:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 773
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #215
RE: Batterie
(05-09-2017 12:32)ste.fano Ha scritto:  Dormire sopra le batterie comunque non è il massimo neppure per la vicinanza del campo elettrico che si crea in carica al passaggio di 20-30 o più Ampere26
Mi correggo perchè erroneamente ho parlato di campo elettrico mentre la corrente genere un campo magnetico.
...Quindi attenzione alla bussola!
Per chi è curioso degli effetti sull'uomo dei campi magnetici (da corrente continua si dicono statici) dice qualcosa qui:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Stefano
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 19:16 da admin.)
05-09-2017 15:35
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sgiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 326
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #216
RE: Batterie
Ciao Beppe,

accolgo i tuoi consigli. Consigli di buon senso !
Mi pare che la spedizione di i batteria non sia proprio regalata.
Io, direi fortunato, mi posso affidare ad un marchio noto. Pensavo Varta.
Il venditore sta vicino casa.
Certo, al buo fissaggio ci avevo già pensato! Hai fatto bene a ripeterlo !!
Ma dove vuoi che vada col Tucano ? niente wc marino, niente frigo.
Qualche strumentino, pilota (il piccolo 1000).
Cazzeggio in golfo e forse qualcos' altro. Ma forse !
Comsumi pochi ! Vorrei, pero, sistemare prodotti buoni !!SadsmileySadsmiley

Cordialmente.
iulius
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 19:16 da admin.)
05-09-2017 15:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GianniB. Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 84
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #217
RE: Batterie
(05-09-2017 15:39)sgiulio Ha scritto:  Mi pare che la spedizione di i batteria non sia proprio regalata.

l'ho ordinata ieri, è in viaggio, costi di spedizione 10 euro. Oscillazioni di prezzo tra minimo e massimo di circa 100 euro sui miei 120 di aquisto. Io ho scelto una avviamento/servizi Exide Premium EA1000, piombo acido per omogeneità di ricarica con le altre, da assegnare al motore.
05-09-2017 17:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.159
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #218
RE: Batterie
Secondo il vs.parere che differenza c'è tra batterie
AGM ED AL GEL.Quali sono le più consigliate.
Io le ho al gel e mi trovo bene,ma leggo che le agm
non sono da meno.Grazie per il chiarimento

quello che non c'è,in barca non si rompe.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 19:17 da admin.)
05-09-2017 19:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.334
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #219
RE: Batterie
Non capisco.
Gli articoli riportati e alcuni commenti chiariscono che, salvo impieghi particolarissimi, le batterie ad acido libero non siano di uso così riprivevole a bordo.
Mia esperienza, ho batterie ad acido libero senza manutenzione quindi "sigillate " e senza rabbocco. Non puzzano, stanno li da quasi 8 anni e per il momento non si lamentano.
Dovessi cambiarle, stesso tipo da 140A, le migliori costano fra 160 e 190 euro e per altri 8/10 anni passa la paura.
Non mi sembra che AGM durino di più.
Non vorrei che si trattasse del solito giochino, per la nautica bosogna spendere moooolto di più.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-09-2017 19:33 da Luciano53.)
05-09-2017 19:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 773
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #220
RE: Batterie
Sempre secondo la "teoria". la AGM non durano più anni ma resistono ad un numero più elevato di scariche profonde, dipende quindi come le usi, potrebbero durare anche meno tempo.
Se le case automobilistiche le montano ora di serie sulle auto con con Stop&Go ci sarà una motivazione tecnicaSmiley53

Stefano
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-09-2017 19:47 da ste.fano.)
05-09-2017 19:46
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  ridefinizione ricarica batterie snow-sea 2 273 07-12-2017 15:22
Ultimo messaggio: snow-sea
  Batterie servizi diverse gimbo69 13 655 16-11-2017 08:58
Ultimo messaggio: gimbo69
  circuito carica batterie con parallelatore - dubbio marloc 19 832 17-10-2017 21:58
Ultimo messaggio: Resolution
  Cerco regolatore di carica per batterie LiFePo4 style 123 Mister-G 0 208 13-10-2017 17:03
Ultimo messaggio: Mister-G
  Durata batterie AGM e Desolfatatore MarcoM 6 510 11-10-2017 14:47
Ultimo messaggio: MarcoM
  Consiglio batterie FIAMM FGL mlipizer 3 353 16-09-2017 07:22
Ultimo messaggio: gc-gianni
  banco batterie servizi che non si caricano marloc 9 551 07-08-2017 23:53
Ultimo messaggio: pepe1395
  Tensione mantenimento batterie Agm fiolet 4 424 05-08-2017 06:06
Ultimo messaggio: fiolet
  Tensione minima batterie squale 3 491 18-07-2017 13:05
Ultimo messaggio: ciro_ma_non_ferrara
  Frigoboat e batterie AGM ste.fano 16 1.025 11-07-2017 15:25
Ultimo messaggio: ste.fano

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: palombaro, Valter53, 1 Ospite(i)