Rispondi 
Batterie
Autore Messaggio
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.656
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #321
RE: Batterie
(18-01-2018 01:45)Horatio Nelson Ha scritto:  Cosa mi dite di Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . batterie? 1200 cicli è un buon numero per delle batterie ad acido libero?
Grazie
BV
Stefano

Sto cercando anch'io una soluzione a causa del decesso delle mie dopo 9 anni di servizio.
Mi lasciano perplesso le misure. Come fa ad avere 130A una batteria che é molto più piccola di tutte le altre. Piccola su tutti i lati, ma soprattutto 15 cm in meno di lunghezza, con qualche cm anche in larghezza e altezza91
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-01-2018 09:43 da Luciano53.)
18-01-2018 09:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mania2 Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.442
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #322
RE: Batterie
va verificato quanto pesa, è quello il parametro sul quale non si può barare.
una 130A con tanto piombo penso debba stare almeno sui 35 kg
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 13:25 da admin.)
18-01-2018 10:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Online
Vecio AdV

Messaggi: 6.303
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #323
RE: Batterie
Di seguito una tabella con indicazioni sommarie sul numero di cicli tipico per batterie al piombo secondo la profondita' di scarica cui sono sottoposte:

Profondita' di scarica -- Batteria da avviamento -- Batteria a scarica profonda

------100%----------------12–15 cicli------------ 150–200 cicli
-------50%---------------100–120 cicli------------400–500 cicli
-------30%---------------130–150 cicli-----------1000 e piu' cicli

Inoltre la capacita' totale nominale dipende dalla corrente di scarica alla quale e' stata misurata: piu' e' bassa la corrente di scarica piu' e' alta la capacita' nominale apparente (Legge di Peukert), e' necessario che le specifiche dicano a quale corrente e' stata effettuata la valutazione.
18-01-2018 10:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.818
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #324
RE: Batterie
(18-01-2018 01:45)Horatio Nelson Ha scritto:  Cosa mi dite di Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . batterie? 1200 cicli è un buon numero per delle batterie ad acido libero?
Grazie
BV
Stefano

Le ho comprate 3 anni fa (quelle da 100 AH) direttamente sul loro sito (veloci e affidabili) http://www.power-manutention.fr/Batterie...1cc84e61f9
Hanno quindi fatto due stagioni estive e messe bene a prova in giornate di rada. Ad oggi assolutamente soddisfatto. Non perdono liquido neanche se sbattute per bene (non dico capovolte ma quasi) in quanto hanno un sistema di tappi a labirinto. Nessuna puzza e consumo particolare di liquido, neanche ricaricandole energicamente con regolatore Sterling.
Aveva lasciato perplesso anche a me il fatto che dimensioni e peso non fossero adeguati, ma il prezzo e i 4 anni di garanzia mi hanno convinto a provare.
Bassa autoscarica (dopo parecchio tempo di non uso le trovo alla stessa tensione della AGM motore di primissima marca).
Ad oggi sono soddisfatto.
matteo

P.S: dichiarano 1.200 cicli (norme DIN) scaricando al 20%, 600 cicli al 50%, 300 cicli all'80%
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-01-2018 10:59 da matteo.)
18-01-2018 10:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 956
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #325
RE: Batterie
Gli ho scritto per avere ulteriori info, vediamo quando e se risponde.

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
18-01-2018 10:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ventodiprua Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 207
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #326
RE: Batterie
Buongiorno a tutti...
Scusate ma qualcuno può' fare un riassunto? AGM? Piombo libero? e consigli per gli acquisti?
14-03-2018 16:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.656
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #327
RE: Batterie
Il messaggio n.1 di Iansolo la dice lunga.
Io ho cambiato le batterie un mese fa e ho obbedito al "maestro"
Vediamo se Iansolo vuole aggiungere qualcosa o se interviene chi le batterie le costruisce.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 20:37 da admin.)
14-03-2018 18:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 956
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #328
RE: Batterie
(14-03-2018 18:59)Luciano53 Ha scritto:  Il messaggio n.1 di Iansolo la dice lunga.
Io ho cambiato le batterie un mese fa e ho obbedito al "maestro"
Vediamo se Iansolo vuole aggiungere qualcosa o se interviene chi le batterie le costruisce.

In particolare quali hai preso? Prezzo spuntato?
Ciao

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
14-03-2018 20:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.656
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #329
RE: Batterie
Non so se posso fare pubblicità, ma forse si adesso vedo...ho preso le stesse di Iansolo, fatte per me su misura con qualche Ampere in più, ad acido libero e manutenzione ridotta.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 22:03 da admin.)
14-03-2018 21:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 956
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #330
RE: Batterie
Puoi cambiare nick.....la sfinge5389

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 22:04 da admin.)
14-03-2018 21:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.656
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #331
RE: Batterie
Poi il capo mi banna26
Perchè non vai a vedere le convenzioni, magari trovi qualcosa
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 22:04 da admin.)
14-03-2018 22:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.818
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #332
RE: Batterie
(18-01-2018 10:56)Horatio Nelson Ha scritto:  Gli ho scritto per avere ulteriori info, vediamo quando e se risponde.

Come è poi finita con quelle batterie? Ti han poi risposto?
15-03-2018 10:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 956
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #333
RE: Batterie
Purtroppo no. Ma vista la tua esperienza sarei per provare

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 12:16 da Horatio Nelson.)
15-03-2018 12:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.818
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #334
RE: Batterie
Da me si apprestano a fare la terza stagione; ieri ero in barca e le ho verificate, dato che da oltre un mese non le usavo: 12.72 V
15-03-2018 12:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 956
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #335
RE: Batterie
Io ho fatto 5 stagioni con delle batterie no brand che mi avevano montato all’acquisto della barca. Quindi spero che queste vadano ben oltre. Quello che però mi interessa, in caso di necessità, è il poterle scaricare fino al 30% senza danneggiarle ( il sito le da a 300 cicli con scarica all’80%). Con quelle che ho ora non sono mai sceso sotto il 55% ( lettura del bm1), mai sotto i 12v.

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 22:05 da admin.)
15-03-2018 12:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.750
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #336
RE: Batterie
quasiasi batteria non può scendere oltre gli 11.5 (20%)
a quella soglia è da considerarsi scarica.
scariche profonde o avviamento la soglia è quella.
le agm hanno un vantaggio, oltre al nr di ricariche,non hanno praticamente autoscarica.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 22:05 da admin.)
15-03-2018 15:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Horatio Nelson Offline
Amico del Forum

Messaggi: 956
Registrato: Oct 2015 Online
Messaggio: #337
RE: Batterie
Ciao Andros,
Vuoi dire che quando leggo 11,5v sono al 20% della capacita batteria?
Il bm1 mi ha dato 12v con batteria che ,secondo lui era al 50% 91

"Gli uomini non sono saggi in proporzione tanto all'esperienza quanto alla loro capacità di fare esperienza" GBS
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 22:05 da admin.)
15-03-2018 15:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Baronchelli Claudio Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Feb 2018 Online
Messaggio: #338
RE: Batterie
Buongiorno a tutti,

operando nel campo degli accumulatori, posso eventualmente cercare di fare chiarezza per quanto possibile.
Nel settore delle batterie negli ultimi anni si è creata una confusione tale da non capire più nulla, sono nate migliaia di teorie e di leggende.
Per iniziare vi consiglio di rivedere il messaggio Numero 1 della discussione aperta da IanSolo.
In quell'articolo trovate tutte le informazioni del caso che approvo in pieno e che non hanno bisogno di altri chiarimenti.
Le batterie che comunemente abbiamo a disposizione nel campo della nautica sono le seguenti :

- Batterie avviamento con elettrolito libero
- Batterie avviamento tecnologia AGM
- Batterie trazione leggera con elettrolito libero
- Batterie trazione tubolare corazzata con elettrolito libero
- Batterie con tecnologia VRLA

Questo è ciò che il mercato offre a noi velisti.

La scelta del tipo di accumulatore varia in base al tipo di imbarcazione e dall'utilizzo che ne viene fatto.
Batteria avviamento con elettrolito libero
Si utilizza in genere su piccole imbarcazioni sia per avviamento motore che per servizi oppure su imbarcazioni più complesse si utilizzano per avviamento motore.
Queste batterie sono concepite per dare elevati spunti nell'avviamento ma non sono indicate nei casi in cui abbiamo l'esigenza di alimentare parecchie utenze.
Batterie avviamento tecnologia AGM
Vengono utilizzate in genere sia per avviamento che per i servizi,
sono sconsigliate per vari motivi, costo elevato, scarso numero di cicli di scarica e necessitano di carica batterie adeguato.
Batterie trazione leggera con elettrolito libero
Le batterie trazione leggera sono realizzate con piastre di spessore maggiorato che garantiscono migliori prestazioni ed una prolungata durata nel tempo, unita ad una buona resistenza nei riguardi delle sollecitazioni meccaniche ( ottime per i servizi di bordo, ma anche adatte all'avviamento del motore )
Batterie trazione tubolare corazzata con elettrolito libero
Batterie utilizzate esclusivamente per servizi ( NO AVVIAMENTO! )
La batteria a piastra tubolare è adatta per tutte quelle applicazioni che necessitano di ripetuti e frequenti cicli di carica e scarica per far fronte al maggiore assorbimento;
Grazie alla piastra positiva di forma tubolare, queste batterie riescono a sopportare scariche molto profonde e consentono di ottenere un maggior numero di cicli, anche durante impieghi particolarmente gravosi.
Batterie con tecnologia VRLA
Batterie utilizzate esclusivamente per servizi ( NO AVVIAMENTO! )
La tecnologia VRLA è particolarmente sensibile al processo di carica, che se effettuato in modo non conforme a quanto non suggerito dal produttore, in particolare per ciò che riguarda la tensione di ricarica, può danneggiare irreparabilmente l'accumulatore e portare ad un fine-vita prematura.
La tensione di ricarica è inoltre da adeguare in funzione della temperatura di lavoro della batteria.
Per quanto riguarda la manutenzione delle batterie a liquido a differenza delle vecchie batterie tradizionali oggi abbiamo a che fare con accumulatori che necessitano di una scarsa manutenzione.
Il consumo eccessivo del liquido è dovuto esclusivamente a sistemi di ricarica non adeguati o a malfunzionamenti.
Importante sapere che in qualsiasi tipo di batteria sopra elencato sia ad acido libero che in AGM che VRLA in caso di sovraccarica dovuta ad anomalie dell'alternatore o carica batterie di bordo o pannello solare la batteria produce esalazioni gassose. ( Batterie AGM e VRLA sono dotate di valvole comunicanti con l'esterno che sfiatano i GAS in caso di Sovraccarica per evitare esplosioni ).
In caso di sovraccaricata per malfunzionamento, la batteria ad Elettrolito libero può essere recuperata effettuando un rabbocco con acqua distillata, nel caso di batteria ermetica ( AGM / VRLA ) non è possibile intervenire per limitare i danni provocati.

Rimango a disposizione per ulteriori chiarimenti.

BV
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 22:07 da admin.)
15-03-2018 16:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.818
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #339
RE: Batterie
Grazie per l'esaustiva spiegazione.
Un piccolo appunto: la descrizione che tu hai dato delle "batterie con tecnologia VRLA" si addice perfettamente alle Gel, che sono anche VRLA; quest'ultima, essendo una tecnologia costruttiva con valvola di regolazione, mi risulta possa essere applicata sia a batterie con elettrolita confinato/impregnato in materassini (AGM) che a batterie con elettrolita gelificato che a batterie con elettrolita libero ma sigillate. O no?
matteo
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 16:35 da matteo.)
15-03-2018 16:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Baronchelli Claudio Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Feb 2018 Online
Messaggio: #340
RE: Batterie
La batteria al GEL è un accumulatore VRLA nel quale l'elettrolita è immobilizzato in un gel ad alta vischiosità anziché essere allo stato libero come nelle tradizionali batterie.
La differenza sostanziale sta nei collegamenti interni.
I collegamenti in piombo tra gli elementi sono di dimensioni differenti.
Le batterie in AGM sono progettate per un elevato spunto, dunque la connessione è di una certa sezione progettata per il passaggio di corrente ( alti spunti ) , le batterie VRLA ( GEL ) invece sono progettate per impianti stazionari ( Gruppi UPS / Centrali telefoniche ecc. ecc. )

Per capire a prima vista se una batteria è in AGM per avviamento, verifica i poli terminali ( devono essere in piombo conici tipo automobile ) mentre le batterie in VRLA che non sono progettate per dare spunto hanno i terminali a Vite filettata.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-03-2018 22:08 da admin.)
15-03-2018 16:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Cambio batterie kermit 99 5.252 05-06-2018 22:54
Ultimo messaggio: IanSolo
  problema con batterie servizi "stazionarie". marloc 0 127 02-06-2018 21:41
Ultimo messaggio: marloc
  Collegamenti varie fonti di ricarica alle batterie gaspbut 5 206 28-05-2018 13:35
Ultimo messaggio: giulianotofani
  Problema collegamento batterie e charger anpast 4 249 21-04-2018 19:04
Ultimo messaggio: anpast
  Negativo Batterie MAXDV 2 251 21-04-2018 11:56
Ultimo messaggio: giulianotofani
  Ricarica batterie AGM scarica lenta ecotango 10 2.263 26-03-2018 09:21
Ultimo messaggio: matteo
  Batterie e pannelli Ferian 4 271 24-03-2018 12:55
Ultimo messaggio: Ferian
  Caricabatterie e batterie Nanni64 35 1.091 09-03-2018 23:53
Ultimo messaggio: IanSolo
  Batterie in parallelo e in serie. Frappettini 2 346 15-02-2018 19:10
Ultimo messaggio: IanSolo
  Tester per batterie ventodiprua 5 473 14-02-2018 11:49
Ultimo messaggio: Beppe222

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)